Cordino in corrugato GAV

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Cordino in corrugato GAV

    Ciao a tutti,
    il tasto di gonfiaggio del mio GAV "perde" (fa bolle in immersione) dal tasto rosso e non sapendo sostituire/verificare (non ho capito come si fa, il VIS mi sembra un corpo unico) ho pensato di sostituire l'intero VIS con altro della stessa marca, sganciandolo pero' all'interno - e mi sembra di capire ci sia in molti GAV - c'e' un cordino che percorre il corrugato, qualcuno di voi mi sa dire a cosa serve?, per caso e' lo sgancio della "fantomatica" valvola di emergenza che si apre tirando il corrugato (mai usata), in tal caso, sostituendo il vis rinuncerei del tutto a collegarla; grazie a tutti in anticipo per suggerimenti od info.
    IMG_20220919_111424.jpg


  • #2
    Problema ricorrente con tutti i vis che ho usato in famiglia negli anni
    Su urtube ci sono filmati che ti fanno vedere come smontare il vis senza prenderlo a martellate
    Il perno sul vis dovrebbe venire via svitando se su un lato vedi un intaglio per un cacciavite oppure martellando con un cacciaspinfe di pari diametro
    A mio parere il vis andrebbe revisionato dopo ogni stagione. Il sale cristallizza e poi non lo levi piu'
    Buon divertimento
    Paolo
    Paolo

    Commenta


    • #3
      Pero' non ho scritto del cordino che serve per azionare la valvola di scarico che si trova sulla spalla
      La valvola ha una molla che la tiene chiusa e tirando il cordino la valvola si apre
      la valvola dovrebbe svitarsi a mano ed il corrugato e' fermato con delle fascette
      Secondo me se impari a smontare queste parti impari anche a revisionarle e rimontarle
      Basta avere freauentato isole minori per sapere quanto valga l'arte di arrangiarsi
      Ciao
      Paolo
      Paolo

      Commenta


      • #4
        Il cordino serve, come ti hanno già spiegato a comandare la valvola di scarico posta dietro dove il corrugato s'innesta nel gav.
        Praticamente se tiri il corrugato che si allunga per natura il cavetto dentro viene tirato ed apre la valvola scaricando, poi basta mollare il corrugato e la valvola si chiude perché il cordino cessa di tirare.

        Detto questo sostituirlo è molto facile.
        Seguimi.
        Guarda la foto che hai postato.
        Il cavetto entra nel bocchetto dove poi si alloggia il corrugato e la fascetta.
        Il cavo è attaccato ad una boccola di plastica nera, che si aggancia all'interno tramite due unghiette di plastica.

        Guarda dentro bene vedrai la boccola e le unghie che la vincolano, con un piccolo cacciavite schiacci le unghie e la boccola di plastica si sfila.
        Compri un nuovo gruppo comandi (uguale ovviamente) o lo fai revisionare, poi rimetti la boccolina schiacciandola dentro fino a quando le unghie non tornano negli appositi alloggi vincolando il tutto.

        Cordialmente
        Rana

        Commenta


        • #5
          Ciao, scusa la risposta telegrafica:
          1) Il cordino è collegato ad un perno che si vede nella parte cilindrica che entra nel corrugato - se sfili il perno (premendo con una punta o cacciaspine o chiodo con la punta limata) il cordino viene via. Assicurati che il prossimo VIS abbia il pernetto così da ricollegare il cordino.
          2) Se non ricolleghi il cordino perdi la possibilità di scaricare tirando il corrugato, ma non succede nulla, a parte l'avere una valvola inutilizzabile
          3) Sono sicuro che il VIS si possa smontare pezzo per pezzo e sistemarlo
          4) Ci sono VIS standard che hanno la spinetta per il cordino e il resto è più che standard, misura il diametro della parte che va nel corrugato e fai un colpo di telefono a Guido di Scubalandia dandogli il diametro e dicendogli che hai la spinetta per il cordino e ti trova la soluzione ad un costo assolutamente accettabile - ti chiederà al massimo se vuoi i pulsanti metallici oppure in tecnopolimero.

          Buone bolle (ma non dal VIS) !
          Se avessi molto più tempo potrei fare molte più cose.
          L'ottimista pensa che viviamo nel migliore dei mondi possibili, il pessimista teme che sia vero.

          Commenta


          • #6
            Allora, devo ringraziare paolo55, RANA ed Alastar per i buoni consigli che mi hanno fornito indicazioni e conferme che il VIS si potesse smontare. Posto, per "i posteri" che ne avessero bisogno foto esplicativa di come sono posizionati i componenti nel VIS Mares in questione:
            smontato.jpg

            Il segreto per smontarlo era rimuovere il poggialabbra in plastica grigia "nascondeva" la sede di uscita del perno che tiene il tasto rosso. In ogni caso ho ordinato su Amazon un kit di oring e vedro' di sostituire quello che sigilla il tasto rosso che fa le bolle (anche se non sembra danneggiato in realta'), nel frattempo ho comprato questo: https://www.maremossoforzasette.it/i...-47201120.html in modo da stare piu' sicuri, il sito di Scubalandia non l'ho trovato....il vecchio VIS lo riassemblero' e cerchero' di verificarne in futuro il funzionamento, ancora grazie a tutti!!!

            Commenta


            • #7
              Le oring servono sempre. Io ho comperato una sc atola con un sacco di misure diverse perche' mi piaceva troppo ma e' bello sapere di avere i ricambi.
              In realta' per il vis si tratta di un problema di pulizia e non credo tu debba cambiare oring. Io uso anche un velo di grasso al silicone per lubrificare e proteggere dove serveSono contento di esserti stato utile
              Ciao
              ​​​​​​​Paolo
              Paolo

              Commenta

              Riguardo all'autore

              Comprimi

              Vid78 Per saperne di più su Vid78

              Statistiche comunità

              Comprimi

              Attualmente sono connessi 19 utenti. 1 utenti e 18 ospiti.

              Il massimo degli utenti connessi: 1,037 alle 05:32 il 14-01-2020.

              Scubaportal su Facebook

              Comprimi

              Sto operando...
              X