Curiosità e consigli Mares vs scubapro

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Curiosità e consigli Mares vs scubapro

    Ciao a tutti!
    mi accingevo a prendere accoppiata mk25evo - s620ti. Proprio all'ultimo un amico (Mares addicted) mi faceva notare che l'mk25evo non ha la camera stagna, e mi proponeva Mares xr28hr o quantomeno mk17evo per restare in scubapro. Adesso la domanda è: Possibile che il top di gamma scubapro "soffra" l'acqua di mare e che comunque un camera stagna è consigliato rispetto ad uno "umido"? Sono sicuramente opinioni, voi come la pensate? Grazie in anticipo per le risposte!

  • #2
    L'MK25 è un erogatore a pistone, non può avere la camera stagna.
    Se ti immergi nel fango e/o a temperature vicine al congelamento è giusto fare le opportune scelte.
    Se i due parametri della riga sopra non ti riguardano, scegli quello che ti piace di più e/o quello alla tua portata economica.
    www.filoariannadive.com

    Commenta


    • #3
      Quoto Reato e ti dico:

      1- Primo erogatore: Scubapro MK5 a pistone acquistato nel 1971. Dopo oltre 500 immersioni l'ho messo a riposo una diecina di anni fa ma funziona ancora perfettamente;

      2 - MK10 (sempre Scubapro e sempre a pistone), acquistato nel 1990, trasformato DIN (come tutti i miei erogatori) ed ancora in uso con grande soddisfazione;

      3 - MK25 (come sopra). Ne posseggo due che uso sui bibo;

      4 - MK2 (come sopra). Pulito ossigeno sulla S40 di fase;

      5 - Scubatec, copia del MK25, che uso col mono 15 (quasi sempre in aria profonda).

      Nessuno, ripeto NESSUNO, mi ha mai dato rogne serie. Solo il primo mi si congelò (temporaneamente) in un lago di montagna mentre fuori nevicava.

      Le mie opinioni, surrogate dai fatti (cinquant'anni di esperienza) dicono che gli Scubapro non soffrono l'acqua di mare e che un camera stagna non è consigliato rispetto ad un erogatore a pistone, a meno che tu non abbia l'intenzione di diventare un professionista (OTS) che si immerge d'inverno nelle acque fangose dei laghi di montagna sotto i ghiacci.

      Scegli un erogatore "serio" ed ampiamente diffuso, a pistone o a membrana poco importa, fagli la necessaria manutenzione e goditelo.

      P.S.(1) non ho volutamente parlato di erogatori secondari ma le prestazioni ed i limiti di un erogatore sono dati dall'accoppiata primario+secondario. Tienilo presente.

      P.S.(2) Anche se l'affidabilità di un erogatore è molto alta è sempre consigliabile affiancargli un secondo erogatore di rispetto. Non ne avrai probabilmente bisogno ma ti immergerai con maggiore tranquillità.

      Buone bolle

      Commenta


      • #4
        Ho un MK25 accoppiato ad un secondo stadio aga divator.
        Le mie immersioni sono ad aria in mare e incompatibili con erogatori di dubbio funzionamento.
        Mai avuto un problema con MK25 che e' stato revisionato alla fine della scorsa stagione dopo anni di onorato servizio solo per accenni di usura sulla battuta del pistone.
        Mal contate credo di averci fatto quattrocento immersioni
        Un classico mulo ma di livello elevato che consiglio a chiunque.
        Costa ma per me sono soldi ben spesi.
        Paolo

        Commenta


        • #5
          Grazie a tutti per le risposte.
          Scubapro mk25evo + s620ti + r195
          Dovrei essere apposto.
          Alternativa sarebbe Mares XR 28HR con octopus dual

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da milloland Visualizza il messaggio
            Grazie a tutti per le risposte.
            Scubapro mk25evo + s620ti + r195
            Dovrei essere apposto.
            Alternativa sarebbe Mares XR 28HR con octopus dual
            Te la butto li' tanto per crearti marasma e confusione, milloland, perdonami ma hai preso in considerazione gli Scubatec? Io li sto usando ininterrottamente dal 2019 e tuttora mi ci sto trovando davvero molto bene, sia per i primi che per i secondi stadi. Non faccio tecniche, ma solo ricreative e, da un pochino, avanzate, quindi li porto al massimo a -42, ma danno sempre tanta aria e mai un problema. Il prezzo, tra l'altro, e' davvero concorrenziale, cosa che non guasta affatto. Scusami te ti butto dentro un'altra marca, ma ricordo, quando iniziai con la subacquea, che anche io conoscevo solo i marchi piu' famosi e pubblicizzati, coi loro relativi prezzoni. Poi, arrivato su questo forum, mi si apri' un universo....
            Ultima modifica di Steinoff; 03-03-2022, 20:53.

            Commenta

            Riguardo all'autore

            Comprimi

            milloland Per saperne di più su milloland

            Statistiche comunità

            Comprimi

            Attualmente sono connessi 31 utenti. 2 utenti e 29 ospiti.

            Il massimo degli utenti connessi: 1,037 alle 06:32 il 14-01-2020.

            Scubaportal su Facebook

            Comprimi

            Sto operando...
            X