Stagna: Neoprene VS Trilaminato?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • labottatrice
    ha risposto
    Originariamente inviato da firer84 Visualizza il messaggio
    Se parti dal basso a sinistra è di Como, da destra è di Lecco e quando arrivi a Bellagio???

    Ma non era più semplice chiamarlo Lario allora?

    P.S. Nel mio post è corretto...il pdf dice lago di Como..ho solo sbagliato la descrizione.
    Screenshot_20210413-202822_Samsung Internet.jpg


    Il lago di lecco NON esiste e basta !!!!

    Lascia un commento:


  • nello
    ha risposto
    Originariamente inviato da firer84 Visualizza il messaggio

    Ma non era più semplice chiamarlo Lario allora?
    Leggo da Treccani :
    "Como, Lago di Lago della Lombardia (detto anche Lario, lat. Larius), dopo il Lago di Garda e il Lago Maggiore il più vasto d’Italia (145 km2). La sua massima lunghezza (fra Gera a N e Como a S) è di 46 km, la massima larghezza (fra Riva e Fiumelatte) di 4300 m. Il livello del pelo d’acqua è a circa 199 m s.l.m. Ha forma simile a un Y rovesciato. L’andamento del fondo è assai vario: la profondità massima del lago (410 m) si riscontra nel ramo di Como; negli altri due rami, di Gera e di Lecco, "




    Lascia un commento:


  • firer84
    ha risposto
    Se parti dal basso a sinistra è di Como, da destra è di Lecco e quando arrivi a Bellagio???

    Ma non era più semplice chiamarlo Lario allora?

    P.S. Nel mio post è corretto...il pdf dice lago di Como..ho solo sbagliato la descrizione.
    Ultima modifica di firer84; 20-12-2021, 08:40.

    Lascia un commento:


  • coffy84
    ha risposto
    Originariamente inviato da firer84 Visualizza il messaggio

    Strano è un .pdf con tutte le immersioni del lago di Lecco....
    Che devono essere interessanti, e alcune un tuffo lo meritano. Ma io da casa mia in 50 minuti (quando autostrade non fa casini) sono a Genova…

    Lascia un commento:


  • Pablito.
    ha risposto
    Originariamente inviato da nello Visualizza il messaggio

    Ecco perchè !
    Il Lago di Lecco , non esiste

    Al massimo puoi chiamarlo ramo di Lecco
    ...però! Non pensavo che un semplice antivirus fosse così istruito

    Lascia un commento:


  • nello
    ha risposto
    Originariamente inviato da firer84 Visualizza il messaggio

    lago di Lecco....
    Ecco perchè !
    Il lago di Lago di Lecco , non esiste

    Quel ramo del lago di Como, che volge a mezzogiorno, tra due catene non interrotte di monti, tutto a seni e a golfi […]»: questa è Lecco. Il ramo del lago di Como, descritto da Alessandro Manzoni nei Promessi Sposi, è il ramo di Lecco, una delle tre sezioni del lago, insieme al ramo di Como e a quello di Gera."

    Al massimo puoi chiamarlo ramo di Lecco





    Lascia un commento:


  • firer84
    ha risposto
    Originariamente inviato da nello Visualizza il messaggio

    L'antivirus , lo segnala come "Potenziale rischio per la sicurezza"
    Strano è un .pdf con tutte le immersioni del lago di Lecco....

    Lascia un commento:


  • PPK
    ha risposto
    ciao ,
    ho "riesumato (dopo riparazione della mitica stefania) la mia stagna. Stefania mi ha detto che e' ancora in ottime condizioni.

    ti do alcuni dati:
    muta stagna DUI CF 200 neoprene precompresso.
    anno di acquisto 1995, pagata 1.800.000 lire con "orsetto" DUI
    n immersioni con quella muta circa 2000 sino al 2006
    polsi e collo rifatti circa ogni 2-3 anni, costo attuale circa 100 euro per collo e un po meno per polsi, diciamo circa 150 entrambi
    io ho il calzare DUI che a mio avviso e' il MASSIMO combina la comodità di un calzino con una suola comoda e resistente

    Lascia un commento:


  • coffy84
    ha risposto
    Originariamente inviato da nello Visualizza il messaggio

    Se le fai in tarda primavera od estate , non è proprio necessaria se non superi i 18/20 mt .
    Tutto dipende dalle temperature esterne .
    Se vai ti consiglio il Rapa Nui , c'è la possibilità di noleggio Bombole ed eventualmente il diving per fare un giro accompagnato .
    No l’idea è quella di prendere sta benedetta stagna bel giro di un mesetto per quello escludevo la puccia nel lago.
    Mi piacerebbe avere la mia stagna personale a inizio febbraio che dovrei fare il corso di immersioni sotto i ghiacci

    Lascia un commento:


  • nello
    ha risposto
    L'antivirus , lo segnala come "Potenziale rischio per la sicurezza"

    Lascia un commento:


  • nello
    ha risposto
    Originariamente inviato da coffy84 Visualizza il messaggio



    per la pucciatina meglio prima avere la stagna
    Se le fai in tarda primavera od estate , non è proprio necessaria se non superi i 18/20 mt .
    Tutto dipende dalle temperature esterne .
    Se vai ti consiglio il Rapa Nui , c'è la possibilità di noleggio Bombole ed eventualmente il diving per fare un giro accompagnato .

    Lascia un commento:


  • nello
    ha risposto
    Originariamente inviato da iole81 Visualizza il messaggio

    DSE (Dry Suite Experience) a Lecco della mitica Stefania Marcelli
    Concordo



    Lascia un commento:


  • firer84
    ha risposto
    Originariamente inviato da coffy84 Visualizza il messaggio

    Ti ringrazio, un pò fuori mano da casa mia ma non troppo soprattutto viste le 3 gite previste, però sicuramente li contatterò per avere info-

    per la pucciatina meglio prima avere la stagna
    Da Mandello in 20 minuti sei alle macchine o alla spiaggia Rapa Nui se vuoi stare sul leggero visto la umidina....
    Comunque qua nei hai:
    http://www.ccamicidelmare.it/wp-cont...go-di-Como.pdf
    Ultima modifica di firer84; 17-12-2021, 11:16.

    Lascia un commento:


  • coffy84
    ha risposto
    Originariamente inviato da iole81 Visualizza il messaggio

    DSE (Dry Suite Experience) a Lecco della mitica Stefania Marcelli http://www.drysuitexperience.com
    Mutevole a Mandello del Lario (LC), qui ci lavorava la ragazza che faceva le mute Icetech.

    Calcola che mediamente ci devi andare 3 volte al laboratorio, la prima per prendere le misure, la seconda per una prova intermedia e la terza per prova finale e ritiro.
    Se vuoi dare un ulteriore perché alla gita in zona Lecco, ci sono diversi punti di immersione, puoi unire la visita al laboratorio ad una pucciatina nel lago
    Ti ringrazio, un pò fuori mano da casa mia ma non troppo soprattutto viste le 3 gite previste, però sicuramente li contatterò per avere info-

    per la pucciatina meglio prima avere la stagna

    Lascia un commento:


  • iole81
    ha risposto
    Originariamente inviato da coffy84 Visualizza il messaggio
    Approfitto sempre di questo 3D in modo da non aprirne altri, qualcuno saprebbe indicarmi produttori Piemonte/Lombardia che producono stagne in trilaminato? Perché anche qui le mie conoscenze si fermano ai più noti ma sono sempre un sacco distanti da me
    DSE (Dry Suite Experience) a Lecco della mitica Stefania Marcelli http://www.drysuitexperience.com
    Mutevole a Mandello del Lario (LC), qui ci lavorava la ragazza che faceva le mute Icetech.

    Calcola che mediamente ci devi andare 3 volte al laboratorio, la prima per prendere le misure, la seconda per una prova intermedia e la terza per prova finale e ritiro.
    Se vuoi dare un ulteriore perché alla gita in zona Lecco, ci sono diversi punti di immersione, puoi unire la visita al laboratorio ad una pucciatina nel lago
    Ultima modifica di iole81; 17-12-2021, 08:02.

    Lascia un commento:

Riguardo all'autore

Comprimi

Tonnetto Per saperne di più su Tonnetto

Statistiche comunità

Comprimi

Attualmente sono connessi 15 utenti. 0 utenti e 15 ospiti.

Il massimo degli utenti connessi: 1,037 alle 05:32 il 14-01-2020.

Scubaportal su Facebook

Comprimi

Sto operando...
X