Lario , recuperate bombe e ossa nel lago.

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Lario , recuperate bombe e ossa nel lago.

    "Cernobbio, bombe e ossa nel lago «Non sono legati alla Gianna e al Neri»
    Lo storico Cavalleri sul ritrovamento dei residuati bellici: «Lì la corrente è sempre forte. È improbabile che riguardino i partigiani uccisi»

    Resta il mistero sulle ossa ritrovate nello specchio d’acqua di fronte a Villa Pizzo lo scorso 19 maggio, quando vennero individuati anche alcuni residui bellici risalenti alla seconda guerra mondiale, alcuni dei quali recuperati anche in questi giorni. "






    "
    Per mettere in sicurezza l’area sono intervenuti sul luogo delle operazioni anche i carabinieri e gli agenti di polizia e per quanto riguarda le acque del lago interessate dal ritrovamento l’autorità di bacino del Lario e dei Laghi minori ha disposto fino alla giornata di oggi la sospensione di tutte le attività subacquee, di balneazione e della navigazione.
    Le bombe da mortaio recuperate sono state trasportate dai militari dell’esercito intervenuti nel canturino dove verranno fatte brillare."
    Lo storico Cavalleri sul ritrovamento dei residuati bellici: «Lì la corrente è sempre forte. È improbabile che riguardino i partigiani uccisi»
    nello

Riguardo all'autore

Comprimi

nello Per saperne di più su nello

Statistiche comunità

Comprimi

Attualmente sono connessi 42 utenti. 4 utenti e 38 ospiti.

Il massimo degli utenti connessi: 206 alle 20:35 il 07-09-2018.

Scubaportal su Facebook

Comprimi

Sto operando...
X