Nuove linee guida decompressione

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #61
    Ishmael grazie per il tempo che hai dedicato a rispondermi/ci. Io, di mio, non ho mai fatto corsi UTR ma ho incrociato vari brevettati e istruttori ...e non mi hanno fatto impazzire, ho notato soprattutto una certa propensione alla vendita e a quel noto integralismo.
    Penso, ben venga vendere corsi e attrezzature se uno di subacquea ci vive, ma -in questo caso, ad esempio- calare un metodo decompressivo definito all'avanguardia e forse decisivo entro un sistema irreggimentato (DIR) non solo riguardo alle procedure ma anche alle attrezzature, mi sembra poco corretto. Interessante, d'altronde, il principio di non dipendere da strumenti che si possono guastare.
    Ultima modifica di Livio Cortese; 24-01-2023, 22:41.
    CACCIATORI DI RETI FANTASMA

    Commenta


    • #62
      Originariamente inviato da Livio Cortese Visualizza il messaggio
      Ishmael Interessante, d'altronde, il principio di non dipendere da strumenti che si possono guastare.
      Qui ammetto la mia ignoranza.
      Al momento, tranne in parte le classiche tabelle, non sono a conoscenza di sistemi decompressivi che possano prescindere da un calcolatore digitale.

      www.bludivecenter.com

      Commenta


      • #63
        Originariamente inviato da Ishmael Visualizza il messaggio
        Faccio un'ultima osservazione: nei manuali UTR la mnemonica è spiegata in maniera dettagliata, non è oggetto di trasmissione orale come ho letto in qualche post in precedenza.
        qui forse sono state equivocate cose scritte da me, a scanso di equivoci, sono sempre disposto a studiare e investire qualche soldo in libri (la mia passione quasi feticista dopo o insieme alla subacquea):
        Potresti indicarmi dove acquistare i manuali, dal primo all'ultimo?
        Così mi faccio un'idea del sistema e decido se fare i corsi.
        www.bludivecenter.com

        Commenta


        • #64
          esiste la clessidra da polso, il tubetto per la colonna d'acqua che indica la pressione, il pallottoliere per la profondità media.
          la deco mnemonica è attrezzo carino e valore aggiunto nel proprio bagaglio culturale.
          immersioni veramente importanti non hanno evidenziato problemi nell'uso del sistema.
          detto questo ci vuole onestà intellettuale e coerenza.
          la mnemonica non è altri che le tabelle, non è altri che il computer.
          a batter il tempo delle differenze ci sta la capacità di interpretazione dei dati secondo i dettami della comunità medico iperbarica.
          poi per tanto che si discuta, in tutti e tre sistemi, al polso, devi avere un computer. non è che se cambi modalità al computer questo si guasta. il computer si guasta a prescindere, e tutti e tre i sistemi sono legati al suo funzionamento.
          ......lasciami l'orgoglio di essere solo un uomo...

          Commenta


          • #65
            Originariamente inviato da blu dive Visualizza il messaggio

            qui forse sono state equivocate cose scritte da me, a scanso di equivoci, sono sempre disposto a studiare e investire qualche soldo in libri (la mia passione quasi feticista dopo o insieme alla subacquea):
            Potresti indicarmi dove acquistare i manuali, dal primo all'ultimo?
            Così mi faccio un'idea del sistema e decido se fare i corsi.
            Ciao, non saprei dirti, io mi sono iscritto ai corsi e ho ottenuto l'accesso alla piattaforma di e learning dove ci sono i manuali, che forse in passato erano cartacei, ma di questo non sono sicuro. Di più non so dirti onestamente.
            “Call me Ishmael. Some years ago - never mind how long precisely - having little or no money in my purse, and nothing particular to interest me on shore, I thought I would sail about a little and see the watery part of the world."

            Commenta


            • #66
              Originariamente inviato da blu dive Visualizza il messaggio

              Qui ammetto la mia ignoranza.
              Al momento, tranne in parte le classiche tabelle, non sono a conoscenza di sistemi decompressivi che possano prescindere da un calcolatore digitale.
              Ad esempio la mnemonica utr nella parte trimix ( a differenza della parte aria/nitrox che si rifà alle bhu ) non si rifà a nessuna delle tabelle esistenti perché cambiano i parametri base di solubilità e diffusibilità dei gas che sono diversi da quelli inseriti nelle tabelleùùù7computer

              Commenta


              • #67
                Originariamente inviato da blu dive Visualizza il messaggio

                qui forse sono state equivocate cose scritte da me, a scanso di equivoci, sono sempre disposto a studiare e investire qualche soldo in libri (la mia passione quasi feticista dopo o insieme alla subacquea):
                Potresti indicarmi dove acquistare i manuali, dal primo all'ultimo?
                Così mi faccio un'idea del sistema e decido se fare i corsi.
                I manuali cartacei non esistono più in circolazione, bisogna iscriversi e si hanno i manuali digitali

                Commenta


                • #68
                  Originariamente inviato da Ishmael Visualizza il messaggio

                  Ciao, non saprei dirti, io mi sono iscritto ai corsi e ho ottenuto l'accesso alla piattaforma di e learning dove ci sono i manuali, che forse in passato erano cartacei, ma di questo non sono sicuro. Di più non so dirti onestamente.
                  esatto sono stati ritirati i manuali cartacei e sono digitali sulla piattaforma dedicata previa iscrizione al corso. Comunque a breve usciranno aggiornamenti anche in quel senso

                  Commenta


                  • #69
                    Originariamente inviato da Livio Cortese Visualizza il messaggio
                    Ishmael grazie per il tempo che hai dedicato a rispondermi/ci. Io, di mio, non ho mai fatto corsi UTR ma ho incrociato vari brevettati e istruttori ...e non mi hanno fatto impazzire, ho notato soprattutto una certa propensione alla vendita e a quel noto integralismo.
                    Penso, ben venga vendere corsi e attrezzature se uno di subacquea ci vive, ma -in questo caso, ad esempio- calare un metodo decompressivo definito all'avanguardia e forse decisivo entro un sistema irreggimentato (DIR) non solo riguardo alle procedure ma anche alle attrezzature, mi sembra poco corretto. Interessante, d'altronde, il principio di non dipendere da strumenti che si possono guastare.
                    il fatto che tu abbia incontrato istruttori integralisti non vuol dire che il sistema non è valido o che tutti sono cosi.

                    La deco mnemonica però non è un mero calcolo o due tabelline/regolette da imparare a memoria. E' questo difficile da far capire alle persone.

                    E' un sistema a 360 gradi che parte dalla consapevolezza/conoscenza di tutti gli argomenti che ti permettono di costruire una deco che sia customizzata a doc per il tuffo che si deve fare. Magari lo stesso tuffo richiede una deco differente perché sono cambiate alcune variabili.

                    Valore aggiunto il poter modificare in immersione il piano decompressivo se qualcosa cambia ( emergenze situazione psicofisica etc ).

                    Il corso ti spiega il perché di certe scelte e come pianificare una decompressione in base alle efficenze. Non si va per sentito dire o oper informazioni tramandate di "padre in figlio" ma si ha un planning che ti guida passo passo verso la creazione del piano deco.


                    Altra cosa un po più spinta è la possibilità di avere lo stesso piano deco anche con team misti.

                    Ad esempio se sono in circuito aperto, mi posso immergere con un compagno in circuito chiuso e magari uno in semichiuso.

                    Avremo lo stesso piano deco, gli stessi gas, la stessa strategia decompressiva e gestione emergenze.

                    Questo è un valore aggiunto infinito..

                    La deco mnemonica utr non ha nulla a che vedere con ratio deco o similari dove può essere simile nella distribuzione dei tempi ma quello è solo la punta dell'iceberg.

                    La vera magia è essere autori del piano attuato e non solo esecutori...

                    Commenta


                    • #70
                      Originariamente inviato da dsat Visualizza il messaggio
                      Valore aggiunto il poter modificare in immersione il piano decompressivo se qualcosa cambia ( emergenze situazione psicofisica etc ).
                      Non c'è valore aggiunto, lo si fa anche con un computer, se si parla di immersioni tecniche. E senza fare conti a mente, che magari in emergenza hai altro cui pensare.

                      Originariamente inviato da dsat Visualizza il messaggio

                      Ad esempio se sono in circuito aperto, mi posso immergere con un compagno in circuito chiuso e magari uno in semichiuso.

                      Avremo lo stesso piano deco, gli stessi gas, la stessa strategia decompressiva e gestione emergenze.
                      Cioé in caso di team con OC, SCR e CCR si avrebbe tutti lo stesso piano deco e gli stessi gas? Nel CCR non respiri mai il gas che hai come diluente, in OC respiri solo i gas che hai nelle bombole. Me lo spieghi meglio?

                      Originariamente inviato da dsat Visualizza il messaggio
                      Questo è un valore aggiunto infinito..
                      La vera magia è essere autori del piano attuato e non solo esecutori...
                      Ecco, appunto.
                      Niente di quello che ho scritto è vero, sono uno che dice sempre bugie.

                      cit: "meno male che c'e' qualcuno che ha la scienza e sa come van fatte le cose..."

                      Commenta


                      • #71
                        Grazie dsat , ribadisco, é interessante. E capisco che, ovviamente, generalizzare é un errore. Piacerebbe anche a me sapere se si puó acquistare qualche manuale per avere un'idea piú concreta.
                        Sicuro che per fruire didatticamente di questo sistema non sia necessario vestirsi all'americana?
                        CACCIATORI DI RETI FANTASMA

                        Commenta


                        • #72
                          Mi sono sforzato, ho concesso tutta la mia disponibilita' per non dimostrarmi contrario a priori o anche solo prevenuto ma proprio non riesco ad andare avanti su questi binari
                          Mi sembra di ascoltare un disco rotto e mi accorgo di essere,diciamo, infastidito oltre a non avere aggiunto nulla alle mie attuali competenze
                          Di fronte al Verbo mi tiro fuori e faccio altro
                          Crdialmente
                          Paolo
                          Paolo

                          Commenta


                          • #73
                            Originariamente inviato da dsat Visualizza il messaggio

                            Ad esempio la mnemonica utr nella parte trimix ( a differenza della parte aria/nitrox che si rifà alle bhu ) non si rifà a nessuna delle tabelle esistenti perché cambiano i parametri base di solubilità e diffusibilità dei gas che sono diversi da quelli inseriti nelle tabelleùùù7computer
                            non capisco che c'entra con ciò che hai quotato
                            www.bludivecenter.com

                            Commenta


                            • #74
                              Originariamente inviato da dsat Visualizza il messaggio

                              esatto sono stati ritirati i manuali cartacei e sono digitali sulla piattaforma dedicata previa iscrizione al corso. Comunque a breve usciranno aggiornamenti anche in quel senso
                              Aspetto con ansia.
                              Detto questo ti rendi conto che, se per sapere qualcosa della deco mnemonica utr, bisogna necessariamente aver fatto i corsi, stiamo parlando del nulla?
                              Ci sei tu che fai da imbonitore e ci dici che è il sistema migliore del mondo, che fa magie, e noi dovremmo comprare un corso sulla base del "venghino signore venghino"?
                              Bah

                              Come ho detto più volte il sistema mnemonico, per quello che ho potuto vedere, è interessante, il sistema di marketing che si è messo in piedi, dove non mi fa ridere, mi mette un po' di tristezza: Replica i cliché adatti a vendere altro.
                              Ma se funziona ha ragione chi lo ha messo su.
                              www.bludivecenter.com

                              Commenta


                              • #75
                                blu dive, diciamo che gli imbonitori non sono precisamente performanti
                                ......lasciami l'orgoglio di essere solo un uomo...

                                Commenta

                                Riguardo all'autore

                                Comprimi

                                dsat Per saperne di più su dsat

                                Statistiche comunità

                                Comprimi

                                Attualmente sono connessi 31 utenti. 4 utenti e 27 ospiti.

                                Il massimo degli utenti connessi: 1,553 alle 06:45 il 16-01-2023.

                                Scubaportal su Facebook

                                Comprimi

                                Sto operando...
                                X