Delfino ucciso e “sfilettato” in Sardegna .

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Delfino ucciso e “sfilettato” in Sardegna .


    "Ha destato scalpore e indignazione la recente notizia del ritrovamento, in Sardegna, del cadavere di un tursiope ucciso dai bracconieri con una tipica mutilazione, l’asportazione del filetto, cioè della muscolatura laterale alla colonna vertebrale.
    E che se ne faranno del filetto di un delfino? Semplice, viene venduto a caro prezzo, esiccato e affettato, da alcuni ristoranti come mosciame o musciamme."
    Mosciame di delfino Ha destato scalpore e indignazione la recente notizia del ritrovamento, in Sardegna, del cadavere di un tursiope ucciso dai bracconieri con una tipica

  • #2
    A me il link non apre nulla
    www.bludivecenter.com

    Commenta


    • #3
      A me apre questo: https://www.scubaportal.it/mosciamedi-delfino/

      Se avessi molto più tempo potrei fare molte più cose.
      L'ottimista pensa che viviamo nel migliore dei mondi possibili, il pessimista teme che sia vero.

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da Alastar Visualizza il messaggio
        è un problema di chrome, con altro browser nessun problema...mah
        www.bludivecenter.com

        Commenta


        • #5
          Da un certo punto di vista "spero" che il problema sia davvero di bracconaggio alimentare.
          Temo però che sotto ci sia di più, un mal contento che potrebbe portare a situazioni spiacevoli.
          www.bludivecenter.com

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da blu dive Visualizza il messaggio
            Da un certo punto di vista "spero" che il problema sia davvero di bracconaggio alimentare.
            Di norma se tende a dire/scrivere bracconaggio tutto quello che viene fatto illegalmente .

            Poi spesso vengono effettuate con la scusa di tradizioni antiche o millenarie .
            Tradizioni che nel 2022 io definisco Barbare .


            Originariamente inviato da blu dive Visualizza il messaggio
            Temo però che sotto ci sia di più, un mal contento che potrebbe portare a situazioni spiacevoli.
            Mal contento dei pescatori ?
            Qualche anno fa . avevano già minacciato di uccidere i delfini !

            Commenta


            • #7
              https://www.facebook.com/clinica.due...8776148623591/

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da nello Visualizza il messaggio
                Mal contento dei pescatori ?
                Qualche anno fa . avevano già minacciato di uccidere i delfini !
                Occupano la stessa nicchia ecologica, col ridursi degli stock puoi immaginare.

                In aggiunta il business del dolphin-watching (spesso accompagnato dal con brutto vizio del feeding), rende alcune zone un delirio per i pescatori.

                Non è tanto una questione di colpe quanto di equilibri spesso traditi.
                www.bludivecenter.com

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da blu dive Visualizza il messaggio

                  Occupano la stessa nicchia ecologica, col ridursi degli stock puoi immaginare.
                  Scusami , ma dire che i pescatori "occupano" una nicchia ecologica non sono d'accordo .
                  Semmai saccheggiano il mare , se andiamo avanti con questi ritmi di pesca tra qualche decina di anni il mare sarà un mare deserto .

                  Ho smesso di magiare pesci tanti anni fa , per non essere complice di questo massacro .



                  Commenta


                  • #10
                    Nello, non voglio entrare in una diatriba animalista, ma un conto sono le flotte di navi/industrie galleggianti che pescano decine di tonnellate di pesce ad ogni calata, un altro conto sono le flotte di barchette locali (e ci sono ovunque), che vendono il pescato a ristoranti e mercati locali. Questi - anche se sembra strano - sono in competizione con i delfini, come credo intendesse Blu dive. Poi, sulle scelte personali possiamo discutere per millenni senza arrivare ad una soluzione; personalmente non mangerei filetto di delfino; credo non si possa nemmeno mettere nel menù di un ristorante. Ritengo quindi corretto chiamarlo bracconaggio, che in quanto tale è illegale.
                    Niente di quello che ho scritto è vero, sono uno che dice sempre bugie.

                    cit: "meno male che c'e' qualcuno che ha la scienza e sa come van fatte le cose..."

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da nello Visualizza il messaggio

                      Scusami , ma dire che i pescatori "occupano" una nicchia ecologica non sono d'accordo .
                      Semmai saccheggiano il mare , se andiamo avanti con questi ritmi di pesca tra qualche decina di anni il mare sarà un mare deserto .

                      Ho smesso di magiare pesci tanti anni fa , per non essere complice di questo massacro .


                      A parte i giudizi morali, che lasciano il tempo che trovano, chiunque non sia incellophanato e spedito su marte occupa una nicchia ecologica che interagisce con altre.

                      Il discorso vale per i pescatori, gli erbivori a 2 o 4 zampe, i cinghiali dalle nostre parti, i conigli in Australia.

                      Non mangiare pesce forse è una soluzione, sono contento per chi ne è convinto e praticante , ma ad oggi, è un'utopia.
                      www.bludivecenter.com

                      Commenta


                      • #12
                        Personalmente penso che l'uomo sta considerando il mare come ad una risorsa da sfruttare e non da tutelare .

                        Stiamo usando ancora attrezzature che si che si usavano tanti anni , solo che ora sono in materiale sintetico .

                        https://it.wikipedia.org/wiki/Rete_da_pesca

                        https://www.huffingtonpost.it/entry/lo-sfruttamento-del-mare-sul-fondo-degli-oceani-e-dello-stomaco_it_614e0473e4b06beda46f172d/

                        Addio Enzo Maiorca – “Quella cernia mi fece sentire un barbaro” / intervista audio | RESTIAMO ANIMALI



                        Salviamo gli oceani - Essere Animali




                        ​​​​​​​

                        Commenta


                        • #13
                          Delfini uccisi per farne mosciame: tre carcasse mutilate sulle spiagge della Sardegna - la Repubblica

                          ""Uccisi, sfilettati e abbandonati in mare aperto. Ritrovati dai turisti sulle spiagge della Sardegna dove le carcasse sono state portate dalle correnti."

                          Commenta


                          • #14
                            A me ste notizie me fanno veni' n'incazzatura.... Gia' la faccenda dell'Elba, poi questa...

                            Commenta


                            • #15
                              Questa, se la leggi, è di qualche mese fa.
                              Niente di quello che ho scritto è vero, sono uno che dice sempre bugie.

                              cit: "meno male che c'e' qualcuno che ha la scienza e sa come van fatte le cose..."

                              Commenta

                              Riguardo all'autore

                              Comprimi

                              nello Per saperne di più su nello

                              Statistiche comunità

                              Comprimi

                              Attualmente sono connessi 31 utenti. 4 utenti e 27 ospiti.

                              Il massimo degli utenti connessi: 1,037 alle 05:32 il 14-01-2020.

                              Scubaportal su Facebook

                              Comprimi

                              Sto operando...
                              X