Esaurito il pesce del Mediterraneo per il 2024, ora solo d'importazione

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Esaurito il pesce del Mediterraneo per il 2024, ora solo d'importazione

    "Se nei primi sei mesi avessimo consumato solo risorse dei nostri mari - spiega il Wwf - da luglio alla fine dell'anno queste non sarebbero più disponibili e l'Europa dovrebbe ricorrere alle importazioni per sostenere la crescente richiesta dei consumatori".
    La domanda europea, infatti, è troppo alta: ogni cittadino consuma in media 24 chili di pesce l'anno pro capite e gli italiani la superano con 31,21 chili.
    L'aumento della domanda, soprattutto nel periodo estivo, va ad alimentare una pesca eccessiva.
    Le specie più colpite dal sovrasfruttamento, ricorda il Wwf, sono nasello, sardina, i gamberi (viola e rosa) e la triglia di fango.
    Una situazione ulteriormente aggravata dalla pesca illegale, non dichiarata e non regolamentata che mette a rischio ecosistemi marini ed economie locali.
    Da qui il richiamo del Wwf sull'importanza di comportamenti di consumo responsabili.

  • #2
    In Sardegna, dove vivo, il mare è assolutamente vuoto. Non si incontra più lacuna forma di vita "commestibile" ma nessuno sembra accorgersi di nulla.
    Questo video è più eloquente di tante parole

    https://www.facebook.com/daniele.mur...2908014566059/

    Inviato dal mio SM-G970F utilizzando Tapatalk

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da TheFlash Visualizza il messaggio
      In Sardegna, dove vivo, il mare è assolutamente vuoto. Non si incontra più lacuna forma di vita "commestibile" ma nessuno sembra accorgersi di nulla.
      Questo video è più eloquente di tante parole

      https://www.facebook.com/daniele.mur...2908014566059/

      Inviato dal mio SM-G970F utilizzando Tapatalk
      Non generalizzare, la Sardegna è grande.
      www.bludivecenter.com

      Commenta


      • #4
        Mi ricordo quando nei suoi video, Cousteau, faceva strage di squali "mangiatori di uomini" in Mar Rosso e diceva che entro il 2000 il Mediterraneo sarebbe stato un mare morto, senza vita.
        D'estate il mare era "povero" di pesci anche 40 anni fa, e allora non c'erano gli allevamenti ittici (forse erano ai primordi). Il "solito" articolo per fare "scoop"; scommetto che se andate in un supermercato tra un mese, trovate ancora pesce pescato nei mari italiani (basta leggere le etichette...).

        Niente di quello che ho scritto è vero, sono uno che dice sempre bugie.

        cit: "meno male che c'e' qualcuno che ha la scienza e sa come van fatte le cose..."

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da blu dive Visualizza il messaggio

          Non generalizzare, la Sardegna � grande.
          Infatti non ho generalizzato ho specificato dove vivo. Dalla amp del sinis fino a Bosa dove qualcosa (poco) si vede.

          Inviato dal mio SM-G970F utilizzando Tapatalk

          Commenta


          • #6
            Una decina di anni fa feci un tuffo nell'area marina protetta di Putzu idu, vicino all'isola dei conigli (mi sembra si chiami così).
            Lasciando perdere la qualità del diving, n tutta l'immersione, vidi le bellezza di 1 pesce. Sembrava un posto dove si praticava la pesca con le bombe...
            Poi ho fatto altri tuffi ad Alghero e sembrava di essere dentro l'acquario per quanto pesce c'era.
            Non me lo sono mai spiegata questa cosa.



            Niente di quello che ho scritto è vero, sono uno che dice sempre bugie.

            cit: "meno male che c'e' qualcuno che ha la scienza e sa come van fatte le cose..."

            Commenta


            • #7
              Lorescuba sono le mie zone abituali di immersione. Il filmato che ho postato è girato proprio in quella zona

              Inviato dal mio SM-G970F utilizzando Tapatalk

              Commenta


              • #8
                FAO: il 37,7% degli stock ittici marini è sovrasfruttato. L'appello MSC Marine Stewardship Council


                MSC Marine Stewardship Council, organizzazione non profit che promuove la salute degli oceani attraverso un programma per la pesca sostenibile, lancia un appello affinché gli impegni globali per affrontare il problema del sovrasfruttamento delle risorse ittiche siano seguiti da azioni concrete.


                Per chi non conosce Msc
                "L'organizzazione MSC è stata fondata nel 1997 dal WWF (World Wide Fund for Nature) e Unilever, ed è divenuta completamente indipendente nel 1999. La sede centrale si trova a Londra, ma esistono sedi distaccate in tutto il mondo, inclusa l'Italia.

                A fine marzo 2022, erano circa 800 i prodotti della pesca registrati con il marchio MSC in Italia[5] ."
                Preso da Wikipedia .

                Da notare che Msc è stata fondata da Unilever , nota multinazionale.
                Il certrificatore che certificava il fondatore.

                MSC Marine Stewardship Council, organizzazione non profit che promuove la salute degli oceani attraverso un programma per la pesca sostenibile, lancia un appello affinché gli impegni globali per affrontare il problema del sovrasfruttamento delle risorse ittiche siano seguiti da azioni concrete.

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da Lorescuba Visualizza il messaggio
                  scommetto che se andate in un supermercato tra un mese, trovate ancora pesce pescato nei mari italiani (basta leggere le etichette...).
                  Tanto in Italia, siamo tutti onesti, che a nessuno verrebbe mai in mente di "falsificare" un'etichetta
                  Viaggi, enogastronomia ed immersioni
                  https://www.inguaribileviaggiatore.it

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da Antonella Rossi Visualizza il messaggio

                    Tanto in Italia, siamo tutti onesti, che a nessuno verrebbe mai in mente di "falsificare" un'etichetta
                    L'Italia è forse lo stato con i maggiori controlli per la filiera alimentare di tutto il mondo. Certo c'è qualcuno che fa il furbetto, ma sicuramente siamo più "garantiti" dai prodotti italiani rispetto alla merda che la UE vorrebbe obbligarci a importare o a quello che altri stati che si affacciano sul mediterraneo vorrebbero venderci.
                    E questo vale non solo per il pesce, ma anche per carne, formaggi e soprattutto prodotti agricoli.
                    Niente di quello che ho scritto è vero, sono uno che dice sempre bugie.

                    cit: "meno male che c'e' qualcuno che ha la scienza e sa come van fatte le cose..."

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da Lorescuba Visualizza il messaggio
                      Una decina di anni fa feci un tuffo nell'area marina protetta di Putzu idu, vicino all'isola dei conigli (mi sembra si chiami così).
                      Lasciando perdere la qualità del diving, n tutta l'immersione, vidi le bellezza di 1 pesce. Sembrava un posto dove si praticava la pesca con le bombe...
                      Poi ho fatto altri tuffi ad Alghero e sembrava di essere dentro l'acquario per quanto pesce c'era.
                      Non me lo sono mai spiegata questa cosa.


                      Alghero è un area marina protetta da parecchio tempo e il risultato si vede, la quantità di pesce e la qualità degli avvistamenti è seconda a pochi altri posti in italia secondo me
                      www.neutralbuoyancy.it

                      Commenta

                      Riguardo all'autore

                      Comprimi

                      nello Per saperne di più su nello

                      Statistiche comunità

                      Comprimi

                      Attualmente sono connessi 92 utenti. 0 utenti e 92 ospiti.

                      Il massimo degli utenti connessi: 1,553 alle 05:45 il 16-01-2023.

                      Scubaportal su Facebook

                      Comprimi

                      Sto operando...
                      X