Divesoft freedom full trimix

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #16
    Originariamente inviato da Ishmael Visualizza il messaggio
    Ciao Paolinus,

    fino a dicembre 2019 l'ho usato abbastanza (circa 50 tuffi l'anno), poi mi sono fermato per un anno, per poi riprendere quest'anno con buon ritmo ma comunque inferiore al passato. Come detto, dal marzo 2018 nessun problema (incrociamo le dita, ovviamente!)

    Per limitare il problema ai pulsanti mi è stato consigliato di sciacquare bene premendoli ripetutamente mentre sono sotto l'acqua.

    La garanzia, se non ricordo male, dura i due classici anni per i prodotti acquistati in UE.

    Un saluto
    Grazie per il tuo riscontro, sto valutando l'acquisto
    http://profondeemozioni.blogspot.com...V5SQJ1vZvQ6WZR
    http://profondeemozioni.blogspot.com/

    Commenta


    • #17
      Io lo uso come backup e in 3 anni ci ho fatto 78 immersioni (si, lo so, sono poche...), fortunatamente senza avere problemi di sorta, che ad esempio ho avuto sul primario Shearwater quest'anno in agosto dopo circa 5 anni di utilizzo. il mio è stato comprato usato. I menù e l'utilizzo non sono semplici come quelli di shearwater, ma a volte bisogna accontentarsi.
      Niente di quello che ho scritto è vero, sono uno che dice sempre bugie.

      cit: "meno male che c'e' qualcuno che ha la scienza e sa come van fatte le cose..."

      Commenta


      • #18
        Originariamente inviato da paolinus Visualizza il messaggio

        Grazie per il tuo riscontro, sto valutando l'acquisto
        Guarda, io non sono un espertone e questo è finora il mio primo e unico computer "tecnico" (mi immergo di norma con il computer e il profondimetro, non ho un altro computer tecnico di back-up).

        Detto questo: ho imparato ad usarlo abbastanza velocemente (anche se forse non del tutto), anche grazie all'amico che me lo ha venduto che mi ha dato le prime dritte. Non è complicatissimo, insomma.

        Il display è luminoso e ha diverse opzioni di visualizzazione. Per chi come me inizia a vederci male da vicino, si possono ingrandire i numeri - perdendo ovviamente qualche info - sino a farli divenire giganti.

        Altre info: funziona anche come pianificatore, può essere utilizzato anche solo come profondimetro, in acqua ti fornisce sempre la deco residua utilizzando i gas che hai attivato, ha ovviamente i gf regolabili. Ah! Ha i videogiochi per passare tempo in deco . Altro elemento, ha la batteria ricaricabile come un cellulare: ogni 4/5 tuffi lo ricarichi.

        Il firmware viene aggiornato costantemente e lo puoi scaricare dal sito della Divesoft.

        Credo che siano caratteristiche proprie anche di altri computer. Come detto io ho avuto solo questo, dunque per il resto non saprei dirti.

        Credo che al netto dei problemi evidenziati (pulsanti e sensore un po' delicatucci) sia un bell'attrezzo.

        Ciao
        “Call me Ishmael. Some years ago - never mind how long precisely - having little or no money in my purse, and nothing particular to interest me on shore, I thought I would sail about a little and see the watery part of the world."

        Commenta


        • #19
          Originariamente inviato da Lorescuba Visualizza il messaggio
          Io lo uso come backup e in 3 anni ci ho fatto 78 immersioni (si, lo so, sono poche...), fortunatamente senza avere problemi di sorta, che ad esempio ho avuto sul primario Shearwater quest'anno in agosto dopo circa 5 anni di utilizzo. il mio è stato comprato usato. I menù e l'utilizzo non sono semplici come quelli di shearwater, ma a volte bisogna accontentarsi.
          Grazie Lorenzo.
          Hai la versione eccr?

          Ci vuole sempre un po' di culo come in tutte le cose.
          ​​​​​​ Divesoft mi rende conto che è molto diffuso.

          La differenza su sherwator è mediamente 100/150€.
          http://profondeemozioni.blogspot.com...V5SQJ1vZvQ6WZR
          http://profondeemozioni.blogspot.com/

          Commenta


          • #20
            Originariamente inviato da Ishmael Visualizza il messaggio

            Guarda, io non sono un espertone e questo è finora il mio primo e unico computer "tecnico" (mi immergo di norma con il computer e il profondimetro, non ho un altro computer tecnico di back-up).

            Detto questo: ho imparato ad usarlo abbastanza velocemente (anche se forse non del tutto), anche grazie all'amico che me lo ha venduto che mi ha dato le prime dritte. Non è complicatissimo, insomma.

            Il display è luminoso e ha diverse opzioni di visualizzazione. Per chi come me inizia a vederci male da vicino, si possono ingrandire i numeri - perdendo ovviamente qualche info - sino a farli divenire giganti.

            Altre info: funziona anche come pianificatore, può essere utilizzato anche solo come profondimetro, in acqua ti fornisce sempre la deco residua utilizzando i gas che hai attivato, ha ovviamente i gf regolabili. Ah! Ha i videogiochi per passare tempo in deco . Altro elemento, ha la batteria ricaricabile come un cellulare: ogni 4/5 tuffi lo ricarichi.

            Il firmware viene aggiornato costantemente e lo puoi scaricare dal sito della Divesoft.

            Credo che siano caratteristiche proprie anche di altri computer. Come detto io ho avuto solo questo, dunque per il resto non saprei dirti.

            Credo che al netto dei problemi evidenziati (pulsanti e sensore un po' delicatucci) sia un bell'attrezzo.

            Ciao
            Grazie nuovamente, si deve essere un bel attrezzo e penso si collochi sul podio assieme a sherwator e ostc.

            Visto che è un po' delicato nn vorrei stressarlo ulteriormente in deco giocando a snake i
            http://profondeemozioni.blogspot.com...V5SQJ1vZvQ6WZR
            http://profondeemozioni.blogspot.com/

            Commenta


            • #21
              Originariamente inviato da paolinus Visualizza il messaggio

              Grazie Lorenzo.
              Hai la versione eccr?

              Ci vuole sempre un po' di culo come in tutte le cose.
              ​​​​​​ Divesoft mi rende conto che è molto diffuso.

              La differenza su sherwator è mediamente 100/150€.
              Si, versione full con eccr.
              Ovviamente funzione anche in CA, con relativi settaggi. A me piace di più shearwater come funzionalità. Fino ad oggi, come guasti vince il freedom vs il petrel 0 - 1.
              Tieni conto che l'assistenza shearwater è Narked@90, in GB, quindi extra UE. Quando ti ritorna, anche sulla riparazione hai da pagare IVA e diritti doganali. Però almeno sono veloci anche se non perfettamente trasparenti nelle operazioni.
              Divesoft è in UE, con quello che ne consegue.
              Niente di quello che ho scritto è vero, sono uno che dice sempre bugie.

              cit: "meno male che c'e' qualcuno che ha la scienza e sa come van fatte le cose..."

              Commenta


              • #22
                Originariamente inviato da Lorescuba Visualizza il messaggio

                Si, versione full con eccr.
                Ovviamente funzione anche in CA, con relativi settaggi. A me piace di più shearwater come funzionalità. Fino ad oggi, come guasti vince il freedom vs il petrel 0 - 1.
                Tieni conto che l'assistenza shearwater è Narked@90, in GB, quindi extra UE. Quando ti ritorna, anche sulla riparazione hai da pagare IVA e diritti doganali. Però almeno sono veloci anche se non perfettamente trasparenti nelle operazioni.
                Divesoft è in UE, con quello che ne consegue.
                Anche questo è un aspetto da considerare.
                Ho provato ad avere per le mani sherwator e il relativo diveplan, oltre al piano deco fa anche un calcolo dei consugmi gas come ogni dive plan che si rispetti, fa la stessa cosa anche il freeedom?
                http://profondeemozioni.blogspot.com...V5SQJ1vZvQ6WZR
                http://profondeemozioni.blogspot.com/

                Commenta


                • #23
                  Non ne ho idea. Non ho mai usato il planner del freedom, mi dispiace.
                  Niente di quello che ho scritto è vero, sono uno che dice sempre bugie.

                  cit: "meno male che c'e' qualcuno che ha la scienza e sa come van fatte le cose..."

                  Commenta


                  • #24
                    Originariamente inviato da Lorescuba Visualizza il messaggio
                    Non ne ho idea. Non ho mai usato il planner del freedom, mi dispiace.
                    Bon ho acquistato ratio dive system.

                    Alla fine la funzionalità sono quelle, il prezzo del nuovo corrisponde a i prezzi usati di divesoft e sherwator che ad ogni modo qualche problema lo danno anche loro.
                    Come sempre ci vuole culo, sui divesoft e in parte è stato confermato anche qui, ho molti amici, ma davvero molti che hanno problemi....

                    Quindi tra il tedesco usato che ha problemi meglio un italiano nuovo (anche lui ha avuto i suoi problemi)
                    Qui almeno l'assistenza é in Italy
                    Vediamo settimana prossima lo battezzo subito

                    ​​​
                    http://profondeemozioni.blogspot.com...V5SQJ1vZvQ6WZR
                    http://profondeemozioni.blogspot.com/

                    Commenta


                    • #25
                      Originariamente inviato da paolinus Visualizza il messaggio

                      Bon ho acquistato ratio dive system.

                      Alla fine la funzionalità sono quelle, il prezzo del nuovo corrisponde a i prezzi usati di divesoft e sherwator che ad ogni modo qualche problema lo danno anche loro.
                      Come sempre ci vuole culo, sui divesoft e in parte è stato confermato anche qui, ho molti amici, ma davvero molti che hanno problemi....

                      Quindi tra il tedesco usato che ha problemi meglio un italiano nuovo (anche lui ha avuto i suoi problemi)
                      Qui almeno l'assistenza é in Italy
                      Vediamo settimana prossima lo battezzo subito

                      ​​​
                      Perchè non OSTC ? Io mi ci trovo da Dio .
                      Ciao MarenaSub
                      Cit.Silvano :
                      Qualcuno ha persin detto che per andare sott'acqua ci vogliono le palle.
                      E subito qualcun'altro ha scritto che palle e scroto raggrinziti dal freddo spostano meno liquido che le stesse allascate e gonfie per la calura, se ne deduce che con le palle al fresco si è negativi e si può togliere zavorra, viceversa , a palle lasche , un po' di zavorra in più non fa mai male.

                      Commenta


                      • #26
                        Originariamente inviato da TheDoctor Visualizza il messaggio

                        Perchè non OSTC ? Io mi ci trovo da Dio .
                        Ciao, dicono che intorno ai 100mt i cristalli liquidi perdono e rendono poco leggibile lo strumento.
                        Così mi hanno detto alcuni utilizzatori.
                        Del resto è l'unico che lo danno come max prof. 120.
                        http://profondeemozioni.blogspot.com...V5SQJ1vZvQ6WZR
                        http://profondeemozioni.blogspot.com/

                        Commenta


                        • #27
                          Originariamente inviato da Ishmael Visualizza il messaggio

                          Ciao Paolinus,

                          io ce l'ho dal 2017 (preso usato da un amico che lo aveva comprato un anno prima) e mi ha dato i seguenti problemi:

                          1) Dopo circa 6/7 mesi i pulsanti erano andati e il computer non si accendeva. Inviato alla casa madre, intervento in garanzia di sostituzione dei pulsanti, riconsegnato dopo circa un mese.
                          2) Dopo circa 4/5 mesi dalla riconsegna parte il sensore di pressione. Altro mesetto tra andata e ritorno, ma stavolta eravamo fuori garanzia.

                          Informandomi qua e là ho però scoperto che si tratta di problemi abbastanza comuni per questo computer.

                          Sono passati tre anni da allora e problemi non me ne ha più dati. Speriamo bene.

                          Ciao
                          L'ho avuto per un annetto e ci ho fatto un parecchi tuffi a tutte le quote, per più immersioni al giorno.
                          A mio avviso uno dei migliori computer che abbia avuto, compatto, semplice da usare in acqua (il menù un po' meno) e con uno schermo eccellente.

                          L'ho usato affiancandogli un petrel 2 e non sfigura, anzi...

                          Motivo per cui l'ho venduto è la batteria ricaricabile, usandolo tutti i giorni dovevo ricordarmi di ricaricarlo e, per me che ci lavoro, è un pensiero in più.
                          www.bludivecenter.com

                          Commenta


                          • #28
                            io ho la versione ccr ed ho fatto circa 200 immersioni con media di due ore a tuffo.
                            Mai un problema, sempre molto affidabile e preciso. sono molto contento.
                            Se devo trovare un difetto direi che bisogna prestare attenzione nella ricarica perchè i contatti non sono molto precisi e se può sembrare che sia collegato bene può accadere che non stia ricaricando.
                            La batteria dura circa 10 ore e poi va ricaricata. Io lo faccio in media dopo la seconda immersione.
                            Lo riprenderei subito

                            Commenta


                            • #29
                              Originariamente inviato da paolinus Visualizza il messaggio

                              Ciao, dicono che intorno ai 100mt i cristalli liquidi perdono e rendono poco leggibile lo strumento.
                              Così mi hanno detto alcuni utilizzatori.
                              Del resto è l'unico che lo danno come max prof. 120.
                              assolutamente non vero Paolino . Svariate volte portato ben più giù e si legge che è una meraviglia

                              Commenta


                              • #30
                                Originariamente inviato da Albertosixsix Visualizza il messaggio

                                assolutamente non vero Paolino . Svariate volte portato ben più giù e si legge che è una meraviglia
                                parlavo OSTC però!
                                http://profondeemozioni.blogspot.com...V5SQJ1vZvQ6WZR
                                http://profondeemozioni.blogspot.com/

                                Commenta

                                Riguardo all'autore

                                Comprimi

                                Albertosixsix Per saperne di più su Albertosixsix

                                Statistiche comunità

                                Comprimi

                                Attualmente sono connessi 68 utenti. 3 utenti e 65 ospiti.

                                Il massimo degli utenti connessi: 1,037 alle 06:32 il 14-01-2020.

                                Scubaportal su Facebook

                                Comprimi

                                Sto operando...
                                X