1° e 2° stadio

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • 1° e 2° stadio

    Salve a tutti, sono ancora un novellino e per questo volevo capire una cosa: esistono diversi primi e secondi stadi in base alla miscela che si respira? Cioè io per adesso utilizzo aria, ma se volessi respirare un EAN 32 o 36 o addirittura arrivare ad ossigeno puro in deco posso usare gli stessi erogatori/primi stadi ?
    Grazie in anticipo per la risposta
    Edoardo

  • #2
    Ciao,

    fino a 40% O2 puoi utilizzare gli stessi. Oltre il 40% devi utilizzare l'attrezzatura pulita dai vari grassi che potrebbero creare combustione con elevate % di O2, bombola compresa!

    Saluti
    Stefan

    Commenta


    • #3
      Ciao e benvenuto,

      tornando alla domanda, in pratica per qualsiasi immersione ricreativa o profonda normossica/ipossica sia i primi che i secondi stadi classici, cioè quelli con guarnizioni lubrificate con normale grasso siliconico van bene.

      L'unico caso in cui bisogna optare per stadi con guarnizioni in Viton sono per le eventuali decompressive con percentuali di O2>40%.

      Detto ciò tieni a mente che è buona norma usare erogatori dedicati per miscele particolari. Ad esempio l'erogatore che ho deciso vada usato per l'O2 lo userò solo per quello evitando di sporcarlo con aria.

      Idem per l'EAN50 con un minimo di tolleranza.

      Tonnetto
      YouTube

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da Tonnetto Visualizza il messaggio
        Ciao e benvenuto,

        tornando alla domanda, in pratica per qualsiasi immersione ricreativa o profonda normossica/ipossica sia i primi che i secondi stadi classici, cioè quelli con guarnizioni lubrificate con normale grasso siliconico van bene.

        L'unico caso in cui bisogna optare per stadi con guarnizioni in Viton sono per le eventuali decompressive con percentuali di O2>40%.

        Detto ciò tieni a mente che è buona norma usare erogatori dedicati per miscele particolari. Ad esempio l'erogatore che ho deciso vada usato per l'O2 lo userò solo per quello evitando di sporcarlo con aria.

        Idem per l'EAN50 con un minimo di tolleranza.

        Tonnetto
        ​Ciao Tonnetto.
        Hai fatto 30 ... fai 31

        Ineccepibile.

        Piccola aggiunta:

        Gli erogatori ossigeno compatibili devono essere usati solo ed esclusivamente con le bombole dedicate.
        L'uso di questi erogatori con qualsiasi altra bombola comporta il rischio di inquinare l'erogatore con sostanze che potrebbero reagire con l'O2.

        Se si usano erogatori ossigeno dedicati con altre bombole (quelle ad aria per esempio) dopo, per essere riutilizzati nuovamente in O2 devono essere puliti tramite un processo detto "condizionamento".

        Attenzione il manometro non si può (che io sappia) pulire / "condizionare" - ragion per cui l'uso improprio di manometri ossigeno dedicati - comporta che questi non possono più essere usati in O2 puro.

        Cordialmente
        Rana

        Commenta


        • #5
          Grazie mille a tutti!! Siete stati davvero utili 😊

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da Eddybigo Visualizza il messaggio
            esistono diversi primi e secondi stadi in base alla miscela che si respira?
            Secondo norme tecniche (per i primi stadi) sì. Ma tu ignorale senza problemi che sono folli.

            Cioè io per adesso utilizzo aria, ma se volessi respirare un EAN 32 o 36 o addirittura arrivare ad ossigeno puro in deco posso usare gli stessi erogatori/primi stadi ?
            Gli stessi modelli ma non gli stessi erogatori già usati nel senso che tutto ciò che viene utilizzato con miscele superiori al 40% di o2 deve essere ossigeno compatibile e pulito ad ossigeno, altrimenti si può verificare una combustione spontanea anche esplosiva.


            www.liberisub.it

            Commenta


            • #7
              Buonasera Ringrazio per le eventuali risposte che avrò al mio quesito. Tema. Erogatore ossigeno puro per bombola di stage. Rapporto qualita/costo. Cosa mi consigliate?

              Commenta


              • #8
                Tutti i miei erogatori dedicati all'uso con ossigeno puro hanno passo M26 e quindi neppure si avvitano in una bombola ad aria .

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da Sub1969 Visualizza il messaggio
                  Buonasera Ringrazio per le eventuali risposte che avrò al mio quesito. Tema. Erogatore ossigeno puro per bombola di stage. Rapporto qualita/costo. Cosa mi consigliate?
                  Ciao L'ossigeno puro prevede l'uso di una filettatura diversa del primo stadio dell'erogatore....M26 come ti è stato già consigliato.
                  questo prevede la normativa
                  Poi la maggior parte di noi usa il din "normale" sulle bombole di ossigeno: su 4 bombole ossigeno che uso ho solo un M26 su una S40 che uso con un primo stadio m26.

                  Cosa consigliarti....l'erogatore ossigeno lo usi a 6 metri in deco, il nitrox50 a 21 metri, quindi un rustico primo stadio a pistone non bilanciato potrebbe fare il caso tuo.
                  Costa poco, affidabile, manutenzione semplice e poco costosa, digerisce qualche classico allagamento da bombola deco....perché no!
                  Quindi un classico scubapro mk2 farebbe il caso tuo
                  Io ti consiglio scubatec f11 per una disposizione fruste ottimale.
                  per il secondo stadio va bene tutto anche un usato bonificato....a sei metri....sul nuovo, tanto per stare sul nostrano, uno scubatec fx3 o fx4 completi la dotazione.
                  Questo per prendere cose di qualità spendendo il minimo.....poi se vuoi mettere un erogatore top di gamma solo per spendere un botto liberissimo di farlo.
                  Non avresti nessun vantaggio solo rotture di scatole.
                  Ciao
                  Tita

                  Commenta


                  • #10
                    Grazie 1000 per indicazione e considerazioni.

                    Commenta

                    Riguardo all'autore

                    Comprimi

                    Eddybigo Per saperne di più su Eddybigo

                    Statistiche comunità

                    Comprimi

                    Attualmente sono connessi 18 utenti. 0 utenti e 18 ospiti.

                    Il massimo degli utenti connessi: 1,037 alle 06:32 il 14-01-2020.

                    Scubaportal su Facebook

                    Comprimi

                    Sto operando...
                    X