Galileo SOL e algoritmi decompressivi: ZH16 (aggiornato a TRIMIX) VS ZH8 (normale)

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Galileo SOL e algoritmi decompressivi: ZH16 (aggiornato a TRIMIX) VS ZH8 (normale)

    ciao a tutti, qualcuno di voi ha conoscenze riguardo la maggior conservatività dell' algoritmo ZH-16 rispetto allo ZH-8?
    Ho acquistato il Galileo SOL ed ho fatto l'aggiornamento con PDIS (deep stop "adattativa") ed il trimix (che introduce l'algoritmo ZH16 anche per uso NON trimix).

    Sapevo che l'algoritmo ZH16 fosse più conservativo ma non pensavo così tanto!
    Ho fatto poco tempo fa un tuffo su un relitto (in aria... i miei compagni non erano brevettati nitrox) e per circa 20 minuti sul fondo (che tipo sia sui 31/32m di media... punta massima -34.5m) mi ha segnato una PDIS (la deep stop) a -15m per 2minuti ed in più ben 14 minuti di decompressione a 3m!!!
    Ho fatto la deep stop segnalata dal computer e tutta la deco a 6m (si stava tutti li).... I miei compagni CHE NON HAN FATTO NIENTE DI DIVERSO DA ME con altri compuiter, tipo Aladin eccetera hanno preso chi 7minuti chi 9 minuti senza deep stop...

    Ora non vorrei dire ma non vi sembra un po' troppa questa differenza? (dai 14+2minuti del mio PC ai 7minuti da quello dei miei compagni)

    ciao ciao
    Max

  • #2
    Così, a naso, mi verrebbe di dire che i deep stop di questi computer sono una trappola di marketing. Non hanno nulla a che vedere con il modello di riferimento usato dal computer (Buehlman), essendo stati concepiti successivamente all'elaborazione del modello, ma vengono "appiccicati" a certe quote basandosi in genere sulla profondità massima raggiunta. Inoltre i deep stop non hanno la funzione di diminuire la quantità di deco - eventualmente hanno quella di migliorarne la qualità - al contrario, è possibile che il tempo delle soste successive aumenti mentre fai un deep stop.
    Infine, la differenza tra 9 minuti e 14 minuti non è molta roba. Ci sta che sia dovuta in parte a profili leggermente diversi, in parte alla sosta ulteriore che hai fatto tu a 15 metri
    The frogarthian way of diving

    Commenta


    • #3
      Ciao Bradipo! Innanzitutto grazie per la tua risposta.
      Per il momento lasciamo perdere il discorso PDIS doverso DEEP STOP, ma supponiamo siano la stessa cosa.

      Scusa l'ignoranza ma quando ho fatto ai tempo il corso deep (magari ricodo male) con la deep-stop dovevo diminuire il tempo di deco in quanto in quei due minuti lì cominciavano a cedere azoto più di quanto ne acquisissi portando una deco complessiva inferiore.
      Mi sbaglio e ricordo male?
      inoltre ricordo che una volta, causa corrente ed io che non ero attaccato al pedagno, ho saltato la PDIS ed il galielo mi ha aumentato la deco (che se esci, mii sembra, dalla soglia dei + o - 3m dala PDIS per piu di 5/10sec te la resetta)

      OK, venendo al discorso deco (indipendentemente dalla PDIS).... 6 minuti a me sembrano un'eternità!!!! Ci siamo fermati TUTTI alla mia quota di deep step per i 2minuti per cui il profilo seguito è proprio identico. Posso capire 2 minuti ma addirittura 6 sono tantissimi!!! considerando il tempo di fondo di circa 20/22 minuti.... Posso capire se scendessi con un bibo a 50m per 1 ora sul fondo (mmmm forse facciamo 100 bibo se no non ci basta l'aria alla fine eheh) ma per così poco tempo di fondo e bassa quota una tale differenza non la capisco...
      Come posso ovviare?
      Ho setato anche il livello di microbolle pari a zero per essere il meno cnservativo possibile!!

      grazie
      ciaciao
      max

      Commenta


      • #4
        ...non è una questione di algoritmo, con l'aggiornamento trimix il galileo setta il fattore microbolle (conservatorismo) da L0 a L2 ...quindi diventa più conservativo e ti da minuti in più

        Commenta


        • #5
          ....non è una questione di algoritmo, con l'aggiornamento trimix il galileo setta in automatico il fattore microbolle da L0 a L2, diventa quindi più conservativo e di conseguenza ti da più deco per lo stesso tuffo, verifica il livello microbolle impostato e riportalo ad L0, la differenza si dovrebbe azzerare

          Commenta


          • #6
            Ciao Vick! Ti ringrazio per la tua risposta!
            Come gia detto nel mio messaggio iniziale il livello di microbolle lo ho settato a zero!!!
            Non oso immaginare se l'avessi mantenuto a 2 eheh

            Commenta


            • #7
              letto solo ora .... molto strano in effetti

              Commenta


              • #8
                Posso capire 2 minuti ma non così tanta differenza....
                Sentiamo il parere di qualcuno più esperto di noi (o almeno di me).....

                Commenta


                • #9
                  Ciao forse posso aver trovato qualcosa!
                  Avevo settato (come era di predefinito) il WorkLoad!
                  Questo benedetto sistema ti misura il battito cardiaco tramite il cardiofrequenzimetro e la respirazone tramite la sonda, così vede se aumenta lo sforzo e può aumentarti la Deco...
                  Io lo lasciavo attivo perchè pensavo fosse indispensabile per vedere la frequenza cardiaca e la pressione! Invece ora ho settato giusto cioè disabiliato il workload ma lasciando la possibilità di vedere (e registrare) la frquenza cardiaca e la pressione bombola senza però che mi aumenti la Deco in funzione di questo!

                  Commenta

                  Riguardo all'autore

                  Comprimi

                  holyhope Per saperne di più su holyhope

                  Statistiche comunità

                  Comprimi

                  Attualmente sono connessi 30 utenti. 2 utenti e 28 ospiti.

                  Il massimo degli utenti connessi: 1,037 alle 05:32 il 14-01-2020.

                  Scubaportal su Facebook

                  Comprimi

                  Sto operando...
                  X