Consiglio pinne snorkelling 0-10 mt

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Consiglio pinne snorkelling 0-10 mt

    Ciao a tutti , passo ore e ore in mare a fare snorkelling e apnea fino a 10 metri.
    Al momento sto usando delle vecchie pinne recuperate in cantina, dovendo comprare un paio nuovo avrei la necessità di qualche cosa di comodo e trasportabile ma che possa anche spingere in caso di corrente, insomma un giusto compromesso.

    Ho visto le seguenti:
    -Mares avanti( 3) superchannel(con scarpetta o con cingolo)
    -Mares Palau SAF mares cingolo e sono regolabili
    -cressi pluma.

    Le marea avanti 3 superchannel, sia in versione con scarpetta e/o con cingolo dovrebbero essere qualitativamente le migliori. accetto consigli, chiaramente rimanendo su questa fascia di prezzo, non ne faccio un uso professionale ne ARA, devono solo essere leggere e il piu trasportabili possibili ma che in caso di corrente possano essere utili.

    Dimenticavo: come posso scegliere in maniera accurata la misura? il piede deve entrarci molto stretto quasi da stringere o deve essere leggermente libero?
    grazie

  • #2
    Cosa intendi per "cingolo"?
    Comunque io al mare "da diporto" e in piscina durante i corsi ecc. ho delle mares avanti 3 superchannel prese anni fa da Decathlon e devo dire che per quell'uso vanno più che bene.

    Ciao.

    p.s. prendile con la scarpetta
    "Non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza!" [Arthur Bloch]
    "Chi semina raccoglie, ma chi raccoglie si china...
    ... e a quel punto è un attimo..." [ignoto]

    Commenta


    • #3
      Cinghiolo 😉 non cingolo... comunque per fare snorkeling e/o apnea scarpetta senza pensarci. La calzata deve essere giusta...se ti balla il piede dentro non va bene...di conseguenza non deve neanche stritolarti il piede...se lo fai solo d'estate ok....se vai anche con acqua più fresca considera l'utilizzo di un calzare morbido da pochi millimetri....alcuni si trovano meglio, previene eventuali bollicine che possono venire fuori dall'uso prolungato.

      Commenta


      • #4
        io ho le cressi pluma, usate anche in ARA e con correnti (Maldive) e non mi hanno tradito direi che per il prezzo che hanno valgono molto

        Commenta


        • #5
          grazie a tutti ragazzi.

          alla fine ho optato per scarpetta e mares avanti 3 (che sono diverse dalle superchannel) , sono piu adatte per lo snorkelling , almeno così compare scritto..

          Commenta


          • #6
            Ottima scelta. Altre ottime alternative per quelle quote erano le cressi pro light, le reaction pro e le Mares avanti 4 power
            YouTube

            Commenta


            • #7
              Invece ho comprato (avevo fretta) le pinne SEAC tipo queste e non mi trovo bene
              https://www.decathlon.it/pinne-snork...d_8313238.html
              Non so se è un'impressione mia mi danno l'impressione di essere "molli" per così dire. Non la taglia, la taglia è giusta, molli nel senso che quando do una pinnata è come se la pinna si piegasse troppo e troppo facilmente
              Magari se trovo un usato non troppo sgrauso mi compro un paio di quelle che dite sopra.
              Vorrei usarle per snorkeling e per allenamento in piscina

              Commenta


              • #8
                Che si dice di Mare Plana Avanti HP e Mares Superchannel?

                Tipo queste (HP)
                http://www.lorenzosub.com/pinne-per-...ie_32_33-42_43

                O queste (superchannel)
                https://www.decathlon.it/pinne-snork...39aa36f0f9955f
                Ultima modifica di Sbiriguda; 22-06-2018, 13:12.

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da Sbiriguda Visualizza il messaggio
                  Invece ho comprato (avevo fretta) le pinne SEAC tipo queste e non mi trovo bene
                  https://www.decathlon.it/pinne-snork...d_8313238.html
                  Non so se è un'impressione mia mi danno l'impressione di essere "molli" per così dire. Non la taglia, la taglia è giusta, molli nel senso che quando do una pinnata è come se la pinna si piegasse troppo e troppo facilmente
                  Magari se trovo un usato non troppo sgrauso mi compro un paio di quelle che dite sopra.
                  Vorrei usarle per snorkeling e per allenamento in piscina
                  Per snorkeling ed in piscina, se utilizzate per il nuoto di superficie possono andare bene.
                  Se fai un minimi di apnea dinamica, o scendi in almeno 5/6mt di fondo, le reputo un po' corte....

                  Personalmente sulle pinne non vado mai sotto i 65/70cm (ovvero almeno mezzo metro di pala). Ma tutto dipende dall'utilizzo che ne devi fare.
                  YouTube

                  Commenta


                  • #10
                    Personalmente non faccio apnea. Mi incuriosisce l'apnea, soprattutto per migliorare la tecnica subacquea. Devo decidere se magari comprare pinne un po' più lunghe per tenermi la possibilità di fare anche apnea o se invece voglio pensare soprattutto alla praticità di avere pinne un po' più corte per portarle facilmente in piscina
                    Grazie

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da Tonnetto Visualizza il messaggio

                      Per snorkeling ed in piscina, se utilizzate per il nuoto di superficie possono andare bene.
                      Se fai un minimi di apnea dinamica, o scendi in almeno 5/6mt di fondo, le reputo un po' corte....

                      Personalmente sulle pinne non vado mai sotto i 65/70cm (ovvero almeno mezzo metro di pala). Ma tutto dipende dall'utilizzo che ne devi fare.
                      Ciao Ragazzi!
                      Sono tornato dalla vacanza dove ho potuto provare le Mares Avanti 3.
                      Purtroppo devo dire che mi sono trovato molto male, forse sono troppo onerose per le mie gambe non allenate(le uso giusto 3 volte l'anno durante le vacanze estive), dopo 20minuti in mare ho iniziato ad avvertire dolori a piedi e gambe. E' anche vero che però, quando ho provato a spingergi su andavano davvero forte..
                      Forse avrei bisogno di pinne piu corte?
                      In vacanza ho praticato solamente snorkelling, sono solito passare ore in mare, qualche discesa nei fondali entro i 7-10 metri ma per lo piu snorkelling.

                      Cosa mi consigliate di fare? Prendo pinne piu corte? grazie

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da farohp Visualizza il messaggio

                        Ciao Ragazzi!
                        Sono tornato dalla vacanza dove ho potuto provare le Mares Avanti 3.
                        Purtroppo devo dire che mi sono trovato molto male.....
                        Cosa mi consigliate di fare? Prendo pinne piu corte? grazie
                        No, cerca di allenarti almeno un minimo, perché prendendo pinne più corte non risolvi niente.
                        Fabrizio

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da farohp Visualizza il messaggio
                          Ciao Ragazzi!
                          Sono tornato dalla vacanza dove ho potuto provare le Mares Avanti 3.
                          Purtroppo devo dire che mi sono trovato molto male, forse sono troppo onerose per le mie gambe non allenate(le uso giusto 3 volte l'anno durante le vacanze estive), dopo 20minuti in mare ho iniziato ad avvertire dolori a piedi e gambe. E' anche vero che però, quando ho provato a spingergi su andavano davvero forte..
                          Forse avrei bisogno di pinne piu corte?
                          In vacanza ho praticato solamente snorkelling, sono solito passare ore in mare, qualche discesa nei fondali entro i 7-10 metri ma per lo piu snorkelling.

                          Cosa mi consigliate di fare? Prendo pinne piu corte? grazie
                          ​Ciao Farohp.
                          Tanto per capirci, hai usato questo tipo di pinna:

                          A livello di tecnica base queste sono il minimo del minimo.

                          Nel senso che queste pinne sono un ottimo compromesso per iniziare a usare un qualcosa che si avvicini a un pinna con qualche tecnicismo.

                          Non ti sei trovata bene ?
                          Ci può stare ma in questo caso il problema è nella forma fisica, nel senso che due o tre uscite all'anno sono troppo poche per strutturare un minimo di allenamento e consolidare la tecnica.

                          Per tua ammissione (nel dire non sono allenato), correggimi se sbaglio, sei una persona che non pratica sport.

                          Le pinne vanno bene, il mio consiglio è quello di intraprendere, in una piscina vicino a casa tua, un programma di allenamento, cosa che migliorerebbe anche la fruizione che hai delle uscite nei tuoi viaggi.

                          Inoltre, lungi da me fare la "caccia alle streghe" ma permetti un consiglio.

                          Se non hai fatto corsi d'apnea ti consiglio vivamente di farlo.
                          Te lo consiglio per due motivi.
                          Il primo, perché il corso d'apnea base, iniziale vedi tu, ti fornirebbe quel minimo di tecnica e di allenamento che ti necessita per usare questa pinna.
                          Il secondo, perché ti fornirebbe tutte quelle nozioni necessarie, e, concedimi per me indispensabili, per poter praticare in sicurezza delle discese in apnea anche a -7 metri, che comunque rientrano in un attività ad alto rischio se non si conoscono le dinamiche come la sincope dell'apneista, l'iperventilazione ecc, ecc.

                          Cordialmente
                          Rana





                          Commenta


                          • #14
                            Avrei una domanda sulle pinne corte, tipo quelle da nuoto in piscina
                            Ha senso comprarle per fare allenamento per la subacquea ed eventualmente in qualche caso snorkeling in superficie? Che tipo consigliate, nel caso?
                            In mare per la subacquea uso le Mares Avanti 4 (ottime) mi è anche capitato di usarle per lo snorkeling non mi sono trovato male. Faccio snorkeling in superficie, senza mai fare apnea, nuotando lentamente, di fatto non dico qualsiasi pinna va bene ma quasi. Anche per il trasporto in generale non ho grossi problemi con le Avanti 4

                            Mi sarebbe comodo avere delle pinne corte per la piscina, da usare in allenamento, piccole e facili da trasportare, e da usare anche per il nuoto normale. Solo però se non si rischia di assumere una postura sbagliata nel fare gli esercizi per la subacquea
                            Tipo queste per dire
                            https://www.amazon.it/dp/B004F0TCY6/...mt=&th=1&psc=1

                            Commenta


                            • #15
                              Le pinne corte da allenamento in piscina vanno molto bene. Usale tranquillamente anche perché, solitamente, sono accettate nelle ore di nuoto libero, al contrario delle pinne normali. Prendi quelle che hanno la scarpetta più comoda per te.
                              Fabrizio

                              Commenta

                              Riguardo all'autore

                              Comprimi

                              farohp Per saperne di più su farohp

                              Statistiche comunità

                              Comprimi

                              Attualmente sono connessi 37 utenti. 1 utenti e 36 ospiti.

                              Il massimo degli utenti connessi: 206 alle 20:35 il 07-09-2018.

                              Scubaportal su Facebook

                              Comprimi

                              Sto operando...
                              X