Sottomuta invernale

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Sottomuta invernale

    Salve a tutti,

    premesso che sono uno nuovo in questo sport(circa 20 immersioni) ho deciso di comprare una muta stagna in neoprene per stare al caldo e fare immersioni anche in inverno.
    Per ridurre un po' i costi in questo momento vorrei evitare di comprare un sottomuta. Cosa potrei usare al posto di questo in inverno? E cosa in estate?

    Grazie in anticipo

  • #2
    Originariamente inviato da torring27 Visualizza il messaggio
    Salve a tutti,

    premesso che sono uno nuovo in questo sport(circa 20 immersioni) ho deciso di comprare una muta stagna in neoprene per stare al caldo e fare immersioni anche in inverno.
    Per ridurre un po' i costi in questo momento vorrei evitare di comprare un sottomuta. Cosa potrei usare al posto di questo in inverno? E cosa in estate?

    Grazie in anticipo
    Muta neorprene:
    Inverno un paio di buoni pile tipo decatlhon.
    Quando scalda un po' ne togli 1
    Luglio/Settembre, se proprio vuoi andare di stagna, basta una felpa in cotone
    www.bludivecenter.com

    Commenta


    • #3
      Sotto i pile, come primissimo strato e se non fa troppo spessore per la stagna in neoprene, puoi usare una maglietta tecnica sempre del decathlon, magari di quelle invernali se patisci particolarmente il freddo

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da torring27 Visualizza il messaggio
        per stare al caldo e fare immersioni anche in inverno.
        Per ridurre un po' i costi in questo momento vorrei evitare di comprare un sottomuta.
        Ma per fare immersioni nel mare , lago ?

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da nello Visualizza il messaggio

          Ma per fare immersioni nel mare , lago ?
          lago principalmente, temperatura acqua circa 8 gradi domenica

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da torring27 Visualizza il messaggio

            lago principalmente, temperatura acqua circa 8 gradi domenica
            Che lago , curiosità ?

            Visto che sei al lago le cose cambiano completamente .
            Dipende dal lago e da che zona ti immergi .
            Se è al sole , in ombra , ventosa , ci sono molte variabili da valutare .

            Dovresti chiedere o vedere chi si immerge nella tua zona .

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da nello Visualizza il messaggio

              Che lago , curiosità ?

              Visto che sei al lago le cose cambiano completamente .
              Dipende dal lago e da che zona ti immergi .
              Se è al sole , in ombra , ventosa , ci sono molte variabili da valutare .

              Dovresti chiedere o vedere chi si immerge nella tua zona .
              Garda, di solito al sole o comunque con temperature esterne abbastanza accettabili.
              Blu Dive diceva di utilizzare un paio di paille. A sto punto proverò cosi

              Commenta


              • #8
                Ciao Il "pile" (polar fleece) va ottimamente sotto la stagna in neoprene per la sue caratteristiche di allontanare l'umidità dalla pelle.
                certo non tutti i pile sono uguali....un pile del Decathlon non può essere confrontato pari pari con un capo di grido che costa 20 volte tanto.
                Considera che i sottomuta specifici per stagna in neoprene sono in pile, quindi una maglia ed un paio di pantaloni di pile dal costo irrisorio possono fare il caso tuo soprattutto se non super l'ora di immersione.
                Il Garda diventa "croccante" in questa stagione!
                Ri ciao
                Tita

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da torring27 Visualizza il messaggio

                  Garda
                  Per deformazione geografica, non tengo mai conto del lago.

                  In questo caso dai retta più a chi nel lago ci va veramente, ripetto a ciò che può dire un isolano come me.
                  www.bludivecenter.com

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da blu dive Visualizza il messaggio

                    Per deformazione geografica, non tengo mai conto del lago.

                    In questo caso dai retta più a chi nel lago ci va veramente, ripetto a ciò che può dire un isolano come me.
                    Freddi non hai sbagliato , sotto il neoprene con il pile vai alla grande . Garantito , l'ho fatto per tanti anni prima di passare al trilaminato .
                    Ciao MarenaSub
                    Cit.Silvano :
                    Qualcuno ha persin detto che per andare sott'acqua ci vogliono le palle.
                    E subito qualcun'altro ha scritto che palle e scroto raggrinziti dal freddo spostano meno liquido che le stesse allascate e gonfie per la calura, se ne deduce che con le palle al fresco si è negativi e si può togliere zavorra, viceversa , a palle lasche , un po' di zavorra in più non fa mai male.

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da titave Visualizza il messaggio
                      Ciao Il "pile" (polar fleece) va ottimamente sotto la stagna in neoprene per la sue caratteristiche di allontanare l'umidità dalla pelle.
                      certo non tutti i pile sono uguali....un pile del Decathlon non può essere confrontato pari pari con un capo di grido che costa 20 volte tanto.
                      Considera che i sottomuta specifici per stagna in neoprene sono in pile, quindi una maglia ed un paio di pantaloni di pile dal costo irrisorio possono fare il caso tuo soprattutto se non super l'ora di immersione.
                      Il Garda diventa "croccante" in questa stagione!
                      Ri ciao
                      Tita
                      Quindi per andare in Mare entro i 30 una stagna in neoprene + pile di decathlon alla fine sarebbe una soluzione economica piuttosto che buttarsi sul trilaminato subito?(volendo rimanere in ambito ricreativo ma immergesi di piu nel tirreno Toscano-laziale)

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da polpotto Visualizza il messaggio

                        Quindi per andare in Mare entro i 30 una stagna in neoprene + pile di decathlon alla fine sarebbe una soluzione economica piuttosto che buttarsi sul trilaminato subito?(volendo rimanere in ambito ricreativo ma immergesi di piu nel tirreno Toscano-laziale)
                        Magari 2 pile
                        www.bludivecenter.com

                        Commenta


                        • #13
                          Con il pile sotto il neoprene e uno strato tecnico quando fa più freddo e in mare ci si va fino a 11-12 °C (temperatura acqua) senza tema ! E lo dico io che sono un freddoloso...
                          Ai piedi dei calzini di lana merinos aiutano. Le mani per fortuna non mi si congelano come il resto.
                          buone bolle !
                          Se avessi molto più tempo potrei fare molte più cose.
                          L'ottimista pensa che viviamo nel migliore dei mondi possibili, il pessimista teme che sia vero.

                          Commenta


                          • #14
                            lago con acqua a 6° io uso un sottomuta tecnico da 400 grammi su pelle nuda. Mare con acqua da 18 a 28 gradi uso un pile leggero traspirante decatlon e pantaloni in pile leggero sempre decatlon.in entrambe i casi calza di cotone più calza di lana....non sopporto il freddo ai piedi per le mani con 6° ho provato di tutto........ma oltre certi spessori non ha senso, quindi sopporto il freddo
                            Buon tuffo!

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da Orestep Visualizza il messaggio
                              lago con acqua a 6° io uso un sottomuta tecnico da 400 grammi su pelle nuda. Mare con acqua da 18 a 28 gradi uso un pile leggero traspirante decatlon e pantaloni in pile leggero sempre decatlon.in entrambe i casi calza di cotone più calza di lana....non sopporto il freddo ai piedi per le mani con 6° ho provato di tutto........ma oltre certi spessori non ha senso, quindi sopporto il freddo
                              Buon tuffo!
                              santi 400 sotto la muta in neoprene?
                              www.bludivecenter.com

                              Commenta

                              Riguardo all'autore

                              Comprimi

                              torring27 Per saperne di più su torring27

                              Statistiche comunità

                              Comprimi

                              Attualmente sono connessi 48 utenti. 2 utenti e 46 ospiti.

                              Il massimo degli utenti connessi: 1,553 alle 05:45 il 16-01-2023.

                              Scubaportal su Facebook

                              Comprimi

                              Sto operando...
                              X