Conservazione aria nelle bombole

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Conservazione aria nelle bombole

    Per la serie "domande sceme e dove trovarle", ecco servita a voi una nuova richiesta di aiuto da parte del sottoscritto.

    Lo scorso anno, dopo aver ritirato il bibo dalla revisione l'ho fatto riempire d'aria e poi è rimasto lì inutilizzato.

    Questo week-end (o il prossimo) vado a riprendere confidenza con il tutto. Domandone: svuoto e poi faccio riempire nuovamente o posso respirare l'aria stagionata?

    Attendo fiducioso vostre (senza insulti, eh !)

    Grazie.
    “Call me Ishmael. Some years ago - never mind how long precisely - having little or no money in my purse, and nothing particular to interest me on shore, I thought I would sail about a little and see the watery part of the world."

  • #2
    Ma dagli una annusata ... se non sa di muffa io andrei tranquillo.
    Agitala un po' che talvolta l'azoto si deposita sul fondo e l'ossigeno va tutto in alto
    (scusa, non ho resistito)
    Se avessi molto più tempo potrei fare molte più cose.
    L'ottimista pensa che viviamo nel migliore dei mondi possibili, il pessimista teme che sia vero.

    Commenta


    • #3
      Se non puzza e ti sembra aria buona usala e poi ci racconti
      Paolo
      Paolo

      Commenta


      • #4
        Alastar
        per l'essigeno in alto non mi preoccuperei piu' di tanto in quanto la bombola ha la curva che e'stata fatta proprio per rimandare l'ossigeno verso i fondelli dove,non a caso, c'e' una altra curva. Giusto agitare, ma solo ogni tanto, per mantenere una conveIone naturale....
        Ciao
        Paolo
        Paolo

        Commenta


        • #5
          o figlio di Agar ... io ti consiglierei di fare le cose con onestà e rettitudine ( come da prassi ... per il discendente di Abramo ), sii sincero con te stesso ... l'anno scorso ma quando di preciso ? se al 31-12 i sacri testi non lo vietano, se al 01-01 ... e non hai caricato un 08/80, allora direi proprio di svuotare e poi riprocedere, considerando anche il modesto esborso.

          è un poco come per la carne nel congelatore, meglio fresca o al massimo di 2 o 3 mesi, non se ne consiglia oltre i 6 .

          Commenta


          • #6
            Con bombole pulite, caricate con aria pulita (annusala), fino a sei mesi non mi sono mai fatto problemi.

            Buone bolle

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da pirla di turno Visualizza il messaggio
              o figlio di Agar ... io ti consiglierei di fare le cose con onestà e rettitudine ( come da prassi ... per il discendente di Abramo ), sii sincero con te stesso ... l'anno scorso ma quando di preciso ? se al 31-12 i sacri testi non lo vietano, se al 01-01 ... e non hai caricato un 08/80, allora direi proprio di svuotare e poi riprocedere, considerando anche il modesto esborso.

              è un poco come per la carne nel congelatore, meglio fresca o al massimo di 2 o 3 mesi, non se ne consiglia oltre i 6 .
              L'anno scorso, si parla di maggio 2020.

              In ogni caso, grazie, seguirò il tuo consiglio, alla fine non mi costa più di 5 euro, trattandosi di aria.

              (In realtà, l'Ismaele a cui mi riferisco io è quello di Moby Dick..., non quello della Bibbia...eheheheh...)
              “Call me Ishmael. Some years ago - never mind how long precisely - having little or no money in my purse, and nothing particular to interest me on shore, I thought I would sail about a little and see the watery part of the world."

              Commenta


              • #8
                ( in realtà lo si era capito-non che bisognasse essere dei mostri d'intuizione-dall'avatar e dalla firma in calce ... anche se in un idioma non italico ... diciamo che sei un cugino prossimo, uno si è salvato dal deserto e l'altro dal mare,o troppo o niente. acqua )

                maggio 2020-aprile 2021... 11 mesi ... 5 euro ... con tutto quello risparmiato in questi 11 mesi e visto che era la prima carica dopo la revisione la svuoterei, poi carchereil, poi svuoterei di nuovo ... 10 euro, crepi l'avarizia !!!

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da pirla di turno Visualizza il messaggio
                  ( in realtà lo si era capito-non che bisognasse essere dei mostri d'intuizione-dall'avatar e dalla firma in calce ... anche se in un idioma non italico ... diciamo che sei un cugino prossimo, uno si è salvato dal deserto e l'altro dal mare,o troppo o niente. acqua )

                  maggio 2020-aprile 2021... 11 mesi ... 5 euro ... con tutto quello risparmiato in questi 11 mesi e visto che era la prima carica dopo la revisione la svuoterei, poi carchereil, poi svuoterei di nuovo ... 10 euro, crepi l'avarizia !!!
                  ahahahahhahahahahhaha!
                  “Call me Ishmael. Some years ago - never mind how long precisely - having little or no money in my purse, and nothing particular to interest me on shore, I thought I would sail about a little and see the watery part of the world."

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da Alastar Visualizza il messaggio
                    Ma dagli una annusata ... se non sa di muffa io andrei tranquillo.
                    Agitala un po' che talvolta l'azoto si deposita sul fondo e l'ossigeno va tutto in alto
                    (scusa, non ho resistito)
                    L’azoto e’ piu’ leggero dell’ossigeno, avendo rispettivamente una massa molare di 28 kg/kmol anziche’ i 32 kg/kmol dell’ossigeno.
                    Qundi in una colonna verticale statica alta 1km effettivamente l’ossigeno tenderebbe ad assumere una concentrazione piu’ elevata dell’azoto in fondo al recipiente (non in alto).
                    Questo non avviene in una bombola alta meno di un metro, ovviamente, perche’ il libero cammino medio del moto browniano delle molecole del gas tiene mescolato perfettamente il miscuglio a temperatura ambiente.
                    Se invece tu raffreddassi la bombola a temperature molto basse, in modo che l’aria al suo interno diventi liquida, ecco che di nuovo avremmo l’ossigeno che si accumula sul fondo e l’azoto in superficie...

                    Commenta


                    • #11
                      Si, ma l'azoto è inerte, mentre sappiamo che l'ossigeno va maneggiato con cura, perché imprevedibile e pronto a reagire violentemente.
                      Proprio a causa di queste sue caratteristiche, si dispone ove meno ci si aspetta di trovarlo.
                      E, proprio, per queste sue caratteristiche io non me la sento di contraddirlo.
                      Nella mia bombola si è spesso accumulato lungo una spirale, vicino l'ogiva, un po' spostato sulla sinistra, questo indipendentemente dall'orientamento della bombola, semplicemente gli piaceva così.
                      Ultima modifica di Alastar; 10-04-2021, 09:49.
                      Se avessi molto più tempo potrei fare molte più cose.
                      L'ottimista pensa che viviamo nel migliore dei mondi possibili, il pessimista teme che sia vero.

                      Commenta


                      • #12
                        io le bombole le lascio sdraiate, altro che colonna di un mt
                        Per fortuna in Italia c'è ancora qualcuno che punta sui giovani... LE MILF [cit.]

                        Commenta


                        • #13
                          Anch'io, ma quelle da 1Km non mi ci stanno.
                          Se avessi molto più tempo potrei fare molte più cose.
                          L'ottimista pensa che viviamo nel migliore dei mondi possibili, il pessimista teme che sia vero.

                          Commenta


                          • #14
                            io invece a testa in giù, ma inclinate di 32° sul proprio asse longitudinale destrorso

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da pirla di turno Visualizza il messaggio
                              io invece a testa in giù, ma inclinate di 32° sul proprio asse longitudinale destrorso
                              Non dovresti avere conseguenze ... almeno finché non c'è l'elio dentro.
                              Poi dovresti cambiare asse - almeno ogni 11 ore e 6 minuti .
                              Ultima modifica di Alastar; 11-04-2021, 11:33.
                              Se avessi molto più tempo potrei fare molte più cose.
                              L'ottimista pensa che viviamo nel migliore dei mondi possibili, il pessimista teme che sia vero.

                              Commenta

                              Riguardo all'autore

                              Comprimi

                              Ishmael Per saperne di più su Ishmael

                              Statistiche comunità

                              Comprimi

                              Attualmente sono connessi 56 utenti. 2 utenti e 54 ospiti.

                              Il massimo degli utenti connessi: 1,037 alle 05:32 il 14-01-2020.

                              Scubaportal su Facebook

                              Comprimi

                              Sto operando...
                              X