Consigli GAV

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #76
    Originariamente inviato da Nununzia Visualizza il messaggio
    Uhm ok, immaginavo, grazie. Sono a camera d’aria i fly tec di dive system e di Bags sport ma il primo costa 400 euro, il secondo 180. PPPEEEERCHEEEEEEEEEÈ????? Ufffff….
    Perché l'Orca fa più figo del Delfino



    Detto ciò sono molto simili ma non uguali, anche se entrambi sono modulari.
    Cmq la differenza di costo non sta solo nel marchio, ma anche per alcune differenze.

    Il DS è un 20lt, e ti viene dato già fornito di schienalino in acciaio, mentre il BS è un 18lt e di base è equipaggiato con uno schienalino in plastica, più che sufficiente per le immersioni in monobombola, e può però montare lo schienalino in acciaio o alu se necessario, e/o lo si può prendere come accessorio e comunque starà decisamente sotto i 400€ del DS

    Tra i due direi meglio il BS come qualità prezzo.

    ps. Il BS lo ha un amico guida da un paio d'anni e ne ha sempre parlato bene.
    Per quanto mi riguardo reputo il Flytec BS tra i migliori gav non DIR che puoi trovare in commercio.
    Ultima modifica di Tonnetto; 29-03-2022, 10:29.
    YouTube

    Commenta


    • #77
      Originariamente inviato da Nununzia Visualizza il messaggio
      Ecco, panico, a ferro di cavallo è più difficile da sgonfiare…io mi immergo sempre con la fobia di pallonare e quindi ho sempre il Gav sgonfio, anche quando non dovrei. Adesso sta cosa mi preoccupa….ma forse è proprio per questo che dovrei provare e allora, al momento, fly tec della Bugs Sport al primo posto tra i candidati a mio Gav
      Quante pippe....

      Il sacco nasce con gli elastici per questo motivo, se non li togli il problema non sussiste. In quanto gli elastici lo strizzano.

      Ma anche se li togli ci sono cmq due valvole di scarico proprio per questo motivo, una a destra in basso una a sinistra in alto.

      Ma cmq se hai la giusta pesata non c'è rischio di pallonare.

      Il fatto che hai il gav sempre sgonfio significa che probabilmente stai facendo le cose bene, ovvero non sei sovrazavvorrata

      Curiosità, quanti kg hai in cintura?
      Ultima modifica di Tonnetto; 29-03-2022, 10:31.
      YouTube

      Commenta


      • #78
        Originariamente inviato da Nununzia Visualizza il messaggio
        Ecco, panico, a ferro di cavallo è più difficile da sgonfiare…io mi immergo sempre con la fobia di pallonare e quindi ho sempre il Gav sgonfio, anche quando non dovrei. Adesso sta cosa mi preoccupa….ma forse è proprio per questo che dovrei provare e allora, al momento, fly tec della Bugs Sport al primo posto tra i candidati a mio Gav
        Nnonono, aspe'. Palloni se hai troppa aria nel gav e cambi di quota a salire senza rendertene conto, hai troppa aria se hai troppa zavorra da controbilanciare e di fatto diventi un'incudine appesa a una mongolfiera. Non c'e' da preoccuparsi, c'e' solo da affinare la tua configurazione e la tua propriocezione nell'acqua, e questo lo maturi facendo tuffi ed esperienza.
        Col Fly Tech non ho mai avuto problemi, neanche la primissima volta che l'ho usato che ero ancor piu' pivello di adesso. Semplicemente scarichi tenendo la valvola che vai a usare come parte piu' in alto di tutto il sacco. Ma questo dovrebbe essere il normale modo di far fuoriuscire l'aria da un qualsiasi involucro, no?

        Edito e aggiungo: non avevo visto che Tonnetto te l'ha spiegato meglio e con meno parole
        Ultima modifica di Steinoff; 29-03-2022, 11:53.

        Commenta


        • #79
          Originariamente inviato da Tonnetto Visualizza il messaggio

          Curiosità, quanti kg hai in cintura?
          Mi stavo giusto chiedendo quando sarebbe arrivata questa domanda Sebbene è un po' che non leggo Rana

          Commenta


          • #80
            Originariamente inviato da polpotto Visualizza il messaggio

            Mi stavo giusto chiedendo quando sarebbe arrivata questa domanda Sebbene è un po' che non leggo Rana
            M'hai fatto mori' dal ridere

            Commenta


            • #81
              Originariamente inviato da polpotto Visualizza il messaggio
              Mi stavo giusto chiedendo quando sarebbe arrivata questa domanda Sebbene è un po' che non leggo Rana
              Vista la premessa, ovvero che tiene il gav sempre sgonfio, mi sento di credere che non sia un problema di zavorra, ma solo di inesperienza.

              Non c'è niente di sbagliato nell'aver paura di pallonare, soprattutto all'inizio e/o quando non si è in totale confort....ma pian piano se si impara a correggere gli errori poi passa

              ps. Riguardo il RANA è da un po' che non lo leggo, spero stia bene
              YouTube

              Commenta


              • #82
                E' vero, Rana e' un bel po' che non si legge e devo dire che mi manca, ho sempre da imparare da lui

                Commenta


                • #83
                  Steinoff
                  L'importante e' che stia bene.
                  RANA
                  Salute e prosperita'
                  Paolo

                  Commenta


                  • #84
                    Originariamente inviato da paolo55 Visualizza il messaggio
                    Steinoff
                    L'importante e' che stia bene.
                    RANA
                    Salute e prosperita'
                    Si, condivido Paolo

                    Commenta


                    • #85
                      Pallonare per me non esiste proprio. Non deve nemmeno succedere. Ma stiamo scherzando ?
                      In assenza di guasti tecnici su una valvola di carico come un blocco del vis che si risolve banalmente scaricando il gav e staccando la frusta , con una pesata ragionevole e ragionata dovrebbe essere praticamente impossibile pallonare.

                      Nonostante questo ho visto con i miei occhi (peccato veniale) una pallonata di un neofita convinto di avere poco peso in cintura che non voleva capire di togliere chili anziche' aggiungerli ed ho visto (peccato mortale) una pallonata di uno che dovrebbe avere esperienza con una stagna e non era capace di modificare l' assetto rovesciato con piedi in alto e testa in giu' sempre con pesi modello incudine.

                      In tutti gli altri casi il gav dovrebbe servire a compensare il peso dell' aria che si respira per arrivare neutri a quote decompressive e pallonare dovrebbe essere teoricamente impossibile.

                      Senza tirare in ballo le forze dinamiche che sono specialita' del buon RANA

                      Ciao
                      Paolo
                      Paolo

                      Commenta


                      • #86
                        Vado con 4 kg. E non pallono, é una specie di fobia, non so perché, appena sento di perdere il controllo del mio assetto (tipo nei cambi di quota non gestiti), vado in ansia. Alla fine della scorsa stagione l’ho quasi superata sta cosa ma vi dico solo che spesso le guide son dovute tornare indietro a cercarmi perché ero abbracciata a qualcosa che avevo paura di lasciare perché convinta di pallonare. Niente, il cervello difettoso, ma non pallono

                        Commenta


                        • #87
                          Fai una prova sgonfiando tutto a bombole scariche. Se sei neutra in quelle condizioni impossibile pallonare.
                          E' matematico.
                          il resto sono paturnie immotivate e quindi ora lo sai ed il problema e' risolto
                          Come dicevo a mio figlio : la prossima volta prima di preoccuparti chiedi a me che ti dico io se e' il caso di preoccuparti oppure no
                          Con mio figlio ha funzionato
                          Ciao
                          Paolo
                          Paolo

                          Commenta


                          • #88
                            Originariamente inviato da paolo55 Visualizza il messaggio
                            Fai una prova sgonfiando tutto a bombole scariche. Se sei neutra in quelle condizioni impossibile pallonare.
                            E' matematico.
                            il resto sono paturnie immotivate e quindi ora lo sai ed il problema e' risolto
                            Come dicevo a mio figlio : la prossima volta prima di preoccuparti chiedi a me che ti dico io se e' il caso di preoccuparti oppure no
                            Con mio figlio ha funzionato
                            Ciao
                            Paolo
                            Posso chiedere a te per qualsiasi cosa mi preoccupi ?
                            Tipo mio figlio ? (talvolta è causa di preoccupazioni )
                            Se avessi molto più tempo potrei fare molte più cose.
                            L'ottimista pensa che viviamo nel migliore dei mondi possibili, il pessimista teme che sia vero.

                            Commenta


                            • #89
                              Alastar
                              Con piacere.
                              In generale non ho mai voluto mettere vincoli pensando che se avesse preso da me avrebbe comunque deciso di fare da solo
                              Lo ho seguito facendo insieme esperienze di immersioni abbastanza fonde e tirate ma senza mai forzarlo o impedirgli nulla
                              Nasim, Formicone, Giglio in lungo ed in largo senza problemi
                              Sono stato fortunato
                              Ciao
                              Paolo
                              Paolo

                              Commenta


                              • #90
                                paolo55
                                sono qui apposta, per chiedere a te/voi….
                                Per una serie di motivi, non ho un istruttore di riferimento, come dico sempre, i miei mi hanno brevettata e abbandonata, o forse li ho abbandonati io per vari motivi. Sto imparando tutto (stiamo, perché siamo il mio compagno buddy ed io ad immergerci) facendo esperienze e “rubando” informazioni e consigli in giro. Ogni cosa diventa più difficile così, soprattutto perché la voglia di imparare e migliorare è tanta tanta e aspettare ogni volta la prossima immersione per provare diventa lunga…

                                Commenta

                                Riguardo all'autore

                                Comprimi

                                Nununzia Per saperne di più su Nununzia

                                Statistiche comunità

                                Comprimi

                                Attualmente sono connessi 39 utenti. 3 utenti e 36 ospiti.

                                Il massimo degli utenti connessi: 1,037 alle 05:32 il 14-01-2020.

                                Scubaportal su Facebook

                                Comprimi

                                Sto operando...
                                X