Immersioni in solitaria

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #16
    Originariamente inviato da coffy84 Visualizza il messaggio

    Ecco come immaginavo, almeno due bombole distinte.
    5/7 litri reputi che possano essere sufficienti per puccie easy?
    Va bene tutto, purché riporti a casa almeno 1/3 del gas complessivo
    www.bludivecenter.com

    Commenta


    • #17
      Originariamente inviato da blu dive Visualizza il messaggio

      Va bene tutto, purché riporti a casa almeno 1/3 del gas complessivo
      In teoria il BO non dovrebbe servire solo per emergenza e quindi fare tutta l’immersione col 15l?


      edit: ho risposto senza riflettere ho capito la tua risposta
      Ultima modifica di coffy84; 24-01-2021, 20:59.

      Commenta


      • #18
        Per il solo dive la configurazione perfetta è il sidemount fermo restando che prima bisogna avere un ottimo addestramento e tante immersioni alle spalle.

        Commenta


        • #19
          Originariamente inviato da maxicastro Visualizza il messaggio
          Per il solo dive la configurazione perfetta è il sidemount
          Adoro chi ha queste inamovibili certezze....
          www.bludivecenter.com

          Commenta


          • #20
            Che dire immersioni in solitaria sono diventate da 7anni una parete cospicua dei miei tuffi annui.
            Amo immergermi con gli amici, vedi oggi, ma se loro non fossero venuti io in acqua ci andavo e il tuffo deepair me lo facevo lo stesso.
            ​​​​​​Stare in acqua da soli è piacevole, sei dentro l'immersione e non ti perdi nulla sia sotto l' aspetto emozionale interiore sia del paesaggio che in compagnia per forza di cosa perdi: probabilmente nn rendo l'idea.

            Io ne sento proprio il bisogno, sono sensazioni amplificate,entri in sintonia con il luogo, soprattutto se non c'è proprio nessuno in spiaggia.....
            Diversamente il momento da solo sarà soltanto in acqua e in spiaggia socialiizzi.
            ​​
            Fai la profondità che vuoi, per il tempo che vuoi, non hai obblighi con nessuno.
            Esempio:
            Se arrivo al lago e arrivo a 60mt e c'è una visibilità che fa schifo se sono da solo caso mai faccio qualche minuto e poi me ne vado, se sono in compagnia alla fine mi faccio tuffo il tempo pianificato...
            Idem la profondità se ho voglia di andare piu fondo ci vai...
            Ma questi motivi, profondta e tempo non sono il vero motivo, il mio principale motivo che posso andare agli orari che voglio, quando voglio, non ho legami e se ci sono i compagni vado se non ci sono vado lo stesso.
            Faccio un mucchio di tuffi in più.


            Ovviamente da solo devi essere severo nelle analisi su te stesso, se non è aria giri i tacchi e via.
            ​​​​​attrezzatura in ordine, non puoi contare su nessuno, non puoi fare compromessi.
            Bibo con manifold chiuso, bibombola, due gas deco.
            Posti conosciuti.

            ​​​​​
            Ultima modifica di paolinus; 24-01-2021, 22:33.
            http://profondeemozioni.blogspot.com...V5SQJ1vZvQ6WZR
            http://profondeemozioni.blogspot.com/

            Commenta


            • #21
              Originariamente inviato da blu dive Visualizza il messaggio

              Va bene tutto, purché riporti a casa almeno 1/3 del gas complessivo
              Ni.
              E non dico di più per non mettere in pericolo la vita di qualcuno.

              Originariamente inviato da maxicastro Visualizza il messaggio
              Per il solo dive la configurazione perfetta è il sidemount...............
              Concordo.
              blu dive Non è l'unica che consente il solo-dive in sicurezza, ma penso che sia la migliore.

              CLAUDIO62 Di fatto tutte le immersioni di esplorazione e di rilevamento dati che faccio, le faccio da solo.
              Dice bene blu dive, bisogna uscire dagli schemi e oltre alle varie cose dette qua e la ritengo che è necessaria una profonda conoscenza del funzionamento dell'attrezzatura.
              www.filoariannadive.com

              Commenta


              • #22
                Originariamente inviato da reato Visualizza il messaggio
                Ni.
                E non dico di più per non mettere in pericolo la vita di qualcuno.

                Se ti riferisci a me non temere, non ho intenzione di immergermi da solo non ho le bombole e sicuramente non spendo soldi per compare un mono e una S40

                Commenta


                • #23
                  Originariamente inviato da paolinus Visualizza il messaggio


                  Fai la profondità che vuoi, per il tempo che vuoi, non hai obblighi con nessuno.
                  Esempio:
                  Se arrivo al lago e arrivo a 60mt e c'è una visibilità che fa schifo se sono da solo caso mai faccio qualche minuto e poi me ne vado, se sono in compagnia alla fine mi faccio tuffo il tempo pianificato...
                  Idem la profondità se ho voglia di andare piu fondo ci vai...
                  Ma questi motivi, profondta e tempo non sono il vero motivo, il mio principale motivo che posso andare agli orari che voglio, quando voglio, non ho legami e se ci sono i compagni vado se non ci sono vado lo stesso.
                  Faccio un mucchio di tuffi in più.


                  Ovviamente da solo devi essere severo nelle analisi su te stesso, se non è aria giri i tacchi e via.
                  ​​​​​attrezzatura in ordine, non puoi contare su nessuno, non puoi fare compromessi.
                  Bibo con manifold chiuso, bibombola, due gas deco.
                  Posti conosciuti.

                  ​​​​​
                  Aggiungo regola del terzo o del quarto con bibo a manifold chiuso, almeno una stage, ma molto dipende da cosa si va a fare, due non fanno mai male.
                  Fare prova rubinetteria anche ad inizio immersione, soprattutto dopo natale...la mia muta si stringe.
                  Come te ho notato che nelle immersioni in solitaria a viz. fango i tempi si riducono drasticamente.
                  Buone bolle a tutti!!!
                  http://4th-dimension.detidecosystem.com/

                  Commenta


                  • #24
                    Originariamente inviato da blu dive Visualizza il messaggio

                    Adoro chi ha queste inamovibili certezze....
                    ... non si tratta di “inamovibili certezze” ma di una opinione basata sulla propria esperienza d’uso, ribadisco che per tuffi in solitaria entro i 40/50 metri il sidemount è a mio avviso la configurazione più sicura per le risolvere “da solo” diverse problematiche grazie ai vantaggi già discussi in altri post : rubinetti facilmente raggiungibili, scorta di gas, possibilità di staccare e riattaccare le bombole e il sacco, facilità di passaggio in spazi angusti.

                    Commenta


                    • #25
                      Originariamente inviato da maxicastro Visualizza il messaggio

                      ... non si tratta di “inamovibili certezze” ma di una opinione basata sulla propria esperienza d’uso, ribadisco che per tuffi in solitaria entro i 40/50 metri il sidemount è a mio avviso la configurazione più sicura per le risolvere “da solo” diverse problematiche grazie ai vantaggi già discussi in altri post : rubinetti facilmente raggiungibili, scorta di gas, possibilità di staccare e riattaccare le bombole e il sacco, facilità di passaggio in spazi angusti.
                      Questo è il punto, il sistema migliore è quello con cui si ha maggiore dimestichezza, la dimestichezza viene dall'uso, oltre certi livelli, l'uso viene dalla necessità.

                      Quindi il sistema migliore per te non è detto lo sia anche per me, e non è solo una questione di "gusti".
                      Ma non solo, sono abbastanza sicuro che, se andiamo a vedere nel dettaglio, neanche il tuo sistema SM è lo stesso di Reato o di un altro SMounter addestrato da persone e luoghi agli antipodi dei tuoi.
                      www.bludivecenter.com

                      Commenta


                      • #26
                        Originariamente inviato da blu dive Visualizza il messaggio

                        Questo è il punto, il sistema migliore è quello con cui si ha maggiore dimestichezza, la dimestichezza viene dall'uso, oltre certi livelli, l'uso viene dalla necessità.

                        Quindi il sistema migliore per te non è detto lo sia anche per me, e non è solo una questione di "gusti".
                        Ma non solo, sono abbastanza sicuro che, se andiamo a vedere nel dettaglio, neanche il tuo sistema SM è lo stesso di Reato o di un altro SMounter addestrato da persone e luoghi agli antipodi dei tuoi.
                        Aldilà del sistema SM usato (tralasciando certi “accrocchi” che si vedono in rete) e senza voler infuocare la discussione, dico solo che un sidemounter ben addestrato e con un ottima conoscenza della propria attrezzatura è capace di risolvere “da solo” eventuali problemi e in minor tempo rispetto a chi usa una configurazione backmount.
                        Comunque la cosa importante, con qualsiasi configurazione, rimane divertirsi e fare tuffi in sicurezza ed entro i propri limiti sopratutto in solo dive.

                        Commenta


                        • #27
                          Originariamente inviato da coffy84 Visualizza il messaggio

                          Se ti riferisci a me non temere, non ho intenzione di immergermi da solo non ho le bombole e sicuramente non spendo soldi per compare un mono e una S40
                          Non era rivolto a nessuno in particolare.
                          www.filoariannadive.com

                          Commenta


                          • #28
                            Originariamente inviato da maxicastro Visualizza il messaggio
                            Per il solo dive la configurazione perfetta è il sidemount fermo restando che prima bisogna avere un ottimo addestramento e tante immersioni alle spalle.
                            Se devi addentrarti in un cunicolo molto basso e stretto, direi di si...In acque libere però l'idea mi sa che...fa acqua.

                            Commenta


                            • #29
                              CLAUDIO62 piacere,siamo alti uguali :-D
                              Allora, per arrivare meglio ai rubinetti penso possa aiutarti la pratica progressiva di questo esercizio: https://www.benvenutisport.it/pagine...1_spalle_d.htm .
                              Quanto a questo tipo d'immersioni, io di solito le faccio con un 10+10 completamente separato: quindi ho 4600 lt d'aria (caricato a 230) su due bombole non comunicanti, perciò uso 2 manometri. Può essere poco o tanto: per come respiro io va bene. Talmente bene che lo uso sempre, meno che al lavoro dove invece impiego bombole singole -e non scendo da solo-.
                              Ma penso che l'attrezzatura essenziale sia: buona forma psicofisica e rispetto di sé.
                              La prima, per trovarsi a proprio agio non solo perché "ce la fai" , ma soprattutto quando hai da gestire, tu solo, il confronto con l'elemento liquido. Non è poco, non c'è solo il divertimento ma un'infinità di sensazioni e sentimenti che raramente cogli in compagnia.
                              Il rispetto o l'amore per se stessi è quello che permette di non fare più delle proprie capacità e possibilità, insomma quello che salva dal far cazzate.
                              Ultima modifica di Livio Cortese; 26-01-2021, 15:21.

                              Commenta


                              • #30
                                Vero. Non puoi mentire a te stesso e tutto quello che fai e' perche' sei in perfetta sintonia con l'ambiente che ti circonda
                                E se lo fai e lo rifai e lo rifai ancora non ci sono storie.E' cosi' e basta
                                Almeno per me
                                Paolo
                                Paolo

                                Commenta

                                Riguardo all'autore

                                Comprimi

                                CLAUDIO62 Per saperne di più su CLAUDIO62

                                Statistiche comunità

                                Comprimi

                                Attualmente sono connessi 60 utenti. 3 utenti e 57 ospiti.

                                Il massimo degli utenti connessi: 1,037 alle 05:32 il 14-01-2020.

                                Scubaportal su Facebook

                                Comprimi

                                Sto operando...
                                X