Gav pieghevole o schinalino

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Gav pieghevole o schinalino

    Eccomi qua', mi e' venuta in mente un' altra domanda, possiedo un Gav ricreativo Technisub con il quale per il momento non ho avuto problemi, in vista delle vacanze e nella paura di non avere spazio in macchina, volevo optare per un gav pieghevole (non ne conosco di economici) oppure lasciarlo a casa e utilizzare solo lo schinalino, cosa mi consigliate ? Premetto che senza gav non mi sono mai immerso, grazie

  • #2
    Originariamente inviato da lucamatte06 Visualizza il messaggio
    Eccomi qua', mi e' venuta in mente un' altra domanda, possiedo un Gav ricreativo Technisub con il quale per il momento non ho avuto problemi, in vista delle vacanze e nella paura di non avere spazio in macchina, volevo optare per un gav pieghevole (non ne conosco di economici) oppure lasciarlo a casa e utilizzare solo lo schinalino, cosa mi consigliate ? Premetto che senza gav non mi sono mai immerso, grazie
    Sinceramente non credo che un jacket pieghevole (mi viene in mente l'hybrid pure della mares ad esempio) ti faccia risparmiare così tanto "volume" in auto rispetto al tuo gav attuale....

    L'unica certezza è che sicuramente ti libera volume nel portafoglio...

    Per quanto riguarda l'immersione sono con lo schienalino eviterei.. al più prendi sacco+schienalino efettucia, disassemblati occupano veramente poco, ma se non hai voglia di smontarli e rimontarli, sappi che montati in auto non occupano cosi tanto in meno rispetto ad un gav normale... ergo sei punto a capo.

    Tonnetto




    YouTube

    Commenta


    • #3
      Ciao, intendi disassemblare lo schienalino dal mio gav ?

      Commenta


      • #4
        Originariamente inviato da lucamatte06 Visualizza il messaggio
        Ciao, intendi disassemblare lo schienalino dal mio gav ?
        No, intendo se proprio non ne puoi fare a meno prendere un jacket modulare completamente disassemblabile schianlino+sacco.

        Ma ti ripeto da quello che scrivi secondo me conviene che trovi lo spazio in macchina a costo di metterlo sottovuoto
        YouTube

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da lucamatte06 Visualizza il messaggio
          Eccomi qua', mi e' venuta in mente un' altra domanda, possiedo un Gav ricreativo Technisub con il quale per il momento non ho avuto problemi,
          ​Ottimo, finalmente uno che non ha problemi con un gav tradizionale - presumo modello Jacket.

          Originariamente inviato da lucamatte06 Visualizza il messaggio
          in vista delle vacanze e nella paura di non avere spazio in macchina, volevo optare per un gav pieghevole (non ne conosco di economici)
          Scusa, senza voler fare del sarcasmo ma i gav tradizionali Jacket non si piegano ?
          Non ho mai avuto problemi nel piegare questi gav.
          Mi puoi spiegare ? quello che non riesco al momento a comprendere .....

          Originariamente inviato da lucamatte06 Visualizza il messaggio
          oppure lasciarlo a casa e utilizzare solo lo schinalino, cosa mi consigliate ? Premetto che senza gav non mi sono mai immerso, grazie
          L'immersione senza gav è fattibile - se fatta con la corretta pesata (ergo quasi senza piombi) e con la necessaria acquaticità - ed è sicura in ambito ricreativo e te lo dico per esperienza diretta.

          Premesso questo, se non si ha mai avuto esperienza in tal senso io sconsiglio vivamente di partire per le vacanze pensando di adottare un modo d'immergersi che non si conosce.

          Il "senza gav" non è una tecnica difficile da imparare ma come tutte le cose richiede un minimo di nozioni corrette e non la fine di un passaparola che trova il tempo che trova, unito a un po di pratica fatta in sicurezza.

          Inoltre,
          se ci si avvale di un diving è, per me, doveroso avvertire prima la struttura del modo in cui si intende svolgere l'immersione, chiedere al Diving se ha problemi nell'accettare un subacqueo senza gav.

          Io, al momento, non ho mai trovato difficoltà nei diving in cui sono andato a fare immersioni senza gav ma ho sempre concordato prima le modalità, ho parlato con i titolari, ho spiegato e fatto presente la mia esperienza in tal senso.

          Per questi motivi io ti esorto (ti consiglio caldamente) a non fare esperimenti su cose di cui, per tua stessa ammissione, non hai esperienza.

          Piegare un gav ricreativo, per trovargli un posto in macchina non lo vedo un problema.

          Cordialmente
          Rana

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da RANA Visualizza il messaggio
            Scusa, senza voler fare del sarcasmo ma i gav tradizionali Jacket non si piegano ?
            Non ho mai avuto problemi nel piegare questi gav.
            Mi puoi spiegare ? quello che non riesco al momento a comprendere .....
            Alcuni modelli si , vedi l'Hybrid Pure, ma non si guadagna tanto spazio... occupano un po' meno ma non c'è un consistente guadagno... è solo marketing ...
            YouTube

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da Tonnetto Visualizza il messaggio

              Alcuni modelli si , vedi l'Hybrid Pure, ma non si guadagna tanto spazio... occupano un po' meno ma non c'è un consistente guadagno... è solo marketing ...
              Ciao Tonnetto,
              io avevo un gav della Mares più o meno cosi:

              Sgonfiato e piegato su se stesso non occupava molto per questo non capisco.

              Poi ci sono i gav modello "piuma" ma che io sappia il "guadagno" è nel minor peso più che nel minor ingombro.

              Comunque per la carità non voglio scatenare guerre ideologiche, se uno ha problemi di spazio e ci sono soluzioni che risolvono questi problemi ben vengano, diciamo che io non ne ero al corrente

              Cordialmente
              Rana


              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da Tonnetto Visualizza il messaggio

                Alcuni modelli si , vedi l'Hybrid Pure, ma non si guadagna tanto spazio... occupano un po' meno ma non c'è un consistente guadagno... è solo marketing ...
                Sai che ho questo Gav, e che mi ci trovo benissimo. La cosa che più mi da fastidio è proprio il fatto che si piega, non tanto quando lo uso con la bombola ovviamente rimane rigiro ma tutte le volte che lo sposto lo muovo lo metto nel borsone sto coso si piega ed è ingestibile averlo sballonzlante... poi a mio avviso occupa più volume da piegato che da disteso

                Commenta


                • #9
                  Il mio dubbio stava nella paura di rovinare il gav piegandolo ma siete stati chiarissimi e vi ringrazio, pensavo che il tessuto patisse nello stare riposto piegato anche se per poche ore

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da coffy84 Visualizza il messaggio

                    Sai che ho questo Gav, e che mi ci trovo benissimo. La cosa che più mi da fastidio è proprio il fatto che si piega, non tanto quando lo uso con la bombola ovviamente rimane rigiro ma tutte le volte che lo sposto lo muovo lo metto nel borsone sto coso si piega ed è ingestibile averlo sballonzlante... poi a mio avviso occupa più volume da piegato che da disteso

                    Confermo, ho riscontrato gli stessi problemi indirettamente, visto che regalai questo gav alla mia buddy. Detto questo ad onor del vero, se uno lo disassembla completamente, ed elimina i portazavorra, un po' di spazio lo si risparmia (anche se onestamente non ne vale la pena smontarlo e rimontarlo ).

                    YouTube

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da lucamatte06 Visualizza il messaggio
                      Il mio dubbio stava nella paura di rovinare il gav piegandolo ma siete stati chiarissimi e vi ringrazio, pensavo che il tessuto patisse nello stare riposto piegato anche se per poche ore
                      Ciao,
                      Il materiale è l'unione di due strati incollati insieme uno è il rivestimento esterno, l'altro è il "penso" un rivestimento in poliuretano interno per sigillare la sacca.

                      A lungo andare questo genere di materiale arriva a termine nel senso che dopo tanti anni - nel mio caso più di 10 anni - lo strato interno tende a diventare un pochino più rigido iniziando a staccarsi in tante scaglie, scaglie che poi iniziano ad infilarsi nelle valvole di scarico.

                      Quando questo avviene il gav è giunto alla fine, ma questo non avviene in uno o due anni, ma in diversi anni che dipendono da quanto lo usi, da come lo tieni, ecc, ecc.
                      Io penso di averlo usato nella maniera peggiore, tanto (in quegli anni facevo tantissime immersioni), poco riguardo, non mi facevo problemi a piegarlo, tirarlo, usarlo, nonostante tutto la sua durata è stata notevole e il mio gav era di bassa qualità.

                      Sulla base della mia esperienza io non mi faccio problemi a piegarlo ovviamente non lo lasciavo 6 mesi piegato, cosa che effettivamente, penso, accelera il suo invecchiamento.
                      Piegarlo per un viaggio non è un problema e non causa nulla.
                      Se lo devi riporlo per diversi mesi in questo caso lo lascio leggermente gonfio in un posto asciutto protetto dal sole.

                      Cordialmente
                      Rana

                      Commenta


                      • #12
                        Ciao Rana, io il gav lo tengo nel borsone aperto ma disteso, senza troppe pieghe ma senz'aria (a questo punto lo gonfiero' un po')

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da lucamatte06 Visualizza il messaggio
                          Ciao Rana, io il gav lo tengo nel borsone aperto ma disteso, senza troppe pieghe ma senz'aria (a questo punto lo gonfiero' un po')
                          Quando non lo usi e lo tieni fermo per tanto tempo è buona regola lasciare un po' di aria dentro in modo che le pareti non stiano a contatto con il rischio che collabiscono.
                          Con questo non farti problemi se lo hai tenuto senz'aria non succede nulla e penso non è successo nulla.
                          Io un po di aria la lascerei dentro, tutto qui

                          Cordialmente
                          Rana

                          Commenta


                          • #14
                            Grazie a tutti, devo preparare tutto per immergermi in Sardegna, non vedo l'ora

                            Commenta

                            Riguardo all'autore

                            Comprimi

                            lucamatte06 Per saperne di più su lucamatte06

                            Statistiche comunità

                            Comprimi

                            Attualmente sono connessi 26 utenti. 2 utenti e 24 ospiti.

                            Il massimo degli utenti connessi: 187 alle 19:54 il 05-01-2017.

                            Scubaportal su Facebook

                            Comprimi

                            Sto operando...
                            X