-180mt in circuito aperto ?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • -180mt in circuito aperto ?

    Buongiorno a tutti,
    leggendo alcune discussioni su un famoso social media americano, mi sono imbattuto in una delle frequenti "guerre di religione".
    I partecipanti alla discussione (io, data la mia limitata esperienza mi sono limitato a leggere ed osservare), discutevano se fossero migliori
    i primi stadi Apeks xtx200 o Scubapro mk25 evo. Sia ben chiaro: NON è per trasporre su questo forum tale domanda che ho aperto il thread.

    La cosa che mi ha incuriosito è che uno dei partecipanti alla discussione sosteneva la propria preferenza (non dico quale per non alimentare quel tipo di diatriba)
    con la seguente motivazione: "quando vado oltre i 180 metri, solo <omissis> riesce a garantirmi prestazioni adeguate".
    Il che mi ha colpito, davvero oggi come oggi ha senso andare a quelle profondità in circuito aperto ? Per quel poco che ne so, a 19 bar un consumo credibile
    sarebbe intorno ai 380 litri al minuto.

    Preciso che non si tratta di una domanda retorica, come ho avuto occasione di ribadire in svariate occasioni sono un principiante, chiedo a voi più esperti cosa ne pensiate e,
    in considerazione del fatto che non vi sto fornendo dati sufficienti ad un'analisi adeguata (tempo di fondo, mix, tipo/luogo di immersione), "il bar" mi sembrava il luogo più adatto per chiederlo.

    Ciao, grazie
    . DD .

  • #2
    Magari erano piedi, a volte si confondono
    Comunque non è una cosa impossibile, anzi il record penso sia ancora in circuito aperto e si parla di più di 330 metri quindi...ma era appunto un record quindi i soldi per l'elio c'erano...
    Per il discorso che abbia un senso o meno al giorno d'oggi fare tuttfi simili in aperto non mi esprimo ne a favore ne contro, magari ha un giacimento di elio dietro casa, comunque non penso che faccia 3 tuffi alla settimana tutti sotto ai 180 metri o semplicemente si pagherebbe il reb in un mese.
    Buone bolle a tutti!!!
    http://4th-dimension.detidecosystem.com/

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da firer84 Visualizza il messaggio
      Magari erano piedi, a volte si confondono
      anzi il record penso sia ancora in circuito aperto e si parla di più di 330 metri quindi..
      ho letto da qualche parte, mi pare su facebook, che forse il record è una bufala. L'articolo era in inglese e ci ho capito molto poco ma spiegavano pure i motivi del perchè potesse esser una bufale



      180piedi sono 55 metri profondità modesta per fare un paragone di affidabilità erogatori
      Ultima modifica di coffy84; 21-10-2020, 15:50.

      Commenta


      • #4
        Facebook, una sicurezza....il record è dimostrato, l'egizio c'è andato davvero, non era da solo....comunque se mi puoi girare la pagina FB mi piacerebbe vedere le teorie negazioniste.... coffy84
        Buone bolle a tutti!!!
        http://4th-dimension.detidecosystem.com/

        Commenta


        • #5
          Credo anch'io che la profondità fosse espressa in piedi, quindi di circa 60 metri. A quella quota, le differenze tra gli erogatori si sentono, soprattutto se ad aria (altra guerra di religione).
          Conosco personalmente persone che si sono immerse a quelle quote (con rebreather) e credo che in CA non ci sarebbero mai andati.
          Niente di quello che ho scritto è vero, sono uno che dice sempre bugie.

          cit: "meno male che c'e' qualcuno che ha la scienza e sa come van fatte le cose..."

          Commenta


          • #6
            Ho trovato l'articolo....è Gomez quello che aveva fatto i 318 che non si fida del record....comunque penso che quelli del guiness of record abbiano controllato bene o crollerebbe un castello micca da poco...
            Buone bolle a tutti!!!
            http://4th-dimension.detidecosystem.com/

            Commenta


            • #7
              Sulla bufala del record si discute sull'esattezza della misura, non che non sia sceso "intorno" ai 300m.
              Ne fanno una questione di metri, il che ha senso per omologare un record, ma per me resta sempre una quota da fantascienza.
              Come pure i 180m ...
              Il problema, secondo me, non è quanto paga di elio o se glielo regalano, quanto tutto il supporto che deve avere per fare quel genere di tuffi. Ma magari oltre al giacimento di elio paga una squadra che lavora per lui.
              Certo che, però ... tra gli scubapro e gli apeks è chiaro che a quelle quote solo <omissis> gli garantisce prestazioni adeguate !
              Se avessi molto più tempo potrei fare molte più cose.
              L'ottimista pensa che viviamo nel migliore dei mondi possibili, il pessimista teme che sia vero.

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da firer84 Visualizza il messaggio
                Facebook, una sicurezza....il record è dimostrato, l'egizio c'è andato davvero, non era da solo....comunque se mi puoi girare la pagina FB mi piacerebbe vedere le teorie negazioniste.... coffy84
                Non vorrei dire una stupidaggine, ma sul record di Gabr c'è un'inchiesta non ufficiale in corso: qui l'articolo:

                https://www.deeperblue.com/is-the-wo...C8-Iou6e3676rA

                Ora, non saprei dire quanto affidabile sia questa inchiesta, tendo di natura a diffidare di complotti e ricostruzioni fantasiose, ma se si ha un po' di pratica con l'inglese l'articolo è comunque interessante.

                Chiuso OT.
                “Call me Ishmael. Some years ago - never mind how long precisely - having little or no money in my purse, and nothing particular to interest me on shore, I thought I would sail about a little and see the watery part of the world."

                Commenta


                • #9
                  Mah.... ha poco senso parlare di portate d'aria tra erogatori se non si chiarisce cosa si stia respirando e quindi la sua densità.


                  Riguardo invece il record è t​​​utto vero!
                  Originariamente inviato da coffy84 Visualizza il messaggio

                  ho letto da qualche parte, mi pare su facebook, che forse il record è una bufala.
                  https://www.guinnessworldrecords.com...t%20of%20Dahab.
                  YouTube

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da Alastar Visualizza il messaggio
                    Sulla bufala del record si discute sull'esattezza della misura, non che non sia sceso "intorno" ai 300m.
                    Ne fanno una questione di metri, il che ha senso per omologare un record, ma per me resta sempre una quota da fantascienza.
                    Come pure i 180m ...
                    Il problema, secondo me, non è quanto paga di elio o se glielo regalano, quanto tutto il supporto che deve avere per fare quel genere di tuffi. Ma magari oltre al giacimento di elio paga una squadra che lavora per lui.
                    Certo che, però ... tra gli scubapro e gli apeks è chiaro che a quelle quote solo <omissis> gli garantisce prestazioni adeguate !
                    Ma va la....per uno come te...minimo, 340 metri, o non ti infili neanche le pinne....
                    Si, sono numeri veramente al limite, come dici anche i 180, che sia reb o aperto...
                    Buone bolle a tutti!!!
                    http://4th-dimension.detidecosystem.com/

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da firer84 Visualizza il messaggio
                      Facebook, una sicurezza....il record è dimostrato, l'egizio c'è andato davvero, non era da solo....comunque se mi puoi girare la pagina FB mi piacerebbe vedere le teorie negazioniste.... coffy84
                      citava un articolo, che non riesco più a trovare, appena lo ritrovo te lo linko.

                      è quello postato da ishmael

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da Lorescuba Visualizza il messaggio
                        Credo anch'io che la profondità fosse espressa in piedi, quindi di circa 60 metri. A quella quota, le differenze tra gli erogatori si sentono, soprattutto se ad aria (altra guerra di religione).
                        Conosco personalmente persone che si sono immerse a quelle quote (con rebreather) e credo che in CA non ci sarebbero mai andati.
                        domanda da niubbo? si percepisce differenza tra erogatori che nel caso sono top di gamma a -60?

                        Commenta


                        • #13
                          Ad aria si, ma non credo cambi molto tra i due citati

                          L'articolo l'ho letto...però se il guiness gli ha dato ragione....poi tanto presto arriva Starnax e li fotte tutti e due
                          Ultima modifica di firer84; 21-10-2020, 16:39.
                          Buone bolle a tutti!!!
                          http://4th-dimension.detidecosystem.com/

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da firer84 Visualizza il messaggio
                            Ad aria si, ma non credo cambi molto tra i due citati
                            come pensavo, quindi il discorso del sono l'erogatore x mi da aria quando vado a -180 nel caso fossero piedi perderebbe di efficacia no?


                            certo se parliamo di un entry level contro un top di gamma allora d'accordo...


                            P.S non prendetemi per troll o "presuntuoso" mi piace solo capire e discutere di queste cose

                            Commenta


                            • #15
                              Secondo me ad aria a 60 metri gli erogatori sono importanti, tra un top di gamma e una serie entry level la differenza c'è e si sente. Tra top di gamma di marche differenti la differenza non è su mi dà più o meno aria, ma sul mi piace il tipo di erogazione. Per esempio a me l'erogazione Mares non piace, il boccaglio apeks non piace, se devo andare a 60 in aria mk25 e S600 mi piace, o con G260 mi piace, ma a me è piaciuto un sacco anche X650 e mk17, so che a tanti non piace, che il D400 ho lasciato tanti cuori infranti.... Però il mio revisionato bene, aperto bene, piace anche di più del S600 nuovo. Oltre i 70 andava da dio.
                              se parliamo di miscele, un erogatore di fascia media in ordine non ha tutte queste differenze con il top

                              Tornando al post, 180 mt in aperto o anche in chiuso..... Penso che siamo piedi e non metri e tutto diventa realistico

                              Commenta

                              Riguardo all'autore

                              Comprimi

                              DrowningDiver Padre, Marito, Scienziato e quando posso fuggo sott'acqua... Per saperne di più su DrowningDiver

                              Statistiche comunità

                              Comprimi

                              Attualmente sono connessi 22 utenti. 3 utenti e 19 ospiti.

                              Il massimo degli utenti connessi: 1,553 alle 06:45 il 16-01-2023.

                              Scubaportal su Facebook

                              Comprimi

                              Sto operando...
                              X