Prezzi in crescita a Sharm?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #31
    1 ciao a tutti
    sono appena tornato da sharm
    Quasi tutti i hotel pieni zeppi
    Io ho fatto il viaggio Cairo Sharm in macchina strada tranquilla con i normali controlli
    Pensavo che avevano aperto la nuova strada
    e finita sembra un tavolo da bigliardo ma non e ancora aperta
    Ci mancavo da 2 anni
    tutti i negozi e ristoranti bar tutto aperto che spettacolo sta tornando nei suoi splendori
    Per quelli che amano la sicurezza
    Anno fatto un muro di cemento che parte dall entrata di sharm fino al mare passando tutto per la strada che porta a dahab
    ​una fortezza

    Commenta


    • #32
      I ristoranti e negozi saranno pure tutti aperti, ma proprio oggi c'è stato un attentato con decine di morti al centro del Cairo (inizialmente hanno tentato di attribuirlo ad un banale incidente d'auto).
      E' questo clima di insicurezza che non mi farebbe godere della vacanza, non tanto il pericolo concreto.

      Commenta


      • #33
        Originariamente inviato da npole Visualizza il messaggio
        I ristoranti e negozi saranno pure tutti aperti, ma proprio oggi c'è stato un attentato con decine di morti al centro del Cairo (inizialmente hanno tentato di attribuirlo ad un banale incidente d'auto).
        E' questo clima di insicurezza che non mi farebbe godere della vacanza, non tanto il pericolo concreto.

        Ciao npole
        Incidente al cairo una bombola del gas in auto
        sai quanti incidenti ci sono di questo tipo in italia
        IO ho casa e compagna al cairo fino 1 anno fa lavoravo al cairo e ci vivevo
        Io avevo paura di andare in italia
        Perche quando sentivo il telegiornale Italiano Sembrava che era scoppiata la terza guerra mondiale
        hHHHHHHHHhhhhhhhhhhhhhh

        Commenta


        • #34
          Originariamente inviato da erino2707 Visualizza il messaggio
          Incidente al cairo una bombola del gas in auto
          Non pare che sia stato un incidente però, probabile che sia stato un attentato terroristico così lo considerano le autorità egiziane. Comunque il terrorismo è presente anche in Europa, e in sostanza statisticamente il rischio di attacco terroristico o di aggressione degli squali resta molto più basso del rischio di fare un incidente in autostrada quando uno va al mare per fare una immersione

          Commenta


          • #35
            Originariamente inviato da erino2707 Visualizza il messaggio
            Ciao npole
            Incidente al cairo una bombola del gas in auto
            Non credo proprio, se addirittura il governo Egiziano conferma l'attentato (di solito tende a sminuire questi eventi proprio perché si riflettono sul turismo):

            (ANSA) - IL CAIRO, 5 AGO - "Le indagini preliminari indicano che l'attentato al Cairo è avvenuto per mano del gruppo terroristico 'Hasm', (braccio armato dei fratelli musulmani, ndr). E' quanto afferma il ministero dell'Interno egiziano in un comunicato pubblicato su Facebook. L'autobomba era diretta verso un obiettivo non ben preciso, conferma il ministero, senza però fornire ulteriori dettagli.

            Comunque io sono fondamentalmente d'accordo con chi dice che la gente si fa più male con gli incidenti domestici che non andando in ferie, però anche per una sola questione psicologia, quando vado in vacanza io voglio stare tranquillo, non con la preoccupazione di un attentato.
            E' vero che gli incidenti stradali esistono, ma normalmente uno non si mette in macchina penso a quello (casomai ci rifletti dopo che è avvenuto), invece se vai in un posto dove la percezione del pericolo è più alta, avrai sempre quel pensiero in testa. E, ripeto, per quanto mi riguarda, a me non piace passare le ferie in questo modo.

            Commenta


            • #36
              https://www.ilfattoquotidiano.it/201...oloso/3477504/

              Commenta


              • #37

                Sono stato due volte a Hurgada, ci tornerei.
                Ho lavorato al Cairo e a Port Said, ci tornero'.
                In tutte queste occasioni e anche altri viaggi che ho fatto in Africa (credimi ho visto dei posti che la Farnesina tra un po' mi chiama per chiedermi consigli) mi hanno insegnato sempre ad affidarmi alla coscenza, umanita' e al buonsenso.

                Buonsenso e':
                - Girare solo posti conosciuti, con persone fidate e che conoscono la zona.
                - Non andare in posti poco turistici o poco affollati.
                - Restare lontano da obbiettivi sensibili (tipo luoghi di culto, stazioni militari, uffici politici e amministrativi, scuole ecc).
                - Mantienere un profilo rispettoso e contenuto, i musulmani sono molto religiosi quindi mal tollerano le donne in bikini (gli uomini in bikini anche peggio), le effusioni in pubblico, gli stati di ebbrezza manifesta ecc..
                - Non ostentare ricchezza e non lasciare cose incustodite.
                - Non mettersi nelle condizioni di aver bisogno della polizia o similari (il piu delle volte se hai un problema e chiami la polizia hai due problemi, anzi tre considerando le barriere linguistiche a meno tu non parli arabo).

                In linea di massima se ti pigli un hotel con spiaggia e ristorante per il pomeriggio/sera e ti appoggi a un diving per le escursioni di giorno ti assicuro non avrai problemi e non vai a spendere tanto.

                Spero di essere stato d'aiuto e che vi abbia convinto a tornare in Egitto perche' merita sotto ogni aspetto.

                Ciao
                Deep inside of a parallel universe

                Commenta


                • #38
                  Ciao Seafox

                  Santissime parole
                  Io ho vissuto 10 anni al cairo e ti posso garantire che nessuno e mai venuto a mancarmi di rispetto
                  Giravo 24 ore su 24 notte giorno mai avuto problemi
                  Mai fare domande di politica e neanche di religione e vivi tranquillo

                  Commenta


                  • #39
                    Concordo. Capisco la diffidenza comunque: per una persona di nazionalita' Italiana il Cairo sara' sempre piu' inospitale di Santa Margherita, almeno finche' non ci vive 10 anni come te.. Allora forse cominci ad sentire aria di casa quando passi di la :P
                    Deep inside of a parallel universe

                    Commenta

                    Riguardo all'autore

                    Comprimi

                    Sbiriguda Per saperne di più su Sbiriguda

                    Statistiche comunità

                    Comprimi

                    Attualmente sono connessi 53 utenti. 0 utenti e 53 ospiti.

                    Il massimo degli utenti connessi: 206 alle 19:35 il 07-09-2018.

                    Scubaportal su Facebook

                    Comprimi

                    Sto operando...
                    X