Trimix dive:Kt Sestri Levante. 50/60 metri

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Trimix dive:Kt Sestri Levante. 50/60 metri

    Video e due righe su un tuffo fatto 10 giorni fa.

    http://profondeemozioni.blogspot.com...VkHHMj5RkM6ntJ
    Relitto ricco di dettagli, ci torno sempre con piacere!

    http://profondeemozioni.blogspot.com...V5SQJ1vZvQ6WZR
    http://profondeemozioni.blogspot.com/

  • #2
    Bello. Ci sono stato una trentina di anni fa e ne conservo un bellissimo ricordo
    Paolo
    Paolo

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da paolo55 Visualizza il messaggio
      Bello. Ci sono stato una trentina di anni fa e ne conservo un bellissimo ricordo
      Paolo
      E' piccolo, facile, ricco di particolari ,relitto bellissimo sempre fatto in aria , questa volta in schifomix
      http://profondeemozioni.blogspot.com...V5SQJ1vZvQ6WZR
      http://profondeemozioni.blogspot.com/

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da paolinus Visualizza il messaggio

        E' piccolo, facile, ricco di particolari ,relitto bellissimo sempre fatto in aria , questa volta in schifomix

        Domanda stupidissima ma mi piace imparare cose nuove, la scelta del trimix per poter fare più fondo e accorciare la deco?

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da coffy84 Visualizza il messaggio
          Domanda stupidissima ma mi piace imparare cose nuove, la scelta del trimix per poter fare più fondo e accorciare la deco?
          ​Ciao Coffy84.

          L'aria ha i seguenti problemi in profondità:

          1) Densa, azoto è una molecola grande e questo rende la miscela, con l'alzarsi della pressione ambiente densa e pensante - ergo si alza lo stress fisico per ventilare.

          2) narcotica, l'aria innesca quella che viene chiamata in campo medico "sindrome neuropsichica da gas compressi" detta volgarmente narcosi d'azoto anche se l'azoto non è il solo gas a cagionarla.

          3) L'aria contiene il 21% di ossigeno che in profondità si traduce in una pressione parziale alta di O2.

          Questi sono i problemi dell'aria profonda.

          Nella pratica un relitto come questo può essere fatto in aria sicuramente ma altrettanto sicuramente si deve affrontare i problemi sopra descritti che fanno si che la fruizione del relitto stesso si abbassi (per fruizione intendo la capacità di cogliere dettagli, e aspetti del relitto stesso) dovendo prestare consapevolezza continua al proprio stato psicofisico, soggetto a uno stress non indifferente.

          Usare il trimix - miscela sintetica che contiene una frazione importante di He - elio - gas nobile, leggero (monoatomico), non narcotico.
          Miscela (il trimix) la cui frazione di ossigeno è tendenzialmente più bassa dell'aria risolvono i seguenti problemi:

          1) la densità si riduce e con essa lo sforzo e lo stress fisico (riduzione notevole dello stress).

          2) La miscela respirata non è narcotica - ergo maggiore lucidità.

          3) la frazione di ossigeno è minore e con essa in profondità si respira una pressione parziale minore a vantaggio della sicurezza.

          Questo fa si che l'immersione in trimix su questo relitto permetta una migliore fruizione del relitto stesso e maggiori tempi di fondo che l'aria per i suoi limiti non permette.

          Dal punto di vista decompressivo l'immersione trimix tende, per tempi di fondo medio brevi, a dare tempi di decompressione più lunghi rispetto ai tempi dell'aria ma, con il trimix si possono fare strategie di decompressione molto efficienti con le decompressive e questo fa si che i tempi siano sensibilmente più corti rispetto all'aria.
          Per immersioni con lunghi tempi di fondo il trimix è di fatto più vantaggioso dal punto di vista decompressivo rispetto all'aria.

          Questo perché l'azoto è un gas che satura molto in termini di quantità ma è molto lento - questo fa si che per brevi tempi di fondo l'azoto saturi meno dell'elio che al contrario è velocissimo ma la quantità di elio che può entrare al massimo è minore rispetto all'azoto.
          Se i tempi di fondo si allungano la minore quantità di elio prevale sulla sua velocità e questo fa si che a parità di tempo di elio ce ne sia di meno rispetto all'azoto che al contrario entra in quantità maggiori.

          Premesso che comunque il trimix risolve alcuni aspetti ma non rende l'immersione profonda un'attività sicura.
          Per tanto essendo immersioni comunque profonde vanno fatte adoperando un elevato standard di esperienza e capacità.



          Cordialmente
          Rana




          Commenta


          • #6
            Sempre belle immagini e bei racconti.
            3 domande se posso:

            La prima: avendo 2 gg a Genova, e non sapendo quando mai potrebbe ricapitare di salire in Liguria, dando per assodato un tuffo sulla Haven, ed escludendo tutti i relitti fondi non avendo brevetto trimix (ma potendo mettere le mani su uno schifomix) faresti 2 tuffi sulla Haven...o 1 tuffo e 1 tuffo sul KT?

            2 domanda. Non avendo mai provato l'elio, la differenza si sente anche con basse percentuali?

            3 diving consigliato?

            Grazie mille

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da Mercurio90 Visualizza il messaggio
              Sempre belle immagini e bei racconti.
              3 domande se posso:

              La prima: avendo 2 gg a Genova, e non sapendo quando mai potrebbe ricapitare di salire in Liguria, dando per assodato un tuffo sulla Haven, ed escludendo tutti i relitti fondi non avendo brevetto trimix (ma potendo mettere le mani su uno schifomix) faresti 2 tuffi sulla Haven...o 1 tuffo e 1 tuffo sul KT?

              2 domanda. Non avendo mai provato l'elio, la differenza si sente anche con basse percentuali?

              3 diving consigliato?

              Grazie mille
              Ciao Mercurio
              Ti rispondo volentieri.
              Se fossi in te mi farei certamente Haven che nel range 40/60mt è spettacolare e godibile anche in aria, sito con visibilità mediocre/buona, relitto pedagnato, orientamento facile.

              Diving che ti consiglio vivamente Centro sub Tigulio Genova.
              Pro rispetto ai diving di Arenzano :
              parcheggio free, colazione e pranzo compresi "di livello".
              Runtime illimitato € 50
              Contro:la lontananza ma mezz'ora di gommone ci arrivi, ad Arenzano 5 minuti sei sul relitto.

              Come seconda scelta il Kt è perfetto. Sul mio blog ci sono almeno 4 video dove abbiamo beccato visibilità decisamente migliori .
              Relitto bellissimo , facile, pedagnato , diving di riferimento Dimensione diving di Lavagna.Logisticamente è perfetto e ti portano sul Kt anche in due partecipanti e in settimana.

              Altri relitti su quel range Tiflet o Bolzaneto ce ne sono anche altri Genova, Marcella ecc. ( Sul blog ci sono tutti) 😎🤗 Ma Kt è una ottima scelta andrei anche io li, incognita visibilità c'è..... spesso è scarsa, soprattutto in inverno.

              Elio si sente anche in piccole frazioni.
              20/20 è la mia bestmix per il range 50/60 MT iho un end di 35/40 metri onestamente più che sopportabile per immersioni da 35/40 di fondo.
              C'è chi usa 18/45 o 21/35 fan bene, ognuno fa le sue scelte.
              Se serve altro sono qui,io sarò su haven 7 ottobre pomeriggio ,giro con scooter
              Ultima modifica di paolinus; 13-09-2018, 22:26.
              http://profondeemozioni.blogspot.com...V5SQJ1vZvQ6WZR
              http://profondeemozioni.blogspot.com/

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da paolinus Visualizza il messaggio

                Ciao Mercurio
                Ti rispondo volentieri.
                Se fossi in te mi farei certamente Haven che nel range 40/60mt è spettacolare e godibile anche in aria, sito con visibilità mediocre/buona, relitto pedagnato, orientamento facile.

                Diving che ti consiglio vivamente Centro sub Tigulio Genova.
                Pro rispetto ai diving di Arenzano :
                parcheggio free, colazione e pranzo compresi "di livello".
                Runtime illimitato € 50
                Contro:la lontananza ma mezz'ora di gommone ci arrivi, ad Arenzano 5 minuti sei sul relitto.

                Come seconda scelta il Kt è perfetto. Sul mio blog ci sono almeno 4 video dove abbiamo beccato visibilità decisamente migliori .
                Relitto bellissimo , facile, pedagnato , diving di riferimento Dimensione diving di Lavagna.Logisticamente è perfetto e ti portano sul Kt anche in due partecipanti e in settimana.

                Altri relitti su quel range Tiflet o Bolzaneto ce ne sono anche altri Genova, Marcella ecc. ( Sul blog ci sono tutti) 😎🤗 Ma Kt è una ottima scelta andrei anche io li, incognita visibilità c'è..... spesso è scarsa, soprattutto in inverno.

                Elio si sente anche in piccole frazioni.
                20/20 è la mia bestmix per il range 50/60 MT iho un end di 35/40 metri onestamente più che sopportabile per immersioni da 35/40 di fondo.
                C'è chi usa 18/45 o 21/35 fan bene, ognuno fa le sue scelte.
                Se serve altro sono qui,io sarò su haven 7 ottobre pomeriggio ,giro con scooter
                Grazie mille delle info, mezz'ora di gommone per me non sono niente, pensa domenica per andare in Corsica abbiano fatto oltre un ora... circa 45 miglia tra andata e ritorno....mezz'ora la facciamo per il punto più vicino....e 50 euro è anche meno di quanto spendo per un qualsiasi tuffo tec. Per i pasti solo se sono al diving di "famiglia"...
                Io ad aria quest'anno ho fatto dei bei tempi...30 35 minuti replicati più volte con risultati sempre migliori in termini di consumi e rispetto del run time...
                Mercoledì vado a Cagliari...Loredan...vorrei vedere anche la parte fonda e se possibile ricordarla anche 😂😂 quindi a costo di farmi linciare sul forum, confesso che ho la possibilità di farmi fare una sprizzatina...se va in porto programmo anche fondo....altrimenti mi faccio solo la parte alta in mezzo alle gorgonie....
                Per Genova se va in porto partirei carico da qua...Haven e poi rabbocco e KT....anche se sono indeciso sul fare 2 tuffi Haven... però proprio sul tuo blog ho letto racconti e visto i video dei tuoi compari e il KT mi intriga molto....il fascino delle navi da guerra/cargo armato per me o, come penso per molti, è irresistibile.

                Fammi sapere il 7 come va. Giro con scooter.....ipotizzo alla conquista dello squarcio di prua?

                Io mi "accontenterei" di dare un giro alla morsa

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da Mercurio90 Visualizza il messaggio

                  Grazie mille delle info, mezz'ora di gommone per me non sono niente, pensa domenica per andare in Corsica abbiano fatto oltre un ora... circa 45 miglia tra andata e ritorno....mezz'ora la facciamo per il punto più vicino....e 50 euro è anche meno di quanto spendo per un qualsiasi tuffo tec. Per i pasti solo se sono al diving di "famiglia"...
                  Io ad aria quest'anno ho fatto dei bei tempi...30 35 minuti replicati più volte con risultati sempre migliori in termini di consumi e rispetto del run time...
                  Mercoledì vado a Cagliari...Loredan...vorrei vedere anche la parte fonda e se possibile ricordarla anche 😂😂 quindi a costo di farmi linciare sul forum, confesso che ho la possibilità di farmi fare una sprizzatina...se va in porto programmo anche fondo....altrimenti mi faccio solo la parte alta in mezzo alle gorgonie....
                  Per Genova se va in porto partirei carico da qua...Haven e poi rabbocco e KT....anche se sono indeciso sul fare 2 tuffi Haven... però proprio sul tuo blog ho letto racconti e visto i video dei tuoi compari e il KT mi intriga molto....il fascino delle navi da guerra/cargo armato per me o, come penso per molti, è irresistibile.

                  Fammi sapere il 7 come va. Giro con scooter.....ipotizzo alla conquista dello squarcio di prua?

                  Io mi "accontenterei" di dare un giro alla morsa

                  Alla fine tra parcheggi e pranzi è una controcifra di 20€€ tutti che si risparmia!
                  Poi ci sono diving che non sanno neache come sono fatti i relitti che ti propongono ma qui mi fermo.

                  In aria sono bei tempi 30/35 di cuoci per bene, una spruzzatina di he anche 20%o 15% e la senti e come .
                  Kt figo ,assieme al Tirpiz -85 sono tra i relitti meglio conservati e più belli secondo me in Liguria .

                  Si 7ottobre giro con scooter sulla coperta da poppa a prua!
                  http://profondeemozioni.blogspot.com...V5SQJ1vZvQ6WZR
                  http://profondeemozioni.blogspot.com/

                  Commenta

                  Riguardo all'autore

                  Comprimi

                  paolinus Per saperne di più su paolinus

                  Statistiche comunità

                  Comprimi

                  Attualmente sono connessi 14 utenti. 4 utenti e 10 ospiti.

                  Il massimo degli utenti connessi: 1,037 alle 06:32 il 14-01-2020.

                  Scubaportal su Facebook

                  Comprimi

                  Sto operando...
                  X