uso pinne pala lunga alle Maldive .....info

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #61
    vado per le cressi gara modular....

    Commenta


    • #62
      Rispolvero il post ...magari può' essere di aiuto ....alle Maldive trovato benissimo con le lunghe ma ne ho apprezzato ( dovrei dire il contrario) il loro uso ora che sono a Sharm per un motivo ma non so' quale ...le lunghe sono sparite e immergendosi con le normali ...sento la mancanza tremendamente delle lunghe.

      Commenta


      • #63
        Sono sparite quelle lunghe ed al loro posto hai trovato quelle corte ?
        Io uso le pinne lunghe da piu' di trenta anni e per evitare di restare senza ne ho acquistate un secondo paio identico usato.
        Il mese scorso mi sono trovato a dovere contrastare una corrente abbastanza fastidiosa al rientro da una immersione al Lazzaretto (Giglio) ed ancora una volta sono rimasto soddisfatto della mia scelta.
        Ciao
        Paolo
        Paolo

        Commenta


        • #64
          Paolo ho lasciato due paia una coppia lunga e una classica con cinghioli ,la muta 3,5mm e i calzari ,sono sparite le lunghe ....comunque oggi riapparse ma non ancora in mio possesso ,ho evitato di fare scenate ....non puoi immaginare il rodimento e per rispetto al diving mi sono morso la lingua e messo le mani intasca .....vediamo come finisce .....

          Commenta


          • #65
            Originariamente inviato da ginetto Visualizza il messaggio
            Paolo ho lasciato due paia una coppia lunga e una classica con cinghioli ,la muta 3,5mm e i calzari ,sono sparite le lunghe ....comunque oggi riapparse ma non ancora in mio possesso ,ho evitato di fare scenate ....non puoi immaginare il rodimento e per rispetto al diving mi sono morso la lingua e messo le mani intasca .....vediamo come finisce .....
            Si vede che anche chi te le ha prese preferisce le pinne lunghe.... Comunque sono contento che siano riapparse e che hai apprezzato il vantaggio di questo tipo di pala. Mi fermo qui altrimenti parte la replica di Rana
            Fabrizio

            Commenta


            • #66
              Originariamente inviato da baldinotti Visualizza il messaggio

              Si vede che anche chi te le ha prese preferisce le pinne lunghe.... Comunque sono contento che siano riapparse e che hai apprezzato il vantaggio di questo tipo di pala. Mi fermo qui altrimenti parte la replica di Rana
              ​Nooo sereno.

              Quello che avevo da dire l'ho detto, chi vuole può leggere i miei interventi anche in questa discussione, io non sono d'accordo e trovo giusto che in una discussione il perché delle mie posizioni sia spiegato (posizioni che io reputo corrette, questo non vuol dire che lo siano veramente ma io le ritengo tali).
              Siccome queste spiegazioni, in questa ed altre discussioni, è stato fatto - io non ho da aggiungere altro.

              Io ho le mie opinioni e convincimenti, nei miei interventi ho cercato di spiegare al meglio delle mie capacità il perché delle mie scelte - non limitandomi al semplice a me piace o non piace.
              Con questo posso aver sbagliato, non sarebbe la prima volta

              Il resto sono scelte personali, se uno si trova bene io non ho nulla di obbiettare, buon per lui.

              Certo di motivazioni ben argomentate sul perché le pinne lunghe siano migliori nell'uso con le bombole, non ne ho lette molte (alcune in determinati contesti si ma tolto quelli ...) ma, ripeto se uno si trova bene fa bene ad usarle io non ho nulla in contrario alle scelte che si fanno, non scrivo per cambiare i comportamenti delle persone.

              Io scrivo per confrontare le mie opinioni punto e basta, se uno reputa che le pinne lunghe sono meglio bene nulla in contrario anche se non è la mia opinione

              L'importante che non scriva che le pinne lunghe con le bombole sono il meglio sempre, come dato oggettivo, perché questa affermazione non è vera, per questo intervengo sempre.
              ​Non per cambiare i comportamenti altrui ma per fare in modo che chi legge possa leggere anche l'opinione di chi ritiene che affermare che le pinne lunghe siano con le bombole il massimo sempre e comunque non è vero.

              Cordialmente
              Rana
              Ultima modifica di RANA; 11-06-2018, 10:10.

              Commenta


              • #67
                Originariamente inviato da RANA Visualizza il messaggio

                Primo elemento che io stesso finora ho riscontrato, i pochi subacquei con le bombole, che ho visto usare la pala lunga d'apnea, non avevano una corretta pinneggiata.
                Usare una pala lunga, senza sapere pinneggiare correttamente equivale a inseguire i "miraggi" - nel senso che la resa è solo nell'immaginazione di chi è convinto che la pala lunga di per se crea spinta, cosa non vera.
                Credo che nessuno, io per primo, abbia mai detto che le pinne lunghe con le bombole sono il meglio sempre. Mentre le tue affermazioni sulle altrui capacità di pinneggiare, secondo me, sono perlomeno discutibili: sei sicuro che quelli che non sanno pinneggiare sono gli altri....??
                Fabrizio

                Commenta


                • #68
                  Originariamente inviato da baldinotti Visualizza il messaggio
                  Credo che nessuno, io per primo, abbia mai detto che le pinne lunghe con le bombole sono il meglio sempre. Mentre le tue affermazioni sulle altrui capacità di pinneggiare, secondo me, sono perlomeno discutibili: sei sicuro che quelli che non sanno pinneggiare sono gli altri....??
                  Ciao Fabrizio.
                  ​Per cortesia, non farne un caso personale, non buttarla sulla semantica dell'offesa al popolo subacqueo.

                  Il gav tutti lo usano ma pochi hanno la pesata corretta questo è un dato oggettivo indiscutibile.
                  Se sei stato in qualche diving (e ci sei stato ) avrai potuto vedere mediamente i Kg di zavorra impiegati.

                  Pinneggiare correttamente è oggettivamente difficile, te lo dico come istruttore di apnea, insegnare a pinneggiare bene è difficile perché difficile è pinneggiare bene.

                  Con le bombole la pinneggiata è mediamente un "pianto" indifferentemente dalle pinne usate.

                  Pochi hanno l'impostazione corretta.

                  Quindi si ribadisco senza paura di essere smentito, a livello generale, in generale pochi sanno pinneggiare correttamente con le bombole e ancora di meno quelli che, con le bombole, usano le pinne d'apnea.

                  Non farne una questione personale, tu potresti essere l'eccezione, io questo non lo nego, ma mediamente in generale è cosi.

                  Mantenere la corretta simmetria di pinneggiata, senza piegare le ginocchia (salvo leggermente), in linea (in asse) con il corpo, avendo la sensibilità di non esagerare nell'apertura della sforbiciata e nel contempo neanche stringerla troppo è cosa difficile per un apneista, che impara con un lungo esercizio e maniacale impegno.
                  Non sei convinto ? Vai in qualsiasi forum di apnea e prova a chiedere se la pinneggiata con le pinne lunghe è cosa facile, poi serenamente, posta le risposte.
                  Figuriamoci con una bombola sulla schiena che cambia tutta la simmetria del subacqueo e per giunta senza nessuna nozione legata alla tecnica corretta.

                  Senza contare - dato oggettivo, scientifico che con le pinne lunghe la resa massima si ottiene progressivamente di pinneggiata in pinneggiata, quindi non sono adatte a brevi spostamenti dato che questi non permettono di sviluppare il numero necessario di falcate.

                  Insomma senza voler far polemica con te e con tutto l'impegno a capire le tue posizioni quando dico che pinneggiare correttamente è difficile e non alla portata dei subacquei in generale non lo dico tanto per dirlo ma con dati alla mano, con esperienza diretta.

                  Cordialmente
                  Rana
                  Ultima modifica di RANA; 11-06-2018, 12:01.

                  Commenta


                  • #69
                    Originariamente inviato da RANA Visualizza il messaggio

                    Ciao Fabrizio.
                    ​Per cortesia, non farne un caso personale......

                    Non sei convinto ? Vai in qualsiasi forum di apnea e prova a chiedere se la pinneggiata con le pinne lunghe è cosa facile......
                    Non ho bisogno di andare su nessun forum a chiederlo e ti dirò di più: la pinneggiata per ottenere il massimo della resa si deve adeguare alla pala utilizzata. Una pinna di Alemanni, ad esempio, richiede un movimento diverso da una C4. Non ne faccio assolutamente un caso personale ma, per favore, tu non ritenerti l'unico depositario della scienza subacquea.....
                    Fabrizio

                    Commenta


                    • #70
                      Originariamente inviato da RANA Visualizza il messaggio

                      Ciao Fabrizio.
                      ​Per cortesia, non farne un caso personale......

                      Non sei convinto ? Vai in qualsiasi forum di apnea e prova a chiedere se la pinneggiata con le pinne lunghe è cosa facile......
                      Non ho bisogno di andare su nessun forum a chiederlo e ti dirò di più: la pinneggiata per ottenere il massimo della resa si deve adeguare alla pala utilizzata. Una pinna di Alemanni, ad esempio, richiede un movimento diverso da una C4. Non ne faccio assolutamente un caso personale ma, per favore, tu non ritenerti l'unico depositario della scienza subacquea.....
                      Fabrizio

                      Commenta


                      • #71
                        Originariamente inviato da baldinotti Visualizza il messaggio

                        Non ho bisogno di andare su nessun forum a chiederlo e ti dirò di più: la pinneggiata per ottenere il massimo della resa si deve adeguare alla pala utilizzata. Una pinna di Alemanni, ad esempio, richiede un movimento diverso da una C4. Non ne faccio assolutamente un caso personale ma, per favore, tu non ritenerti l'unico depositario della scienza subacquea.....
                        Ciao.
                        Te lo dico apertamente e senza polemica.

                        Mi spiace che tu pensi questo di me, pensi che sono una persona che crede di essere l'unico ad essere depositario della scienza subacquea.

                        Sono una persona che ama la subacquea questo si, scrivo molto è vero, mi piace spiegare e difendo le mie idee ma non ho mai prevaricato le persone.

                        Anche in questo caso tu stesso confermi alcune mie convinzioni circa la complessità di un gesto come la pinneggiata che solo apparentemente è semplice e scontato.

                        In cosa sono stato presuntuoso e ho voluto prevaricare il tuo pensiero ?

                        Scrivere sui forum vuol dire accettare le critiche, io sono conscio che scrivendo tanto e per tanto ricevo tante critiche, ci sta, anzi è quello che cerco, spesso nelle critiche ho imparato tante cose che non avevo compreso.

                        Con questo rifiuto il tuo giudizio, il rifiutarlo vuol dire che hai tutto il diritto di scriverlo se è quello che pensi, ma altrettanto io ho il diritto di dirti che in questo caso ti stai sbagliando sul mio conto.

                        Cordialmente
                        Rana


                        Commenta

                        Riguardo all'autore

                        Comprimi

                        ginetto Per saperne di più su ginetto

                        Statistiche comunità

                        Comprimi

                        Attualmente sono connessi 45 utenti. 1 utenti e 44 ospiti.

                        Il massimo degli utenti connessi: 206 alle 19:35 il 07-09-2018.

                        Scubaportal su Facebook

                        Comprimi

                        Sto operando...
                        X