annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

informazioni tecniche bombola aria

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #16
    Ciao Enzo

    Originariamente inviato da enzo14 Visualizza il messaggio
    sembra un ottimo sistema e non sarebbe male 12 minuti.
    visto che sembri un genio di fisica e matematica,
    Ecco ci mancava questa
    ​genio proprio no - ne di fisica ne di matematica.

    Originariamente inviato da enzo14 Visualizza il messaggio
    potresti dirmi, anche in modo approssimativo, la velocità con cui andrei? non so se fa differenza, la profondità sarebbe 1 metro max. e supponendo un'elica di circa 20 cm di diametro. ah dimenticavo. supponendo il peso medio di una persona (70 kg) + il peso della bombola che non so neanche quant'è!
    No mi spiace non so aiutarti.
    Devi chiedere a chi usa gli scooter subacquei, so che alcuni se li costruiscono, penso che loro sanno cosa consigliarti e come valutare il tutto.

    Pensavo che si stava parlando di uno scooter da usare in superficie ma tu parli di usarlo sott'acqua questo complica tutto.

    Cordialmente
    Rana


    Commenta


    • #17
      se saldi le maniglie sulla bombola non venire ad usarla vicino a me....
      TSA Trimix Instructor 70 m.
      OWI SSI

      Commenta


      • #18
        Originariamente inviato da RANA Visualizza il messaggio
        Io sono convinto che la differenza sia il diametro del foro di uscita dell'aria.
        Il diametro determina la massa d'aria che passa nell'unità di tempo ergo l'energia cinetica generata dal getto.
        Si, in effetti hai ragione in quel messaggio non avevo pensato allo strozzamento dovuto alla cannula. Credo sia quella la perdita di carico maggiore.

        YouTube

        Commenta


        • #19
          https://youtu.be/tyINNUaXa8Q

          Commenta


          • #20
            Originariamente inviato da RANA Visualizza il messaggio
            Ciao Enzo



            Ecco ci mancava questa
            ​genio proprio no - ne di fisica ne di matematica.



            No mi spiace non so aiutarti.
            Devi chiedere a chi usa gli scooter subacquei, so che alcuni se li costruiscono, penso che loro sanno cosa consigliarti e come valutare il tutto.

            Pensavo che si stava parlando di uno scooter da usare in superficie ma tu parli di usarlo sott'acqua questo complica tutto.

            Cordialmente
            Rana

            okkk. un'ultima domanda. cos'è uno stadio di un erogatore?

            Commenta


            • #21
              Originariamente inviato da enzo14 Visualizza il messaggio

              okkk. un'ultima domanda. cos'è uno stadio di un erogatore?
              Ciao.


              Vediamo come posso spiegarlo ....
              La bombola contiene aria ad alta pressione, l'alta pressione non può essere usata direttamente.
              È come avere l'arrivo di un cavo di alta tensione elettrica per alimentare un frullatore, senza un trasformatore che riduce la tensione elettrica alla più gestibile 220 v. l'alta tensione non può essere usata direttamente (se non si vuole arrostire il frullatore).
              Così c'è bisogno di un trasformatore di pressione che riduca l'alta pressione della bombola in una bassa pressione utilizzabile.
              Nell'esempio del motore ad aria da me fatto la pressione di esercizio e 6.3 bar per cui bisogna abbassare la pressione della bombola a 6.3 bar.
              Il riduttore di pressione nella subacquea si chiama primo stadio.
              Insieme al secondo stadio forma l'erogatore che il sub usa per respirare.

              Cordialmente
              Rana

              Commenta


              • #22
                Uso di elica, mi sento di consigliare una gabbia esterna per sicurezza, oppure inserirla dentro un tubo tipo idrogetto

                Commenta


                • #23
                  Originariamente inviato da RANA Visualizza il messaggio
                  Ciao Enzo.



                  Non succede nulla, in termini di movimento.
                  Una volta aperto il rubinetto, di una bombola da sub, le uniche cose che noti sono un forte sibilo e il ghiacciarsi della rubinetteria.



                  No, la bombola non si muove, anche se apri totalmente il rubinetto.
                  Definizione di pressione:
                  "una forza che agisce su una superficie"

                  All'interno di una bombola subacquea caricata a 200 bar (200 Kg peso su centimetro quadrato) è imbrigliata una grande forza ma ......
                  Il lume della rubinetteria è piccolo, per cui, attraverso la piccola superficie della valvola non passa un flusso tale in termini di massa, in grado di muovere la bombola (molto pesante).

                  Per far si che la bombola sia sparata via dalla pressione al suo interno si dovrebbe riuscire a tranciare via, di colpo, la rubinetteria aprendo un foro di almeno un centimetro quadrato (cosa tecnicamente difficilissima a meno che non hai un fucile Barret calibro 50 con proiettili a uranio esaurito in grado di forare una bombola d'acciaio).
                  In questo caso la fuori uscita dell'aria è tale in termini di forza e di massa da creare una spinta tale da sparare via la bombola.



                  Ipotizzando di far saltare la rubinetteria, la bombola si scaricherebbe in pochissimo tempo (una manciata di secondi, scondo me non arrivi a 4) ma proprio per questo si genera una forte spinta.

                  Tieni presente che l'aria ha si un peso ma è molto piccolo, la bassa densità dell'aria non permette di sfruttare al massimo la forza della sua pressione, la reazione (spinta propulsiva) è piccola.
                  Per aumentare la spinta bisogna aprire un foro che faccia passare una massa d'aria elevata a tal punto che la reazione crei una pinta sufficiente a spostare la bombola (che comunque è molto pesante).

                  Il concetto è ben espresso nei razzi ad acqua dove, per fruttare meglio l'energia dell'aria compressa, s'immette dentro al contenitore di aria compressa - acqua - molto più densa e pesante, in questo modo l'energia dell'aria compressa si trasferisce all'acqua molto più pesante e la fuoriuscita (reazione) genera una spinta molto più forte.

                  Cordialmente
                  Rana
                  Ciao

                  concordo su tutto tranne che su fucile, calibro e munizione. un comune 7,62 è più che sufficiente

                  Commenta

                  Ultimi articoli

                  Comprimi

                   

                  DEEP STOP - la sosta profonda è defunta?

                  DEEP STOP - la sosta profonda è defunta?
                  Ci dobbiamo aspettare un nuovo algoritmo per le decompressioni?...
                   

                  NUOVO FORUM in arrivo

                  Cari Amici,

                  stiamo lavorando per migliorare il FORUM e la prima settimana di Febbraio (contrattempi permettendo!) opereremo un cambiamento...



                   


                  Dan Europe
                   



                   



                   

                  Orange Shark

                  Comprimi

                  Scubaportal su Facebook

                  Comprimi

                  Sto operando...
                  X