Recensione del film La Casa In Fondo Al Lago

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Recensione del film La Casa In Fondo Al Lago

    Ho scritto due righe sul film in oggetto.
    Ve lo consiglio, è ben fatto, quantomeno come immagini subacquee-

    Nel link una recensione.

    ciao
    Recensione del film La Casa In Fondo Al Lago La Casa In Fondo Al Lago è un film interamente girato sott’acqua e anche solo per questo si merita almeno una recensione. Scoperto il film un po’ per caso
    http://www.daturi.com

  • #2
    Allora questa sera so cosa fare...
    Buone bolle a tutti!!!
    http://4th-dimension.detidecosystem.com/

    Commenta


    • #3
      ma dove si trova?

      Commenta


      • #4
        Dall'articolo di Scuba Portal:
        Il film è stato prevalentemente girato in studi televisivi in Belgio ma una parte è stata girata nel lago Raviège (Lac de la Raviège) vicino al comune di Lacaune nella regione dell’Occitania nel sud della Francia.

        Qua mi fermo o si rischio di rovinarvi il film...io me lo sono già in parte spoilerato da solo....maledetta curiosità...
        Ultima modifica di firer84; 22-11-2021, 12:29.
        Buone bolle a tutti!!!
        http://4th-dimension.detidecosystem.com/

        Commenta


        • #5
          Mi sono rifiutato di vederlo, quando è uscito al cinema ......

          Non perché lo considero un brutto film, non l'ho visto, non posso dirlo.

          Il genere horror non mi piace, quando guardo un film lo vivo molto di "pancia", cosi gli horror mi impressionano e finosco per ripensare alle scene .....

          Non posso neanche immaginare che, in immersione a -60 metri, mi vengano in mente le scene horror di questo film.

          Quindi sarò felice di leggere tutti i vostri commenti ma non guarderò questo film .... per paura (si lo ammetto mi suggestiono facilmente )



          Rana

          Commenta


          • #6
            @rana
            https://www.amazon.it/Incubi-decompr.../dp/8890235810

            ciao
            Paolo
            Paolo

            Commenta


            • #7
              Vecchie storie! L'ho letto anni fa ma non saprei dire se mi è piaciuto. Forse il fatto dell'unicità, diciamo, di vicende e autore, quello lo rende interessante.
              CACCIATORI DI RETI FANTASMA

              Commenta


              • #8
                Dello stesso autore ho trovato molto piu' interessante il primo libro

                https://www.amazon.it/Morire-quassot.../dp/8890157909
                Paolo

                Commenta


                • #9
                  Ciao Paolo55,
                  non ho letto il libro che citi ma quel tipo di incubi non mi "spaventano".

                  Non perché io sia al pari dell'autore, in termini di abilità ed esperienze nell'ambiente subacqueo, no assolutamente, anzi prima o poi, se mi capita, lo prendo questo libro o quello precedente "Morire quassotto sarebbe darvi una soddisfazione" se non altro per i titoli molto in linea con il personaggio che li ha vergati.

                  Stefano Di Cagno è stato un protagonista della subacquea italiana degli anni 90 (il periodo prendetelo come indicativo) - su questo non si discute - nonostante un percorso di vita a dir poco discutibile....
                  Ma si sa: un conto è l'uomo, un conto il subacqueo.

                  Come subacqueo ha dimostrato aver avuto capacità al di sopra della media, riconoscendogli meriti subacquei a me sinceramente non mi dispiacerebbe leggere un suo libro e provare a capire il suo punto di vista.

                  Non mi spaventano i suoi incubi, perché non ho paura dell'estremo .... soprattutto se ad affrontarlo non sono io.
                  Ho letto libri dove erano descritti incidenti e tragedie da far venire la pelle d'oca.

                  A me da fastidio vedere un film (anche se so che è solo una messa in scena) dove, di colpo compare un cadavere (spettro ecc.) ... io sono li che guardo il film e mi aspetto che compaia .... ma quando lo fai .... puntualmente mi spavento comunque nel senso che sobbalzo e m'infastidisco è un mio limite

                  Ragion per cui non mi va di vedere un film dove si gioca con l'ambiente subacqueo (che amo) facendo leva sugli aspetti più "tetri" per dare un nuovo contesto dove riproporre il solito carosello di scene horror.

                  Il lago ed il suo ambiente "gotico" (rubando l'espressione ad un mio caro amico) a me piace, non lo associo alla paura, anche se c'è buio, anche se la fioritura algale rende l'ambiente con toni più cupi, non mi va vedere un film, in cui si utilizza quest'ambientazione al fine di far leva e veicolare l'horror.

                  Detto questo mi rendo conto che è solo un mio problema che nulla toglie al film citato, sono sicuro che le scene subacquee, come ha detto mad, siano di qualità, personalmente dubito che il film abbia una particolare complessità e spessore nella trama ma questa è una mera considerazione personale.

                  Cordialmente
                  Rana
                  Ultima modifica di RANA; 22-11-2021, 15:04.

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da mad Visualizza il messaggio
                    Ho scritto due righe sul film in oggetto.
                    Ve lo consiglio, è ben fatto, quantomeno come immagini subacquee-

                    Nel link una recensione.

                    ciao
                    mad ma cinema oppure streaming dove? Netflix/Amazon prime ecc?

                    Commenta


                    • #11
                      Su Netfilix, Amazon prime e Sky non è ancora uscito. Torrent.....
                      Buone bolle a tutti!!!
                      http://4th-dimension.detidecosystem.com/

                      Commenta


                      • #12
                        Passando dai fantasmi incazzati perchè i "Franzosi" gli hanno inondato la casa (non è la trama del film...), a "fantasmi" più reali.....
                        Negli anni molti borghi italiani sono stati sommersi a favore dello sfruttamento idroelettrico, uno dei più famosi e meglio conservati (o almeno fino al '94, anno dell'ultimo svuotamento del lago) è "Fabbriche di Careggine", nel lago di Vagli in Garfagnana, prossimo svuotamento e quindi la possibilità di visitare questa antica frazione del paese avvera' nel 2022....e senza muta.
                        "Subbacquamente" parlando, ora il paese di trova a -70, ma in Italia l'immersione in bacini artificiali con dighe in funzione è severamente vietato, a meno che non si abbiano adeguati permessi (e da quello che so enel non ne rilascia molti...), quindi per poter vederlo non rimane che aspettare l'anno prossimo....
                        Sotto un video del borgo Fabbriche di Caraggine nel 1994

                        https://www.youtube.com/watch?v=An6kH8SBjYc
                        Ultima modifica di firer84; 25-11-2021, 15:59.
                        Buone bolle a tutti!!!
                        http://4th-dimension.detidecosystem.com/

                        Commenta


                        • #13


                          Originariamente inviato da Mercurio90 Visualizza il messaggio
                          mad ma cinema oppure streaming dove? Netflix/Amazon prime ecc?
                          Visto poco tempo fa.

                          Per gli interessati ecco il link a cineblog01 dove recuperare gli streaming (se ho infranto il regolamento inserendolo toglietelo pure ).

                          Attenzione: il messaggio da qua in poi potrebbe contenere Spoilers

                          Riguardo il film, che dire, a parte la programmazione sommaria del tuffo, il cui epilogo non è difficile pensare a cosa porti, ammetto che gli attori sono decisamente ottimi subbi, e la storia per quanto surreale, e troppo poco sviluppata, visto che è praticamente quasi tutto ambientato in acqua, ci può pure stare.

                          Avessero ampliato la parte emersa, caratterizzando il mistero della casa, sarebbe potuto essere pure un film decente, detto ciò, e visto che parliamo cmq di B-movies diciamo che non si possono avanzare grosse pretese, raggiunge abbastanza bene la sufficienza per la sua categoria, anche se si sarebbe potuto decisamente migliorare.

                          Menzione speciale a chi ha gestito la fotografia, ed allestito il set, qui potete vedere un dietro le quinte: Link (lavoro superbo).

                          Nota di merito alle attrezzature davvero degne di nota: gav OMS, stagna scubapro, granfacciale ocean reef, ed un Perdix fantascientifico con player musicale, e controllo remoto integrato di rover per riprese subacquee.

                          Carina anche l'idea di attaccare adesivo di Sea Shepherd sulle bombole! <3

                          Voto NO alle sonde di pressione, al manometro non in bar/psi ma in percentuale, ed infine voto NONO alla pianificazione del tuffo, quel 12 litri è davvero stretto.

                          Insomma ci avrebbero lasciato le penne anche senza la casa infestata
                          Ultima modifica di Tonnetto; 25-11-2021, 14:35.
                          YouTube

                          Commenta


                          • #14
                            Tonnetto grazie per il link e per la recensione.

                            firer84 cavolo che figata.... Scendere a 70 su una cittadina sarebbe un'immersione fighissima... Ci fosse un po' di visibilità sarebbe da urlo.

                            Commenta


                            • #15
                              Penso sia un'immersione impossibile, non tanto per la visibilità, anche perchè solitamente nei laghi la visibilità sotto ai 45/50 metri è quasi sempre ottima ma per i permessi, il paesello si trova proprio sotto alla diga, quindi per evitare costi ingenti di rimozione cadaveri non daranno mai i permessi...almeno fino a chè l'impianto resterà in funzione, tenete presente che questo lo dico da ignorante...
                              Buone bolle a tutti!!!
                              http://4th-dimension.detidecosystem.com/

                              Commenta

                              Riguardo all'autore

                              Comprimi

                              mad Per saperne di più su mad

                              Statistiche comunità

                              Comprimi

                              Attualmente sono connessi 55 utenti. 4 utenti e 51 ospiti.

                              Il massimo degli utenti connessi: 1,037 alle 06:32 il 14-01-2020.

                              Scubaportal su Facebook

                              Comprimi

                              Sto operando...
                              X