Carriera

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Carriera

    Buongiorno buonasera e..
    sentite so che l’ean 22/40 è propedeutico ma mi chiedo : per la deco con annesso tank arricchito in aggiunta al principale , posso fare la specialistica direttamente come dice la mia scuola ?
    Oppure prima qualifica nitrox e poi qualifica -45 con max 15 di deco?
    Devo sapere cosa fare e cosa no in vista del mio voler lavorare in questo settore . Già so che prima di fare il dive master , come mi hanno acclamato al divecenter dopo un bel salvataggio in solitaria , devo fare il rescue … tutto questo perché non ho molti soldi sono giovane e sapete bene che alcune qualifiche necessitano di immersione standard certificata ( soldi su soldi)

    Lèssi sul sito padi, cosa che trova il suo tempo… che offrono pacchetti per completare le 50 richieste …
    Fatemi sapere in più metto che come futuro vorrei fare la deco con bombola arricchita a completare la principale ad aria e visitare relitti impegnativi per poi andare più in là verso i 70m con qualifiche techiche prima o dopo il mio iniziare a lavorare in questo settore .
    Ho qualifica 39 advance SNSI appena ho la stagna farò esperienza in “”solitaria””senza dive center per ammortizzare il prezzo e fare exp


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  • #2
    Per diventare Divemaster (ovvero guida) il corso nitrox non è richiesto. Ergo puoi farne a meno.

    Al contrario per le immersioni con miscele in decompressione il così detto corso Nitrox Avanzato, il corso nitrox base ovvero quello per utilizzare miscele standard EAN32 e ed EAN36 è richiesto, ma tutto ciò cerntra poco con il corso di DM.

    Detto questo, se vuoi risparmiare qualche soldo puoi farti la stagione in qualche diving, pagandoti i brevetti con il tuo lavoro, più rimborsi vari etc.
    YouTube

    Commenta


    • #3
      più o meno ho fatto/sto facendo il tuo percorso salvo il voler lavare nel campo e ho deciso di fare il brevetto nitrox per questi motivi:
      1) lo faccio per me in caso di vacanze sub con più ripetute in modo da avere maggiore NDL
      2) In ambito Dive master, per la mia didattica guida e poi aiuto istruttore all'interno del mio club, mi sarebbe servito per saper spigare ai corsisti cosa stanno facendo e poi una volta diventato istruttore poter fare corsi nitrox.
      3) lo faccio sempre per perchè in caso di successivi corsi tecnici e di utilizzo di miscele ternarie è requisito fondamentale sia a livello burocratico sia a livello di conoscenza di miscele.


      Commenta


      • #4
        Dove mi appoggio io ci sono due ragazzi più giovani che fanno una mano . poi non so se sono figli figliastri… uno lavora lì in cassa /fa il marinaio in barca con loro ma non ha il dive master e non scende . Quindi in testa mia volevo un riconoscimento facendo il corso dive m e poter iniziare come guida aiuto guida e comunque avere consapevolezza del perché e per come portando io gruppi sott’acqua … pagandomi l’immersione lavorando fuori o dentro l’acqua e comunque scendere sott’acqua avendo responsabilità . Tanto lo sapete che i turisti sono pazzi scemi e pericolosi… già mi tocca farlo ogni volta .. quest’estate ne ho viste di tutte uno scappava e mi toccava andare a riprenderlo tant’è che sono rimasto con lui poiché non voleva in nessun modo seguire me e il mio istruttore proprietario del dive


        Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

        Commenta


        • #5
          Ciao Mr.Wolf , ben arrivato sul forum.
          Mi pare di capire che t'interessi tanto l'immersione tecnica quanto la carriera professionale.
          Penso faresti bene a partire dal percorso che ti farà diventare divemaster, per poi proseguire eventualmente come assistente istruttore ed istruttore. Lavorare in internship, come ti hanno scritto, ti permetterà di fare tantissima esperienza e pagarti il corso. Hai sotto mano qualche sito di annunci?
          In tutto ciò, il corso nitrox ti suggerisco di farlo con una didattica "tecnica" : io mi sono trovato bene con TDI, ma potrebbe essere una TSA o PSAI... dico queste perchè nascono decenni addietro proprio per preparare alle immersioni profonde e multimiscela, mentre altre agenzie ricreative hanno negli ultimi anni "adattato" i loro programmi alle esigenze del mercato...Non so se mi spiego: meglio bere alla fonte, secondo me.
          Da guida subacquea mi permetto di suggerirti -non è un gran suggerimento, ma serve :-D - di approfondire:
          -nautica e perlomeno ormeggi & nodi;
          -almeno la lingua inglese, se ne conosci altre tanto meglio.
          E buona fortuna!
          CACCIATORI DI RETI FANTASMA

          Commenta


          • #6
            Purtroppo non trovo materiale online … qui lèssi di un topic vostro , ho mandato email ma era della ormai passata stagione …
            Ho scritto a vari personaggi oltre oceano e richiedono specifiche doti (istruttore avanzato per insegnare il trimix ) cosa che io ancora non ho ad esempio… non vorrei ricorrere a fare il palombaro nel porto per andare profondo e fare molte immersioni , ho pensato anche al pescatore di ricci di profondità oltre oceano, al saldatore ..
            Io non comprendo la pluralità di brevetti molti dei quali erano come lezione e prova in acqua da me svolte … notturna bilanciamento navigazione … ho letto addirittura di un brevetto per la stagna… ??? Perché ?? Se chiedo a Riccardo due minuti in più per scende il primo giorno che la indosso , figurati se mi dice di no.
            Io vorrei continuare e raggiungere 70 metri vorrei usare il bibo e trimix e prima ancora , fare dei bellissimi passaggi in altre grotte come ho già avuto la fortuna di fare e farò nel livornese appena posso o relitti che non ho mai fatto/trovato .
            sapete che i costi dei brevetti non sono bassi e nemmeno quelli di gestione e materie prime .. ahah

            Non capisco se posso conseguire corsi formativi sul trimix direttamente dopo il dive master o senza
            E non capisco come posso usare una bombola per la deco aggiuntiva , ovvero se devi avere nitrox livello 1 (EAN 22/40) oppure la deep a 45 metri con 15 minuti di deco offerta dalla mia didattica (snsi) che non capisco a che serve dato che da sempre lì ci immergiamo a più di 30 beccando più tappe di deco o sempre deco lunghe ed impegnative. Ho visto molte persone vantarsene di averla e poi avere mille problemi oppure quando si scendere del blu, tornano indietro facendo percorsi meno impegnativi … tutti parlando sempre sulla barca e pochi scrutano il mare… chi sa perché quando a parlare sono le pinnate,li nessuno si muove…
            in fine non capisco se devo, secondo o terzo esempio (che palle che faccio, lo so…)
            sempre per usare quella seconda bombola con la miscela per la deco, avere nitrox livello uno e quello 2 insieme.
            Detto e scritto volgarmente. Però l’investimento monetario é importante lo sapete, sopratutto dato che devo farmi certificare le immersioni sia per me ,che per conseguire il dive master

            Mi dilungo molto nelle risposte vi/ti grazio ! perché nonostante tutto continuate a rispondere e mi rendete sempre più sereno


            Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

            Commenta


            • #7
              Mr. Wolf, quello che vuoi fare è un lavoro duro e faticoso, sia prima di arrivare a farlo che - soprattutto - dopo. Per fare la guida/istruttore, servono ore, ore, ore, ore di acqua, meglio se con qualcuno che nel frattempo ti spiega e ti fa vedere. Se vai da solo, diventi bravo in acqua, ma portare le persone è un'altra cosa. Inoltre quello che vuoi fare non è solo portare le persone in acqua, ma anche portarle fuori, organizzare le attrezzature, caricare bombole, ascoltare esigenze e soddisfarle (o almeno darne la sensazione), gestire persone, saper gestire quello che succede in barca, etc, etc, etc.
              Non ci sono scorciatoie, per fare un buon corso dive master, servono almeno 6 mesi molto intensi. Le immersioni tecniche, le deco in nitrox/O2, di solito arrivano dopo, quando avrai maturato una certa esperienza.
              Il consiglio che ti hanno dato (fare la stagione in un diving e lavorare per pagare i brevetti e fare esperienza), è molto valida. L'alternativa è passare l'inverno in acqua e fuori con un istruttore in modo da arrivare a inizio stagione già con il brevetto in tasca. Questa soluzione è molto più onerosa economicamente, secondo me.
              Niente di quello che ho scritto è vero, sono uno che dice sempre bugie.

              cit: "meno male che c'e' qualcuno che ha la scienza e sa come van fatte le cose..."

              Commenta


              • #8
                Mr.Wolf

                Il brevetto DM (Dive master, guida o similari), non ti serve per passare alla subacquea tecnica, il brevetto DM ti serve "solo" per diventare un professionista che può accompagnare persone già brevettate in immersioni entro il loro limite di brevetto. Punto. Non ti insegnano ne a fare decompressione ne a respirare mix gas differenti dalla canonica aria o Ean fino al 40% se già possiedi il brevetto nitrox. Percentuali Ean possono cambiare a seconda della scuola, l'EAn 40 è comunque il "limite" delle immersioni ricreative, tieni conto che sarà l'unico gas che andrai a respirare. Non hai stage per la deco perchè la deco non devi prenderla.

                Per essere DM (guida) devi avere determinate specialità o comunque avere un po' di esperienza in acqua, questo varia a seconda delle scuole.

                Invece se vuoi fare un percorso tec la cosa è separata dal discorso DM, tutte le scuole hanno vari livelli (brevetti) oltre al ricreativo, ogni livello ti porterà ad usare mix gas diversi e numero stage adatto alla profondità limite del brevetto. Ogni scuola ha un proprio percorso formativo, sia come numero di tuffi sia come numero di brevetti, quindi sarai tu a dover scegliere il percorso formativo più adatto a te.

                I brevetti cave (grotte) invece sono orientati sulle competenze in ambienti ostruiti. E' o almeno dovrebbe essere un percorso del tutto separato dal discorso tec o rec.

                Se parli di lavori subacquei la cosa cambia ancora, come la formazione e i brevetti, però sul fatto OTS mi fermo perchè non sono informato.

                Ragazzi/e correggetemi se sbaglio, non vorrei dare info errate al ragazzo....
                Buone bolle a tutti!!!
                http://4th-dimension.detidecosystem.com/

                Commenta


                • #9
                  Con i vostri messaggio, ho compreso una cosa che avevo ipotizzato sul nitrox e sono felice delle vostre esperienze fuori coro . Grazie .
                  Dell’addestramento ne sono consapevole e nel mio piccolo infatti avrei voluto iniziarlo il prima possibile e sinceramente non me ne sarebbe fregato del nitrox poiché come avete capito ho altre idee riguardo alla scubaquea technica non mi sarebbe servito detto proprio in spiccioloni ma mi hanno risposto che è teorico e con poche prove pratiche e che era propedeutico per il futuro cosa che ora , ho capito non essere . Il vostro parere è importante poiché fisicamente non vendete voi i corsi … chi vuole capire capisca…

                  Grazie mille ! Ancora !! quindi come più volte ripetuto meglio iniziare il corso dive master lasciare in pace il santo nitrox che non mi servirebbe se voglio lavorare s, sopratutto ! e pensare alla scubaquea technica in futuro direttamente .
                  ragazzi poi se volete un bischero con voi in acqua non posso che augurarvi buone bolle e sperare di beccarci da qualche parte nel blu
                  Mr.Wolf

                  Commenta


                  • #10
                    Tieni conto che il primo livello nitrox o lo fai adesso o dovrai farlo una volta che passerai alla tecnica, magati te lo accorpano a quelli successivi ma devi farlo comunque.
                    Buone bolle a tutti!!!
                    http://4th-dimension.detidecosystem.com/

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da firer84 Visualizza il messaggio
                      Tieni conto che il primo livello nitrox o lo fai adesso o dovrai farlo una volta che passerai alla tecnica, magati te lo accorpano a quelli successivi ma devi farlo comunque.
                      aggiungerei anche che volendo fare il DM, vero che non è obbligatorio ai fini del conseguimento del brevetto ma diciamo quantomeno untile.
                      Hai un gruppo da portare tutti in nitrox e tu guida sei ad aria? solitamente si verifica la cosa diametralmente opposta...

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da coffy84 Visualizza il messaggio

                        aggiungerei anche che volendo fare il DM, vero che non è obbligatorio ai fini del conseguimento del brevetto ma diciamo quantomeno untile.
                        Hai un gruppo da portare tutti in nitrox e tu guida sei ad aria? solitamente si verifica la cosa diametralmente opposta...
                        Esatto, utile anche per un discorso lavorativo per il semplice fatto che un dm che lavora (non come i DM cazzoni come me ) fa più immersioni al giorno per giorni, cavare un po' di azoto sai com'è...non fa mai male...
                        Buone bolle a tutti!!!
                        http://4th-dimension.detidecosystem.com/

                        Commenta


                        • #13
                          Fai il Rescue, fail il Dive Guide, e avrai molto più chiara la situazione! sono corsi estremamente istruttivi, durante questi corsi, che portano via il loro tempo, avrai in mano più informazioni, conoscenza ed elementi per capire come proseguire, che ognuo segue meglio il proprio percorso!

                          Commenta

                          Riguardo all'autore

                          Comprimi

                          Mr.Wolf Vivo in un comune mediceo vicino Firenze e Prato. Frequento la costa livornese oppure dove mi porta il vento e il mare . Per saperne di più su Mr.Wolf

                          Statistiche comunità

                          Comprimi

                          Attualmente sono connessi 55 utenti. 1 utenti e 54 ospiti.

                          Il massimo degli utenti connessi: 1,037 alle 06:32 il 14-01-2020.

                          Scubaportal su Facebook

                          Comprimi

                          Sto operando...
                          X