japan dolphins day 2013 1 Settembre

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • japan dolphins day 2013 1 Settembre

    Il 1 giorno di Settembre segna l'inizio della stagione di caccia dei delfini a Taiji, in Giappone .
    Dove migliaia di cetacei vengono macellati ogni anno, come si vede nel documentario premio Oscar “ The Cove “ .
    Anche quest'anno, come negli anni precedenti, ci sarà una manifestazione pacifica , in tutto il mondo per sensibilizzare l’opinione pubblica e mostrare al governo giapponese che non accettiamo gli abusi ai quali sono sottoposti i nostri amici degli Oceani.

    Unitevi a noi per questa giornata di azione!
    Ognuno può fare la differenza

    In Italia ci saranno manifestazioni a Milano e Roma .

    A Milano ci ritroveremo al Castello Sforzesco dalle 14.00 alle 17.00
    Per maggiori informazioni per Milano https://www.facebook.com/events/389935287781793/

    Quello di Roma sarà organizzato dalla sede locale dell'Empa .

    Qui trovate i vari eventi nel Mondo .

    https://www.youtube.com/watch?v=fmI1Sy2l2rY

    http://www.fanpage.it/il-massacro-de...sui-delfinari/

    http://www.poverosub.com/forum5/viewtopic.php?t=70711

    nello

  • #2
    E la vergognosa pesca rinizia......possibile che NON si riesca a fermarli in maniera definitiva

    Commenta


    • #3


      nello

      Commenta


      • #4
        http://www.youtube.com/watch?v=j7M5pBnKBaI

        http://youtu.be/xxziVRTT0FA

        Anche in da noi dobbiamo chiudere le carceri dei delfini .

        http://www.all4animals.it/2013/08/28...rio-di-rimini/

        Parchi acquatici, zoo-safari, delfinari, mega acquari, bioparchi, tutti nomi politicamente corretti coniati per allontanare lo spettro della reclusione, della privazione della libertà e delle sofferenze che suggerisce la parola zoo. Zoo, gabbia, prigionia, perdita della libertà e della dignità di un animale di vivere, riprodursi, allattare, morire lontano da occhi indiscreti e nel suo habitat naturale. La reclusione temporanea che si autoinfliggono per denaro, esibizionismo e visibilità i concorrenti del Grande Fratello, agli animali viene imposta vita natural durante. E se poche settimane di reclusione portano i concorrenti del GF, umani abituati in fondo a stare tra quattro mura sempre con le stesse persone, a dare letteralmente di matto, pensate cosa avviene quando animali selvatici avvezzi a spazi sconfinati e ancor più complesse relazioni sociali, anche interspecie, vengono murati vivi in un recinto o in una piscina.

        Oggi vogliamo parlare, nello specifico, dei delfinari, luoghi all’apparenza felici dove i delfini vengono presentati come protetti dai pericoli del mare e giocano a palla docili, sorridendo beatamente a comando. Ma è davvero così? Il blog Lesdauphins.com elenca almeno dieci più che buone ragioni per non visitare i delfinari e non portare i bambini agli spettacoli con i delfini:


        http://www.minformo.it/9495/ambiente...delfinari.html

        nello

        Commenta


        • #5
          http://youtu.be/NL5X_NKla_c

          www.youtube.com/watch?v=GZWcoGU05-M
          Il sorriso dei delfini è il più grande inganno della natura



          110 eventi nel mondo per ricordare tristemente l'inizio della mattanza nella baia della morte a Taiji

          nello

          Commenta


          • #6


            http://radiobau.it/?p=7770


            nello

            Commenta

            Riguardo all'autore

            Comprimi

            nello Per saperne di più su nello

            Statistiche comunità

            Comprimi

            Attualmente sono connessi 102 utenti. 0 utenti e 102 ospiti.

            Il massimo degli utenti connessi: 1,553 alle 05:45 il 16-01-2023.

            Scubaportal su Facebook

            Comprimi

            Sto operando...
            X