annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Dove andare per il ponte dell'imacolata

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Dove andare per il ponte dell'imacolata

    Ciao a tutti, cerco consigli su dove trascorrere il weekend dell'otto dicembre. Ovviamente italia, tenderei a escludere isole in modo da rendere i viaggi più brevi, il luogo dovrebbe consentirmi di immergermi magari la mattina e avere la mezza giornata libera per girovagare con la moglie.
    Secondo voi potrebbe essere fattibile? dove andreste?

  • #2
    Da dove parti? Vorresti viaggiare in macchina?

    Piacerebbe anche a me fare una capatina da qualche parte, ma mi sa che rimarrà un sogno...
    Io partirei da Milano e, dovessi farlo io, valuterei:
    Argentario,
    Elba (so che hai detto no isole, ma essendo breve la tratta in traghetto...),
    Croazia (fuori dall'Italia ma non lontanissima)
    Costa Azzurra (anche questa non lontana dal confine)
    Liguria (Secca Santo Stefano, Portofino, Cinque Terre)
    Pozzuoli, Campi Flegrei (ma per me sarebbe al limite come distanza)

    Commenta


    • #3
      La butto lì, baia di Saint Raphael con immersioni allo scoglio chiamato "Le lion de mer" e sempre in zona a "L'ile d'Or", punti d'immersione raggiungibili da diversi diving della zona, io ho utilizzato il CIP (cazzarola, in Francia si chiamano quasi tutti così!!!) di port Frejus.
      Un po' più ad ovest ti consiglio Cavalaire.
      Sempre in Francia ma decisamente più vicino al'Iltalia una bellissima immersione la puoi fare da Juan les Pins, punto d'immersione "L'enfer de Dante" difficile però trovare il diving che guarda un po' si chiama CIP!!! solo che non è propriamente un diving ma... una barca! volendo rimanere in Francia ma decisamente più vicino più all'Italia puoi trovare qualche altro mio post dove descrivo la zona da Mentone a Nizza.

      Buone vacanze!

      p.s. a Frejus, se ti piace il tipo di vacanza, c'è un campeggio "credo" aperto tutto l'anno del quale però non ricordo il nome ma mi sembra che lo riprensa da un fiume della zona dove puoi affittare un mobilhome e da lì muoverti anche per diletto. Sempre a Frejus c'è un aeroporto militare oramai adibito a pista di pattinaggio/bici ecc. ecc. veramente bello. Passando poi da Nizza da non perdere i mercatini di Natale, la ruota panoramica e la pista di pattinaggio e perché no, una bella cenetta a base di moules frites.
      "Non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza!" [Arthur Bloch]
      "Chi semina raccoglie, ma chi raccoglie si china...
      ... e a quel punto è un attimo..." [ignoto]

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da iole81 Visualizza il messaggio
        Da dove parti? Vorresti viaggiare in macchina?

        Piacerebbe anche a me fare una capatina da qualche parte, ma mi sa che rimarrà un sogno...
        Io partirei da Milano e, dovessi farlo io, valuterei:
        Argentario,
        Elba (so che hai detto no isole, ma essendo breve la tratta in traghetto...),
        Croazia (fuori dall'Italia ma non lontanissima)
        Costa Azzurra (anche questa non lontana dal confine)
        Liguria (Secca Santo Stefano, Portofino, Cinque Terre)
        Pozzuoli, Campi Flegrei (ma per me sarebbe al limite come distanza)
        Anche io nord italia, Vercelli. Quindi sono nella tua stessa situazione...
        L'isola d'elba l'avevo pensata anche io ma ho il dubbio che poi non abbiamo molto da fare all'asciutto, devo accontentare la consorte che non subba...
        ​La croazia non mi attira, mentre la costa azzurra, e ringrazio dodox per le dritte, già l'ho visitata qualche anno fa (non ci ho fatto immersione ma sempre per questione moglie meglio cambiare posto)
        Come hai ben detto tutto il sud italia (che sarebbe la parte più interessante) sarebbe un pò troppo scomodo dato che vorrei viaggiare in auto.

        Lo so, sono difficile da accontentare
        ma ho fatto delle pessime vacanze estive e volevo trovare un bel compromesso tra le mie immersioni e qualche giro in posti interessanti.

        Ho ancora una perplessità, secondo voi è difficile trovare diving aperti in questo periodo? O aprono solo in caso di un numero di gente tale da riempire il gommone...

        p.s potrebbe anche valere la pena riflettere su qualche posto da raggiungere in un paio d'ore di aereo...

        Commenta


        • #5
          Grotta Giusti?
          Ne ho sempre solo sentito parlare ma non ci sono mai stata.
          Da quello che ho capito non c'entra molto con le classiche immersioni, ma se alla moglie piacciono le i centri benessere potrebbe valerne la pena...

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da iole81 Visualizza il messaggio
            Grotta Giusti?
            Ne ho sempre solo sentito parlare ma non ci sono mai stata.
            Da quello che ho capito non c'entra molto con le classiche immersioni, ma se alla moglie piacciono le i centri benessere potrebbe valerne la pena...
            mi informerò potresti avermi dati un ottimo consiglio Grazie.

            Però si parla di immersione in grotta? perchè io non ne brevetti ne esperienza in merito... a parte il problema di eventuale muta stagna che comunque è risolvibile...
            Ultima modifica di coffy84; 11-10-2017, 13:41.

            Commenta


            • #7
              Grotta giusti è con acqua calda, senza muta (tipo y40).
              Esperienza molto particolare, da fare almeno una volta mella vita.
              Adatta anche ad un neobrevettato open (dicono).
              Io ci sono stato un paio di volte. Ripeto, è da provare!

              Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk

              Emanuele

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da Emanuele. Visualizza il messaggio
                Grotta giusti è con acqua calda, senza muta (tipo y40).
                Esperienza molto particolare, da fare almeno una volta mella vita.
                Adatta anche ad un neobrevettato open (dicono).
                Io ci sono stato un paio di volte. Ripeto, è da provare!

                Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk
                si stavo leggendo adesso delle informazioni in merito... io non sono proprio neo brevettato però il discorso un pò mi perplime, sono abituato al mare e qui sarebbe tutto un altro ambiente. però mi incuriosisce molto la cosa...

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da Emanuele. Visualizza il messaggio
                  Grotta giusti è con acqua calda, senza muta (tipo y40).
                  Esperienza molto particolare, da fare almeno una volta mella vita.
                  Adatta anche ad un neobrevettato open (dicono).
                  Io ci sono stato un paio di volte. Ripeto, è da provare!

                  Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk

                  Che figata!!!



                  Curiosità, perché in molti video che ho visto non hanno le pinne?
                  YouTube

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da Tonnetto Visualizza il messaggio



                    Curiosità, perché in molti video che ho visto non hanno le pinne?
                    Non servono , ci si muove usando le mani ed i piedi .

                    Ci sono stato diversi anni fa , ti danno loro gav erogatori , bombola e caschetto con le lampade.


                    http://www.scubaportal.it/grottagiusti.html
                    nello

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da Emanuele. Visualizza il messaggio
                      Esperienza molto particolare, da fare almeno una volta mella vita.

                      Concordo

                      nello

                      Commenta


                      • #12
                        ciao Coffy,

                        Anche se Vercelli - Porto Santo Stefano sono quasi 500 km. ed almeno sei ore di viaggio (con le soste), da innamorato dell'Argentario e dei suoi fondali, te lo consiglio vivamente.

                        Un possibile programma potrebbe essere:

                        Giovedì 7 dicembre in serata: arrivo a Porto Santo Stefano, cena e pernottamento

                        Venerdì 8: Immersione all'Argentarola (prima di pranzo sei nuovamente in hotel)- Pranzo rapido (anche per strada, per guadagnare tempo) e gita a Pitigliano, con visita della cittadina e cena. Rientro a P.S.S.

                        Sabato 9: Immersione alla Secca del Corallo (davanti Cala Piccola) (prima di pranzo sei nuovamente in hotel) Pranzo ad Orbetello, poi in auto fino a Porto Ercole con giro in auto dell'Argentario (ci vogliono almeno due ore, parte della strada è sterrata ma il tramonto su Giglio, Giannutri, Montecristo con vista fino alla Corsica (meteo permettendo) valgono la gita), con arrivo a PSS e rientro in hotel

                        Domenica 10: Terza immersione (meta da decidere con il diving) e rientro nel pomeriggio a Vercelli

                        Le varianti possono essere molte:

                        - Fare base a Porto Ercole e visitare, dopo le immersioni, Capalbio ed il Giardino dei Tarocchi (tra Pescia Fiorentina e Pescia Romana);

                        - Se la moglie è disposta a sacrificare un'intera giornata, dedicare il sabato ad una gita a Giannutri con immersione a Punta Secca o Punta San Francesco;

                        - Se la moglie invece non fosse disposta a tanto, rinunciare all'immersione di domenica e visitare Siena (un gioiello!) per poi proseguire verso Vercelli;

                        - Accordarsi su un sano compromesso che preveda l'immersione mattutina del venerdì, la gita a Giannutri del sabato e la visita di Siena la domenica

                        - Immergersi al Giglio invece che a Giannutri

                        .... e così via....

                        Riferimenti, indirizzi, telefoni, su richiesta.

                        Magari ci incontriamo (in acqua)

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da Pablito. Visualizza il messaggio
                          ciao Coffy,

                          Anche se Vercelli - Porto Santo Stefano sono quasi 500 km. ed almeno sei ore di viaggio (con le soste), da innamorato dell'Argentario e dei suoi fondali, te lo consiglio vivamente.

                          Un possibile programma potrebbe essere:

                          Giovedì 7 dicembre in serata: arrivo a Porto Santo Stefano, cena e pernottamento

                          Venerdì 8: Immersione all'Argentarola (prima di pranzo sei nuovamente in hotel)- Pranzo rapido (anche per strada, per guadagnare tempo) e gita a Pitigliano, con visita della cittadina e cena. Rientro a P.S.S.

                          Sabato 9: Immersione alla Secca del Corallo (davanti Cala Piccola) (prima di pranzo sei nuovamente in hotel) Pranzo ad Orbetello, poi in auto fino a Porto Ercole con giro in auto dell'Argentario (ci vogliono almeno due ore, parte della strada è sterrata ma il tramonto su Giglio, Giannutri, Montecristo con vista fino alla Corsica (meteo permettendo) valgono la gita), con arrivo a PSS e rientro in hotel

                          Domenica 10: Terza immersione (meta da decidere con il diving) e rientro nel pomeriggio a Vercelli

                          Le varianti possono essere molte:

                          - Fare base a Porto Ercole e visitare, dopo le immersioni, Capalbio ed il Giardino dei Tarocchi (tra Pescia Fiorentina e Pescia Romana);

                          - Se la moglie è disposta a sacrificare un'intera giornata, dedicare il sabato ad una gita a Giannutri con immersione a Punta Secca o Punta San Francesco;

                          - Se la moglie invece non fosse disposta a tanto, rinunciare all'immersione di domenica e visitare Siena (un gioiello!) per poi proseguire verso Vercelli;

                          - Accordarsi su un sano compromesso che preveda l'immersione mattutina del venerdì, la gita a Giannutri del sabato e la visita di Siena la domenica

                          - Immergersi al Giglio invece che a Giannutri

                          .... e così via....

                          Riferimenti, indirizzi, telefoni, su richiesta.

                          Magari ci incontriamo (in acqua)
                          Sei stato davvero preziosissimo, grazie molte. Si in effetti la distanza è notevole ma non impossibile. Proporrò alla moglie anche questa opzione e vediamo che dice. Nel caso ti chiederò dei riferimenti.
                          Grazie ancora

                          Commenta

                          Ultimi articoli

                          Comprimi

                          • Tonnetto
                            Rispondi a miscele computer uso ricreativo
                            Tonnetto
                            Per plastichino intendo un brevetto preso con un full-immersion di due o tre giorni, che a mio modo di vedere lasciano il tempo che trovano. Ma che alla...
                            Ieri, 23:32
                          • Tonnetto
                            Rispondi a Scelta GAV sacco avvolgente o posteriore
                            Tonnetto
                            AlienwareNapa Se posso darti il mio parere:
                            • Se devi prendere il tuo primo GAV e se per certo non hai esigenze/aspirazioni particolari, meglio un gav
                            ...
                            Ieri, 23:05
                          • MGX
                            Rispondi a Buongiorno
                            MGX
                            Ciao Corrado! Benvenuto!

                            anch'io sono da poco entrato in questa allegro forum così come nel mondo della subacquea, ed in entrambi mi sono...
                            Ieri, 22:08
                           

                          DEEP STOP - la sosta profonda è defunta?

                          DEEP STOP - la sosta profonda è defunta?
                          Ci dobbiamo aspettare un nuovo algoritmo per le decompressioni?...
                           

                          NUOVO FORUM in arrivo

                          Cari Amici,

                          stiamo lavorando per migliorare il FORUM e la prima settimana di Febbraio (contrattempi permettendo!) opereremo un cambiamento...



                           


                          Dan Europe
                           



                           



                           

                          Orange Shark

                          Comprimi

                          Scubaportal su Facebook

                          Comprimi

                          Sto operando...
                          X