Divesystem iX3m

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Divesystem iX3m

    Ciao a tutti,

    vorrei chiedere qualche parere aggiornato sul computer in questione.
    Sto iniziando il percorso per immersioni tecniche (in aria) e mi sto guardando attorno per un computer: avevo adocchiato il ben noto (ed esoso) Perdix, ma ho visto che la Divesystem se n'è uscita con un'offerta davvero interessante e la differenza di prezzo è davvero tanta, per cui mi incuriosiva sapere qualcosa di più.
    Ho visto che l'iX3m sembra aver avuto qualche "peccato di gioventù", ma la situazione attuale qual'è?

    Ringrazio in anticipo chi vorrà dare un contributo!

  • #2
    Ciao, ho visto ieri il nuovo computer, io possiedo iX3m ma in versione Easy perchè non faccio immersioni tecniche, posso quindi fare un confronto solo con il modello che possiedo.
    Sicuramente ha il vantaggio di essere più leggero e mi sembra anche leggermente più piccolo come dimensioni, è cambiata la visualizzazione dello schermo diciamo che è più intuitiva, più ordinata, quelle linee che dividono lo schermo in quadrati rende più immediata la divisione dei campi (penso che sia cosi anche nel Perdix, ma non lo conosco e quindi non vorrei aver detto una cavolata),
    nelle versioni superiori sono stati aumentati il numero di algoritmi presenti sul computer (Buhlmann ),
    come elettronica hanno detto che è stata migliorata rispetto al modello vecchio,
    sicuramente adesso il computer consente alcuni cambi di valori e di miscela in immersione che prima non erano permessi o è diventato più semplice realizzarli infatti il menu è molto più intuitivo per come sono raggruppate le opzioni sul computer.
    Il tecnico ha detto che hanno aumentato ancora la vibrazione (che era già ottima sul computer che ho io).
    Un aspetto marginale può essere la scelta che hanno fatto di dividere la serie dei computer,
    ovvero nello stand erano presenti anche dei computer in esclusiva per le forze militari (marina subacquei capitanerie) serie che attualmente non è possibile acquistare e si differenziano oltre che per i colori e i loghi per il fatto di avere il GPS cosa che nella versione civile non è presente.
    L'unica cosa che posso dire è che io non ho mai avuto problemi con il mio computer, e che ho trovato disponibilità nel seguire il cliente.

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da CGL Visualizza il messaggio
      Ciao, ho visto ieri il nuovo computer, io possiedo iX3m ma in versione Easy perchè non faccio immersioni tecniche, posso quindi fare un confronto solo con il modello che possiedo.
      Sicuramente ha il vantaggio di essere più leggero e mi sembra anche leggermente più piccolo come dimensioni, è cambiata la visualizzazione dello schermo diciamo che è più intuitiva, più ordinata, quelle linee che dividono lo schermo in quadrati rende più immediata la divisione dei campi (penso che sia cosi anche nel Perdix, ma non lo conosco e quindi non vorrei aver detto una cavolata),
      nelle versioni superiori sono stati aumentati il numero di algoritmi presenti sul computer (Buhlmann ),
      come elettronica hanno detto che è stata migliorata rispetto al modello vecchio,
      sicuramente adesso il computer consente alcuni cambi di valori e di miscela in immersione che prima non erano permessi o è diventato più semplice realizzarli infatti il menu è molto più intuitivo per come sono raggruppate le opzioni sul computer.
      Il tecnico ha detto che hanno aumentato ancora la vibrazione (che era già ottima sul computer che ho io).
      Un aspetto marginale può essere la scelta che hanno fatto di dividere la serie dei computer,
      ovvero nello stand erano presenti anche dei computer in esclusiva per le forze militari (marina subacquei capitanerie) serie che attualmente non è possibile acquistare e si differenziano oltre che per i colori e i loghi per il fatto di avere il GPS cosa che nella versione civile non è presente.
      L'unica cosa che posso dire è che io non ho mai avuto problemi con il mio computer, e che ho trovato disponibilità nel seguire il cliente.
      Lui si sta riferendo al vecchio iX3m che sta sui 400/450€, se non sbaglio, il nuovo di cui tu parli sta invece, ovvero iX3m 2 sta sui 700€



      YouTube

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da Beko Visualizza il messaggio
        Ciao a tutti,

        vorrei chiedere qualche parere aggiornato sul computer in questione.
        Sto iniziando il percorso per immersioni tecniche (in aria) e mi sto guardando attorno per un computer: avevo adocchiato il ben noto (ed esoso) Perdix, ma ho visto che la Divesystem se n'è uscita con un'offerta davvero interessante e la differenza di prezzo è davvero tanta, per cui mi incuriosiva sapere qualcosa di più.
        Ho visto che l'iX3m sembra aver avuto qualche "peccato di gioventù", ma la situazione attuale qual'è?

        Ringrazio in anticipo chi vorrà dare un contributo!
        i computer tolti di produzione tendono ad avere una obsolescenza precoce.
        Non so se acquisterei un ix3m vecchio modello, credo che se ne troveranno parecchi sul mercato dell'usato a breve.
        Sul nuovo computer c'è poco da dire, come tutte le novità si rischiano i problemi che solo l'uso può determinare.
        Sulla carta è un ottimo prodotto, conosco qualcuno che l'ha già comprato, vedremo.
        www.bludivecenter.com

        Commenta


        • #5

          Originariamente inviato da blu dive Visualizza il messaggio
          i computer tolti di produzione tendono ad avere una obsolescenza precoce.
          Non so se acquisterei un ix3m vecchio modello, credo che se ne troveranno parecchi sul mercato dell'usato a breve.
          Concordo sul fatto che a breve il mercato dell'usato ne sarà pieno, anche se ammetto che ancora prima del lancio del nuovo ix3m 2 (che credo sia stato all'EUDI), nei mercatini FB e su Ebay se ne trovavano già diversi, alcuni in condizioni (ed anche prezzo ahime) davvero pari a nuovo.

          Ammetto, che proprio questa tendenza a veder vendere computer con 10/15 immersioni mi ha fatto propendere sull'evitarne l'acquisto almeno per il momento...

          Riguardo l'obsolescenza precoce, più che altro dubito che Divesystem abbia risorse per garantire bugfix successivi e/o aggiornamenti dell app, per cui comprarlo adesso significa accettare di averso sempre così come è ora, che per un computer sub poco male...

          Inoltre immagino che il grosso da correggere sia già stato fatto negli ultimi 3 anni. Nello specifico, a questo link si può consultare la lista dei bugfix usciti, che tutto sommato, sembrano cmq tutte cosette minori
          http://www.ratio-computers.com/it/update/ix3m/index.htm


          Originariamente inviato da blu dive Visualizza il messaggio
          Sul nuovo computer c'è poco da dire, come tutte le novità si rischiano i problemi che solo l'uso può determinare.
          Sulla carta è un ottimo prodotto, conosco qualcuno che l'ha già comprato, vedremo.
          Facci sapere appena sai

          A guardarlo, l'ix3m 2 sembra molto carino, anche se il prezzo è ancora alto.

          Inoltre, vista l'attuale portabilità dei software, mi viene da pensare che vista la già buona base di partenza, ovvero l'ix3m 1...magari questa volta la Divesystem potrebbe averci azzeccato, o almeno lo spero per loro

          Vediamo durante quest'anno che diranno gli "early adopters"
          Ultima modifica di Tonnetto; 04-04-2022, 18:58.
          YouTube

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da Tonnetto Visualizza il messaggio

            Lui si sta riferendo al vecchio iX3m che sta sui 400/450€, se non sbaglio, il nuovo di cui tu parli sta invece, ovvero iX3m 2 sta sui 700€


            Azz. Scusate avevo letto male la domanda hai ragione

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da Tonnetto Visualizza il messaggio
              Riguardo l'obsolescenza precoce, più che altro dubito che Divesystem abbia risorse per garantire bugfix successivi e/o aggiornamenti dell app, per cui comprarlo adesso significa accettare di averso sempre così come è ora, che per un computer sub poco male...

              Inoltre immagino che il grosso da correggere sia già stato fatto negli ultimi 3 anni. Nello specifico, a questo link si può consultare la lista dei bugfix usciti, che tutto sommato, sembrano cmq tutte cosette minori
              http://www.ratio-computers.com/it/update/ix3m/index.htm

              Hai ragione, infatti nel nuovo modello le APP praticamente non ci sono più, ma devo essere sincero non le ho neanche mai usate, l'unica cosa che un pò mi secca è che nel nuovo modello non ci sia più il GPS,
              a me piaceva l'idea di salvare i punti dove facevo le immersioni per poi trasferirli sul pc.

              Per gli aggiornamenti degli algoritmi invece non dovrebbero esserci problemi, hanno lo stesso algoritmo quindi se aggiornano uno immagino che aggiornino anche l'altro

              Commenta


              • #8
                Grazie a tutti per gli interventi! In effetti ero stato un po' frettoloso: prender la versione vecchia ha effettivamente poco senso... con il 2 la differenza si assottiglia ma rimane comunque non male. Quel che mi sembra invece molto conveniente è la possibilità di prender un modello più basico ed aggiornarlo poi, senza dover sborsare da subito una grossa cifra... azz, com'è difficile la vita del subbo

                Commenta


                • #9
                  Ciao,
                  io sono sicuramente la persona meno indicata per dare consigli, avevo la possibilità di comprare il nuovo modello a prezzo scontato (non perchè abbia dei vantaggi, ma se restituisci il vecchio modello ti fanno un grosso sconto sul modello nuovo ovviamente a tutti) ma per il tipo d'immersione che faccio io ho ritenuto che al momento vada alla grande quello che già possiedo, la vera differenza forse potrebbe essere nelle immersioni tecniche dove sembra che sia gestito meglio il cambio delle miscele e altri parametri (gestito meglio vuol dire in maniera più intuitiva, non che un computer funzioni male e l'altro bene) ma questo vantaggio bisognerebbe provarlo ed io non ho le competenze per farlo.

                  Commenta

                  Riguardo all'autore

                  Comprimi

                  Beko Per saperne di più su Beko

                  Statistiche comunità

                  Comprimi

                  Attualmente sono connessi 66 utenti. 3 utenti e 63 ospiti.

                  Il massimo degli utenti connessi: 1,553 alle 06:45 il 16-01-2023.

                  Scubaportal su Facebook

                  Comprimi

                  Sto operando...
                  X