Uso stagna senza brevetto

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #31
    Originariamente inviato da RANA Visualizza il messaggio


    Ciao Tonnetto.

    Per l'istruttore il brevetto stagna è necessario se intende tenere questo tipo di corsi (mute stagne) e/o se intende usare la stagna nelle immersioni didattiche.
    Tutto questo per rimanere conforme agli standard didattici, e, rispettare gli standard è prioritario ai fini della sicurezza fosse, non altro, che trovarsi nelle condizioni migliori per difendere il proprio operato d'istruttore, per ovvi motivi.

    Diverso è il ruolo dell'allievo.

    A l'istruttore è demandato una serie di valutazioni, ovviamente queste valutazioni sono a suo rischio e pericolo, ed è giusto, dato che è l'istruttore che decide quando si ha la preparazione necessaria a conseguire il brevetto pertanto se fa degli errori in tal senso ne è responsabile (giustamente).

    Allo stesso modo ha una certa autonomia su alcuni aspetti.

    L'uso della stagna, fatta eccezione eventuali standard che ne regolano l'uso - richiesti dalle varie didattiche nello specifico, rientra in queste valutazioni.

    L'istruttore che si trova un allievo che ha il brevetto stagne ma si rende conto che non sa gestire questa muta - ha facoltà di non fargli continuare il corso e nessuno mi può obbiettare la decisione presa - anche se il soggetto esibisce un brevetto stagne, questo perché comunque l'operato dell'allievo ricade sotto la responsabilità dell'istruttore.

    Altrettanto se si trova davanti a un soggetto che sa usare la stagna, che ha provata esperienza con questo tipo di muta (provata esperienza basta che si possa dimostrare che esegue con regolarità immersioni con la stagna) anche se non ha il brevetto stagne può accettarlo nel corso e permettergli di usare la stagna - fermo restando che si prende la responsabilità.

    L'istruttore è sempre responsabile, sempre e comunque, è responsabile di tutto quello che accade e delle sue scelte.

    Se ci sono standard scritti nello specifico che richiedono il brevetto di specialità mute stagne deve attenersi a queste direttive, in mancanza di specifici standard fa appello al buon senso.

    Se l'istruttore non conosce il soggetto (allievo), se l'allievo non ha il brevetto stagna, ha il compito di valutare se l'allievo ha le capacità nell'uso della stagna tali da poter affrontare il corso in sicurezza.
    Nel dubbio gli può chiedere una o due immersioni di valutazione o può fargli prima il corso stagne o può rifiutarlo se non è in grado di accertare il livello di preparazione.

    Ovviamente poi tutto è commisurato al livello del brevetto affrontato.

    Se stiamo parlando di un corso trimix ipossico se l'allievo non sa usare la stagna forse è il caso di fermarlo in quanto non ha i requisiti, questo al di la del brevetto o meno di mute stagne.
    Non si può scendere in trimix ipossico con la umida, va da se che è un ablità necessaria.

    Insomma non complichiamoci la vita, nella pratica un istruttore è in grado di accorgersi nella realtà dell'immersione le vere abilità dell'allievo al di la dei brevetti per cui basta che applica le regole, il buon senso è un po di esperienza.

    Cordialmente
    Rana
    Buongiorno,
    nella mia didattica è esplicitamente riportato che gli allievi per usare la stagna durante i corsi devono avere il brevetto stagna. Il nostro trainer ho notato essere elastico su questo punto, tranne quando svolge i corsi ai nuovi istruttori.

    A presto

    Commenta


    • #32
      Originariamente inviato da Mercurio90 Visualizza il messaggio

      nella mia didattica è esplicitamente riportato che gli allievi per usare la stagna durante i corsi devono avere il brevetto stagna.
      E quindi se passerà quella legge, anche per le immersioni normali non di corso (in Italia).


      www.liberisub.it

      Commenta


      • #33
        Se conoscete qualcuno in Commissione contattatelo. Anche se non conoscete.
        Dopo il 14 giugno potrebbe essere troppo tardi e procuratevi un brevetto per la stagna (ed anche per altro):
        http://www.senato.it/leg/17/BGT/Sche...ni/0-00010.htm
        www.liberisub.it

        Commenta


        • #34
          Offresi corsi per stagna. Ultime occasioni. Dopo la legge il prezzo triplicherà.
          www.liberisub.it

          Commenta


          • #35
            Originariamente inviato da M. Visualizza il messaggio

            E quindi se passerà quella legge, anche per le immersioni normali non di corso (in Italia).

            Io con la mia 5 mm con un sottomutino i miei 50 minuti al mare li faccio, dovrò cambiare Buddy 😂

            Commenta

            Riguardo all'autore

            Comprimi

            crazysub75 Per saperne di più su crazysub75

            Statistiche comunità

            Comprimi

            Attualmente sono connessi 92 utenti. 0 utenti e 92 ospiti.

            Il massimo degli utenti connessi: 1,553 alle 05:45 il 16-01-2023.

            Scubaportal su Facebook

            Comprimi

            Sto operando...
            X