Quasi "Open water" a Sharm

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Quasi "Open water" a Sharm

    Ciao a tutti subs e buon anno!

    Sono reduce da una vacanza a Sharm e vi devo proprio raccontare una cosa che è successa.
    Prima immersione della vacanza nello stretto di Tiran e più precisamente a Jackson reef; il mare era un pò agitato ma il reef come sempre offre riparo dalla parte in cui si effettua la Shamandura, il ns. gruppo si butta in acqua e l'accordo con la guida era quello di scendere a 5 mt il più presto possibile al fine di evitare le correnti superficiali che tendevano a trascinarti tra il reef di Jackson e Woodhouse e di li in mare aperto.
    Io e mia moglie scendiamo subito a 5 mt ma subito ci rendiamo conto di essere soli con la guida; il resto del gruppo non riusciva a scendere per problemi vari che non sto ad elencare e subito veniva trascinato tra i due reef. La guida a quel punto ci dice di aspettare li e lui andava a tentare di recuperarli ma per i successivi 10 min. non si è visto più nessuno. A quel punto, erroneamente, io e mia moglie conoscendo bene il sito ci siamo fatti una mezza immersione di 35 min. nella speranza di ribeccarli starda facendo ma il gruppo nel frattempo era stato recuperato dalla barca.
    Adesso era sorto un problema e cioè che per loro eravamo "dispersi" e qui scatta la fortuna per altre persone!
    La barca inizia a cercarci pensando che eravamo stati trascinati chissà dove e nella ricerca incrocia un altra barca il cui equipaggio avverte di aver incrociato 2 sub che stavano praticamente in mare aperto (proprio bravi mica li hanno recuperati!!!); loro credono che si tratti di noi ma così non era si trattava di 2 ragazzi che praticamente era un ora e mezza che erano in acqua.
    Indoviante un po a quale barca appartenevano! Prorpio a quella che ha avvertito la ns. senza recuperarli (doppiamente bravi!!!)!
    Quando alla fine la ns barca torna al punto iniziale noi stavamo uscendo dall'acqua inconsapevoli del fatto che da un ns. errore "forse" 2 persone hanno scampato quella che già era una brutta avventura!
    Naturalmente siamo stati "cazziati" dalla guida la quale ci ha detto che senza il suo ok a 5 mt (come convenuto nel briefing) non avremmo dovuto continuare l'immersione; e questo mi va bene ma essere ripresi da un cliente che, del peso di 60 kg forse meno e con 11 kg di zavorra, non è riuscito a scendere, beh questa non l'ho mandata giù!
    Tutto è bene quel che finisce bene!
    Marco

  • #2
    quasi open water

    ...non male come esperienza...bè immagino che la prossima volta non ve ne andrete a zonzo da soli
    ciao Gio

    Commenta


    • #3
      capita ... ma forse anch'io avrei fatto la mia immersione ... il punto d'incontro era a 5 metri? voi c'eravate.

      Una tiratina d'orecchi alla guida, che PRIMA di andare a cercare i sugheri AVREBBE DOVUTO recuperare voi due e mettervi in barca ....


      il colmo è: ve l'ha poi fatta pagare l'immersione?
      mille bolle blu .....

      Commenta


      • #4
        Re: Quasi "Open water" a Sharm

        Originariamente inviato da fundiver
        Sono reduce da una vacanza a Sharm
        La mia domanda è: ci tornerai?
        Io vorrei andarci ma ciò che leggo in giro mi fa desistere, per ora.

        Commenta


        • #5
          Re: Quasi "Open water" a Sharm

          La mia domanda è: ci tornerai?
          Io vorrei andarci ma ciò che leggo in giro mi fa desistere, per ora.

          [/quote]

          ..Per me sharm è veramente stupenda..lì puoi vedere cose che d'altra parte fai fatica a vedere soprattutto tanti pesci e tutti ad una profondità medio bassa..

          Secondo me una volta vale la pena vederla..
          Se non lì ancora meglio sono Mars Alam e Dahab, molto più naturalistiche e meno turistiche, per ora..
          ciao ciao

          Commenta


          • #6
            Rispondo prima di tutto a Lilli dicendogli che è la terza volta che vado a Sharm e non me ne pento e anzi ci tornerò appena potrò; 2 volte sono stato a Marsa Alam e 1 volta ad Hurgada.
            Sinceramente quella che amo di più è Sharm ma anche le altre sono stupende!
            Di cose "tristi" sinceramente ne ho viste ma sempre per la mancanza di buon senso e di esperienza dei sub; con questo non voglio dire che chi ha poca esperienza non può andare in Mar Rosso anzi, quello che voglio dire è che è assolutamente fondamentale acquisire un brevetto dopo un corso "vero" fatto da gente esperta e non prendere brevetti con i punti del benzinaio!
            La differenza c'è e si vede! Non è ammissibile che ci sia gente con brevetti advanced che mi scende in acqua con 16 kg di zavorra e riesce lo stesso a pallonare (N.B. il soggetto di cui sopra pesa all'inceirca 60/65 Kg).
            Non è ammissibile neanche che i diving non guardino neanche da lontano i log book di noi sub per avere un idea dell'esperienza di chi si trovano davanti e la cosa triste è che non comprendono che tutto ciò si tramuta in un disservizio per gli altri clienti.
            Comunque bella quella dei sugheri Michela!
            L'immersione l'abbiamo pagata e ho capito che la prossima volta mi farò l'immersione per intero!
            Ciao a tutti
            Marco

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da fundiver
              Rispondo prima di tutto a Lilli dicendogli che è la terza volta che vado a Sharm e non me ne pento e anzi ci tornerò appena potrò;
              Grazie per la risposta

              Titti cosa si possa vedere a Sharm penso di averlo capito, il problema è che per ciò che ho la possibilità di leggere, non mi piace il modo che hanno di fare immersioni.

              Purtroppo non so spiegarmi meglio... magari ci andrò e mi smentirò all'istante

              Commenta


              • #8
                Esperienza e coscienza

                Ciao Marco, mi chiamo Bruno (per capirci quello che scrive di Walea, ma non solo comunque).

                Se posso mi inserisco anch'io in questa discussione, che altre volte ho letto e sentito nelle vacanze sub che ho avuto modo di fare.

                Concordo pienamente sul fatto che, se non si riesce a fare un'immersione per problemi "indotti" non è giusto pagarla, ritengo però che nel caso l'errore più rilevante (a mio modo di vedere) sia il NON creare gruppi abbastanza omogenei di sub(da parte della guida), che abbiano più o meno lo stesso grado di esperienza e preparazione.

                A mio parere però (e ripeto a mio parere) ritengo altresì più corretto che nel caso la guida non torni dopo 10 minuti(dopo che ha chiesto di aspettare) a 5 mt di profondità, l'azione più giusta è quella di risalire, e nel caso terminare l'immersione se non vi sono le condizioni.
                Poi, a quel punto si può prendere in disparte la suddetta guida, e cazziarla per non aver saputo formare un gruppo più o meno omogeneo, o di non aver scelto (in base alle conoscenze acquisite sui divers)il sito di immersione più idoneo alle caratteristiche dei componenti il suddetto.

                Credo che in questa maniera ci si possa divertire tutti, tenendo presente quelle che sono le regole, che altrimenti diventerebbero arbitrarie e applicabili a seconda di ciò che ognuno di noi ritiene più giusto....per se stesso.

                Ciao a tutti
                Bruno
                Bruno

                Commenta


                • #9
                  Re: Esperienza e coscienza

                  Originariamente inviato da Bruno
                  ...A mio parere però (e ripeto a mio parere) ritengo altresì più corretto che nel caso la guida non torni dopo 10 minuti(dopo che ha chiesto di aspettare) a 5 mt di profondità, l'azione più giusta è quella di risalire, e nel caso terminare l'immersione se non vi sono le condizioni.
                  ...
                  Se si ha un brevetto che abilita ad una immersione in coppia senza guida non vedo perchè dopo aver aspettato la guida inutilmente restando in acqua ad accumulare azoto e consumare aria non si possa inizare una immersione (in coppia)?!


                  Ciao,
                  Cristian.
                  ________________________
                  www.immaginephoto.it
                  www.cristianumili.com
                  Corsi Fotosub:
                  https://www.cristianumili.com/workshop/

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da Lilli
                    Originariamente inviato da fundiver
                    Rispondo prima di tutto a Lilli dicendogli che è la terza volta che vado a Sharm e non me ne pento e anzi ci tornerò appena potrò;
                    Grazie per la risposta

                    Titti cosa si possa vedere a Sharm penso di averlo capito, il problema è che per ciò che ho la possibilità di leggere, non mi piace il modo che hanno di fare immersioni.

                    Purtroppo non so spiegarmi meglio... magari ci andrò e mi smentirò all'istante
                    Dipende dal diving che scegli, credimi. Ce ne sono di strutture e persone preparate a cui affidarsi!

                    Daniela
                    ....Fatti non foste per viver come bruti
                    ma per seguir virtute e canoscienza...

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da maldimare
                      Dipende dal diving che scegli, credimi. Ce ne sono di strutture e persone preparate a cui affidarsi!
                      quoto
                      SUB PER CASO

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da maldimare
                        Dipende dal diving che scegli, credimi. Ce ne sono di strutture e persone preparate a cui affidarsi!
                        Nel caso posso mandarti un mp per delucidazioni?

                        Commenta


                        • #13
                          Re: Esperienza e coscienza

                          Originariamente inviato da doich
                          Originariamente inviato da Bruno
                          ...A mio parere però (e ripeto a mio parere) ritengo altresì più corretto che nel caso la guida non torni dopo 10 minuti(dopo che ha chiesto di aspettare) a 5 mt di profondità, l'azione più giusta è quella di risalire, e nel caso terminare l'immersione se non vi sono le condizioni.
                          ...
                          Se si ha un brevetto che abilita ad una immersione in coppia senza guida non vedo perchè dopo aver aspettato la guida inutilmente restando in acqua ad accumulare azoto e consumare aria non si possa inizare una immersione (in coppia)?!


                          Ciao,
                          Cristian.
                          Credo causa regolamentazione locale!

                          Cmq la guida aveva poco da lamentarsi, anche perchè da che mondo è mondo a Jackson in Shamandura si getta una bella cimetta da poppa (specialmente quando si hanno dubbi sulle 'capacità' dei subbi e c'è un filo di corrente).

                          Per Lilly: la mia esperienza dei diving (specialmente italiani) a Sharm mi porta a rassicurarti sul fatto che la situazione sia molto ma molto più rosea di quanto tu possa aver capito da topic (o sfortunate esperienze)... certo che un sufficiente vaglio pre-partenza è sicuramente utile
                          Andrea
                          "Non esiste vento favorevole per il marinaio che non sa dove andare" [cit. Seneca]
                          Nina - da leggere
                          Decalogo P.I.R.L.A.

                          Commenta


                          • #14
                            Mi sembra che in Mar Rosso siano obbligatorie le immersioni guidate da personale iscritto ad un albo delle guide; che poi si facciano immersioni senza è un altro caso!
                            Il fatto che ho detto che la prossima volta mi farò l'immersione in ogni caso è stato un semplice sfogo dato che mi aveva alterato l'essere stato ripreso da chi non è nemmeno capace di scendere con una tonnellata di zavorra!
                            Ho sempre rispettato le leggi e sempre le rispetterò; ci mancherebbe!
                            Sta comunque di fatto che certa gente farebbe meglio prima a fare dei check dive nelle vasche da bagno di casa mostrando il brevetto alla mamma!
                            Marco

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da fundiver
                              che poi si facciano immersioni senza è un altro caso!
                              Piuttosto che scendere con la tua guida (che mi sembra essere stato un tipo alquanto pericoloso) avrei fatto carte false .... E comunque non mi avrebbero rivisto prima di un'ora.

                              Ho sempre rispettato le leggi e sempre le rispetterò;
                              Quelle ingiuste vanno combattute, altrimenti fai la fine di Socrate-

                              M.
                              www.liberisub.it

                              Commenta

                              Riguardo all'autore

                              Comprimi

                              fundiver Per saperne di più su fundiver

                              Statistiche comunità

                              Comprimi

                              Attualmente sono connessi 24 utenti. 0 utenti e 24 ospiti.

                              Il massimo degli utenti connessi: 1,553 alle 06:45 il 16-01-2023.

                              Scubaportal su Facebook

                              Comprimi

                              Sto operando...
                              X