Apeks flight

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Apeks flight

    Buongiorno a tutti! E’ il mio primo post....
    Ho appena acquistato un set Apeks Flight da usare peri miei viaggetti in aereo, o anche, magari qualche ricreativa qui intorno.
    Scelti per la loro leggerezza e trasportabilità .... e perchè Apeks!!
    Pagati 240€ usati, da un rivenditore Apeks che li ha anche revisionati.
    Che ne dite? Non ho visoi molte discussioni su questi erogatori..... mi date qualche opinione?
    Grazie a tutti

  • #2
    Mi incuriosisce questo tipo di erogatori che non ho mai visto...
    Se ho capito bene il vantaggio sarebbe il peso di 459 gr contro ad esempio 1.142 gr degli Apeks XTX 200

    https://www.apeksdiving.com/us/produ...ks-flight.html
    https://www.apeksdiving.com/us/produ...regulator.html

    Il vantaggio di peso è di poco più di mezzo kg, quindi potrebbe essere annullato da altri fattori per esempio peso del GAV o oggetti non realmente utili nel bagaglio

    Allo stesso tempo il fatto che pesano meno mi dà da pensare che abbiano qualcosa di meno... voglio dire che i progettisti devono avere eliminato qualcosa che negli Apeks XTX 200 avevano lasciato perché lo consideravano utile.
    Rispetto agli altri Apeks che differenza hanno sono più piccoli come dimensioni i secondi stadi?

    Commenta


    • #3
      Le due differenze principali sono: non utilizzabili in acque < 10°C (da specifica apeks) e fruste dedicate a innesto rapido - il che impedisce di cambiare le fruste con altre non apeks.
      Si smontano e si puliscono molto facilmente.
      Personalmente penso che siano ottimi per viaggi tropicali, specialmente se si utilizza un manometro particolarmente leggero.
      Se avessi molto più tempo potrei fare molte più cose.
      L'ottimista pensa che viviamo nel migliore dei mondi possibili, il pessimista teme che sia vero.

      Commenta


      • #4
        Per tutti: li ho provati. Acque della
        puglia ma soprattutto mar rosso (marsa alam). Efficienti, nessun tipo di problema. Credo che la qualità Apeks ci sia e si senta. PS: in un trolley da bagaglio a mano (peso e dimensioni consentite), avevo tutta una attrezzatura completa inclusa una muta intera da 2.5 mm e un sottomuta solo petto da 2mm. Gav a gonfiaggio posteriore Audaxpro Travel, pinne Scubapro Go. Maschera e accessori. Tutto stivato e impacchettato. Ottimo per viaggi appunto tropicali con famiglia al seguito

        Commenta


        • #5
          Li ho avuti. Bellissimi, comodissimi e compatti. Ovvio che il primo stadio non è per acque fredde, ( al lago ci andavo). Venduti per passare ad un set tecnico.

          Commenta


          • #6
            li uso da ormai 6 anni: semplicemente perfetti! mai avuto un problema! sempre fatti revisionare da centro apeks, usati si in giro per il mondo che qui in Italia.
            non vanno in acque fredde, ma nemmeno io !

            Commenta

            Riguardo all'autore

            Comprimi

            Mercurio Cromo Per saperne di più su Mercurio Cromo

            Statistiche comunità

            Comprimi

            Attualmente sono connessi 15 utenti. 0 utenti e 15 ospiti.

            Il massimo degli utenti connessi: 1,037 alle 05:32 il 14-01-2020.

            Scubaportal su Facebook

            Comprimi

            Sto operando...
            X