Prima volta alle Maldive: info e suggerimenti

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Prima volta alle Maldive: info e suggerimenti

    Ciao a tutti!

    Mi presento, ho 29 anni e sono di Milano. Andare sott’acqua e sempre stato un mio sogno, così questa estate a Sharm ho finalmente preso il brevetto PADI OWD. È stata senza dubbio una delle esperienze più belle della mia vita e non ho certo intenzione di fermarmi qui! Sto programmando di andare alle Maldive (altro sogno fin da quando ero bambino) per almeno 7 notti verso fine febbraio/marzo, e chiaramente le immersioni saranno parte preponderante del viaggio. Sono assolutamente un novellino con le mie ben 6 immersioni all’attivo, quindi la prima domanda: secondo voi è possibile godersi il diving alle Maldive con il mio brevetto, o sarebbe meglio passare all’Advanced? Mi piacerebbe fare immersioni sul reef tipo Sharm, ma ovviamente vorrei nuotare coi grossi pelagici per cui sono famose le Maldive. So che la maggior parte sono drift dives e io non ne ho mai fatta una!
    Venendo alla sistemazione, viaggeró solo e non in dolce compagnia, quindi non mi interessa minimamente del lusso. Sono indeciso tra una crociera diving oppure un’isola di locali. Per chi ha avuto magari sia l’esperienza in barca che quella a terra, cosa suggerireste? L’idea crociera mi stuzzica perchè essendo itinerante consente di variare le zone e di conseguenza avere un pacchetto di immersioni più variegato, mentre l’isola di locali mi consentirebbe, oltre alle immersioni, di potermi rilassare su una paradisiaca spiaggia bianca bagnata dal mare turchese (cosa fondamentale e che temo mancherebbe sulla crociera).
    In ultimo, informandomi su internet sulle varie isole di locali e rispettivi dive club, le opzioni migliori sembrano essere Rasdhoo, Dhangethi, Fulidhoo, Daravandhoo, Dhigurah, Huraa, Guraidhoo, Velidhu, Thoddoo. Qualcuno di voi è mai stato su una o più di queste isole? Elementi importanti per la mia scelta sono la possibilità di poter vedere sia squali balena che mante, e che i siti di immersione e i dive club non siano troppo affollati (in Egitto eravamo sempre solo io, la mia ragazza e la guida ed è stato fantastico!).

    So di avervi chiesto davvero un sacco di cose, spero vogliate perdonarmi

    A presto

  • #2
    Ciao,

    anche io sono una novellina (parlo di circa 20 immersioni all´attivo, quindi sono davvero all´inizio).
    Se posso darti un consiglio, io aspetterei e magari farei n po più di esperienza.

    Sono delle considerazioni personali che ho fatto io per me stessa ma:
    -Le immersioni alle maldive sono spesso in corrente e se non ne hai mai fatta mezza, rischi di non sapere come reagire.
    -In caso di corrente può capitare che devi buttarti sul fondo e attaccarti li, m difficilmente il fondo è entro i canonici 20 metri
    -Grosso pellagico, se vuoi vederlo quello gira nel blu e spesso in basso, altro dubbio sui canonici 20 metri,
    -Le crociere prevedono anche tuffi notturni, che senza un ADV non sei addestrato a fare.
    -Una croceiera è molto impegnativa, sono 3-4 immersioni al giorno
    -Sono comunque tanti soldi

    Dopo queste considerazioni personali, io, e ripeto è una consiederazione personale:
    Ho deciso di aspettare, maturare ancora un po di esperienza con l´Open, farmi l´ADV e poi, quando sarò un po più sicura fare anche viaggi "importanti" in crociera.

    Se vuoi fare una crociera sub, puoi sempre orientarti su quelle nel mar rosso che hanno un costo inferiore, sono molto belle e che non presentano problemi con le forti correnti (le avevo guardate anche io, ma poi la mia dolce metà (che mi fa anche da buddy) mi ha bocciato l´idea, ma in cambio facciamo hotel + 3 giorni di immersioni da riva da Marsa Alam...quindi non posso lamentarmi visto che mi sono fatta promettere di andare a vedere il delphin reef .

    Ripeto poi la scelta è tua.

    Io ho già 3 o 4 crociere in lista che aspettano il denaro e l´esperienza per poterle fare per bene e potermele godere davvero.

    Commenta


    • #3
      Con 6 immersioni all'attivo ti sconsiglio qualsiasi crociera.
      Aspetta e fai esperienza.
      Ciao

      Commenta


      • #4
        Ciao gb87 innanzi tutto grazie per la risposta! Da quanto evinco secondo te l’ADV è più che una necessità per immergersi alle Maldive; diciamo che me l’aspettavo, ho chiesto perchè magari qualcuno smentiva riportando la sua esperienza alle Maldive da brevettato OWD con tuffi assieme a squali e mante senza problemi... ci ho provato 😄 Preso atto della necessità di formarmi ulteriormente per potere godere appieno del diving alle Maldive, non penso di dover rinunciare al viaggio. Logicamente a questo punto prenderó il brevetto ADV, e per quanto riguarda la mia scarsa esperienza generale e la mia totalmente assente esperienza di drift dives, trovo che l’unico modo per fare esperienza sia fare le cose C’è sempre una prima volta, da qualche parte devo pur cominciare! Per quanto riguarda l’impegno fisico, non mi spaventa, anzi. Sia in crociera che a terra, sia alle Maldive che in Egitto, comunque farei sulle 3 immersioni al giorno. Sui prezzi, in realtà ho riscontrato che la crociera potrebbe essere forse un pelo più costosa, ma nemmeno troppo (alcune cose si compensano, ad esempio il corso ADV l’ho trovato a 200$ su una barca, a terra generalmente sono 200$ in più, il doppio) rispetto allo stare su di un’isola di locali. Ció che al massimo non mi convince della crociera, come dicevo, è che credo non consentirebbe (ma magari mi sbaglio) di godere della vita da “relax in spiaggia”, che non essendo mai stato alle Maldive vorrei provare, tra un’immersione e l’altra.

        Io sono stato a Sharm e devo dire che il Mar Rosso è un altro livello rispetto a qualsiasi mare abbia mai visto in precedenza, sono sicuro che a Marsa Alam vi divertirete e farete un’esperienza fantastica!

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da Maggio Visualizza il messaggio
          Con 6 immersioni all'attivo ti sconsiglio qualsiasi crociera.
          Aspetta e fai esperienza.
          Ciao

          Ecco, la mia preoccupazione a livello di crociera potrebbe essere di non fare tutte le escursioni perchè sono a un livello troppo basso. Problema che sull’isola non si presenterebbe

          Commenta


          • #6
            Condivido,

            6 immersioni imho sono un po pochine se ti vuoi godere a pieno le maldive... in crociera potresti rischiare che ti facciano saltare qualche tuffo e/o che non ti accettino proprio visto che molti richiedono l'ADV.

            Io ti direi di aspettare...

            Ad ogni modo, come sempre c'è una soluzione a tutto, magari potresti farlo presente sentire che ti dicono e richiedere di fare l'ADV durante la crociera.

            Sul discorso di stare su un isola.... imho visto che parti da solo e le isole sono molto piccole potresti pure impallarti... in crociera invece anche chi va da solo fa subito gruppo con il resto degli inquilini.

            YouTube

            Commenta


            • #7
              Assolutamente Tonnetto, sia nel caso di crociera (meno probabile a questo punto seguendo i vostri consigli) che di isola (più probabile), a questo punto l’ADV lo faccio per forza. Sempre relativamente alle crociere, l’idea mi è venuta perchè ne ho trovate alcune che NON richiedono un minimo numero di tuffi, e offrendo la possibilità di fare il corso ADV on the boat, pensavo fosse fattibile. Di sicuro stare in barca durante alcune immersioni ritenute troppo difficili per me, non sarebbe minimamente accettabile, quindi in conclusione il mio discorso è: sono consapevole di essere più che inesperto, per quanto riguarda i limiti burocratici (profondità massima, immersioni notturne ecc) basta pagare e fare il brevetto; diverso il discorso sulla capacità tecnica, mi sembra di intuire che, nonostante il brevetto ADV, potrebbero impedirmi di fare alcuni tuffi perchè troppo inesperto e/o poco bravo. Se è così, per forza opto per l’isola, anche a rischio di impallarmi come dice Tonnetto ma almeno nessuno mi impedisce di fare immersioni (e tutto sommato per una settimana spero mi basteranno immersioni e bellezze paradisiache per non annoiarmi!).

              Consigli sulle isole?

              Commenta


              • #8
                Personalmente ti consiglio di aspettare per le maldive , fai ancora esperienza in altri mari .
                Io ci sono andato due volte la prima nel 1999 con il mio club su di un'isola , ed avevo sulle 50 immersioni sulle pinne.
                Mentre la seconda volta nel 2004 ed avevo oltre 1500 immersioni .
                Inutile dirti che la seconda volta è stata nettamente più divertente e bella.

                Comunque i soldi sono i tuoi


                nello

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da Gb87 Visualizza il messaggio
                  Ciao,

                  anche io sono una novellina .....
                  Concordo in tutto

                  nello

                  Commenta


                  • #10
                    Come avrai già capito, le Maldive per gustarsele (da un punto di vista subacqueo) vanno fatte in barca (live aboard), solo così potrai sfruttare al meglio tutti i punti di immersione offerti.
                    Come ti è stato già detto però con OW e 6 immersioni difficilmente troverai qualcuno disposto a prenderti a bordo (e se ne trovi uno... saprai chi evitare in futuro.. ). L'advanced è chiesto quasi da tutti, ma ciò che più conta è che tu abbia un numero sufficiente di immersioni da poter essere indipendente in un mare che non conosci, 6 immersioni sono IMO veramente poche.

                    Commenta


                    • #11
                      Ringrazio tutti per le gentili risposte! Per quanto si trovi in giro più di qualche crociera che non richiede numero minimo di immersioni effettuate, scarto l’opzione. Sono sempre in tempo a fare la crociera quando saró più esperto. Per quanto riguarda la meta peró non cambio idea, le Maldive sono il mio pallino da sempre, avendo uno zio che vive là da 40 anni e due cugini più grandi di me che quando ero piccolo mi mostravano le foto dei loro viaggi, suscitando un certo giramento di maroni nel sottoscritto

                      Se avete qualche consiglio sulle isole locali più belle/più interessanti come siti di diving (e magari meno trafficate) fatevi avanti!

                      Commenta


                      • #12
                        Vabbè aspettare ad avere 1500 tuffi mi pare eccessivo... Ma perlomeno avere 30/40 tuffi all'attivo mi pare necessario... E parlo di tuffi in situazioni diverse con diving diversi. Questo è fondamentale per la una sicurezza, oltre che per non essere un peso per gli altri.

                        Tonnetto
                        YouTube

                        Commenta


                        • #13
                          Diciamo che mi sento di darti una speranza... come ti hanno detto gli altri è meglio aspettare, soprattutto se vuoi vedere sia le Maldive del nord (atollo di Ari) che quelle del sud (vicino Male’) ti conviene la crociera e comunque alcune immersioni sono impegnative
                          MA
                          esiste una soluzione tipo ‘club Med’... scegli un atollo con un resort che ha una ottima house reef come per esempio Biyadhoo o Filahohi. Magari chiedi al diving locale di fare qualche giro in isole vicine. Diventa più ‘una vacanza’ con qualche immersione, cioè va bene se ti può interessare anche solo fare vacanze lì di tipo non sub. Tra l’altro molto si può già vedere con lo snorkeling. In linea di massima anche secondo me ti conviene andare alle Maldive quando avrai più immersioni

                          Commenta


                          • #14
                            Porto anche io la mia esperienza, per quanto riguarda la corocera è già stato detto tutto. Mi concentro sull’isola. Come te avevo il pallino delle Maldive e s gennaio 2017 sono riuscito ad andarci, come te ero un open è proprio come te avevo poche immersioni, credo una decina. Bhe ho trovato un resort con un ottimo diving con ottime guide che dividevano ingruppi in base alle capacità dei sub e assecondavano le esigenze di tutti, il diving per di più era italiano ed essendo in un resort non strettamente legato alla subacquea in barca si era sempre veramente pochi. Ho aderitura fatto due immersioni solo io e la guida.
                            Ho fatto 7 immersioni in una settimana, e farle da solo in un posto sconosciuto mi ha fatto crescere in modo esponenziale. Pertanto io ti direi vai e divertiti... ma sii sempre consapevole delle tue capacità, i diving vogliono vendere ma la pelle è la tua

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da coffy84 Visualizza il messaggio
                              Ho fatto 7 immersioni in una settimana, e farle da solo in un posto sconosciuto mi ha fatto crescere in modo esponenziale.
                              Immergersi con diving diversi, in posti diversi ti fa crescere, è allora che si capisce se si è indipendenti o meno, e se non lo si è lo si diventa!

                              Io son partito in crociera che avevo un ADV ed una 30ina di tuffi, son tornato dalla crociera, 3 tuffi al giorno, che ero un pesce.

                              Queste esperienze solo il top sotto tutti gli aspetti!

                              Originariamente inviato da coffy84 Visualizza il messaggio
                              divertiti ... ma sii sempre consapevole delle tue capacità, i diving vogliono vendere ma la pelle è la tua
                              Ultima modifica di Tonnetto; 07-02-2019, 17:48.
                              YouTube

                              Commenta

                              Riguardo all'autore

                              Comprimi

                              andreapedro Per saperne di più su andreapedro

                              Statistiche comunità

                              Comprimi

                              Attualmente sono connessi 65 utenti. 3 utenti e 62 ospiti.

                              Il massimo degli utenti connessi: 206 alle 19:35 il 07-09-2018.

                              Scubaportal su Facebook

                              Comprimi

                              Sto operando...
                              X