Diving a Shrm

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Diving a Shrm

    Ciao a tutti,
    a fine settembre io e la mia ragazza andiamo una settimana a Sharm. Il nostro sconpo non è solo quello di fare immersioni ma di rilassarci e goderci le ferie.
    L´hotel che abbiamo scelto è il Numbian.
    Siamo entrambi Open Water appena brevettati e abbiamo poca (se non pochissima) esperienza, abbiamo quindi bisogno di un buon diving che di permetta di fare dalle 4 alle 6 immersioni a testa, che sia sicuro e che ci porti a vedere le belezze sottomarine.
    Ci piacerebbe fare anche un relitto (in repubblica dominicana abbiamo fatto l´atlantis princess ed è stato favoloso) e alla mia ragazza piacerebbe incontrare tartarughe/mante/delfini e pesci vari.

    Avete consigli non solo sui diving ma anche sui siti di immersione?

    Grazie in anticipo

  • #2
    Ciao Schiccia

    Ci sono un milione di diving hai che scegliere
    ma sono in pochi che sono professionali
    io ho vissuto 10 anni al Cairo e appena potevo andavo a sharm
    girando e girando mi sono trovato questo diving di 2 italiani marito e moglie ti posso garantire sono bravissimi prova sul loro sito diveclubitaliano.it
    ciao e tante belle bolle

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da Schiccia Visualizza il messaggio
      Ciao a tutti,
      a fine settembre io e la mia ragazza andiamo una settimana a Sharm. Il nostro sconpo non è solo quello di fare immersioni ma di rilassarci e goderci le ferie.
      L´hotel che abbiamo scelto è il Numbian.
      Siamo entrambi Open Water appena brevettati e abbiamo poca (se non pochissima) esperienza, abbiamo quindi bisogno di un buon diving che di permetta di fare dalle 4 alle 6 immersioni a testa, che sia sicuro e che ci porti a vedere le belezze sottomarine.
      Ci piacerebbe fare anche un relitto (in repubblica dominicana abbiamo fatto l´atlantis princess ed è stato favoloso) e alla mia ragazza piacerebbe incontrare tartarughe/mante/delfini e pesci vari.

      Avete consigli non solo sui diving ma anche sui siti di immersione?

      Grazie in anticipo
      fantastico il Camel Dive !

      Commenta


      • #4
        Ciao, se posso, ti consiglio Scubadreamer, di Gualtiero Camerini, alias "Wally"...che tra l'altro è il diving dove si appoggia il Divingclubitaliano di Carlo e Antonella......
        www.hippodivers.it

        Commenta


        • #5
          Ciao abbiamo prenotato con il Camel, ora deviamo come ci troveremo...

          Commenta


          • #6
            io al Camel mi sono trovato molto bene, molto ben organizzati e ottime barche.

            Commenta


            • #7
              Tornati da Sharm.
              3 giorni di immersioni con 3 immersioni al giorno.
              Ci siamo trovati bene, a mio avviso meglio l´ultimo giorno che i primi due, Ogni giorno cambiavamo guida quindi di guide ne abbiamo cambiate 4 in tutto (il terzo giorno la terza immersione l´abbiamo fatta con un latra guida)

              Brifing chiari, le guide indicavano bene cosa c´era da vedere e in definitiva ci siamo divertiti.
              Abbiamo fatto 2 giorni di local e uno di Tiran. A Ras non ci hanno portato perchè il mio compagno ha difficoltà nei primi 5 metri di discesa e a parer loro a causa delle correnti forti rischiava di essere pericoloso.
              Le barche che abbiamo provato sono state 2 su 3 -la wasser e una con un nome arabo.
              Spaziose e comode per cambiarsi.

              Non abbiamo visto pellagico ma abbiamo visto una tartaruga e un sacco di pesci da barriera, comprese moltissime murene
              Probabilmente se tornassi non farei le local a nord, ma solo quelle verso sud e non rifarei Tiran...sembra un porto non un sito per immersioni...-_-"

              Commenta


              • #8
                Io solitamente (e vivo a Sharm) scelgo un Diving inglese, Elite Diving with Divers United.
                Hanno la loro barca e non si rischia di dover cambiare equipaggio, guide o barche.
                Io con loro mi sento sicura. I loro standard di sicurezza sono altissimi e per una novellina come me, e' molto importante.
                Recentemente ho avuto una sorpresa, c'e' anche una guida italiana a bordo (Valeria) e sulla barca ho incontrato un gruppo di italiani.
                Peccato Gb87 che non ti sia stato possibile andare a Ras Mo.
                Come il tuo compagno, anche io ho difficolta' nei primi metri, ma con l'aiuto della mia guida (Gwyn), sono riuscita a risolvere.
                Hanno molta pazienza e cura per me, io mi trovo bene con loro e non li cambio .

                Commenta


                • #9
                  ciao, sono un novellino ma cosa significa difficolta nei primi 5 metri?Lo chiedo per capire...

                  Commenta


                  • #10
                    Polpotto ciao,
                    Posso solo rispondere per la mia esperienza personale.
                    IO NON andavo sotto molto facilmente....anzi, il mio corpo tendeva a salire in superficie.
                    Cosi' scendevo e salivo continuamente e dovevo fare molta piu' fatica.
                    Dopo tanti tentativi 'personalizzati' e tanta pazienza (povero il mio istruttore!!), ora ho risolto.

                    p.s: (devo essere unico caso a Sharm ....un sub che non va sotto!!! (mi prendo anche in giro

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da Sam73
                      Polpotto ciao,
                      Posso solo rispondere per la mia esperienza personale.
                      IO NON andavo sotto molto facilmente....anzi, il mio corpo tendeva a salire in superficie.
                      Cosi' scendevo e salivo continuamente e dovevo fare molta piu' fatica.
                      Dopo tanti tentativi 'personalizzati' e tanta pazienza (povero il mio istruttore!!), ora ho risolto.

                      p.s: (devo essere unico caso a Sharm ....un sub che non va sotto!!! (mi prendo anche in giro
                      Per quel che riguarda la mia esperienza fatta a Sharm (40 tuffi in due anni) la salinit� � differente rispetto il mediterraneo, questo tendenzialmente tende a far aumentare il galleggiamento, quindi almeno per me la pesata...contando che sono 60kg e in mediterraneo vado giu con 4 kg (in ricreativa con una 5 mm ovviamente in estate)quindi a Sharm 5kg con una 5mm. Poi dipende molto dal sub.
                      Aggiungo anche che le bombole sono 12 litri in alluminio non 15 in acciaio (che vuol dire tanto)

                      Inviato dal mio LG-M250 utilizzando Tapatalk


                      Ultima modifica di crazysub75; 17-10-2018, 21:13.

                      Commenta


                      • #12
                        grazie ad entrambe, pensavo solo alla pesata e non riuscivo a capire cosa la potesse influenzare!

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da polpotto Visualizza il messaggio
                          ciao, sono un novellino ma cosa significa difficolta nei primi 5 metri?Lo chiedo per capire...
                          Ciao Polpotto,
                          nel caso del mio ragazzo invece non ha problemi a scendere ma a compensare nei primi 5 metri.
                          Esempio pratico, io scendo con calma compensando mentre scendo e arrivo a 5 metri ci arrivo facilmente.
                          Il mio ragazzo al contrario deve compensare ogni mezzo metro fermandosi almeno un 15-20 secondi e poi scendere ancora di mezzo metro e così via.
                          Talvolta non riesce a scendere e deve risalire mezzo metro e riprovare.

                          Risultato?
                          Io sono sempre a 5 metri col gruppo che lo guardo e aspetto che lui scenda con calma.

                          Paradossalmente poi superati i primi 5 metri lui non sente piú il bisogno di compensare anche scendendo o risalendo. Io al contrario dopo i primi 5 metri ogni 2-3 metri di profondità devo compensare, senza fermarmi.

                          Sam73
                          il nome del Diving inglese?
                          Sono quelli con la barca Obi One? (abbiamo visto solo la barca e l´abbiamo fotografata....)

                          Commenta


                          • #14
                            Ciao Gb, ho letto solo oggi il messaggio, ero offline.
                            Il mio Diving preferito si chiama Divers United e la loro barca e' ELITE

                            Commenta


                            • #15
                              Faccio immersioni a Sharm più volte l’anno ormai dal lontano 2002. Come professionalità mi sento di consigliare il Camel Diving Center così come lo Sharm Scuba Service by Sprindiving (sito web: https://www.sharmscubaservice.com), i cui manager, capo centro, nonché le guide sub, sono tutti Italiani. In questo Diving Center sono confluite alcune delle guide dell’ex Sea Soul Diving Center.
                              Monja Larcan - SSI Diver Stress & Rescue https://youtu.be/0v-94lcH7kw

                              Commenta

                              Riguardo all'autore

                              Comprimi

                              Schiccia Per saperne di più su Schiccia

                              Statistiche comunità

                              Comprimi

                              Attualmente sono connessi 37 utenti. 1 utenti e 36 ospiti.

                              Il massimo degli utenti connessi: 206 alle 20:35 il 07-09-2018.

                              Scubaportal su Facebook

                              Comprimi

                              Sto operando...
                              X