Consiglio coltello da sub

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #31
    Originariamente inviato da Alastar Visualizza il messaggio

    Secondo me quel colore taglia benissimo !!!
    Ottimo lavoro !
    accorciando la lama quando tagli qualcosa di un pò più coriaceo, ho provato a tagliare un pezzo di fettuccia di tapparella, non si flette più come prima e si taglia meglio

    Commenta


    • #32
      Originariamente inviato da coffy84 Visualizza il messaggio

      No assolutamente è un classico coltello da cucina non ne avevo di quel tipo a casa.
      coltello.jpg
      Questa è la fine che fanno al primo taglio serio
      www.bludivecenter.com

      Commenta


      • #33
        Originariamente inviato da coffy84 Visualizza il messaggio
        eh ma dai!
        che poracciata!

        e la splendevolezza, dove la mettiamo?!

        (si scherza ovviamente)

        p.s.: l'eezycut costa 29 euri, e ti danno anche la fodera e le lame di ricambio
        ARARARA comprare!
        Per fortuna in Italia c'è ancora qualcuno che punta sui giovani... LE MILF [cit.]

        Commenta


        • #34
          Originariamente inviato da labottatrice Visualizza il messaggio

          eh ma dai!
          che poracciata!

          e la splendevolezza, dove la mettiamo?!

          (si scherza ovviamente)

          p.s.: l'eezycut costa 29 euri, e ti danno anche la fodera e le lame di ricambio
          ARARARA comprare!
          sereno che non me la prendo
          comunque avevo 10 minuti da perdere e un coltello da buttar via e ho fatto un test, a secco funziona bene, sarebbe la mia seconda lama quindi anche in caso di rottura come probabilmente avverrà, credo che bludive abbia ragione, ho sempre il coltello principale.

          con 29 euri dal mio sapccino di fiducia mi bevo 6 birre artigianali e poi mi diletto come diceva il buon paolo in questi lavoretti, indi per cui se riesco me lo costruisco

          P.S. per la splendevolezza: devo dipingere il manico di nero e applicare ancora la "H" blu

          Commenta


          • #35
            Originariamente inviato da coffy84 Visualizza il messaggio
            P.S. per la splendevolezza: devo dipingere il manico di nero e applicare ancora la "H" blu
            Manico nero dipinto = strokkone
            Per fortuna in Italia c'è ancora qualcuno che punta sui giovani... LE MILF [cit.]

            Commenta


            • #36
              Se metti la H stai tranquillo che il manico non si apre più'
              Paolo

              Commenta


              • #37
                Originariamente inviato da paolo55 Visualizza il messaggio
                Se metti la H stai tranquillo che il manico non si apre più'
                E taglia pure meglio

                Commenta


                • #38
                  se scendo per relitti ho eezy cut, coltello professionale da disosso della victor inox cod.5.6403.15 cui ho tagliato la punta e tronchese beta….scubalandia eezy cut 25,50 euri….
                  https://www.myflippingbook.ch/victor...lip/page/24-25
                  ......lasciami l'orgoglio di essere solo un uomo...

                  Commenta


                  • #39
                    Originariamente inviato da Tonnetto Visualizza il messaggio

                    Se devo dire la mia ci sono modi molto più proficui per spendere soldi.

                    Inoltre il serramanico non lo trovo una soluzione ottimale, in quanto se veramente ti ritrovi ad essere ingarbugliato in qualcosa non devi perdere tempo ad aprire il serramanico.
                    Quelle punte poi non mi fanno impazzire.

                    Personalmente ho trovato risposta alla mie esigenze con questo:

                    Taglia benissimo, costa poco e non temo nel maneggiarlo visto che non ha punte o serretti strani. lo pagai 10/12€ e sono stra-soddisfatto. Unica accortezza dargli una sciaquata con acqua dolce.

                    Prima usavo un Cressi Lima fissato nella sfrusta del gav, che per quanto fosse un ottimo acciaio japponese (potevo pure non sciaquarlo), con quella punta non lo reputo adatto alle necessità di un subacqueo ARA. Ovvero come ti ha fatto notare paolo55 tagliare sagole, reti o cime.

                    Quando perderò il Lima, come seconda lama credo optero per un tagliasagole come il trilobite eezycut.

                    ps. Tra i modelli nel mercato mi incuriosisce anche il Cressi Alligator.
                    quoto io ho uno uguale, solo che mi è costato 0 euri, mia madre ha i coltelli di casa praticamente uguali, gliene ho rubato uno, gli ho accorciato la lama come un coltello DIR et vilà il gioco è fatto
                    REVERENDO

                    Commenta


                    • #40
                      Originariamente inviato da REVERENDO Visualizza il messaggio

                      quoto io ho uno uguale, solo che mi è costato 0 euri, mia madre ha i coltelli di casa praticamente uguali, gliene ho rubato uno, gli ho accorciato la lama come un coltello DIR et vilà il gioco è fatto
                      Io l'ho comprato pronto soprattutto per il fodero, che in autonomia non sarei riuscito a riprodurre così bene. Di coltelli tagliati ne ho diversi, per fa fare patelle sono ottimi.

                      Se capiterà di perdere il coltello sicuramente lo sostituiró con uno fatto in casa.
                      Ultima modifica di Tonnetto; 05-12-2019, 00:49.
                      YouTube

                      Commenta


                      • #41
                        Io compro sempe coltelli simili a questo
                        coltello-marlin.jpg
                        quello sopra, nello specifico, è l'ultimo acquistato, 17 Euro ben spesi, poi quando iniziano a cedere li sostituisco senza rimpianti.

                        "Non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza!" [Arthur Bloch]
                        "Chi semina raccoglie, ma chi raccoglie si china...
                        ... e a quel punto è un attimo..." [ignoto]

                        Commenta


                        • #42
                          Originariamente inviato da RANA Visualizza il messaggio
                          La leggenda narra che regalare una lama ....
                          taglia l'amicizia.
                          Cosi non si regalano mai le lame ma simbolicamente si vendono anche per un centesimo

                          Cordialmente
                          Rana
                          Non è in Sardegna che i padri regalano un coltello tradizionale ai figli?
                          www.filoariannadive.com

                          Commenta


                          • #43
                            Originariamente inviato da reato Visualizza il messaggio

                            Non è in Sardegna che i padri regalano un coltello tradizionale ai figli?
                            Caro Reato, ovviamente parliamo di folclore, ogni luogo ha le sue tradizioni.

                            Permettimi di riportare la seguente risposta in questo sito che narra un po le tradizioni legate alle "lame":

                            https://coltellimania.com/it/i-colte...n-si-regalano/

                            Quindi il coltello si può regalare o no ?
                            La risposta è che si può regalare ma rispettando sempre "la legge della tradizione"

                            In realtà non lo si regala ma lo si vende.

                            Questo perché regalare un coltello ha, in alcuni casi, la valenza di una maledizione ...

                            Per evitare che chi riceva questo regalo si scordi questo passaggio, in molte regioni italiane, si è soliti regalare un coltello insieme a una moneta.
                            Chi riceve il regalo prende la moneta e la usa per "pagare" il coltello.


                            Ovviamente tutto questo è folclore e tradizioni va da se che in luoghi differenti - e la Sardegna terra bellissima è uno splendido esempio ci possano essere tradizioni differenti, il "pattada" detto anche "resolza" - coltello sardo, nasce come strumento di lavoro e di sicurezza (tagliare il cibo, difesa personale, per macellare ecc, ecc,) nella pastorizia venisse commissionato e dato ai propri figli.

                            Io non sono "superstizioso" - ma ammetto che mi affascinano queste "leggende" - e - come disse un mio amico ... non ci credo ma non le sfido

                            Quando ho ricevuto in regalo un coltello subacqueo dal mio istruttore, mi chiese prima una moneta, io non capii non conoscevo questa tradizione ma gli ho dato subito una moneta e lui mi ha consegnato il coltello ...
                            Da all'ora anche in virtù di questo dono che io ricevetti non ho mai regalato una lama senza chiedere una moneta in cambio.


                            Ciao
                            Rana


                            Commenta


                            • #44
                              Due anni fa al Giglio sui fondali di Cala Monella ho trovato un bellissimo coltello Cressi completo di fodero con chiusura a scatto perfetto da tenere nella tasca del gav.
                              Chi lo ha perso ha solo dimenticato di dotarlo di una cimetta anti smarrimento ed e' stato facile rimediare.
                              Una volta lucidato e sistemato a dovere lo ho regalato a mia moglie ed essendo all' oscuro delle tradizioni in materia ho omesso di farmi dare un soldino
                              Questo significa sventura imminente e che quella lama verra' usata contro di me?
                              Negli ultimi tempi faccio fatica a decifrare alcune sue espressioni nei miei confronti ....
                              Paolo

                              Commenta


                              • #45
                                Originariamente inviato da paolo55 Visualizza il messaggio
                                ... omissis ...
                                Una volta lucidato e sistemato a dovere lo ho regalato a mia moglie ed essendo all' oscuro delle tradizioni in materia ho omesso di farmi dare un soldino
                                Questo significa sventura imminente e che quella lama verra' usata contro di me?
                                Negli ultimi tempi faccio fatica a decifrare alcune sue espressioni nei miei confronti ....
                                E' esattamente quello che successe al marito di Lorena Bobbit, noto subacqueo ricreativo che aveva trovato un coltello uguale a quello che hai trovato tu ...

                                Se avessi molto più tempo potrei fare molte più cose.
                                L'ottimista pensa che viviamo nel migliore dei mondi possibili, il pessimista teme che sia vero.

                                Commenta

                                Riguardo all'autore

                                Comprimi

                                Massimiliano Bella Vista Per saperne di più su Massimiliano Bella Vista

                                Statistiche comunità

                                Comprimi

                                Attualmente sono connessi 44 utenti. 4 utenti e 40 ospiti.

                                Il massimo degli utenti connessi: 1,037 alle 06:32 il 14-01-2020.

                                Scubaportal su Facebook

                                Comprimi

                                Sto operando...
                                X