Madagascar

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Madagascar

    Ciao a tutti!
    Ad agosto vorrei fare un viaggio in Madagascar, abbinando un periodo di escursioni nell'entroterra ad una settimana circa di immersioni. So che per le immersioni la zona migliore e più comoda è rappresentata da Nosy Be.
    Che tipologie di immersioni si possono fare e quali avvistamenti? E soprattutto, qualcuno ha da consigliarmi qualche soluzione logistica ideale per svolgere immersioni..per esempio, c'è possibilità di fare crociere subacquee? Diving affidabili che fanno pacchetti convenienti e che organizzano anche full-day/gite per svolgere immersioni anche nei punti più lontani ed impegnativi? Strutture dove alloggiare? ecc..
    Vi ringrazio in anticipo per i vostri suggerimenti e buona giornata.
    Ciaoooo

  • #2
    Ciao Gish, scusa se ti rispondo solo ora. Lavoro qua in Madagascar, esattamente a Nosy Be, provo a rispondere alle tue domande. Nosy Be è sicuramente la destinazione più interessante per fare immersioni in madagascar, i punti di immersione sono tantissimi, si passa da immersioni in barriera corallina alle secche, immersioni in corrente sul canale di mozambico famose per gli squali, relitti e qualche immersione particolare un pò più fonda. Generalmente tutte le immersioni sono molto divertenti e non rimarrai deluso, vanno dai 15 ai 40 metri e da qualunque diving distano non più di 40/50 minuti di navigazione essendo l'isola non troppo grande. Nonostante la quantità di coralli sia sorprendente gli avvistamenti variano al cambiare di marea e stagione. Generalmente squali sempre presenti (grigi e pinna bianca in primis, martello solo in alcuni mesi, leopardo chitarra etc) mante e mobule da agosto in poi, tutti i pesci tipici delle acque tropicali e anche molto macro. Agosto è il periodo in cui troverai l'acqua un pò più fresca (26/27 gradi, consigliata una 5mm) ma anche la visibilità migliore. Oltretutto da fine agosto a Nosy Be c'è un importante migrazione di balene megattere, in questo periodo quasi tutti i diving organizzano uscite in barca per seguire la migrazione ed assistere alle evoluzioni delle balene in accoppiamento (salti, scodate etc). Per i diving c'è un ampia scelta, dipende dalla sistemazione. Trovi resort di tutti i tipi, dal classico villaggio italiano e sistemazioni un pò più tranquille fino a "resort" locali un pò più spartani. Per le crociere c'è ben poco visto che tutti i punti di immersione sono vicini alla costa, so di un francese che organizza uscite giornaliere in catamarano e occasionalmente porta anche sub. In quasi tutti i resort puoi tranquillamente alternare escursioni alle immersioni durante il tuo soggiorno, conta che sull'isola di Nosy Be non c'è tanto da fare a meno che tu non ti muova con le escursioni sulle isole e nelle foreste. Gli spostamenti son difficili e molto costosi, la maniera migliore per visitare l'isola e il suo arcipelago e affidarsi agli organizzatori di escursioni. La scelta per le escursioni è molto varia, sia che tu voglia muoverti per mare o sulla terra ferma. Personalmente lavoro al diving Upside Dive all'interno del Amarina Seaclub, un piccolo resort molto tranquillo e immerso nella natura. Ovviamente abbiamo pacchetti di immersioni e collaboriamo con chi organizza le escursioni. Per qualunque altra informazione puoi scrivermi direttamente su upsidedivemadagascar@gmail.com Ciao !

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da brazzai Visualizza il messaggio
      Oltretutto da fine agosto a Nosy Be c'è un importante migrazione di balene megattere, in questo periodo quasi tutti i diving organizzano uscite in barca per seguire la migrazione ed assistere alle evoluzioni delle balene in accoppiamento (salti, scodate etc).
      Cavolo... questa è da non perdere. Ma è snorkeling o si va sotto con le bombole?

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da brazzai Visualizza il messaggio
        Nonostante la quantità di coralli sia sorprendente gli avvistamenti variano al cambiare di marea e stagione. Generalmente squali sempre presenti (grigi e pinna bianca in primis, martello solo in alcuni mesi, leopardo chitarra etc) mante e mobule da agosto in poi, tutti i pesci tipici delle acque tropicali e anche molto macro. Agosto è il periodo in cui troverai l'acqua un pò più fresca (26/27 gradi, consigliata una 5mm) ma anche la visibilità migliore. Oltretutto da fine agosto a Nosy Be c'è un importante migrazione di balene megattere, in questo periodo quasi tutti i diving organizzano uscite in barca per seguire la migrazione ed assistere alle evoluzioni delle balene in accoppiamento (salti, scodate etc).
        Scusa se mi intrometto...ci sono dei periodi migliori per incontrare le mante?
        Anche io avevo guardato il Madagascar per le nostre prossime ferie "grosse".
        In agostro di solito in che periodo conviene venire? Inizio?Metà? Fine?

        Grazie

        Commenta


        • #5
          Mi inserisco.a.bomba!! Avete numero di telefono.di qualche.diving a gestione italiana? Noi vorremmo partire a ottobre (il meteo è ancora Clemente?)

          Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

          Commenta

          Riguardo all'autore

          Comprimi

          GishSub Per saperne di più su GishSub

          Statistiche comunità

          Comprimi

          Attualmente sono connessi 54 utenti. 1 utenti e 53 ospiti.

          Il massimo degli utenti connessi: 206 alle 19:35 il 07-09-2018.

          Scubaportal su Facebook

          Comprimi

          Sto operando...
          X