La piscina più profonda del mondo

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • La piscina più profonda del mondo

    La piscina più profonda del mondo? Adesso è in Polonia.

    https://www.deeperblue.com/the-world...as-now-opened/
    Meglio tardi che mai.

  • #2
    Si, ma il primato sarà tale solo fino al prossimo anno ...
    https://www.deeperblue.com/new-locat...ity-announced/
    ... primavera 2021 ... 50m
    Se avessi molto più tempo potrei fare molte più cose.
    L'ottimista pensa che viviamo nel migliore dei mondi possibili, il pessimista teme che sia vero.

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da bartokk Visualizza il messaggio
      La piscina più profonda del mondo? Adesso è in Polonia.

      https://www.deeperblue.com/the-world...as-now-opened/
      E' vero, ma è identica alla Y-40 (l'acqua non so se è calda)
      Praticamente se danno 4 picconate al fondo della piscina a Montegrotto Teme hanno nuovamente il record

      Commenta


      • #4
        La Deep Dive Dubai inaugurata nel 2021 raggiunge i 60m di profondità

        Commenta


        • #5
          Se il Comune di un quasi simpatico paesino alle falde dell'Etna, verso il 2007, avesse accolto il progetto di un gruppetto di entusiasti appena tornati dalla Nemo33 di Bruxelles ... ma niente, già storia vecchia.

          Commenta


          • #6
            Alla Y40 mi trovo bene e spesso ci sono anche sub di altre nazioni che spero continuino a venire nonostante non sia la più profonda in assoluto.

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da Livio Cortese Visualizza il messaggio
              Se il Comune di un quasi simpatico paesino alle falde dell'Etna, verso il 2007, avesse accolto il progetto di un gruppetto di entusiasti appena tornati dalla Nemo33 di Bruxelles ... ma niente, già storia vecchia.
              Beh c'è sempre tempo per fare l'Etnea65

              Scherzi a parte però, e non per fare il detrattore, mi chiedo quale possa essere l'indotto di una infrastruttura del genere, in una realtà come quella siciliana, che ha dei limiti geografici non indifferenti, un po' come la sardegna.

              Mi spiego meglio: A Montegrotto (Y-40) ci arrivi da tutta Italia, isole escluse in auto, e per questo riesce a lavorare abbastanza bene tutto l'anno, avendo un buon ricambio di utenti.... ma in Sicilia, ma lo stesso varrebbe per la Sardegna se si pensasse ad un progetto del genere, visti i limiti geografici, e la bassa densità di abitanti, non credo sia altrettanto semplici...ma chissà...magari sono io pessimista.

              Ad ogni modo, immagino abbiate fatto dei ragionamenti simili a suo tempo...che conclusioni avevate raggiunto?

              YouTube

              Commenta


              • #8
                È difficile che da queste parti si riesca a ragionare in prospettiva, investendo in un ramo del settore turistico -per allora- innovativo. Quanto al discorso trasporti/ comunicazioni, è vero... ma molto minore rispetto alla miopia degli investitori.
                Un albergo, una piscina, un centro sportivo,sono cose comprensibili, come quel che possono rendere; la piscina colpì l'attenzione ma tutto finì lì.

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da Tonnetto Visualizza il messaggio

                  Mi spiego meglio: A Montegrotto (Y-40) ci arrivi da tutta Italia, isole escluse in auto, e per questo riesce a lavorare abbastanza bene tutto l'anno, avendo un buon ricambio di utenti.... ma in Sicilia, ma lo stesso varrebbe per la Sardegna se si pensasse ad un progetto del genere, visti i limiti geografici, e la bassa densità di abitanti, non credo sia altrettanto semplici...ma chissà...magari sono io pessimista.
                  Diciamo che a Montegrotto c'era già il turismo 365 giorni all'anno e la piscina Y40 è stato solo un voler diversificare l'offerta., mentre in Sicilia ha grandi potenzialità turistiche, ma purtroppo si sviluppano solo nei mesi estivi

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da Tonnetto Visualizza il messaggio

                    Mi spiego meglio: A Montegrotto (Y-40) ci arrivi da tutta Italia, isole escluse in auto, e per questo riesce a lavorare abbastanza bene tutto l'anno, avendo un buon ricambio di utenti.... ma in Sicilia, ma lo stesso varrebbe per la Sardegna se si pensasse ad un progetto del genere, visti i limiti geografici, e la bassa densità di abitanti, non credo sia altrettanto semplici...ma chissà...magari sono io pessimista.

                    Ad ogni modo, immagino abbiate fatto dei ragionamenti simili a suo tempo...che conclusioni avevate raggiunto?


                    non sono troppo d'accordo Tonnetto, in sicilia ci si arriva in maniera molto più agevole che in Sardegna, in macchina è relativamente semplice mentre trovo la sardegna più macchinosa\costosa nonostante abiti a Roma.Trovo che per la continuità territoriale si sia tornati indietro rispetto a una 20ina di anni fa ma magari è una mia percezione errata

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da Antonella Rossi Visualizza il messaggio

                      Diciamo che a Montegrotto c'era già il turismo 365 giorni all'anno e la piscina Y40 è stato solo un voler diversificare l'offerta., mentre in Sicilia ha grandi potenzialità turistiche, ma purtroppo si sviluppano solo nei mesi estivi
                      Che è quello che ho scritto quando ho rimarcato come Montegrotto e Y40 riescano a lavorare tutto l'anno, potendo attingere da tutta Italia, mentre in Sicilia e Sardegna, non sarebbe lo stesso, visto che nella maggior parte dei mesi dell'anno i clienti sarebbero locali ...
                      ​​​​​​
                      YouTube

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da polpotto Visualizza il messaggio



                        non sono troppo d'accordo Tonnetto, in sicilia ci si arriva in maniera molto più agevole che in Sardegna, in macchina è relativamente semplice mentre trovo la sardegna più macchinosa\costosa nonostante abiti a Roma.Trovo che per la continuità territoriale si sia tornati indietro rispetto a una 20ina di anni fa ma magari è una mia percezione errata
                        Riguardo venire in Sardegna in auto lascia perdere proprio...sempre che non hai 600€ che ti stressano da regalare a Tirrenia ...spesso conviene noleggiare in loco...

                        Detto questo, il punto è che anche l'andare in Sicilia, se l'obbiettivo e farti un weekend rilassante, non è il massimo...sicuramente io, fossi romano, non affronterei un viaggio della speranza di quel tipo, in auto, con annesso traghetto, per fare un weekend...

                        Se invece parliamo di spostarsi in aereo, arrivare a Cagliari con i mezzi pubblici è decisamente più agevole che non raggiungere Catania, visto che ogni circa 10minuti passa un treno, e la tratta dura 8minuti...

                        Non è invece lo stesso in Sicilia visto che, a meno di modifiche negli ultimi due anni, per raggiungere Catania sono 25minuti di bus, ed altri 25 per capire in quale biglietteria fare o ticket...(truestory)...se invece parliamo di raggiungere Palermo, aiuto....45minuti di bus se va bene...ma si sa', in Sicilia, il male più grande, è il traffico!

                        Riguardo invece la continuità, che dire, forse hai ragione. Non ho ricordo di come fosse 20anni fa ma la continuità è garantita solo verso Roma (e forse Milano,) ma nonostante le agevolazioni, comunque anche noi locali se possiamo preferiamo viaggiare Lowcost...visto che spendi meno della metà ...il problema è che avvolte sei costretto cmq a viaggiare Alitalia, sempre che non voglia passare la notte a Fiumicino...
                        Ultima modifica di Tonnetto; 03-08-2021, 17:34.
                        YouTube

                        Commenta


                        • #13
                          si scusa, effettivamente per un weekend hai assolutamente ragione tu, comprese le considerazioni su Catania. Pensavo un periodo più lungo con auto al seguito che con il traghetto è un po' esosa (sono stato l'ultima volta 3 anni fa)

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da Tonnetto Visualizza il messaggio

                            Riguardo venire in Sardegna in auto lascia perdere proprio...sempre che non hai 600€ che ti stressano da regalare a Tirrenia ...spesso conviene noleggiare in loco...

                            Detto questo, il punto è che anche l'andare in Sicilia, se l'obbiettivo e farti un weekend rilassante, non è il massimo...sicuramente io, fossi romano, non affronterei un viaggio della speranza di quel tipo, in auto, con annesso traghetto, per fare un weekend...

                            Se invece parliamo di spostarsi in aereo, arrivare a Cagliari con i mezzi pubblici è decisamente più agevole che non raggiungere Catania, visto che ogni circa 10minuti passa un treno, e la tratta dura 8minuti...

                            Non è invece lo stesso in Sicilia visto che, a meno di modifiche negli ultimi due anni, per raggiungere Catania sono 25minuti di bus, ed altri 25 per capire in quale biglietteria fare o ticket...(truestory)...se invece parliamo di raggiungere Palermo, aiuto....45minuti di bus se va bene...ma si sa', in Sicilia, il male più grande, è il traffico!

                            Riguardo invece la continuità, che dire, forse hai ragione. Non ho ricordo di come fosse 20anni fa ma la continuità è garantita solo verso Roma (e forse Milano,) ma nonostante le agevolazioni, comunque anche noi locali se possiamo preferiamo viaggiare Lowcost...visto che spendi meno della metà ...il problema è che avvolte sei costretto cmq a viaggiare Alitalia, sempre che non voglia passare la notte a Fiumicino...
                            600€ con una panda posto ponte e in bassa stagione e senza famiglia…preventivi 2021…
                            sempre che non decidano di cambiarti pure i traghetti a 4 giorni dalla partenza

                            Commenta

                            Riguardo all'autore

                            Comprimi

                            bartokk Per saperne di più su bartokk

                            Statistiche comunità

                            Comprimi

                            Attualmente sono connessi 54 utenti. 1 utenti e 53 ospiti.

                            Il massimo degli utenti connessi: 1,037 alle 05:32 il 14-01-2020.

                            Scubaportal su Facebook

                            Comprimi

                            Sto operando...
                            X