via libera per viaggiare

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Marc.one
    ha risposto
    Originariamente inviato da Antonella Rossi Visualizza il messaggio
    Da quello che ho capito io dal link postato sopra, oltre al green pass, devo:
    fare un tampone 48 ore prima della partenza
    fare un tampone 48 ore prima del rientro
    fare un tampone all’arrivo nell’aeroporto italiano

    Ovvero 3 tamponi per una settimana di vacanza?
    Sono addirittura 4 i tamponi, se superi i 6 giorni di vacanza ne devi fare anche uno a metà del soggiorno.

    Lascia un commento:


  • Pix
    ha risposto
    Originariamente inviato da erino2707 Visualizza il messaggio
    ciao Pix
    lo so che dietro a voi ci sono tantissime persone che devono mangiare e tutti fate ottimo lavoro
    ma per me e`una bella c@zz@ta quella che sta facendo il governo della quarantena
    dimmi quanti paesi che fanno fare la quarantena
    Io ti parlo per mia esperienza io posso venire in italia per 120 ore per lavoro con il test negativo e dopo 120 ore uscire dal paese posso avere il covid prenderlo in italia e darlo a tutti
    adesso a sharm i prezzi stanno lievitando per questo (cosi mi dicono amici che sono a sharm)
    Buone bolle a tutti
    le scelte politiche sono sempre contestabili, ci mancherebbe. Ma non è quello che hai scritto in precedenza, porta pazienza.

    sul divieto spostamenti extra area Schengen con me sfondi una porta apertissima.

    Lascia un commento:


  • erino2707
    ha risposto
    ciao Pix
    lo so che dietro a voi ci sono tantissime persone che devono mangiare e tutti fate ottimo lavoro
    ma per me e`una bella c@zz@ta quella che sta facendo il governo della quarantena
    dimmi quanti paesi che fanno fare la quarantena
    Io ti parlo per mia esperienza io posso venire in italia per 120 ore per lavoro con il test negativo e dopo 120 ore uscire dal paese posso avere il covid prenderlo in italia e darlo a tutti
    adesso a sharm i prezzi stanno lievitando per questo (cosi mi dicono amici che sono a sharm)
    Buone bolle a tutti

    Lascia un commento:


  • Pix
    ha risposto
    Originariamente inviato da M. Visualizza il messaggio

    Per curiosità che assicurazioni lato sensu salute offrite ai clienti e c'è qualche assicurazione che si mossa per offrire ai t.o. un pacchetto completo ? Al momento il rischio serio è il venire a contatto con positivi, cosa che in alcuni Paesi può significare quarantena obbligatoria (con relative conseguenze anche sul ritorno) che non essendo malattia non è coperta dalla quasi totalità delle polizze.
    domanda lecita .. senza far nomi, ti garantisco che le varie assicurazioni si sono mosse immediatamente in questo senso (in realtà già da settembre 2020) offrendo coperture per eventuali spese mediche, di soggiorno o di rientro chiaramente anche in caso di contagio covid.

    Lascia un commento:


  • M.
    ha risposto
    Originariamente inviato da Pix Visualizza il messaggio
    e le garanzie che offriamo noi (ma anche tutti gli altri T.O.), occupandoci di viaggi subacquei
    Per curiosità che assicurazioni lato sensu salute offrite ai clienti e c'è qualche assicurazione che si mossa per offrire ai t.o. un pacchetto completo ? Al momento il rischio serio è il venire a contatto con positivi, cosa che in alcuni Paesi può significare quarantena obbligatoria (con relative conseguenze anche sul ritorno) che non essendo malattia non è coperta dalla quasi totalità delle polizze.

    Lascia un commento:


  • M.
    ha risposto
    Originariamente inviato da Pix Visualizza il messaggio
    in caso di esito positivo, la quarantena è obbligatoria
    In caso di esito positivo (ma del molecolare se si è fatto l'antigenico) scatta tutta la procedura Covid. Per inciso non è detto che si riesca subito a fare all'aeroporto all'arrivo per ovvi motivi logistici.

    Lascia un commento:


  • M.
    ha risposto
    Originariamente inviato da Pix Visualizza il messaggio
    gli italiani che se ne sono sbattuti altamente ed hanno in qualche modo viaggiato ovunque, sono parecchi.
    Del resto il divieto di uscire per turismo ma potendo uscire per lavoro (concetto molto lato) era palesemente assurdo ed una volta usciti (con pernacchia a Speranza) c'era solo la quarantena al ritorno con tampone all'11 giorno ...

    Lascia un commento:


  • M.
    ha risposto
    Originariamente inviato da PPK Visualizza il messaggio
    mi sembra la quarantena sia stata esclusa... mi sbaglio??
    In realtà quello che hai riportato e che è nel sito ministeriale non è preciso, in quanto dall'ordinanza, che è il testo normativo che fa fede (a parte le evidenti illegittimità di alcune parti) le condizioni per l'esenzione dalla quarantena sono solo, per quelle destinazionei, essere completamente vaccinati o guariti con relativo green pass valido ed aver fatto i due tamponi al ritorno. Barri l'esenzione nel plf elettronico e tanti saluti a Speranza ed accoliti.

    Lascia un commento:


  • Pix
    ha risposto
    Originariamente inviato da PPK Visualizza il messaggio
    io ho prenotato con un famoso TO nazionale (spero sia quello per cui lavori tu ).
    per cui mi affiderò' alle sue indicazioni. il tempo delle vacanze FACCIO DA ME, e' passato, adesso VOGLIO rilassarmi.......
    ma guarda, per me va benissimo anche il viaggiatore fai da te ... non ho assolutamente nulla in contrario.
    I servizi e le garanzie che offriamo noi (ma anche tutti gli altri T.O.), occupandoci di viaggi subacquei difficilmente riesci ad ottenerli in fai da te. Ma non voglio in alcun modo iniziare una polemica o "farmi" bello, per me ognuno è libero di fare come crede, io semplicemente CREDO nel mio lavoro.

    Lascia un commento:


  • PPK
    ha risposto
    io ho prenotato con un famoso TO nazionale (spero sia quello per cui lavori tu ).
    per cui mi affiderò' alle sue indicazioni. il tempo delle vacanze FACCIO DA ME, e' passato, adesso VOGLIO rilassarmi.......

    Lascia un commento:


  • Pix
    ha risposto
    Originariamente inviato da erino2707 Visualizza il messaggio

    ma lo sapete che facendo cosi ci mangiano sopra parecchio le agenzie (ok sono state chiuse per parecchio e devono fare soldi) prenotazione obbligatoria con loro volo e hotel +tampone i prezzi in aumento per le escursioni un mangia mangia Solo perche abbiamo la quarantena al rientro
    parlo per esperienza diretta dato che lavoro per un T.O. ... qui non si parla di fare soldi, anche perchè quelli persi negli ultimi 20 mesi non li si recuperano. Il mio settore è stato senza ombra di dubbio il più colpito, senza alcun sostegno da parte di nessuno. in silenzio abbiamo atteso ed ora è il nostro turno per ripartire (anche se lentamente). Forse non hai idea di quante famiglie campano grazie ai T.O. e alle agenzie ... inoltre vorrei sottolineare il fatto che durante il blocco dei viaggi extra area Schengen (o meglio, blocco vendite per T.O. e agenzie) gli italiani che se ne sono sbattuti altamente ed hanno in qualche modo viaggiato ovunque, sono parecchi.

    Scusate lo sfogo, ma leggere certi commenti mi urta parecchio.


    mi sembra la quarantena sia stata esclusa... mi sbaglio??
    corretto, nel caso in cui l'ultimo tampone dia esito negativo. in caso di esito positivo, la quarantena è obbligatoria
    Ultima modifica di Pix; 06-10-2021, 16:15.

    Lascia un commento:


  • PPK
    ha risposto
    mi sembra la quarantena sia stata esclusa... mi sbaglio??

    Il viaggiatore dotato di certificato vaccinale o di guarigione, in partenza dal territorio nazionale per un soggiorno all’estero nell’ambito di un corridoio turistico Covid-free, deve:
    • sottoporsi a un test molecolare o antigenico condotto con tampone e risultato negativo, nelle quarantotto (48) ore precedenti la partenza;
    • se la permanenza all’estero supera i sette (7) giorni, sottoporsi a ulteriore test molecolare o antigenico in loco;
    • prima di rientrare in Italia, nelle quarantotto (48) ore precedenti l’imbarco, è necessario sottoporsi a un test molecolare o antigenico, condotto con tampone e risultato negativo;
    • all’arrivo in aeroporto in Italia, è necessario sottoporsi a ulteriore test molecolare o antigenico, con risultato negativo.

    Se tutti i passaggi su elencati sono rispettati, i viaggiatori sono esentati dal rispetto degli obblighi di sorveglianza sanitaria e di isolamento fiduciario.


    comunque da qui a dicembre potrebbe cambiare ancora tutto....
    Ultima modifica di PPK; 06-10-2021, 14:51.

    Lascia un commento:


  • erino2707
    ha risposto
    Originariamente inviato da Pix Visualizza il messaggio

    non proprio. Li hanno chiamati corridoi covid free (e sono un test) ed i tamponi servono per capire se si è negativi o meno. Da vaccinato vorrei ricordare che comunque potrei risultare positivo e veicolare il virus, anche se in forma meno grave (carica virale).

    La vera cagata è il tampone a metà vacanza per i soggiorni superiori ai 7 giorni (non 7 notti). Chi va in vacanza lo fa per minimo 7 notti e se si pensa al tampone 48 ore prima del volo di rientro, si capisce subito che il tampone a metà vacanza è inutile dato che 24 ore dopo farei il tampone pre rientro.
    ma lo sapete che facendo cosi ci mangiano sopra parecchio le agenzie (ok sono state chiuse per parecchio e devono fare soldi) prenotazione obbligatoria con loro volo e hotel +tampone i prezzi in aumento per le escursioni un mangia mangia Solo perche abbiamo la quarantena al rientro

    Lascia un commento:


  • M.
    ha risposto
    Originariamente inviato da Pix Visualizza il messaggio
    La vera cagata è il tampone a metà vacanza per i soggiorni superiori ai 7 giorni
    Infatti quello se lo farà Speranza e 3/4 della palazzina sua (cit !). Ovvio che non influisce sull'esonero dalla quarantena al ritorno che poi è l'unica cosa importante.

    Lascia un commento:


  • Pix
    ha risposto
    Originariamente inviato da PPK Visualizza il messaggio
    ma scusate, tampone anche se green pass e vaccino???? ma che cagata
    non proprio. Li hanno chiamati corridoi covid free (e sono un test) ed i tamponi servono per capire se si è negativi o meno. Da vaccinato vorrei ricordare che comunque potrei risultare positivo e veicolare il virus, anche se in forma meno grave (carica virale).

    La vera cagata è il tampone a metà vacanza per i soggiorni superiori ai 7 giorni (non 7 notti). Chi va in vacanza lo fa per minimo 7 notti e se si pensa al tampone 48 ore prima del volo di rientro, si capisce subito che il tampone a metà vacanza è inutile dato che 24 ore dopo farei il tampone pre rientro.

    Lascia un commento:

Riguardo all'autore

Comprimi

erino2707 Per saperne di più su erino2707

Statistiche comunità

Comprimi

Attualmente sono connessi 77 utenti. 1 utenti e 76 ospiti.

Il massimo degli utenti connessi: 1,037 alle 06:32 il 14-01-2020.

Scubaportal su Facebook

Comprimi

Sto operando...
X