divieto immersioni Torri del Benaco (VR) Lago di Garda

Comprimi
Questa discussione è chiusa.
X
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • divieto immersioni Torri del Benaco (VR) Lago di Garda

    ciao
    così per ragionare assieme, vi sottopongo questa disposizione del sindaco di Torri del Benaco (VR), in cui vieta le immersioni su tutto il territorio del comune.
    Non nego che da frequentatore mi sembra (a titolo strettamente personale) un provvedimento inadeguato.

    Davide

    WhatsApp Image 2022-02-22 at 23.41.27.jpeg WhatsApp Image 2022-02-22 at 23.41.21.jpeg
    File allegati

  • #2
    Il provvedimento in se non è errato da un punto di vista legislativo, lui emana un'ordinanza per pubblica incolumità in pratica il sindaco cerca di pararsi il deretano.
    é come mettere un limite di velocità in un tratto di strada pericoloso tu ente gestore lo apponi se uno fa incidente e superava il limite sono cavoli suoi ma il limite non toglie il pericolo.
    Di fatto concordo con te: l'ordinanza non tutela il sub che andrà ad immergersi da un altra parte rischiando esattamente le stesse cose e questo i non addetti non lo capiscono

    Commenta


    • #3
      Da non frequentatore del luogo mi sembra un provvedimento sbagliato e poco sensato.
      Cosa pensa che la gente non andrà in acqua?
      Andrà al comune a fianco, ad ogni modo dispiace per queste restrizionil
      Ha ragione Coffy e cmq questo Sindaco non aspettava altro per poter chiudere.....
      http://profondeemozioni.blogspot.com...V5SQJ1vZvQ6WZR
      http://profondeemozioni.blogspot.com/

      Commenta


      • #4
        E' sempre piu' facile proibire che educare. Il burocrate non e' capace di agire diversamente in quanto parassita.
        Quando esistono divieti il miglior rimedio e' andare altrove e non dare soldi per nessuna ragione. Ci saranno sicuramente bar e ristoranti ed altre strutture commerciali che, come parte dell' indotto, si accorgeranno degli effetti di questa genialata ed avanzeranno rimostranze. Quando sara' troppo tardi.
        Con dispiacere
        Paolo
        Paolo

        Commenta


        • #5
          Sarebbe bello sapere quanti incidenti stradali mortali (compresi i ciclisti) ci sono stati nello stesso periodo e se a seguito degli stessi hanno chiuso le strade o emesso ordinanze.
          Forse lì ci sono stato solo una volta, per cui mi interessa poco, ma mi sembra una grossa stronzata.
          A Riva, pochi km più su, c'è accesso dedicato ai sub e boe di delimitazione alla navigazione.
          Servirebbe qualche associazione "vera", che facesse ricorso.
          Niente di quello che ho scritto è vero, sono uno che dice sempre bugie.

          cit: "meno male che c'e' qualcuno che ha la scienza e sa come van fatte le cose..."

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da Lorescuba Visualizza il messaggio
            Sarebbe bello sapere quanti incidenti stradali mortali (compresi i ciclisti) ci sono stati nello stesso periodo e se a seguito degli stessi hanno chiuso le strade o emesso ordinanze.
            .
            Io vedo i dati della mia provincia e zone circostanti, c'è di media un mortale ogni mese e mezzo due...
            Se invece parliamo di "normali" incidenti almeno uno a settimana di rilevanza c'è
            E no, non sempre ci sono ordinanze (queste scaturiscono dopa una sequenzialità), sicuramente non di chiusura altrimenti non ci sarebbero più strade aperte.

            Commenta


            • #7
              E' una vecchia discussione che viene tirata in ballo dal sindaco ogni qualvolta capita una tragedia in quel bellissimo borgo... Inutile perderci il sonno, fino a fine mandato semplicemente la storia delle ordinanze si ripeterà ad ogni incidente. Ovviamente quando la notizia sarà decantata l'ordinanza sparirà come sono sparite le altre. Anzi, questa volta ha messo anche il termine...120 giorni.
              Lì i sub non sono bene accetti...il lago è grande, basta spostarsi di pochi chilometri per essere a Riva o Tempesta....
              Buone bolle a tutti!!!
              http://4th-dimension.detidecosystem.com/

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da coffy84 Visualizza il messaggio
                Il provvedimento in se non è errato da un punto di vista legislativo, lui emana un'ordinanza per pubblica incolumità in pratica il sindaco cerca di pararsi il deretano.
                é come mettere un limite di velocità in un tratto di strada pericoloso tu ente gestore lo apponi se uno fa incidente e superava il limite sono cavoli suoi ma il limite non toglie il pericolo.
                Di fatto concordo con te: l'ordinanza non tutela il sub che andrà ad immergersi da un altra parte rischiando esattamente le stesse cose e questo i non addetti non lo capiscono
                Io di burocratese non me ne intendo, quindi chiedo a te che ce ne sai sicuramente più di me:
                Ma la frase nel secondo foglio:
                CONSIDERATO art..ecc....al fine di prevenire e di eliminare gravi pericoli che minacciano l'incolumità pubblica e la sicurezza urbana.....

                Ma scusa, cosa centrano le immersioni con la sicurezza urbana o con l'incolumità pubblica?
                Buone bolle a tutti!!!
                http://4th-dimension.detidecosystem.com/

                Commenta


                • #9
                  E' ovviamente una maniera per pararsi , ma direi che è sbagliata nel merito e anche in punto di diritto.Mi pare di capire (Faccio riferimento solo all'ultimo caso) che la persona sia morta per un malore in acqua quindi per motivi di salute suoi.Non capisco dove si configuri l'incuolumità pubblica, ci fosse un mostro marino o un oggettivo pericolo nel lago sarebbe anche sensata.Qua mi pare siamo nell'alveo dei rischi collegati all'attività subacquea in se.Probabilmente a qualcuno i sub in zona romperanno i coglioni e avranno fatto pressioni sul sindaco oppure il sindaco stesso non vuole che si associ il buon nome del paese ai morti che fa tanto posto maledetto...mah

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da firer84 Visualizza il messaggio

                    Io di burocratese non me ne intendo, quindi chiedo a te che ce ne sai sicuramente più di me:
                    Ma la frase nel secondo foglio:
                    CONSIDERATO art..ecc....al fine di prevenire e di eliminare gravi pericoli che minacciano l'incolumità pubblica e la sicurezza urbana.....

                    Ma scusa, cosa centrano le immersioni con la sicurezza urbana o con l'incolumità pubblica?
                    quello è l'appiglio usato per dar forza all'ordinanza, diciamo che si fa forza più sulla pubblica incolumità (intesa quella dei sub) che sulla sicurezza urbana.
                    A mio avviso però non c'è un nesso tra ordinanza e immersioni, è più un cercare di prendere qualche provvedimento onde evitare che a qualcuno venga in mente di andare a chiedere spiegazioni del perchè il comune non abbia fatto nulla visti gli incidente avvenuti in quel tratto di lago.

                    Commenta


                    • #11
                      Ok, ma in quel punto preciso non c'è nulla di strano o diverso in acqua (come diceva anche polpotto), oltretutto non è l'immersione più profonda ne la più difficile, è solo una delle mete più gettonate...quindi più soggetta ad incidenti visto il numero di immersioni che vengono effettuate, è un po' come parlare della "maledizione della Haven" o del "blue hole", inoltre che io sappia nessuna famiglia si è mai lamentata con il sindaco per un incidente accaduto in acqua ad un proprio caro...o almeno non mi è mai giunta notizia.
                      Le strade sono migliorabili dall'uomo, il lago è quello e quello resta, non si può renderlo più o meno sicuro di quello che non è già, l'unica cosa che si può fare per la sicurezza sarebbe l'entrata, ma nessuno si è mai infortunato in quella fase dell'immersione...
                      Capisco il vostro punto di vista, quello che non capisco è il perchè debba pararsi il culo il sindaco.
                      Buone bolle a tutti!!!
                      http://4th-dimension.detidecosystem.com/

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da firer84 Visualizza il messaggio
                        Ok, ma in quel punto preciso non c'è nulla di strano o diverso in acqua (come diceva anche polpotto), oltretutto non è l'immersione più profonda ne la più difficile, è solo una delle mete più gettonate...quindi più soggetta ad incidenti visto il numero di immersioni che vengono effettuate, è un po' come parlare della "maledizione della Haven" o del "blue hole", inoltre che io sappia nessuna famiglia si è mai lamentata con il sindaco per un incidente accaduto in acqua ad un proprio caro...o almeno non mi è mai giunta notizia.
                        Le strade sono migliorabili dall'uomo, il lago è quello e quello resta, non si può renderlo più o meno sicuro di quello che non è già, l'unica cosa che si può fare per la sicurezza sarebbe l'entrata, ma nessuno si è mai infortunato in quella fase dell'immersione...
                        Capisco il vostro punto di vista, quello che non capisco è il perchè debba pararsi il culo il sindaco.
                        Siccome in determinate situazioni si cerca sempre il colpevole, l'amministrazioni fanno tutto ciò che rientra in loro potere per dire: ho fatto tutto ciò che potevo per scongiurare l'incidente, l'infortunio o quello che vuoi tu.
                        Ovviamente qui noi parliamo di immersioni ma questo principio si applica in tanti altri ambiti, l'esempio dei limiti di velocità è uno ma te ne potrei fare altri 100.
                        Noi la vediamo dal punto di vista subacqueo che l'ordinanza di divieto non cambia niente, l'amministrazione la vede come: adesso se muoiono non lo fanno nel mio territorio comunale ergo non è un mio problema.

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da GuaDa Visualizza il messaggio
                          in cui vieta le immersioni su tutto il territorio del comune.
                          Se ho capito bene leggendo in rete , l'ultimo incidende è avvenuto in zona o in periodo già vietato .
                          Putroppo dobbiamo anche tener presente anche delle lamentele di chi ci abita e lavora con i turisti ( bar e ristoranti )
                          Per chi non ci è mai stato , stiamo parlando di un lungo lago .

                          6-large.jpg

                          Per non parlare della cattiva pubblicità dei media locali .
                          Qui sul Lario , dopo gli incidenti sulle locandine si legge "lago Maledetto"
                          "inghiottito dal Lago"
                          File allegati
                          nello

                          Commenta


                          • #14
                            Inghiottito dal lago assassino ? Perche' nessuno scrive motociclista vittima di un tombino cattivo?
                            Paolo
                            Paolo

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da nello Visualizza il messaggio
                              Se ho capito bene leggendo in rete , l'ultimo incidende è avvenuto in zona o in periodo già vietato .
                              Putroppo dobbiamo anche tener presente anche delle lamentele di chi ci abita e lavora con i turisti ( bar e ristoranti )
                              Per chi non ci è mai stato , stiamo parlando di un lungo lago .

                              6-large.jpg

                              Per non parlare della cattiva pubblicità dei media locali .
                              Qui sul Lario , dopo gli incidenti sulle locandine si legge "lago Maledetto"
                              "inghiottito dal Lago"
                              Spulciando le notizie.... l'incidente è avvenuto in località San Faustino, una zona di Torri che non ho mai frequentato proprio perchè interdetta da sempre alla balneazione, è zona portuale e a 200 metri passa il traghetto...strano si siano immersi li. Non vorrei che quel mezzo parcheggio che c'è....
                              Buone bolle a tutti!!!
                              http://4th-dimension.detidecosystem.com/

                              Commenta

                              Riguardo all'autore

                              Comprimi

                              GuaDa Per saperne di più su GuaDa

                              Statistiche comunità

                              Comprimi

                              Attualmente sono connessi 32 utenti. 6 utenti e 26 ospiti.

                              Il massimo degli utenti connessi: 1,037 alle 05:32 il 14-01-2020.

                              Scubaportal su Facebook

                              Comprimi

                              Sto operando...
                              X