Discover Tech

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #46
    Ma secondo me gli hanno sbagliato solo il nome, potevano chiamarla in altra maniera senza dire Discovery Tec....alla fine usa la sua muta, il suo gav, i suoi erogatori. Gli daranno una S40 o al massimo una 7 litri, che dà davvero poco fastidio e gli faranno prendere un po' di deco a computer che tra una cosa e l'altra a tabella sono in curva o quasi, risalgono, cambiano erogatore ed ecco servito il panino da 100 euro..... Per apprendimento teorico e pratico non ha valenza neanche secondo me, è un'esperienza oltre il tuo limite attuale. Di certo se intraprendi un percorso formativo, che hai fatto o non hai fatto di questi tuffi poco cambia.....io dopo che avevo preso la Deep ho fatto un po' di tuffi con il 15 litri sui 40/45 metri con a computer 20/25 muniti di deco....poi un amico aveva una bombola di ossigeno in acciaio da superficie, con 3 o 4 riduzioni ci attaccava un primo stadio e 2 o 3 secondi stadi e ne facevamo un po' a giro in 4 o 5.....sul momento per noi erano dei tuffi estremi e ci siamo gasati un sacco...ci sta dai... L'unica variabile molto stonata è il sito scelto per la prova ad cazzum.

    Commenta


    • #47
      Originariamente inviato da titave Visualizza il messaggio
      X Sbirigida
      ........................
      le scorciatoie, e questa lo è, non portano da nessuna parte.
      ..........................
      Secondo me questa, più che una scorciatoia per chi "impara", è un modo per fare cassa per chi "insegna".
      Le virgolette servono a indicare che si insegna e si impara ben poco.
      www.filoariannadive.com

      Commenta


      • #48
        Costo circa 40 euro meno che un tuffo ricreativo a Portofino a me verra' di piu' solo perche' noleggio la muta a parte per questo tuffo. Il costo mi pare basso, probabilmente 'promozionale'. Per come la interpreto e' un tuffo alla Haven non tanto diverso da un tuffo AOW deep, in condizioni di sicurezza, e con delle prime nozioni solo a livello di curiosita' sulla subacquea tecnica. Vedo comunque che voi la interpretate diversamente. Forse su altri tuffi anche vedendo quello che dite non ci sarei andato, questa volta invece voglio fare di testa mia e vado...
        Ultima modifica di Sbiriguda; 22-10-2020, 06:47.

        Commenta


        • #49
          L'unica cosa importante è che sia fatto in sicurezza. L'haven non l'ho mai fatta percui non mi pronuncio sulla logistica, mare etc. Il fondo a -80 certamente non aiuta in questo senso. Poi da dire che ne spendiamo così tanti che se si vuole togliere la curiosità fa bene. L'altro problema è che poi ci si prende gusto

          Commenta


          • #50
            40 euro...
            io l'immersione sull'haven con max 70 min di RT la pago 45.
            bho...
            c'è qualquadra che non mi cosa
            Per fortuna in Italia c'è ancora qualcuno che punta sui giovani... LE MILF [cit.]

            Commenta


            • #51
              Originariamente inviato da labottatrice Visualizza il messaggio
              40 euro...
              io l'immersione sull'haven con max 70 min di RT la pago 45.
              bho...
              c'è qualquadra che non mi cosa
              Se ricordo bene mi hanno detto proprio 40 euro, può darsi che ci siano spiccioli una volta arrivati lì, non so tassa o qualche tangente aggiuntiva da pagare al diving ma la cifra è quella. Possono essere 45 come dici tu, non molto di più. Chiaro che se mi sparavano 100 euro anch'io sarei stato convinto della pericolosità di questo tuffo, la sua inutilità didattica, etc.
              Anche perché devo noleggiare la semistagna cosa che mi costa 30 o 35 euro quindi quasi a 100 ci arrivo comunque

              Edit

              In realtà di più sono 60 euro ho chiesto via chat
              Ultima modifica di Sbiriguda; 22-10-2020, 09:29.

              Commenta


              • #52
                Originariamente inviato da Sbiriguda Visualizza il messaggio

                Se ricordo bene mi hanno detto proprio 40 euro, può darsi che ci siano spiccioli una volta arrivati lì, non so tassa o qualche tangente aggiuntiva da pagare al diving ma la cifra è quella. Possono essere 45 come dici tu, non molto di più. Chiaro che se mi sparavano 100 euro anch'io sarei stato convinto della pericolosità di questo tuffo, la sua inutilità didattica, etc.
                Anche perché devo noleggiare la semistagna cosa che mi costa 30 o 35 euro quindi quasi a 100 ci arrivo comunque

                Edit

                In realtà di più sono 60 euro ho chiesto via chat
                60 eurelli ci sta...però mi sa che farete un TTS veramente esiguo, non più di 60 minutelli, vai sereno poi ci racconti.
                E non puntare all'elica che il gas inspiegabilmente evapora quando la tocchi....
                Buone bolle a tutti!!!
                http://4th-dimension.detidecosystem.com/

                Commenta


                • #53
                  Ho letto questo 3D.

                  Io personalmente non vedo problemi nel fare questa esperienza - quindi per me Sbiriguda fa bene a farla se ha piacere di fare questa esperienza.

                  Sicuramente non è un corso, alla fine non acquisisci le abilità per gestire in autonomia queste immersioni, di fatto si viene portati.
                  Tra essere portati ed andarci in autonomia c'è una sostanziale differenza ma penso che di questo Sbiriguda ne sia consapevole.

                  Riguardo al fatto che l'immersione si svolge sull'Haven posso solo dire che è una gran bella location.
                  Sicuramente per fare un immersione su un cavo teso sul sabbione, personalmente scelgo l'Haven senza pensarci.

                  Non condivido il fatto che l'Haven sia pericolosa, l'Haven è molte cose, sicuramente alcuni scenari sono potenzialmente pericolosi, ma il pericolo sta in come i subacquei si rapportano con i vari scenari che può presentare questo enorme relitto.

                  Il castello di poppa inizia a circa -30 metri è un rettangolo con i due lati lunghi che danno verso la prua e l'altro verso la poppa, il lato di prua è una parete verticale da -30 a circa -50 più o meno, il lato di poppa presenta dei gradoni di 5 metri in cinque metri più o meno, il relitto è largo vado a memoria circa 56 metri (la larghezza da murata a murata).

                  Un allievo accompagnato non può "scappare" nel blu e sprofondare sul fondo a circa -80 metri perché prima toccherebbe o la coperta a -50 / -55 metri - se - decide dal tetto del castello (una sorta di terrazza rettangolare) di scendere dal lato di prua ma non è certo il lato più bello dove trovare le strutture più affascinanti, la bellezza di questo lato risiede (ammesso di trovare una buona visibilità) nel panorama d'insieme - in poche parole ci si affaccia come su una terrazza a vedere il "belvedere".

                  Considerando l'attività che s'intende fare l'immersione inizierà - sicuramente - dal lato di poppa quello che vede una serie di terrazzamenti di 5 metri in cinque metri circa, il lato di poppa lo si riconosce perché se c'è visibilità si può vedere il camino (premessa dalla terrazza circa al centro parte un cavo orizzontale che collega la cima del camino alla terrazza del ponte) e i due bighi laterali (pali che servivano da argano).

                  In questo modo qualsiasi cosa succede male che vada l'allievo scende solo di 5 metri per poi appoggiarsi sulla terrazza sottostante (questo terrazzamento non è piccolo l'Haven ha dimensioni ciclopiche).
                  Quindi da -30 passi a circa -35 sul primo terrazzamento poi ti porti sul secondo a -40 e cosi via.

                  Ora o l'istruttore (perché in queste prove non basta essere guida) è un completo deficiente che porta gli allievi dal lato sbagliato e poi li abbandona ...... ma sinceramente non penso.
                  O l'allievo parte con l'intenzione di suicidarsi e quindi ad un certo punto si mette a pinneggiare come un pazzo per percorrere (se si è circa al centro) i circa 25 metri per arrivare alle murate (destra sinistra) e poi lasciarsi sprofondare, ma per fare tutto questo ci vuole premeditazione e dolo ed anche questo caso lo escluderei.
                  O un allievo - permettetemi di dire particolarmente stupido - nonostante le raccomandazioni di rito - s'infila dentro le stanze del castello, ma non penso se gli è cara la pelle.

                  Sono portato a ritenere che l'immersione sia fattibile con un accettabile grado di sicurezza, premesso che questo tipo d'immersioni sono aperte non certo a dei brevettati open (almeno spero).

                  Io ritengo che se un subacqueo vuole fare un esperienza simile sia più in sicurezza aderire a queste iniziative piuttosto che si metta da solo a "fare".

                  Il diving cerca di proporre un avvicinamento in un affascinante relitto e nel farlo cerca di far capire come andrebbe affrontato il sicurezza, questo non vuol dire che dopo si è capaci ma, magari, chi interessato dopo questa esperienza capirà l'importanza della formazione corretta e farà il corso.
                  Oppure dopo questa esperienza non è interessato e tornerà a fare le sue immersioni ricreative.

                  Io non ci vedo nessun male, ammesso che le cose siano fatte bene con coscienza (ma non ho motivi per dubitare).

                  Come ha detto Reato è un modo per ampliare la clientela ma non c'è nulla di male in questo e l'attività proposta io la considero "sicura"(do per scontato che un diving ad Arenzano conosce questo relitto in maniera totale) su una location molto affascinante.

                  Vai, ti fanno una bella spiegazione, sei seguito nel corretto rapporto allievi istruttore da un istruttore, si programma una corretta attività, si vede un affascinante relitto, accompagnato, seguito e concedetemi "protetto" - spiegatemi dov'è il "male".

                  Cordialmente
                  Rana

                  Ultima modifica di RANA; 22-10-2020, 10:39.

                  Commenta


                  • #54
                    Ciao Rana bello sentirti di nuovo. Poi vi dirò come è andata

                    Commenta


                    • #55
                      Da come ha descritto il relitto RANA (me lo immaginavo molto diverso) allora l'esperienza, non solo si può fare, ma credo che le intenzioni di chi lo propone siano di attrarre potenziali allievi oltre che avere qualche cliente in più in questo periodo.
                      Quindi rinnovo l'augurio: buone bolle !
                      Ogni conoscenza in più che ne riporterai sarà di arricchimento, anche se fossero solo immagini di un relitto che è diventato "importante", quindi qualcosa da vedere ci sarà
                      Se avessi molto più tempo potrei fare molte più cose.
                      L'ottimista pensa che viviamo nel migliore dei mondi possibili, il pessimista teme che sia vero.

                      Commenta


                      • #56
                        Originariamente inviato da Alastar Visualizza il messaggio
                        Da come ha descritto il relitto RANA (me lo immaginavo molto diverso) allora l'esperienza, non solo si può fare, ma credo che le intenzioni di chi lo propone siano di attrarre potenziali allievi oltre che avere qualche cliente in più in questo periodo.
                        Quindi rinnovo l'augurio: buone bolle !
                        Ogni conoscenza in più che ne riporterai sarà di arricchimento, anche se fossero solo immagini di un relitto che è diventato "importante", quindi qualcosa da vedere ci sarà
                        Guarda un immagine vale più di mille parole, posto di seguito il lato di poppa:

                        Haven01.jpg


                        Tieni presente che le murate, ossia i lati esterni dello scavo sono ad una maggiore distanza rispetto alla larghezza del castello - la struttura sopra mostrata.


                        Rana

                        Commenta


                        • #57
                          Vecchio sito, ma tra i migliori per la Haven (intendo come pintine del relitto):: https://web.archive.org/web/20170325...o.it/index.htm
                          Ultima modifica di firer84; 22-10-2020, 12:10.
                          Buone bolle a tutti!!!
                          http://4th-dimension.detidecosystem.com/

                          Commenta


                          • #58
                            RANA infatti dopo che è stato definito cosa intendevano per Discovery Tec tutti gli hanno fatto gli auguri. La perplessità iniziale era data dal fatto che "stupidamente" per tec si è pensato ad una configurazione tecnica. Quando invece si è definito come si intendeva procedere per l'immersione sono partiti gli auguri.
                            Di certo non è la Haven ad essere pericolosa o stregata ma solo molto frequentata.

                            Commenta


                            • #59
                              Originariamente inviato da GardaReb Visualizza il messaggio

                              Io conosco bene Toni Valeruz. E' come mi dicesse: dai, ti faccio due lezioni teoriche, un briefing e poi domani veniamo giù dal Gran Vernel....

                              Mah
                              Beh il Gran Vernel è un grado III+, la Haven non saprei...direi I la parte rec, I+ fino al ponte a 50/55, II squarcio con penetrazione blanda (dove c'è il palarallelo), II+ elica, squarcio e penetrazione robusta (vano motore, officina e tutti i ponti), III giro completo (elica, squarcio, fuori dal vano via fino in fondo al relitto (scooter) giro pinne mi ficco nel castello e salgo fino a su mai fatto, io....) anche se per l'ultima serebbe più un Classe 3 III della scala Yosemite.....
                              Sarò malato di mente o no?
                              Buone bolle a tutti!!!
                              http://4th-dimension.detidecosystem.com/

                              Commenta


                              • #60
                                Non ho letto tutto. Personalmente terrei due cose separate.
                                Prova attrezzature tec e giro haven, non perché non si possa fare ma per separare esperienze.

                                Prova attrezzature tec anche il lago acqua relativamente bassa.

                                Immersione haven con mono da 18l ti fai un bel giro entro i 40mt.
                                http://profondeemozioni.blogspot.com...V5SQJ1vZvQ6WZR
                                http://profondeemozioni.blogspot.com/

                                Commenta

                                Riguardo all'autore

                                Comprimi

                                Sbiriguda Per saperne di più su Sbiriguda

                                Statistiche comunità

                                Comprimi

                                Attualmente sono connessi 23 utenti. 1 utenti e 22 ospiti.

                                Il massimo degli utenti connessi: 1,037 alle 05:32 il 14-01-2020.

                                Scubaportal su Facebook

                                Comprimi

                                Sto operando...
                                X