dritte su attrezzatura da acquistare

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • dritte su attrezzatura da acquistare

    Buon Pomeriggio a tutti,

    grazie per avermi accolto in questo forum, che seguo da diverso tempo.
    Mi trovo a scrivervi per avere un'indicazione in merito degli acquisti che vorrei fare.
    Quest'anno vorrei fare il mio primo viaggio sub, ma avendo un'attrezzatura un po datata vorrei rinnovare un po, ma vorrei un consiglio per chi ha già affrontato un viaggio del genere,nello specifico vorrei sapere cosa portare,che tipo di borsa o trolley acquistare e che genere di precauzioni tenere per il viaggio e per i vari spostamenti.
    Vi ringrazio per il cortese supporto.

    Giangi80

  • #2
    Originariamente inviato da giangi80 Visualizza il messaggio
    Buon Pomeriggio a tutti,

    grazie per avermi accolto in questo forum, che seguo da diverso tempo.
    Mi trovo a scrivervi per avere un'indicazione in merito degli acquisti che vorrei fare.
    Quest'anno vorrei fare il mio primo viaggio sub, ma avendo un'attrezzatura un po datata vorrei rinnovare un po, ma vorrei un consiglio per chi ha già affrontato un viaggio del genere,nello specifico vorrei sapere cosa portare,che tipo di borsa o trolley acquistare e che genere di precauzioni tenere per il viaggio e per i vari spostamenti.
    Vi ringrazio per il cortese supporto.

    Giangi80
    Il mio consiglio e di tenere l'attrezzatura che hai. Essendo il tuo primo viaggio avrai già il fattore ambiente come distrazione, per cui doverti preoccupare anche di una attrezzatura nuova non mi sembra un ottima idea, oltre che mi sembra antieconomico se quella che hai funziona.

    Riguardo la borsa, io direi trolley, se hai parecchi scali le ruote fan sempre comodo. Come volume non andrei sotto i 85lt, e possibilmente a volume unico. Tante tasche vuol dire tanti lucchetti.

    Detto cio', poi le cose di valore sempre nel bagaglio a mano, cosi come le cose insostituibili come maschera, erogatori (togli il tappo), e computer. Riguardo torce/fari queste le terrei nel bagaglio a mano aperte e senza batterie, idem fotocamera (scafandro aperto). Le batterie al litio invece in una busta a parte sempre nel baglio a mano. Se le metti in stiva te lo aprono e le prendono.
    YouTube

    Commenta


    • #3
      ciao giangi80, io ho un trolley della Cressi, il Moby Hydro. 115 litri di capienza, ci sta tutta la mia attrezzatura, stagna in trilaminato e sottomuta compresi. Si e' dimostrato robusto oltreche' capiente, l'ho gia' testato questa estate per andare a Malta e poi a ottobre per la Scozia ed ha superato felicemente la prova di lancio del bagaglio. L'unica preoccupazione e' far stare tutto entro la soglia di peso della compagnia aerea. Ma se seguirai i consigli di Tonnetto scritti qui sopra non dovresti aver problemi.

      Commenta


      • #4
        Buongiorno giangi80 , e auguri per questo futuro viaggio (che bello pianificarli!) .Mi permetto di dirti solo una cosa: comodo il trolley, ma struttura e ruote fanno peso. Se uno zaino in spalla non ti crea fastidio o altro, considera che senza trolley risparmi almeno 3/4 di chilo, forse un kg pieno ma dipende dai modelli.
        CACCIATORI DI RETI FANTASMA

        Commenta


        • #5
          [QUOTE=Tonnetto;n1440629]
          ........
          Detto cio', poi le cose di valore sempre nel bagaglio a mano, cosi come le cose insostituibili come maschera, erogatori (togli il tappo), e computer. ....../QUOTE]

          Ciao, solo una curiosità, perchè scrivi di togliere il tappo dell'erogatore? che problemi ci sono? l'ambiente è pressurizzato, io non l'ho mai tolto e non è mai successo nulla, ho fatto una cazz. e mi è andata di culo?
          Giusto per prestare più attenzione a questa cosa.
          Grazie per le info

          Commenta


          • #6
            [QUOTE=CGL;n1440640]
            Originariamente inviato da Tonnetto Visualizza il messaggio
            ........
            Detto cio', poi le cose di valore sempre nel bagaglio a mano, cosi come le cose insostituibili come maschera, erogatori (togli il tappo), e computer. ....../QUOTE]

            Ciao, solo una curiosità, perchè scrivi di togliere il tappo dell'erogatore? che problemi ci sono? l'ambiente è pressurizzato, io non l'ho mai tolto e non è mai successo nulla, ho fatto una cazz. e mi è andata di culo?
            Giusto per prestare più attenzione a questa cosa.
            Grazie per le info
            Mi accodo... Perche togliere i tappi ?

            Commenta


            • #7
              In ambiente depressurizzato credo che i primi stadi a membrana possano risertirne
              Sbaglio?
              Paolo
              Paolo

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da Tonnetto Visualizza il messaggio

                Il mio consiglio e di tenere l'attrezzatura che hai. Essendo il tuo primo viaggio avrai già il fattore ambiente come distrazione, per cui doverti preoccupare anche di una attrezzatura nuova non mi sembra un ottima idea, oltre che mi sembra antieconomico se quella che hai funziona.

                Riguardo la borsa, io direi trolley, se hai parecchi scali le ruote fan sempre comodo. Come volume non andrei sotto i 85lt, e possibilmente a volume unico. Tante tasche vuol dire tanti lucchetti.

                Detto cio', poi le cose di valore sempre nel bagaglio a mano, cosi come le cose insostituibili come maschera, erogatori (togli il tappo), e computer. Riguardo torce/fari queste le terrei nel bagaglio a mano aperte e senza batterie, idem fotocamera (scafandro aperto). Le batterie al litio invece in una busta a parte sempre nel baglio a mano. Se le metti in stiva te lo aprono e le prendono.
                ma quanto e' grande questo bagaglio a mano?

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da Albertosixsix Visualizza il messaggio
                  ma quanto e' grande questo bagaglio a mano?


                  Tieni conto che se stai andando al caldo, per fare immersioni, la roba da portarsi è pochissima.Inoltre nessuno vieta di mettere il vestiaro ingombrante (chesso la felpa ed il jean di scorsa), nella borsa in stiva.
                  YouTube

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da paolo55 Visualizza il messaggio
                    In ambiente depressurizzato credo che i primi stadi a membrana possano risertirne
                    Sbaglio?
                    Paolo
                    Corretto.

                    Mi fu a suo tempo suggerito qua nel forum, e visto che, alla peggio non fa danno, ritengo sia utile continuare a farlo.

                    Discorso diverso per scafandri o torce, quelli devono sicuramente stare aperti in quanto rischi veramente di che si inchiodino...
                    YouTube

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da Albertosixsix Visualizza il messaggio

                      ma quanto e' grande questo bagaglio a mano?
                      Beh dai, e' sempre a discrezione della compagnia aerea con cui si viaggia ma hai quantomeno un trolley piccolo ed uno zaino. Erogatori, computer, scafandri e altre robette pesanti e costose ci stanno

                      Commenta

                      Riguardo all'autore

                      Comprimi

                      giangi80 Per saperne di più su giangi80

                      Statistiche comunità

                      Comprimi

                      Attualmente sono connessi 93 utenti. 1 utenti e 92 ospiti.

                      Il massimo degli utenti connessi: 1,553 alle 05:45 il 16-01-2023.

                      Scubaportal su Facebook

                      Comprimi

                      Sto operando...
                      X