Consigli per nuovo computer Tecnico

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Consigli per nuovo computer Tecnico

    Ciao amici sub,
    leggo molto spesso e con molto interesse i vostri forum.
    Ho un consiglio da chiedervi.
    Sono entrato da poco nel mondo delle immersioni tecniche, sto effettuando un corso SSI,
    il mio dubbio è questo, devo acquistare un nuovo computer che mi dia la possibilità di fare il cambio miscela, (sin d'ora utilizzavo un SUUNTO VYPER), e visto che le mie immersioni sono per l'80% al lago, avrei bisogno di uno bello visibile e luminoso.
    Non saprei su cosa rivolgere il mio sguardo, lo Shearwater mi sembra un po' eccessivo per ora,
    molti in società utilizzano il DiveSoft, voi cosa ne pensate?
    Un mio amico vende un Mares Icon HD con solo qualche immersione, cosa ne pensate?
    Il nuovo Mares?
    Rimango in attesa, e vi ringrazio per l'aiuto.
    Tante bolle a tutti.

  • #2
    Io ho il DiveSoft solo BT e mi trovo benissimo
    Non è la DUI che fa il sub....però aiuta

    Commenta


    • #3
      Ciao
      Uso Shearwater da anni e non posso che consigliartelo.
      Prendi un modello con batterie sostituibili....posso farti un esempio di computer con accumulatori interni non più assistiti dalle case costruttrici.
      Tita

      Commenta


      • #4
        In ordine, tra quelli che conosco e usato con una certa continuità:

        - DiveSoft, ha la sola pecca di un menu non proprio semplicissimo e la batteria ricaricabile.
        Per il resto probabilmente il migliore della lista. Assistenza ottima ma non economica.

        - AV1, direi anche questo ottimo (però l'ho usato pochissimo), non so come sia l'assistenza

        - Sherwater Petrel, ottimo in tutti i sensi, sarebbe forse in cima se non per il costo. Assistenza ottima.

        - Divecomputer, costa poco e la batteria è sostituibile, vale quel che costa (a fargli un complimento). Non lo userei come struento principale in ambiente tec. Assistenza inesistente.

        - Mares/Uwatec, se l'indirizzo è tec lascerei perdere, se è solo per un monitor visibe possono andare, ma non direi che valgono gli €€ che chiedono.

        - DiveSystem: Bah...
        www.bludivecenter.com

        Commenta


        • #5
          Blu Dive, il DiveSystem non ne ho sentito parlare molto bene, a qualche socio si è persino bloccato in immersione, per errore software, ora non so se è migliorato.
          Per quanto riguarda il Mares vi chiedevo lumi perché lo schermo mi sembrava bello visibile e il prezzo a cui lo avevo trovato (300 Euro) era allettante,
          ma giustamente mi sto affacciando al mondo tecnico e quindi ho bisogno di uno strumento tecnico e non bello....
          Se penso che il mio istruttore mi sta facendo fare tutte le simulazioni di tappe dai 21 mt ai 3 mt tutti con il profondimetro e timer.
          Ero quindi orientato sul DiveSoft Nitrox avanzato circa 570 Euro o lo Shearwater Petrel 750 Euro
          Non volevo svenarmi.
          Cosa mi consigliate?
          Ora la domanda che vi pongo è questa, sono bel visibili?
          Con l'avanzare della gioventù ... e dall'ultima visita oculistica, devo usare occhiali da lettura +1......
          Grazie.

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da merlino77 Visualizza il messaggio
            Blu Dive, il DiveSystem non ne ho sentito parlare molto bene, a qualche socio si è persino bloccato in immersione, per errore software, ora non so se è migliorato.
            Per quanto riguarda il Mares vi chiedevo lumi perché lo schermo mi sembrava bello visibile e il prezzo a cui lo avevo trovato (300 Euro) era allettante,
            ma giustamente mi sto affacciando al mondo tecnico e quindi ho bisogno di uno strumento tecnico e non bello....
            Se penso che il mio istruttore mi sta facendo fare tutte le simulazioni di tappe dai 21 mt ai 3 mt tutti con il profondimetro e timer.
            Ero quindi orientato sul DiveSoft Nitrox avanzato circa 570 Euro o lo Shearwater Petrel 750 Euro
            Non volevo svenarmi.
            Cosa mi consigliate?
            Ora la domanda che vi pongo è questa, sono bel visibili?
            Con l'avanzare della gioventù ... e dall'ultima visita oculistica, devo usare occhiali da lettura +1......
            Grazie.
            Usato come BT il più visibile è senz'altro il divesoft
            www.bludivecenter.com

            Commenta


            • #7
              Shearwater Perdix (con o senza AI), non credo esista di meglio, almeno non nel senso di comprovata affidabilità e supporto. Un difetto...? Il prezzo.

              Poi ci sarebbe l'Italiana Ratio (Dive System), che produce dei computer molto validi (che ho avuto modo di provare per un paio di giorni), con caratteristiche tecniche anche superiori allo shearwater. L'iX3M (nelle varie versioni) ha un prezzo certamente importante, ma inferiore al Perdix. Se vogliamo paragonarlo al Perdix, perde nell'estetica e compattezza. Lo shearwater è davvero bello e dimostra di essere un prodotto "finito", i Ratio appaiono più grezzi. Questa è comunque una mia impressione personale.

              Ultima modifica di npole; 02-05-2019, 10:57.

              Commenta


              • #8
                Io sapevo che i Ratio (Dive Sysem) hanno avuto seri problemi.

                Commenta


                • #9
                  Ciao, se ti stai affacciando alla subacquea tecnica e non vuoi spendere un inferno solo di computer (perché immagino avrai altre spese piuttosto gravose) ti suggerisco di dare un'occhiata a certo usato che trovi in siti come Ebay ma anche l'inglese Gumtree. Ci sono alcuni computer della VR, nell'ordine dei 150-300 euro al massimo. Sono decennali ma funzionano in modo affidabile (ovviamente se ben tenuti) : io ho usato finora due NHEO, un po' più costano i VR2 o VR3, ma occhio a quest'ultimo modello perché ci sono varie serie non tutte perfette. In generale sono strumenti robusti e affidabili.
                  Credo che questa ditta non esista più, ma si trovano gli oring di ricambio per il vano batterie (che cambi tu stesso) e poi non credo serva altro.

                  Commenta


                  • #10
                    Mi trovo benissimo con lo OSTC 2 , strano che Blu Dive non lo abbia annoverato nelle sue scelte .
                    Ciao MarenaSub
                    Cit.Silvano :
                    Qualcuno ha persin detto che per andare sott'acqua ci vogliono le palle.
                    E subito qualcun'altro ha scritto che palle e scroto raggrinziti dal freddo spostano meno liquido che le stesse allascate e gonfie per la calura, se ne deduce che con le palle al fresco si è negativi e si può togliere zavorra, viceversa , a palle lasche , un po' di zavorra in più non fa mai male.

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da merlino77 Visualizza il messaggio
                      Io sapevo che

                      Saputo da chi? Fonte verificabile / link ?

                      Commenta


                      • #12
                        A due soci del mio club hanno avuto entrambi problemi con il software interno, uno si è persino impallato in immersione.
                        Sono stati entrambi inviati più volte in revisione.
                        I computer sono di circa 4 anni fa.
                        Non nego che esteticamente siano molto accattivanti e molto visibili, vorrei trovare un giusto compromesso (per non svenarmi) ma allo stesso tempo affidabili.

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da merlino77 Visualizza il messaggio
                          A due soci del mio club hanno avuto entrambi problemi con il software interno, uno si è persino impallato in immersione.
                          Sono stati entrambi inviati più volte in revisione.
                          I computer sono di circa 4 anni fa.
                          Non nego che esteticamente siano molto accattivanti e molto visibili, vorrei trovare un giusto compromesso (per non svenarmi) ma allo stesso tempo affidabili.
                          Non sono sicuro che dei computer di 4 anni fa, siano gli stessi Ratio iXM3 di cui sto parlando.
                          A me esteticamente piace di più il Perdix, ma i Ratio hanno un software più completo, sono maggiormente visibili e sono "espandibili".
                          Non mi piace la presenza di 4 tasti, preferisco i soli 2 dello Shearwater.
                          Tornando ai guasti, non mi risultano problemi agli iXM3, anche perché se ce ne fossero, sarebbero subito venuti a galla su questo e altri forum.

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da merlino77 Visualizza il messaggio
                            il mio istruttore mi sta facendo fare tutte le simulazioni di tappe dai 21 mt ai 3 mt tutti con il profondimetro e timer.
                            Non volevo svenarmi.
                            Cosa mi consigliate?
                            di seguire i consigli del tuo istruttore...

                            con poco più di 200 euro ne prendi due uno per polso e con un po' di attenzione puoi farci consapevolmente qualunque immersione...

                            https://ww2.scubapro.com/it-IT/FRA/i...ital-330m.aspx
                            Ultima modifica di amrvf; 02-05-2019, 15:48.

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da blu dive Visualizza il messaggio
                              In ordine, tra quelli che conosco e usato con una certa continuità:

                              - DiveSoft, ha la sola pecca di un menu non proprio semplicissimo e la batteria ricaricabile.
                              Per il resto probabilmente il migliore della lista. Assistenza ottima ma non economica.

                              - AV1, direi anche questo ottimo (però l'ho usato pochissimo), non so come sia l'assistenza

                              - Sherwater Petrel, ottimo in tutti i sensi, sarebbe forse in cima se non per il costo. Assistenza ottima.

                              - Divecomputer, costa poco e la batteria è sostituibile, vale quel che costa (a fargli un complimento). Non lo userei come struento principale in ambiente tec. Assistenza inesistente.

                              - Mares/Uwatec, se l'indirizzo è tec lascerei perdere, se è solo per un monitor visibe possono andare, ma non direi che valgono gli €€ che chiedono.

                              - DiveSystem: Bah...
                              Credo non ci sia da aggiungere altro...
                              Niente di quello che ho scritto è vero, sono uno che dice sempre bugie.

                              cit: "meno male che c'e' qualcuno che ha la scienza e sa come van fatte le cose..."

                              Commenta

                              Riguardo all'autore

                              Comprimi

                              merlino77 Per saperne di più su merlino77

                              Statistiche comunità

                              Comprimi

                              Attualmente sono connessi 48 utenti. 1 utenti e 47 ospiti.

                              Il massimo degli utenti connessi: 206 alle 19:35 il 07-09-2018.

                              Scubaportal su Facebook

                              Comprimi

                              Sto operando...
                              X