Otiti, soluzioni?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Otiti, soluzioni?

    Ciao a tutti,
    ho uno spiacevole problema. Ogni volta che mi immergo più spesso del solito durante le vacanze (due immersioni al giorno per qualche giorno), poi mi porto a casa una bella otite. Soffro di questo disturbo in generale, da quando ero piccolo, e con le immersioni si aggrava. Qualcuno di voi si trova o si è trovato nella stessa situazione e ha trovato un modo di arginare il problema? Perché a questo punto il problema principale diventano i giorni di antibiotico che sono costretto a fare ogni volta. Aiutatemi!!!

  • #2
    Originariamente inviato da Cortana Visualizza il messaggio
    Ciao a tutti,
    ho uno spiacevole problema. Ogni volta che mi immergo più spesso del solito durante le vacanze (due immersioni al giorno per qualche giorno), poi mi porto a casa una bella otite.
    Se per otite intendi otite esterna, cioè infiammazione del condotto auricolare esterno per prevenirla basta un galenico in farmacia (5 minuti gocce in ciascun orecchio dopo le immersioni): soluzione di acido acetico al 5% ed alcool all'85%
    www.liberisub.it
    Boicottate le mute cilicio industriali ed artigianali fatte con materiali scadenti e confezionate in modo approssimativo: le buone mute possono esistere http://www.poverosub.com/forum5/viewtopic.php?t=29273

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da M. Visualizza il messaggio

      Se per otite intendi otite esterna, cioè infiammazione del condotto auricolare esterno per prevenirla basta un galenico in farmacia (5 minuti gocce in ciascun orecchio dopo le immersioni): soluzione di acido acetico al 5% ed alcool all'85%
      Sì s', intendo otite esterna. Solo che capita che si aggravi molto, anche fino a diventare emorragica nonostante inizio subito a trattare con un prodotto contenente antinfiammatorio...

      Commenta


      • #4
        Io mi faccio un bel miscuglio in parti uguali di aceto, alcool e acqua e quando esco da acque "non sane" me lo sparo nelle orecchie.
        www.filoariannadive.com

        Commenta


        • #5
          se non si hanno patologie particolari per disinfettare l'orecchio esterno dopo immersioni in acque " non sane " e dopo ripetute anche in acque " sane " fare lavaggi con acido borico soluzione al 3%. lo si trova già bello e pronto in parafarmacia, da non usare a livellom oculare e da non abusarne, diciamo al massimo una volta a settimana. non serve altro, qusto basta e avanza e tutto quello che qualcun mette nel padiglione auricolare dopo, e sopratutto prima, di andare sott'acqua è di troppo.

          Cortana ti consiglio una accurata visita da uno specialista serio.

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da Cortana Visualizza il messaggio

            Sì s', intendo otite esterna. Solo che capita che si aggravi molto, anche fino a diventare emorragica nonostante inizio subito a trattare con un prodotto contenente antinfiammatorio...
            Grazie, se viene e non la curi immediatamente seriamente rischi parecchio. A livello profilassi risolvi come scritto se il condotto è normalmente sano. Profilassi ed in via preventiva, quindi non devi avere alcun sintomo. Ovviamente immagino che ti sei fatto visitare per capire le cause, di solito la conformazione del condotto che trattiene l'acqua o altre predisposizioni. Lascia perdere acqua borica e simili.
            www.liberisub.it
            Boicottate le mute cilicio industriali ed artigianali fatte con materiali scadenti e confezionate in modo approssimativo: le buone mute possono esistere http://www.poverosub.com/forum5/viewtopic.php?t=29273

            Commenta


            • #7
              https://www.daneurope.org/readarticl...lateId=5993844
              www.liberisub.it
              Boicottate le mute cilicio industriali ed artigianali fatte con materiali scadenti e confezionate in modo approssimativo: le buone mute possono esistere http://www.poverosub.com/forum5/viewtopic.php?t=29273

              Commenta


              • #8
                Lavaggi con acido borico 3% + 5 gocce di gocce auricolari (cexidal) una volta al mese
                In acqua, metto i tappi, evito colpi d'aria (tipo gommone faccio A/R con cappuccio indossato), a fine immersione specie d'inverno indosso subito il cappello
                Per fortuna in Italia c'è ancora qualcuno che punta sui giovani... LE MILF [cit.]

                Commenta


                • #9
                  Boh.
                  Io mi sparo la mia magica pozione, problemi zero.
                  A volte la uso anche come cura quando sento che l'infezione sta arrivando e ammazza tutto, anche i bambini di otto anni. Altro che i batteri.
                  www.filoariannadive.com

                  Commenta


                  • #10
                    nel mio caso, più che i batteri e la figlia di 11 anni ( :lol ) sono i colpi d'aria
                    le orecchie si infiammano e dopo un timpano rotto (e conseguente acufene con cui convivo da oltre 5 anni) e una otite emorragica bollosa, cerco di prevenire
                    Per fortuna in Italia c'è ancora qualcuno che punta sui giovani... LE MILF [cit.]

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da labottatrice Visualizza il messaggio
                      Lavaggi con acido borico 3% + 5 gocce di gocce auricolari (cexidal) una volta al mese
                      In acqua, metto i tappi, evito colpi d'aria (tipo gommone faccio A/R con cappuccio indossato), a fine immersione specie d'inverno indosso subito il cappello
                      Ciao, che tipo di tappi metti? Quelli classici di gomma piuma (per ambienti rumorosi)? Ci avevo pensato anche io a mettere dei tappi, ma pensavo facessero male con la pressione dell'acqua. E ne hai tratto beneficio?

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da Cortana Visualizza il messaggio
                        Ciao, che tipo di tappi metti?
                        Lascia perdere. Se non vuoi proprio il contatto con l'acqua ci sono maschere apposite con padiglioni auricolari che consentono la compensazione.
                        www.liberisub.it
                        Boicottate le mute cilicio industriali ed artigianali fatte con materiali scadenti e confezionate in modo approssimativo: le buone mute possono esistere http://www.poverosub.com/forum5/viewtopic.php?t=29273

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da Cortana Visualizza il messaggio

                          Ciao, che tipo di tappi metti? Quelli classici di gomma piuma (per ambienti rumorosi)? Ci avevo pensato anche io a mettere dei tappi, ma pensavo facessero male con la pressione dell'acqua. E ne hai tratto beneficio?
                          No, assolutamente!
                          Sono tappi specifici per subacquea.
                          Hanno un forellino che permette comunque il passaggio dell'acqua e di compensare.
                          Il forellino evita però l'ingresso di contaminanti, batteri (non funziona con i bimbi capricciosi) e soprattutto allieva la "botta" dovuta all'acqua fredda
                          Gugola

                          TAPPI AURICOLARI SUBACQUEI DOC'S PRO PLUGS

                          Costano una ventina di euro, e ci sono di diverse taglie (si, anche i buchi delle orecchie hanno la S, la M, la L... )
                          Per fortuna in Italia c'è ancora qualcuno che punta sui giovani... LE MILF [cit.]

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da M. Visualizza il messaggio

                            Lascia perdere. Se non vuoi proprio il contatto con l'acqua ci sono maschere apposite con padiglioni auricolari che consentono la compensazione.
                            Come mai sarebbe meglio lasciare stare, adesso voglio informarmi bene cosi poi procedo all'acquisto!

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da labottatrice Visualizza il messaggio

                              No, assolutamente!
                              Sono tappi specifici per subacquea.
                              Hanno un forellino che permette comunque il passaggio dell'acqua e di compensare.
                              Il forellino evita però l'ingresso di contaminanti, batteri (non funziona con i bimbi capricciosi) e soprattutto allieva la "botta" dovuta all'acqua fredda
                              Gugola

                              TAPPI AURICOLARI SUBACQUEI DOC'S PRO PLUGS

                              Costano una ventina di euro, e ci sono di diverse taglie (si, anche i buchi delle orecchie hanno la S, la M, la L... )
                              Ah grazie mille, questo proprio non lo sapevo. E tu ti ci trovi bene? Compensi senza problemi?? Per sicurezza, sono questi qui: https://www.amazon.it/Docs-Pro-Plugs...93984641&psc=1

                              Commenta

                              Riguardo all'autore

                              Comprimi

                              Cortana Per saperne di più su Cortana

                              Statistiche comunità

                              Comprimi

                              Attualmente sono connessi 49 utenti. 0 utenti e 49 ospiti.

                              Il massimo degli utenti connessi: 206 alle 19:35 il 07-09-2018.

                              Scubaportal su Facebook

                              Comprimi

                              Sto operando...
                              X