Nuove linee guida decompressione

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #76
    Originariamente inviato da dsat Visualizza il messaggio

    Spero possa essere d'interesse a questa Bella comunità
    Grazie per la segnalazione .

    Volevo chiederti se per piacere potevi presentati al Forum.
    Dalla mia ricerca , non vedo nessun messaggio di presentazione .

    Grazie e buona giornata

    Commenta


    • #77
      Originariamente inviato da blu dive Visualizza il messaggio

      Aspetto con ansia.
      Detto questo ti rendi conto che, se per sapere qualcosa della deco mnemonica utr, bisogna necessariamente aver fatto i corsi, stiamo parlando del nulla?
      Ci sei tu che fai da imbonitore e ci dici che è il sistema migliore del mondo, che fa magie, e noi dovremmo comprare un corso sulla base del "venghino signore venghino"?
      Bah

      Come ho detto più volte il sistema mnemonico, per quello che ho potuto vedere, è interessante, il sistema di marketing che si è messo in piedi, dove non mi fa ridere, mi mette un po' di tristezza: Replica i cliché adatti a vendere altro.
      Ma se funziona ha ragione chi lo ha messo su.
      Io non faccio l imbonitore, porto la mia esperienza.. io i corsi li ho pagati perché ero curioso non trovavo informazioni precise e sono andato alla fonte.

      Ho pagato e sono contento di averlo fatto..lo rifarei 100 volte.

      Hai ragione che si parla del nulla se uno n ha accesso alle informazioni sono d'accordo..allora però si dovrebbe avere l'onestà intellettuale di dire non lo conosco e non esprimo pareri

      Io mi espongo ed esprimo pareri perché ho usato tutti i sistemi in commercio tabelle computer ratio deco etc e l'unico sistema che mi ha soddisfatto è questo.

      Ma n è un opinione ma un dato di fatto.. tutto qui saluti

      Commenta


      • #78
        Originariamente inviato da Livio Cortese Visualizza il messaggio
        Grazie dsat , ribadisco, é interessante. E capisco che, ovviamente, generalizzare é un errore. Piacerebbe anche a me sapere se si puó acquistare qualche manuale per avere un'idea piú concreta.
        Sicuro che per fruire didatticamente di questo sistema non sia necessario vestirsi all'americana?
        Non più ma saprò dirti meglio tra un mese.

        Commenta


        • #79
          Originariamente inviato da blu dive Visualizza il messaggio

          Qui ammetto la mia ignoranza.
          Al momento, tranne in parte le classiche tabelle, non sono a conoscenza di sistemi decompressivi che possano prescindere da un calcolatore digitale.
          Questo sistema...

          Non ti servono tabelle ne calcolatore digitale per:

          Immersioni aria/nittox/trimix
          Ripetitive

          Gas Blender

          Con una miscela copri Almè o 5 profili differenti senza doverti ricalcolare alcunché o cambiare gas..

          DISCLAIMER NON È UNO SLOGAN MA UNA SPIEGAZIONE A UNA DOMANDA

          Commenta


          • #80
            Originariamente inviato da dsat Visualizza il messaggio

            Questo sistema...

            Non ti servono tabelle ne calcolatore digitale per:

            Immersioni aria/nittox/trimix
            Ripetitive

            Gas Blender

            Con una miscela copri Almè o 5 profili differenti senza doverti ricalcolare alcunché o cambiare gas..

            DISCLAIMER NON È UNO SLOGAN MA UNA SPIEGAZIONE A UNA DOMANDA
            Grazie per la risposta,
            quindi non mi serve sapere la profondità media?
            www.bludivecenter.com

            Commenta


            • #81
              Originariamente inviato da blu dive Visualizza il messaggio

              Grazie per la risposta,
              quindi non mi serve sapere la profondità media?
              Ho scritto calcolatore digitale non strumento.l digitale

              Altrimenti si chiamava decò a sentimento

              Commenta


              • #82
                Originariamente inviato da dsat Visualizza il messaggio

                Io mi espongo ed esprimo pareri perché ho usato tutti i sistemi in commercio tabelle computer ratio deco etc e l'unico sistema che mi ha soddisfatto è questo.
                Io ho usato tabelle us navy e profondimetro/orologio, poi computer con buhlmann fisso, poi RGBM, poi l'algoritmo Suunto, VPM, ratio deco e Buhlmann con GF, Con aria, nitrox, trimix e Heliox, in Oc e CC. Forse non sono proprio tutti quelli in commercio, ma credo una buona parte, nel mio piccolo di subacqueo della domenica.
                Con tutti i sistemi mi sono sempre trovato bene, altrimenti non li avrei usati.
                Non c'è un motivo oggettivo per cui dovrei spendere qualche migliaio di euro in corsi solo per soddisfare una (eventuale) curiosità, senza averne effettiva necessità.
                Niente di quello che ho scritto è vero, sono uno che dice sempre bugie.

                cit: "meno male che c'e' qualcuno che ha la scienza e sa come van fatte le cose..."

                Commenta


                • #83
                  Originariamente inviato da dsat Visualizza il messaggio
                  Altrimenti si chiamava decò a sentimento
                  Allora "Sentimento", proviamo così:

                  Originariamente inviato da Livio Cortese Visualizza il messaggio
                  [USER="24625"] Interessante, d'altronde, il principio di non dipendere da strumenti che si possono guastare.

                  Originariamente inviato da blu dive Visualizza il messaggio
                  Al momento, tranne in parte le classiche tabelle, non sono a conoscenza di sistemi decompressivi che possano prescindere da un calcolatore digitale.

                  Originariamente inviato da dsat Visualizza il messaggio

                  Ho scritto calcolatore digitale non strumento.l digitale
                  Sono sicuro non serva che spieghi che uno "strumento digitale", se fa un calcolo come l'AGV, è un calcolatore digitale. Possibilità di rottura uguali a quelle di uno strumento digitale che in più ti da, sparse qua e la, delle soste.
                  www.bludivecenter.com

                  Commenta


                  • #84
                    Ragazzi se interessa l'argomento Deco memonica. comprate il libro del Ceccarani
                    Introduzione alla Ratio Deco.

                    Alla fine come ho avuto modo di dire la storia è quella....
                    Utr deco vs ratio deco a parte uso ean32 e aria io differenze stravolgenti non ne vedo....
                    Buon testo,ci sono anche comparazione com Vplanner vpm +2
                    Gas standard, come spalmare la deco con i vari gas ecc,eccc
                    Fatto bene!.


                    https://libreriadelmare.it/negozio/l...9788875863166/
                    Ultima modifica di paolinus; 25-01-2023, 19:13.
                    http://profondeemozioni.blogspot.com...V5SQJ1vZvQ6WZR
                    http://profondeemozioni.blogspot.com/

                    Commenta


                    • #85
                      Originariamente inviato da Lorescuba Visualizza il messaggio

                      Io ho usato tabelle us navy e profondimetro/orologio, poi computer con buhlmann fisso, poi RGBM, poi l'algoritmo Suunto, VPM, ratio deco e Buhlmann con GF, Con aria, nitrox, trimix e Heliox, in Oc e CC. Forse non sono proprio tutti quelli in commercio, ma credo una buona parte, nel mio piccolo di subacqueo della domenica.
                      Con tutti i sistemi mi sono sempre trovato bene, altrimenti non li avrei usati.
                      Non c'è un motivo oggettivo per cui dovrei spendere qualche migliaio di euro in corsi solo per soddisfare una (eventuale) curiosità, senza averne effettiva necessità.
                      Come darti torto??

                      Commenta


                      • #86
                        Originariamente inviato da paolinus Visualizza il messaggio
                        Ragazzi se interessa l'argomento Deco memonica. comprate il libro del Ceccarani
                        Introduzione alla Ratio Deco.

                        Alla fine come ho avuto modo di dire la storia è quella....
                        Utr deco vs ratio deco a parte uso ean32 e aria io differenze stravolgenti non ne vedo....
                        Buon testo,ci sono anche comparazione com Vplanner vpm +2
                        Gas standard, come spalmare la deco con i vari gas ecc,eccc
                        Fatto bene!.


                        https://libreriadelmare.it/negozio/l...9788875863166/
                        Introduzione alla ratio deco bel libro vale più di cento corsi..

                        Ma non c'entra nulla con la decò utr usa regole diverse

                        Salutoni

                        Commenta


                        • #87
                          Originariamente inviato da dsat Visualizza il messaggio

                          Introduzione alla ratio deco bel libro vale più di cento corsi..

                          Ma non c'entra nulla con la decò utr usa regole diverse

                          Salutoni
                          Si le regole saranno anche diverse ma il prodotto finale a me continua a sembrare simile
                          http://profondeemozioni.blogspot.com...V5SQJ1vZvQ6WZR
                          http://profondeemozioni.blogspot.com/

                          Commenta


                          • #88
                            Originariamente inviato da paolinus Visualizza il messaggio
                            (...)
                            Introduzione alla Ratio Deco.
                            (...)
                            Casualmente mi è anche capitato di leggerlo. Prezzo di copertina 18€. Si possono spendere per togliersi la curiosità, anche per un po' di cultura personale. Magari si capisce qualcosa pur usando il computer; o forse no.
                            Niente di quello che ho scritto è vero, sono uno che dice sempre bugie.

                            cit: "meno male che c'e' qualcuno che ha la scienza e sa come van fatte le cose..."

                            Commenta


                            • #89
                              Originariamente inviato da paolinus Visualizza il messaggio

                              Si le regole saranno anche diverse ma il prodotto finale a me continua a sembrare simile
                              Beh se ci pensi ad esempio per i 60 MT la ratio deco ti dà 18/45 se n ricordo male ma non ti dà linee guida sul tempo di fondo .sia che tu faccia 10/20/60 minuti il gas per quel set point è quello ( vado a memoria ) niente a che vedere con la decò nostrana

                              Commenta


                              • #90
                                Originariamente inviato da dsat Visualizza il messaggio

                                Beh se ci pensi ad esempio per i 60 MT la ratio deco ti dà 18/45 se n ricordo male ma non ti dà linee guida sul tempo di fondo .sia che tu faccia 10/20/60 minuti il gas per quel set point è quello ( vado a memoria ) niente a che vedere con la decò nostrana
                                Ma non è proprio così
                                Non che Utr ci sono gli scienziati e quelli che usano Ratio deco sono degli sprovveduti...
                                Anzitutto il sistemi Memonici si sviluppano in GUE parte tutto da loro...poi gli altri a ruota.
                                ..
                                Detto questo vado a memoria, c'è un concetto che la frazione di azoto deve fare in modo di rimanere all interno del NDL
                                Il famoso azoto deve "rimanere in curva" va da sé che per tempi lunghi a 60mt vai sulla 15/55 o miscela più spinte.

                                In Utr fate la stessa cosa con il cns sul fondo max 15%...

                                Adesso a parte la teoria, io ho sperimento nel mio piccolo su diversi tuffi intorno ai 100mt decompressioni con sistemi Vpm/Memonici verso bulhaman 50/85 o simili.
                                Io esco molto ma molto meglio con bulhaman.
                                Diciamo che la risalita lenta con tappe estese non mi fa uscire sempre in maniera ottimale.

                                Sarò una pippa io
                                Ultima modifica di paolinus; 25-01-2023, 23:17.
                                http://profondeemozioni.blogspot.com...V5SQJ1vZvQ6WZR
                                http://profondeemozioni.blogspot.com/

                                Commenta

                                Riguardo all'autore

                                Comprimi

                                dsat Per saperne di più su dsat

                                Statistiche comunità

                                Comprimi

                                Attualmente sono connessi 26 utenti. 1 utenti e 25 ospiti.

                                Il massimo degli utenti connessi: 1,553 alle 05:45 il 16-01-2023.

                                Scubaportal su Facebook

                                Comprimi

                                Sto operando...
                                X