Scubatec f30 o f40

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • SCUBATEC scuba regulator
    ha risposto
    acque fredde ed uso universale, sia mono che bibo consiglio F30. In caso di acque contaminate aggiungerei il kit antifreeze.

    Lascia un commento:


  • irendul
    ha risposto
    Originariamente inviato da Lorescuba Visualizza il messaggio

    Cosa intendi per acque fredde?
    Fai lago d'inverno anche nelle giornate in cui l'aria è parecchio sotto zero?
    Se no, il problema non si pone (salvo le immersioni sotto i ghiacci/poli...).
    Se si, ci sono piccoli accorgimenti che permettono di limitare la possibilità che il primo stadio ghiacci e si blocchi mandando il secondo in autoerogazione, tipo - ad esempio - aprire i rubinetti con i primi stadi già a bagno in acqua.
    Parecchio sotto lo 0 no ma a -1 -2 è capitato. Comunque ho fatto l'ordine degli F40 con il kit anti freeze. Non dovrei aver problemi
    Ultima modifica di irendul; 29-11-2023, 20:09.

    Lascia un commento:


  • Lorescuba
    ha risposto
    Originariamente inviato da irendul Visualizza il messaggio
    Avevo notato pure l f22 ma spaventa il pistone per il discorso acque fredde. Una mia pippa non andando praticamente mai sotto i 10 gradi? Visto pure i p110 ma non capisco se sono dei f20 o f22 rimarchiati
    Cosa intendi per acque fredde?
    Fai lago d'inverno anche nelle giornate in cui l'aria è parecchio sotto zero?
    Se no, il problema non si pone (salvo le immersioni sotto i ghiacci/poli...).
    Se si, ci sono piccoli accorgimenti che permettono di limitare la possibilità che il primo stadio ghiacci e si blocchi mandando il secondo in autoerogazione, tipo - ad esempio - aprire i rubinetti con i primi stadi già a bagno in acqua.

    Lascia un commento:


  • irendul
    ha risposto
    Alla fine ordinati gli f40 da scubalandia. Spero mi risponda alle mail. Ieri gli è arrivato il bonifico

    edit: ha risposto tutto spedito. Persona gentilissima e disponibile, sarà probabilmente pieno di lavoro
    Ultima modifica di irendul; 29-11-2023, 20:09.

    Lascia un commento:


  • blu dive
    ha risposto
    Originariamente inviato da irendul Visualizza il messaggio
    Avevo notato pure l f22 ma spaventa il pistone per il discorso acque fredde. Una mia pippa non andando praticamente mai sotto i 10 gradi? Visto pure i p110 ma non capisco se sono dei f20 o f22 rimarchiati
    SharedScreenshot.jpg
    Esploso-P-110-scaled.jpg

    direi che non sono lo stesso erogatore.
    Azzarderei che il progetto f22 mi sembra più semplice e pulito, ma non conosco dal vivo il p110.

    Quanto alle acque fredde, la mia, è una conoscenza molto teorica e poco pratica, finirei per ripetere quello che c'è scritto nelle brochure.

    Lascia un commento:


  • Mercurio90
    ha risposto
    Originariamente inviato da irendul Visualizza il messaggio
    Avevo notato pure l f22 ma spaventa il pistone per il discorso acque fredde. Una mia pippa non andando praticamente mai sotto i 10 gradi? Visto pure i p110 ma non capisco se sono dei f20 o f22 rimarchiati
    Dal manuale uso e manutenzione scubatec:

    MANUALE USO E MANUTENZIONE – EROGATORI SUBACQUEI SCUBATEC-IT
    Pagina 5 di 44
    Rev. 0 - novembre 2017
    Gli erogatori SCUBATEC: F10-FX3, F11-FX3, F30-FX3, F40-FX3, F60-FX3 sono certificati per impiego in acqua fredda
    (temperatura inferiore a +10°C). Marcatura sul Primo e sul
    Secondo Stadio: “EN250 A”.
    Gli erogatori SCUBATEC: F22-FX3 e F50-FX3sono certificati solo per impiego in acqua non fredda (temperatura superiore o uguale a +10°C). Marcatura sul Primo e sul Secondo Stadio:
    “EN250 A >10°C”.

    Lascia un commento:


  • irendul
    ha risposto
    Originariamente inviato da Bassbara Visualizza il messaggio
    Ciao Irendul,
    io ho due F30 che uso in immersioni al lago in inverno con monobombola e bi-attacco (uno viene montato "rovesciato") e quando mi capita, in maniera molto veloce monto anche in octopus, dato che hanno la torretta girevole.
    ti ho mandato un messaggio privato per eventuali foto

    Lascia un commento:


  • Bassbara
    ha risposto
    Ciao Irendul,
    io ho due F30 che uso in immersioni al lago in inverno con monobombola e bi-attacco (uno viene montato "rovesciato") e quando mi capita, in maniera molto veloce monto anche in octopus, dato che hanno la torretta girevole.

    Lascia un commento:


  • irendul
    ha risposto
    Avevo notato pure l f22 ma spaventa il pistone per il discorso acque fredde. Una mia pippa non andando praticamente mai sotto i 10 gradi? Visto pure i p110 ma non capisco se sono dei f20 o f22 rimarchiati
    Ultima modifica di irendul; 21-11-2023, 13:16.

    Lascia un commento:


  • blu dive
    ha risposto
    Originariamente inviato da Alastar Visualizza il messaggio
    Scusa blu dive ma F30 e F40 non sono entrambi a membrana ?
    O ti riferivi all'uso di F22 sempre a torretta girevole al posto di F30 ?
    si, infatti ho parlato di "fratello a pistone"

    Lascia un commento:


  • Alastar
    ha risposto
    Scusa blu dive ma F30 e F40 non sono entrambi a membrana ?
    O ti riferivi all'uso di F22 sempre a torretta girevole al posto di F30 ?

    Lascia un commento:


  • blu dive
    ha risposto
    Originariamente inviato da irendul Visualizza il messaggio
    Buongiorno, dubbio amletico. Ho letto molto e in giro i prezzi sono identici ma rimane il problema di scelta.
    sono entrambi ottimi erogatori, attenzione però, prima dell'acquisto chiedete quanto vi costerà la revisione dell'F30, potrebbe spostare la scelta sul fratello a pistone.

    Lascia un commento:


  • Mercurio90
    ha risposto
    irendul non essendo questo un post indirizzato alla scelta tra uno o due primi stadi ti segnalo una vecchia conversazione. https://www.poverosub.com/forum/suba...stadio-su-mono

    Di sicuro con gli F30 hai più possibilità di configurazione, soprattutto sul mono dove c'è poco spazio avere più possibilità è molto utile. F40 doppio su mono... Potrebbe farti penare in base a come trovi la rubinetteria. Se utilizzi spesso bombole a noleggio e quindi non hai il tuo mono ti consiglio di munirti nella cassa di brugola e chiave inglese così da poter spostare velocemente qualche frusta in caso di necessità.

    Lascia un commento:


  • irendul
    ha risposto
    Che abbia poco senso non sono propriamente d accordo ma tralascio i vari motivi per il quale preferisco immergermi con un mono doppio attacco rispetto a uno singolo. Passare al bibo non è uno scherzo richiede un gav appropriato, un trasporto diverso, bisogna esserne in grado e per ora, non è nei miei progetti. Mi sto convincendo che forse l f30 è la via diciamo definitiva sia per mono che per qualsiasi futura configurazione

    Lascia un commento:


  • Mercurio90
    ha risposto
    Sul mono il doppio primo stadio ha poco senso. Se ravvisi il bisogno del doppio primo stadio passa direttamente al bibo e li ti troverai bene con entrambe le soluzioni. Io personalmente uso mk25 sul bibo e quindi mi troverei meglio con f30. Sulle stage ho tutti primi stadi con quella filosofia di torretta girevole. Nello specifico ho f20 e f22

    Lascia un commento:

Riguardo all'autore

Comprimi

irendul Per saperne di più su irendul

Statistiche comunità

Comprimi

Attualmente sono connessi 49 utenti. 2 utenti e 47 ospiti.

Il massimo degli utenti connessi: 1,553 alle 05:45 il 16-01-2023.

Scubaportal su Facebook

Comprimi

Sto operando...
X