Assetto con stagna e/o GAV

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #16
    Originariamente inviato da lure Visualizza il messaggio

    L'ho usa mia moglie e l'ha usato il mio buddy con coi ho avuto modo di raffrontarmi. E proprio il mio buddy è passato dal neoprene al trilaminato sottolineando le diversità che ha trovato tra i due tipi. Comunque sono differenze di base. Il tuo anche NO a cosa si riferisce?
    Provo a rispondere io...nello specifico credo si riferisca a:
    >> Trilaminato è più morbido e meno rigido rispetto ad un Neoprene
    No, è molto più morbido il neoprene, infatti il trilaminato si accartoccia se non sei abbastanza spessorato con un sottomuta grosso, il neoprene invece rimane molto più confortevole e morbido...

    Con il trilaminato se non hai un sottomuta adeguato quanto ti spogli hai segni....

    >> Trilaminato ovviamente più delicato.
    Sempre secondo me, anche qua, direi di no.... nel senso che è molto più facile farsi dei graffi profondi, strisciano su pezzo di metallo su un relitto...

    Poi ovvio che se ti sedi su un riccio forse il trilaminato regge meno...ma in quel caso buchi anche il neoprene

    >> Trilaminato necessità di più aria per un maggiore isolamento.
    Anche qua non sono d'accordo. Infatti il trilaminato richiede maggiore spessore del sottomuta, non più aria...
    YouTube

    Commenta


    • #17
      Originariamente inviato da Tonnetto Visualizza il messaggio

      Provo a rispondere io...nello specifico credo si riferisca a:

      No, è molto più morbido il neoprene, infatti il trilaminato si accartoccia se non sei abbastanza spessorato con un sottomuta grosso, il neoprene invece rimane molto più confortevole e morbido...

      Con il trilaminato se non hai un sottomuta adeguato quanto ti spogli hai segni....

      Sempre secondo me, anche qua, direi di no.... nel senso che è molto più facile farsi dei graffi profondi, strisciano su pezzo di metallo su un relitto...

      Poi ovvio che se ti sedi su un riccio forse il trilaminato regge meno...ma in quel caso buchi anche il neoprene


      Anche qua non sono d'accordo. Infatti il trilaminato richiede maggiore spessore del sottomuta, non più aria...
      Più morbido nel senso che sei più libero nei movimenti. Mi sono espresso male.

      Trilaminato ovviamente più delicato.: nel senso che è più facile rovinarlo o tagliarlo se strusci contro qualcosa. Tu dici che è più resistente il Trilaminato al taglio o all' usura? Ho sempre visto fare lavori subacquei con il Neoprene e pensavo fosse più resistente. Probabilmente è solo un fatto di costi. Ho imparato qualcosa di nuovo

      Trilaminato necessità di più aria per un maggiore isolamento: Pure qui probabilmente mi sono espresso male. Noto che ( sempre parlando con chi ha il neoprene), chi ha il neoprene insuffla solo un leggero quantitativo di aria, quel che basta per staccarla dal corpo a me invece torna meglio inserirne molta di più Probabilmente è un uso diverso. Noto che ognuno ha un i suoi modi per utilizzare la propria attrezzatura. . Siamo usciti dal seminato del post
      Ultima modifica di lure; 26-07-2022, 17:10.

      Commenta


      • #18
        Originariamente inviato da lure Visualizza il messaggio
        Trilaminato ovviamente più delicato.: nel senso che è più facile rovinarlo o tagliarlo se strusci contro qualcosa. Tu dici che è più resistente il Trilaminato al taglio o all' usura? Ho sempre visto fare lavori subacquei con il Neoprene e pensavo fosse più resistente. Probabilmente è solo un fatto di costi. Ho imparato qualcosa di nuovo
        è più tondo il cerchio o la sfera?

        dipende solo da come e cosa sono fatte, in particolare l'ultimo strato di materiale che, spesso, è lo stesso per trilaminato e neoprene foderato.
        www.bludivecenter.com

        Commenta


        • #19
          Originariamente inviato da Tonnetto Visualizza il messaggio

          Provo a rispondere io...nello specifico credo si riferisca a:

          No, è molto più morbido il neoprene, infatti il trilaminato si accartoccia se non sei abbastanza spessorato con un sottomuta grosso, il neoprene invece rimane molto più confortevole e morbido...

          Con il trilaminato se non hai un sottomuta adeguato quanto ti spogli hai segni....

          Sempre secondo me, anche qua, direi di no.... nel senso che è molto più facile farsi dei graffi profondi, strisciano su pezzo di metallo su un relitto...

          Poi ovvio che se ti sedi su un riccio forse il trilaminato regge meno...ma in quel caso buchi anche il neoprene


          Anche qua non sono d'accordo. Infatti il trilaminato richiede maggiore spessore del sottomuta, non più aria...
          Concordo su tutti i fronti, io uso entrambi i materiali una neoprene da 3,5 mm precompresso d'estate e una santi elite con sottomuta pesanti in inverno . La neoprene è mille volte più comoda ma meno precisa nell'assetto e nel trim perché richiede più aria e comunque il neoprene subisce più dilatazioni .La trilaminato mi consente di usare sottomuta molto pesanti e stare caldo in inverno cosa che col neoprene potrei fare aumentando lo spessore ma perdendo in comodità
          Ultima modifica di Albertosixsix; 26-07-2022, 22:30.

          Commenta


          • #20
            Originariamente inviato da GardaReb Visualizza il messaggio
            Mercurio, spiegami la variazione d'assetto col trilaminato.

            Io ho solo mute in neoprene, umida e stagne. Anche se precompresso la compressione c'è e quindi diventano negative con l'aumentare della profondità.

            Ma che il trilaminato sia neuro a 25m e negativo sotto è la prima che sento.
            Naturalmente il trilaminato non si comprime e la variazione d'assetto non è dovuta al comprimersi della muta.

            Commenta

            Riguardo all'autore

            Comprimi

            DrowningDiver Padre, Marito, Scienziato e quando posso fuggo sott'acqua... Per saperne di più su DrowningDiver

            Statistiche comunità

            Comprimi

            Attualmente sono connessi 34 utenti. 2 utenti e 32 ospiti.

            Il massimo degli utenti connessi: 1,037 alle 05:32 il 14-01-2020.

            Scubaportal su Facebook

            Comprimi

            Sto operando...
            X