Sub di 41 anni morto nelle acque del lago di Como

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • iw5dsz
    ha risposto
    Originariamente inviato da firer84 Visualizza il messaggio

    non saprei, ma in ogni caso mi sembra una domanda buttata un po' li, te lo dico senza cattiveria (magari sono io che mi sono svegliato col piede sbagliato e la leggo sotto una luce diversa), ma messa giù così sembra che più che voler capire l'accaduto tu voglia condannare un sistema di immersione anzichè un altro, sia che sia aperto o chiuso. Comunque condoglianze a famiglia e amici.
    no assolutamente è per capire le cause che hanno portato alla discrazia, sia che erano in oc o fossero stati in cc. Ma data la profondita ad oggi era evidente che fossero in cc

    Lascia un commento:


  • Steinoff
    ha risposto
    Il mio pensiero e le mie condoglianze alla Famiglia e agli amici

    Lascia un commento:


  • nello
    ha risposto
    "Più di mille persone per l'ultimo saluto a Fabio Livio, il sub morto al Moregallo


    Questo pomeriggio, sabato 29 ottobre 2022, a Lipomo si sono tenuti i funerali di Fabio Livio, sommozzatore di 40 anni morto domenica scorsa dopo un'immersione al Moregallo. Oltre mille persone erano presenti alla chiesa dello Spirito Santo di Lipomo per dargli l'ultimo saluto. Tra loro i volontari della Croce rossa di cui aveva fatto parte, gli amici del sub e quelli della Asd Rovascio dove giocava."

    Più di mille persone per l'ultimo saluto a Fabio Livio, il sub morto al Moregallo. Più di mille persone per l'ultimo saluto

    Lascia un commento:


  • paolo55
    ha risposto
    Sono solo momenti tristi. Una fatalita'. Probabilmente per trovarlo a quella profondita' non stava facendo niente di particolare ed il problema si e' manifestato a profondita' inferiore
    Sentite condoglianze
    Paolo

    Lascia un commento:


  • nello
    ha risposto
    Originariamente inviato da iw5dsz Visualizza il messaggio

    si sa se era in circuito aperto o in chiuso? SI CERCA SEMPRE DI NON PARLARE MAI DELLE MORTI PER RISPETTO DELLE VITTIME INVECE è SBAGLIATO,PARLARNE FA BENE E CMQ AIUTA IL PROSSIMO AD EVITARE EVENTUALI ERRORI.SE SI SAPESSERO LE VERITA DI TUTTI I NOSTRI AMICI MORTI SECONDO ME IN FUTURO CE NE SAREBBERO MENO. CONDOGLIANZE DI CUORE A TUTTI
    Ciao, come sempre nei primi giorni non si sanno notizie certe.

    Comunque da quanto mi hanno riferito:
    Erano entrambi in circuito chiuso ed avevano già fatto almeno una decina di immersioni a quelle quote e si stavano preparando per fare un'immersione su un relitto che dovevano fare più avanti.

    Entrambi utilizzavano il Reb da molti anni.


    Lascia un commento:


  • firer84
    ha risposto
    Originariamente inviato da iw5dsz Visualizza il messaggio

    si sa se era in circuito aperto o in chiuso? SI CERCA SEMPRE DI NON PARLARE MAI DELLE MORTI PER RISPETTO DELLE VITTIME INVECE è SBAGLIATO,PARLARNE FA BENE E CMQ AIUTA IL PROSSIMO AD EVITARE EVENTUALI ERRORI.SE SI SAPESSERO LE VERITA DI TUTTI I NOSTRI AMICI MORTI SECONDO ME IN FUTURO CE NE SAREBBERO MENO. CONDOGLIANZE DI CUORE A TUTTI
    Non saprei, ma in ogni caso mi sembra una domanda buttata un po' li, te lo dico senza cattiveria (magari sono io che mi sono svegliato col piede sbagliato e la leggo sotto una luce diversa), ma messa giù così sembra che più che voler capire l'accaduto tu voglia condannare un sistema di immersione anzichè un altro, sia che sia aperto o chiuso. Comunque condoglianze a famiglia e amici.

    Lascia un commento:


  • iw5dsz
    ha risposto
    Originariamente inviato da nello Visualizza il messaggio
    "Si chiamava Fabio Livio, aveva 41 anni e abitava a Tavernerio, in provincia di Como, il sub morto oggi a Mandello nella zona di Moregallo.
    Il suo corpo è stato recuparo a una profondità di 80 metri, negli abissi del Lario di fronte alla zona del Moregallo a Mandello, sponda occidentale del ramo lecchese. A lanciare l'allarme è stato il suo compagno di immersione che era con lui. "

    Condoglianze ad Amici e parenti
    si sa se era in circuito aperto o in chiuso? SI CERCA SEMPRE DI NON PARLARE MAI DELLE MORTI PER RISPETTO DELLE VITTIME INVECE è SBAGLIATO,PARLARNE FA BENE E CMQ AIUTA IL PROSSIMO AD EVITARE EVENTUALI ERRORI.SE SI SAPESSERO LE VERITA DI TUTTI I NOSTRI AMICI MORTI SECONDO ME IN FUTURO CE NE SAREBBERO MENO. CONDOGLIANZE DI CUORE A TUTTI

    Lascia un commento:


  • Sbiriguda
    ha risposto
    Mi dispiace veramente tanto, le mie più sentite condoglianze alla famiglia e agli amici

    Lascia un commento:


  • cesare
    ha risposto
    per curiosità morbosa e qualunquista son andato a vedere scubaportal. l'articolo l'avevo già letto, è un articolo di una testata giornalistica , quindi credo, per informazione, corretto pubblicarlo. il discernere la verità o meno su un giornale credo sia compito del proprio essere adulti ovvero maggiorenni. credo il tuo intervento volga sulla stessa scia di quelli successivi alla pubblicazione dell'evento. in questi eventi si devono evitare i toni polemici, rispettare la povera vittima, e poter discutere nella tranquillità umana sulle possibili cause. evitare quindi quelli come me che sono morbosi e qualunquisti.
    Ultima modifica di cesare; 03-11-2022, 18:31.

    Lascia un commento:


  • Lorescuba
    ha risposto
    Di solito non commento questi eventi tragici.
    Mi duole dire che la pagina di FB di Scubaportal ha pubblicato/condiviso un articolo - a mio avviso - a dir poco discutibile, sia dal punto di vista tecnico che morale.
    Così come buona parte dei commenti successivi.

    Lascia un commento:


  • nello
    ha iniziato la discussione Sub di 41 anni morto nelle acque del lago di Como

    Sub di 41 anni morto nelle acque del lago di Como

    "Si chiamava Fabio Livio, aveva 41 anni e abitava a Tavernerio, in provincia di Como, il sub morto oggi a Mandello nella zona di Moregallo.
    Il suo corpo è stato recuparo a una profondità di 80 metri, negli abissi del Lario di fronte alla zona del Moregallo a Mandello, sponda occidentale del ramo lecchese. A lanciare l'allarme è stato il suo compagno di immersione che era con lui. "

    Condoglianze ad Amici e parenti
    Il compagno d'immersione è risalito per dare l'allarme ma non c'è stato nulla da fare

Riguardo all'autore

Comprimi

nello Per saperne di più su nello

Statistiche comunità

Comprimi

Attualmente sono connessi 39 utenti. 3 utenti e 36 ospiti.

Il massimo degli utenti connessi: 1,553 alle 06:45 il 16-01-2023.

Scubaportal su Facebook

Comprimi

Sto operando...
X