Profondità massima case 60mt gopro 5

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #31
    Albertosixsix quando ci vediamo ti posso portare la mia "vecchia" GoPro Hero2 con tanto di faretti: e se vuoi te la lascio per qualche tempo, così ci prendi la mano. Ha una scafandratura della IQ Sub che danno per 150m, e che alla metà di tale quota funziona alla perfezione. Con la giusta luce -molta- va benissimo, malgrado sia tecnologicamente superata.

    Commenta


    • #32
      Albertosixsix io ti consiglio di prendere dall 5 in poi, tra la 3 e la 4 cambia poco. Il salto in avanti è partito dalla 5, con il case originale non fai nulla, esistono diversi scafandri che però costato più o meno come una GoPro. Il carbonarm per esempio costa molto, quello proposto in questa mia discussione da Maggio costa sui 250 €. Secondo me prima di spendere quasi mille tra GoPro staffa 2 faretti economici e scafandro ti consiglio di seguire il consiglio di Livio, ci fai qualche tuffo e vedi se ti trovi bene. Magari dopo qualche tuffo ti rompi le balle di avere la gopro in mezzo.

      Commenta


      • #33
        Originariamente inviato da Albertosixsix Visualizza il messaggio
        In sostanza datemi un consiglio ..... vorrei iniziare ad usare una gopro ma sono proprio alle prime armi come operatore video di contro le mie immersioni sono quasi sempre oltre i 60 metri ... cosa dovrei comprare secondo voi? gopro 7 o anche una meno recente? quale custodia?
        Condivido il consiglio di Livio Cortese, fa esperienza con qualcosa di già usato ma ben settato per le tue belle profondità. Poi, se deciderai di prendere una GoPro nuova, ovviamente l'ultimo modello è superiore ai precedenti. Io mi son chiesto se davvero, per l'uso che ne faccio, mi serve per forza l'ultima versione con tutti i suoi miglioramenti. Li noterei? Farebbero una gran differenza nei miei video? Considerando che comunque la si porta in acqua di mare, e non usandola quasi mai in altri ambienti, io ho preso una gopro hero 2018, che poi si è "magicamente risvegliata" 5 black Hanno lo stesso hardware, cambia solo il software. Spendendo "relativamente" poco ho una cam che comunque va egregiamente, e se dovesse allagarsi non avrò buttato a mare 400 euro.
        Per lo scafandro, 200 euro sinceramente non son pochi per quello qui indicato ma ce li spendo volentieri perché mi da molte più sicurezze del supersuite.
        Sbiriguda ho fatto il tuo stesso ragionamento Non è per la profondità massima in sé, ma per tutto l'insieme che mi da molta più sicurezza. Poi ovviamente se chiuso male si allaga anche quello, ma un controllo alle guarnizioni e alle parti in battuta prima di chiudere lo faccio sempre il problema reale è far fare dei bei video alla gopro
        Mercurio90 ho usato il filtro rosso per la prima volta sul relitto del Pinella. Mò vabbè che erano solo 12 metri e luce ce n'era, a fine mese torno a Portofino e vediamo come va oltre i 20, ma mi si è aperto un mondo! Ho anche appena cambiato scheda video al pc, quindi posso finalmente usare qualche programma un po' più serio.... voglio imparare bene a fare il bilanciamento del colore, così da iniziare a far riprese senza usare i bilanciamento automatico della gopro. Pian piano...
        Ultima modifica di Steinoff; 10-08-2019, 07:09.

        Commenta


        • #34
          Originariamente inviato da Steinoff Visualizza il messaggio

          Condivido il consiglio di Livio Cortese, fa esperienza con qualcosa di già usato ma ben settato per le tue belle profondità. Poi, se deciderai di prendere una GoPro nuova, ovviamente l'ultimo modello è superiore ai precedenti. Io mi son chiesto se davvero, per l'uso che ne faccio, mi serve per forza l'ultima versione con tutti i suoi miglioramenti. Li noterei? Farebbero una gran differenza nei miei video? Considerando che comunque la si porta in acqua di mare, e non usandola quasi mai in altri ambienti, io ho preso una gopro hero 2018, che poi si è "magicamente risvegliata" 5 black Hanno lo stesso hardware, cambia solo il software. Spendendo "relativamente" poco ho una cam che comunque va egregiamente, e se dovesse allagarsi non avrò buttato a mare 400 euro.
          Per lo scafandro, 200 euro sinceramente non son pochi per quello qui indicato ma ce li spendo volentieri perché mi da molte più sicurezze del supersuite.
          Sbiriguda ho fatto il tuo stesso ragionamento Non è per la profondità massima in sé, ma per tutto l'insieme che mi da molta più sicurezza. Poi ovviamente se chiuso male si allaga anche quello, ma un controllo alle guarnizioni e alle parti in battuta prima di chiudere lo faccio sempre il problema reale è far fare dei bei video alla gopro
          Mercurio90 ho usato il filtro rosso per la prima volta sul relitto del Pinella. Mò vabbè che erano solo 12 metri e luce ce n'era, a fine mese torno a Portofino e vediamo come va oltre i 20, ma mi si è aperto un mondo! Ho anche appena cambiato scheda video al pc, quindi posso finalmente usare qualche programma un po' più serio.... voglio imparare bene a fare il bilanciamento del colore, così da iniziare a far riprese senza usare i bilanciamento automatico della gopro. Pian piano...
          Si se hai il computer la capacità e il tempo l'elaborazione video fa i miracoli. Nella fascia sino ai 25 anche io ho usato il filtro rosso con risultati strabilianti, però ho cambiato un po' la media delle mie immersione, più profonde, grotta ecc quindi il video è diventato un qualcosa in più che sempre faccio però con meno attenzione, ho tanta strada da fare per potermi concentrare molto sulla GoPro come facevo magari prima a 30 mt...

          Per quanto riguarda la super suite non la ritengo così malaccia, ripensaci. Io ci ho fatto molti tuffi, sia profondi che lunghi e mai un problema, mai neanche un po' di grasso all'oring. Peccato solo per i 60 mt.

          Commenta


          • #35
            Originariamente inviato da Mercurio90 Visualizza il messaggio

            Si se hai il computer la capacità e il tempo l'elaborazione video fa i miracoli. Nella fascia sino ai 25 anche io ho usato il filtro rosso con risultati strabilianti, però ho cambiato un po' la media delle mie immersione, più profonde, grotta ecc quindi il video è diventato un qualcosa in più che sempre faccio però con meno attenzione, ho tanta strada da fare per potermi concentrare molto sulla GoPro come facevo magari prima a 30 mt...

            Per quanto riguarda la super suite non la ritengo così malaccia, ripensaci. Io ci ho fatto molti tuffi, sia profondi che lunghi e mai un problema, mai neanche un po' di grasso all'oring. Peccato solo per i 60 mt.
            Eh si, cambiando il modo di immergerti capisco bene che la concentrazione la dedichi non alle riprese
            Per il computer, la voglia e il programma ce li ho. Vedremo cosa tirerò fuori 🤪
            La supersuite non è male eh, per carità. Il problema è per me intrinseco nel materiale con cui è costruita, che favorisce la formazione di condensa. Inoltre il togli e metti il copriobiettivo è un bel punto debole che può portare a rotture accidentali, o a graffi sull'obiettivo, oltre ad essere anche una gran rottura.
            Ce l'ho, la sto usando, vedo bene che non è male per come è pensata e costruita, e per quanto costa, ma sinceramente non mi soddisfa. È una mia sensazione personale eh, ma non riesco a farmela piacere...

            Commenta

            Riguardo all'autore

            Comprimi

            Mercurio90 Tek advanced WaseTek Speleosubacquo 1°livello TSA Technical extended range Trimix SSI Per saperne di più su Mercurio90

            Statistiche comunità

            Comprimi

            Attualmente sono connessi 63 utenti. 5 utenti e 58 ospiti.

            Il massimo degli utenti connessi: 206 alle 19:35 il 07-09-2018.

            Scubaportal su Facebook

            Comprimi

            Sto operando...
            X