A proposito di coltelli DIR style...

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • A proposito di coltelli DIR style...


    WhatsApp Image 2022-07-07 at 17.50.00 (1).jpeg
    www.bludivecenter.com

  • #2
    ...si commenta da sola.
    Sarei curioso, a questo punto, di vedere se gli eezycut subiscono danni simili o invece sono così risolutivi come si dice.
    CACCIATORI DI RETI FANTASMA

    Commenta


    • #3
      Era duro il salame ...

      Se avessi molto più tempo potrei fare molte più cose.
      L'ottimista pensa che viviamo nel migliore dei mondi possibili, il pessimista teme che sia vero.

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da Alastar Visualizza il messaggio
        Era duro il salame ...

        Si ma era buono anche il vino se l'ha rotto con il salame....dovrebbe averlo tentato di tagliare con il manico...
        Ultima modifica di firer84; 08-07-2022, 10:49.
        Buone bolle a tutti!!!
        http://4th-dimension.detidecosystem.com/

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da Livio Cortese Visualizza il messaggio
          ...si commenta da sola.
          Sarei curioso, a questo punto, di vedere se gli eezycut subiscono danni simili o invece sono così risolutivi come si dice.
          I coltelli a Z offrono alcuni vantaggi ma non sono risolutivi, a mio avviso.

          Sono soggetti anche loro a deterioramento simile al coltello mostrato da blu dive .
          La lama simile a quella di un taglierino si ossida deteriorandosi, ovviamente si può cambiare ma non sono oggetti che resistono molto al mare.

          Tagliano le sagole, bene ma a differenza dei video dimostrativi se nel tagliare subiscono una torsione la lama non si trovo più allineata ed il sistema all'apparenza infallibile s'inceppa.

          Come tutto hanno pregi e difetti, secondo me vanno bene come secondo strumento da taglio ma non sostituiscono il coltello classico.


          Rana

          Commenta


          • #6
            Si, penso anch'io qualcosa del genere, e infatti passano gli anni ma continuo a portare un coltello medio su uno spallaccio o una bellissima cesoia ad un avambraccio. Come eventuale ridondanza sto valutando tra serramanico e coltello a Z, ma credo appunto che escluderò l'ultima opzione.
            CACCIATORI DI RETI FANTASMA

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da RANA Visualizza il messaggio
              Sono soggetti anche loro a deterioramento...
              In realtà ci si trovano in vendita anche con lame ceramiche, detto ciò, hanno sicuramente il limiti di essere meno versatili e robusti rispetto ad un coltello con manico.


              Originariamente inviato da Livio Cortese Visualizza il messaggio
              Come eventuale ridondanza sto valutando tra serramanico.
              Alla fine il limite di tutti i coltelli sub è il manico in plastica....visto che spesso la lama anziché essere fissata con un perno, e fissata a fusione, e li salsedine e ossido la fanno da padrone....

              Se vuoi qualcosa di indistruttibile devi puntare su qualcosa di più importante, oppure puoi andare su quei coltelli monopezzo tutti in metallo, ma il budjet di solito sale.

              In alternativa, un bel coltello da cucina infilato in un tubo di gomma...ed ogni tot lo cambi....

              Riguardo ai serramanico invece, hanno il limite di non essere di facile apertura, soprattutto con i guanti, inoltre se non sono di qualità si inchiodano.

              ....mi è capitato con un best-diver, nonostante lo sciacquassi periodicamente, passandogli anche un velo di silicone, sebbene la lama era in acciaio, più o meno di qualità, i perni sul manico erano pari a ferraccio...

              E' durato meno di una stagione....
              Ultima modifica di Tonnetto; 09-07-2022, 08:30.
              YouTube

              Commenta

              Riguardo all'autore

              Comprimi

              blu dive @blu.dive.center Per saperne di più su blu dive

              Statistiche comunità

              Comprimi

              Attualmente sono connessi 37 utenti. 5 utenti e 32 ospiti.

              Il massimo degli utenti connessi: 1,037 alle 05:32 il 14-01-2020.

              Scubaportal su Facebook

              Comprimi

              Sto operando...
              X