annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Sub Bracconieri .

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Sub Bracconieri .


    „Un sub di Brindisi è stato sorpreso con cinque chili di datteri di mare, appena terminata l'immersione nei pressi di Punta Riso, ed è stato denunciato per asportazione di specie marine protette per i quali ne è totalmente vietata la cattura, detenzione e commercializzazione oltre che di danneggiamento della struttura rocciosa coralligena della scogliera interessata e deturpamento di bellezze naturali.

    Subito dopo il sequestro, sono stati rigettati in mare


    „Sempre all’interno del porto di Brindisi, i militari hanno proceduto alla contestazione di illecito amministrativo per un ammontare tremila euro ad un pescatore sportivo subacqueo che aveva praticato tale tipo di pesca con l’ausilio di apparecchio autorespiratore in zona vietata; l’attrezzatura ed il prodotto ittico consistente in frutti di mare sono stati sequestrati“
    Il brindisino, 48 anni, accusato di asportazione di specie marine protette, danneggiamento della struttura rocciosa coralligena
    nello

  • #2
    "In data 21/10/2017, al sequestro di ulteriori Kg. 8,250 di datteri, celati all’interno dell’abitacolo di un’autovettura, sempre a Taranto, in località Viale Unità d’Italia con il conseguente deferimento all’autorità giudiziaria degli autori delle violazioni.
    La pesca del dattero oltre ad essere vietata in quanto specie protetta è perseguita per gli ingenti danni che causa all’ecosistema marino. Molti ignorano gli incalcolabili danni ambientali che tale attività di pesca crea sul fondale roccioso, in quanto per prelevare i datteri è necessario frantumare la roccia in cui il bivalve vive nascosto. Il danno ambientale così prodotto è talmente invasivo che per il rispristino delle zone costiere danneggiate e deturpate sono necessari decenni."
    Nell’ambito di una più vasta azione di controllo relativa alla tutela dell’ambiente marino e alla repressione della pesca illegale, si è svolta nei giorni scorsi un’operazione del nucleo di polizia ambientale della Direzione Marittima di Bari che ha portato, in data 18/10/2017, al sequestro di 3 Kg
    nello

    Commenta


    • #3
      "Insospettiti dalla presenze di bolle d’aria a pelo d’acqua, che lasciavano intuire la presenza di subacquei, i militari si sono avvicinati alla costa molto lentamente, fino a individuare e recuperare a qualche metro di profondità un retino contenente il prezioso mollusco. Il tutto, sicuramente abbandonato in tutta fretta dal subacqueo accortosi dell’arrivo dei militari, era stato occultato nella speranza di poterlo recuperare successivamente. "
      http://www.monopolilive.com/news/cro...atteri-di-mare
      nello

      Commenta


      • #4
        Qui, stavolta, ha funzionato il controllo, ma tutti sappiamo che vengono serviti nei menu di alcuni ristoranti, senza che accada nulla. é una questione di educazione generale: delle popolazioni quanto delle forze dell'ordine, di superficie.
        BLOG
        https://claudiodimanaoblog.blogspot.com/

        Commenta

        Ultimi articoli

        Comprimi

         

        DEEP STOP - la sosta profonda è defunta?

        DEEP STOP - la sosta profonda è defunta?
        Ci dobbiamo aspettare un nuovo algoritmo per le decompressioni?...
         

        NUOVO FORUM in arrivo

        Cari Amici,

        stiamo lavorando per migliorare il FORUM e la prima settimana di Febbraio (contrattempi permettendo!) opereremo un cambiamento...



         


        Dan Europe
         



         



         

        Orange Shark

        Comprimi

        Scubaportal su Facebook

        Comprimi

        Sto operando...
        X