parere su gav

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • parere su gav

    salve, volevo sapere un parere di persone molto piu esperte di me su questo gav. ho circa 150 immersioni, faccio fotografia, e per il momento ho advance
    se vi sevono altri dettagli sul mio profilo chiedete pure.

    http://www.xdeep.eu/ghost-lightweigh...bcd-pr-51.html
    al mondo di oggi si conosce il prezzo di ogni cosa ed il valore di niente

  • #2
    Non lo conosco, do un opinione dalle foto.
    L'imbrago stile dir sembra ok. Corrugato anche. La piastra in alluminio è superalleggerita. Sara anche robusta? Mi pare un po fragilina.
    Leggero è comodo per i viaggi in aereo. Ma è tutto piombo che dovrai mettere in cintura. La piastra in acciaio distribuisce 3 kg di peso su di un ampia superficie, levando parte della zavorra.
    é strana la forma del sacco. Più capiente nella zona inferiore, rispetto alle classiche ciambelle che hanno un volume costante per tutta la circonferenza.
    Sarebbe da provare e toccare con mano prima di comprarlo.
    Ciao

    Commenta


    • #3
      grazie per la risposta. non l ho provato in acqua ma l ho visto dal vivo al boot.
      bisogna considerare che è comunque un gav ricreativo non uno tecnico. la piastra almeno a quanto dicono loro è una lega utilizzata anche nell costruzioni aereospaziali ed ha la posibilita di due tasche zavorra da 6 kili ciascuna. ha colpito molto la mia attenzione per essere quasi invisibile
      al mondo di oggi si conosce il prezzo di ogni cosa ed il valore di niente

      Commenta


      • #4
        Magari (anzi, probabilmente) e' solo una sega mentale ma... una piastra "normale" e' grossomodo rettangolare con angoli molto arrotondati, questa invece ha una marea di angoli che mi sembrano relativamente piu' "accuminati"; mi chiedo se sul medio/lungo termine ci possano essere significativi problemi di usura del sacco.
        Saverio Cannilla
        Essere moderatore di un forum di subacquea NON significa essere un subacqueo esperto. Traete le vostre conclusioni.

        Scopri ScubaZone, il magazine di subacquea fatto dai subacquei.
        Seguici su facebook per essere sempre aggiornato sulle iniziative di Scubaportal e Poverosub

        Commenta


        • #5
          questo non lo so, io un gav ricreativo a sacco posteriore ma lo schienalino è in plastica, bisognerebbe chiedere a chi ha un gav tecnico, io ero molto orientato sui classici halcyon, hollis o audaxpro, ma essendo io un divere ricreativo ed u wannabe photographer, questo gav mi ha colpito molto, molto minimal quindi molta liberta di movimento e poi perfetto per i viaggi, per quanto riguarda i pesi, un po si possono mettere nelle sacche porta zavorra un po sulla cinta. considerando che mi immergo da riva o con gommone avere un gav leggero aiuta di piu la vestizione e tutto sommato la difficoltà sarebbe solo d' inverno con la stagna, con una 5mm, ma anche con una 7mm.....
          al mondo di oggi si conosce il prezzo di ogni cosa ed il valore di niente

          Commenta


          • #6
            Un classico DIR per mono anche è molto minimal.
            Si differenzia la piastra intagliata, per risparmiare un po di peso, ma rapportata ad una normale di alu che pesa 700gr quanto si risparmia?
            Il discorso di Saverio non è da trascurare. Bisogna vedere con che cura è fatto.
            Il sacco mi sembra strano.
            Avendo piu volume sulla parte bassa, forse tende a spingere di piu sotto?
            Ma sono supposizioni. Bisognerebbe provarlo in acqua e vedere come bilancia.

            Commenta


            • #7
              Premetto:

              * io ho un concetto in ambito ricreativo con muta umida di gav che definire minimale è un eufemismo.

              * non ho mai visto dal vero questo prodotto e ne do solo un giudizio visivo sulla base delle foto.

              A me piace tantissimo.
              Ovviamente mi piacerebbe sapere il costo e/o l'offerta che fanno o che ha trovato.

              Se il prezzo è buono io non mi farei problemi a comprarlo certo se costa un botto in questo caso valuterei anche altri prodotti.

              Cosi visivamente mi sembra un prodotto molto valido ben rifinito.
              Sulla resistenza della piastra io non mi farei il minimo problema - penso che sia una lega di alluminio tipo "ergal" cavoli per farla cedere ce ne vuole.
              La spigolatura della piastra non mi è apparsa un problema anzi a me è sembrato che ogni parte sia arrotondata.
              Il sacco è un 1100 denari se non sbaglio - praticamente indistruttibile io ho usato per anni un Mares da 250 denari e schienalino in plastica - problemi zero, figuriamoci questo.

              La piastra intagliata e la piccola contro piastra lo rendono particolarmente leggero e poco ingombrante ottimo per chi viaggia.

              Non mi piacciono le tasche porta piombi non le comprerei - ma qui entra in gioco il mio particolare concetto di minimalismo.

              Non è modulabile - non è un gav che puoi cambiare sacca e farlo diventare per bibo (per esempio) ma chi se ne frega tanto il sacco vale quasi come l'intero gav un domani comprerai quello specifico per l'immersione tecnica se deciderai di intraprendere questo percorso.



              Cordialmente
              Rana

              Commenta


              • #8
                ciao, premetto che neanche io l'ho mai visto dal vivo ma voglio darti la mia opinione.

                il sacco non mi piace, come forma intendo. preferisco i classici un po' stretti in basso e che si vanno allargando in alto, tipo il mio frog per intenderci o l'halcyon ecc ecc.

                non mi piace la piastra, a che scopo alleggerirla così? quanto peso effettivamente risparmi per i viaggi? il sito dice che pesa 2,3 kg, non ho mai pesato il mio (ho la piastra in alluminio) e non credo che il tutto pesi più di 3,5 kg...secondo me non e' un kg e mezzo in meno che ti salva una vacanza dove devi prendere un aereo......e quello che togli dalla piastra come hanno giustamente detto sopra lo devi mettere in cintura. e poi se un domani vorrai usare un bibo per esempio, devi ricomprare un altro gav intero, una piastra standard invece la tieni a vita e si adatta a qualsiasi sacco. poi magari anche questa piastra "minimal" si adatta bene ad altri sacchi e allora ci può anche stare, non saprei...

                contando che poi il gav non costa poco, viene quasi 500 euro....
                secondo me non ne vale la pena.

                Commenta


                • #9
                  Alter opinioni? Il gav senza tasche costa 480. Questa azienda ha fatto anche un computer tecnico agli oled ma non disponibile in Italia. Questa azienda FA anche gav tecnici sullo stile classico, questo é il loro prodotto rivoluzionario diciamo
                  al mondo di oggi si conosce il prezzo di ogni cosa ed il valore di niente

                  Commenta


                  • #10
                    Se il prezzo è quello, personalmente rivolgerei l'attenzione a qualcosa di più "flessibile" in termini di utilizzo.
                    Tieni presente che, prima che il sito fosse messo offline per manutenzione, su scubalandia facevano uno sconto di oltre il 30% sull'acquisto in stock (minimo 3 unità) del frog indigo: un paio di amici o un micro-gruppo d'acquisto e ti portavi via piastra, contro-piastra, sacco e compagnia bella per meno di 400 euro. Se non mi trovassi nel bel mezzo della campagna Inglese, dove trovare altre due persone interessate all'articolo è virtualmente impossibile, non ci avrei pensato due volte a comprare.


                    Saverio
                    Saverio Cannilla
                    Essere moderatore di un forum di subacquea NON significa essere un subacqueo esperto. Traete le vostre conclusioni.

                    Scopri ScubaZone, il magazine di subacquea fatto dai subacquei.
                    Seguici su facebook per essere sempre aggiornato sulle iniziative di Scubaportal e Poverosub

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da temistocle12
                      Alter opinioni? Il gav senza tasche costa 480. Questa azienda ha fatto anche un computer tecnico agli oled ma non disponibile in Italia. Questa azienda FA anche gav tecnici sullo stile classico, questo é il loro prodotto rivoluzionario diciamo
                      Personalmente non trovo nessun valore aggiunto in quel gav che a me personalmente non piace, dalle foto mi sembra poi troppo "sbilanciato" verso il basso ovvero utilizzando bombole corte rischi di pizzicare il sacco.
                      Se vuoi rimanere sulla stessa marca ho visto che fanno anche dei gav "normali"

                      ...e comunque il computer già si inizia a trovare ed è già nella mia wish list
                      "Non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza!" [Arthur Bloch]
                      "Chi semina raccoglie, ma chi raccoglie si china...
                      ... e a quel punto è un attimo..." [ignoto]

                      Commenta


                      • #12
                        altro?
                        al mondo di oggi si conosce il prezzo di ogni cosa ed il valore di niente

                        Commenta


                        • #13
                          ciao Temistocle ,

                          io sono un sub ricreativo con la passione per la fotografia subacquea ( che è la grande passione che mi spinge in acqua )
                          ( se vuoi vedi qui : http://www.flickr.com/photos/paolobl65/sets/ )

                          Utilizzo un classico Halcyon eclipse 30 lb con piastra in alluminio ( per limitare il peso nei viaggi )

                          Il peso lo metto nelle trim Weight sulla cinghia fermabombola superiore e in cintura con una classica cintura pesi . NO tasche portapesi !!

                          Mi trovo perfettamente : questo tipo di BCD ti permette assetto e postura perfetti .
                          La bombola sembra avvitata sulla tua schiena .
                          nessun impedimento davanti , posso avvicinarmi a pochi cm dalla sabbia per macrofotografia senza alcun problema .

                          E anche in corrente apprezzo il minimalismo e l'idrodinamicità .

                          Io ho scelto Halcyon perché volevo il meglio senza compromessi , e poi un BCD come l' Halcyon ti dura una vita , ha tutti i ricambi che vuoi e poi se un giorno decidi per un percosso diverso puoi aggiungere sacchi e piastre per ogni esigenza .

                          Per fare una finezza ho addirittura sostituito l' adattatore monobombola dell' Halcyon con questo http://www.heser-backup.de/laden/cat...products_id=87 che ti permette di mettere la bombola ancora più aderente allo schienalino ( anche se pesa un po' di più )

                          Questo Xdeep è interessante , 480 euro è un buon prezzo ( Halcyon costa 670 , ma per 450 se ricordo bene c'è il Frog da Scubalandia che è molto valido ) ma ti consiglio di lasciar perdere le tasche .
                          Tuttavia tieni presente che i prodotti innovativi sono sempre a rischio .....

                          spero di averti aiutato
                          Paolo Isgro

                          Commenta


                          • #14
                            ciao

                            Io mi sono preso il frog indigo da Scubalandia e mi trovo benissimo.

                            A mio parere € 480 per il gav che hai visto sono decisamente troppi.

                            Personalmente preferisco spendere in immersioni piuttosto che in " frills "

                            ciao

                            R

                            Commenta


                            • #15
                              si, paolo, la mia intenzione era proprio quella di prenderlo senza tasche altrimenti ne perderebbe il senso, il discorso rispetto all halcyon che era il mio primo oggetto dei desideri sono 200 euro di differenza ed il fatto che piu minimal
                              al mondo di oggi si conosce il prezzo di ogni cosa ed il valore di niente

                              Commenta

                              Riguardo all'autore

                              Comprimi

                              temistocle12 Per saperne di più su temistocle12

                              Statistiche comunità

                              Comprimi

                              Attualmente sono connessi 21 utenti. 2 utenti e 19 ospiti.

                              Il massimo degli utenti connessi: 1,037 alle 06:32 il 14-01-2020.

                              Scubaportal su Facebook

                              Comprimi

                              Sto operando...
                              X