paragone fattori di sicurezza fra VPM/RGBM e Buhlmann con GF

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • D'accordissimo con te. Io rifletto solo sul fatto che personalmente di incidenti decompressivi ne ricordo 3 (ero presente) + 1 dubbio e non penso di aver assistito a 10 mila immersioni.
    I due rush cutanei non trattati presso strutture sanitarie (1 era in crociera in mar rosso e l'altro visto che respirando o2 è poi stato meglio ha pensato di fare così) dubito siano entrati nel conto. Come questi chissà quanti.
    Poi penso anche io che tutto sommato sul piano decompressivo, salvo problemi contingenti (salvare un sub / finire il gas)che ti fanno saltare tutta o gran parte della deco grossi problemi non ci siano.
    Sempre sperando in una buona preparazione di quei subacquei che usano i parametri per gestire i profili deco secondo necessità (generalmente sanno quello che fanno).

    Commenta


    • Il caso dubbio era a Giannutri. A un amico è andata in continua (probabile pressione di qualche cosa del gav sulla valvola) l'immissione di gas nella stagna e non è riuscito a gestirla. Ha pallonato come l'omino michelin…
      Non aveva problemi evidenti ma prudenzialmente è stato trasportato presso un centro iperbarico dove è stato trattato in camera iperbarica. Nessuna conseguenza

      Commenta


      • Di certo non sono finiti in pronto le due persone che ho visto io (per un totale di almeno 6 mdd).
        Di contro un malessere di una ragazza che non aveva fatto colazione ed era scesa sulla Haven, in ospedale lo volevano trattare come presunta mdd ed insieme a lei trattare anche il compagno, nonostante tutto si fosse risolto assumendo un po' di zuccheri... e ad un altro avessero diagnosticato una mdd vestibolare, mentre era labirintite (peraltro uscita 10 giorni dopo l'ultima immersione)

        PS: ora che ci penso ho visto anche due linfatiche lievi ed anche loro non sono andati in pronto, ma se la sono curata reimmergendosi a ppo2 alta con il reb il giorno dopo.

        Commenta


        • Originariamente inviato da paolinus Visualizza il messaggio
          Provo a dire la mia.


          anzi mi spinge vs alto a mio avviso senza sfruttare a pieno i gas decompressivi ma facendomi fare tapponi di ossigeno che esco con polmoni affaticati e a volte troppo ossigeno fa più danni che guadagno (anche con i break)
          Mi tocca auto quotarmi per dire due cose.

          1))Il video di longobardi avevo visto già da diverso tempo, sempre un riferimento per la comunità subacquea, davvero interessante e ricco di spunti ben sintetizzati da Rana​​​​​​
          2)che ossigeno ad alte ppo2 può, ripeto può non per forza fare più danni per guadagni ve avevo scritto 5 pagine fa....

          Un salutone
          Ultima modifica di paolinus; 08-11-2019, 21:25.
          http://profondeemozioni.blogspot.com...V5SQJ1vZvQ6WZR
          http://profondeemozioni.blogspot.com/

          Commenta


          • dico sempre che io faccio il mestiere più pericoloso del mondo….mi muovo in genova con lo scooter….in acqua sono più al sicuro soprattutto se il mio buddy sono io...io scendo in acqua e faccio immersioni che affronto in comfort….lo scomfort lo trovo quando scendo con qualcuno che mi dice che è bravo che su che giù e poi me lo trovo regolarmente attaccato alle chiappe...quello influisce negativamente sul mio comfort...la deco è la parte più semplice dove certamente ti rompi un po' i coglioni quando sei su rellitti dispersi nella sabbia o fango e fluttui nel nulla per un tot...più che di tabelle discuterei di come non rompersi i coglioni ...poi se uno vive male la deco, come leggo in questi post, e passa il tempo appeso alla cima a controllare profondità tempo ppo2 capisco che può essere un passatempo, masochistico, ma un passatempo.

            p.s. la deco in scomfort per me è quella quando ho sulla capa un barcaiolo presunto...quella mi spaventa un po' se c'ho deco importanti...per il resto le tabelle pensano per me de più che voglio...
            ......lasciami l'orgoglio di essere solo un uomo...

            Commenta


            • Ho trovato una tabella con il conservatorismo di VPM/B che indica il max raggio di bolla per ciascun livello:
              +0 0,5
              +1 0,55
              +2 0,6
              +3 0,7
              +4 0,8
              +5 0,9
              vi torna?

              Commenta


              • Guardando le istruzioni di multideco (vplanner) i valori risultano i seguenti:

                Elio He Azoto N2 % Liv. Media
                0,450 0,550 100 0 0,500
                0,473 0,578 105 +1 0,525
                0,504 0,616 112 +2 0,560
                0,549 0,671 122 +3 0,610
                0,608 0,743 135 +4 0,675
                quindi è ovvio che ogni software (avevo guardato ix3m) usa valori differenti seppur di poco. Interpretare correttamente i valori consigliati +2 e +3 richiede qualche adattamento.
                I valori sono in micron.
                Correggetemi se sbaglio


                Commenta

                Riguardo all'autore

                Comprimi

                principiante Per saperne di più su principiante

                Statistiche comunità

                Comprimi

                Attualmente sono connessi 45 utenti. 1 utenti e 44 ospiti.

                Il massimo degli utenti connessi: 813 alle 06:58 il 05-11-2019.

                Scubaportal su Facebook

                Comprimi

                Sto operando...
                X