Action cam...dove la metto?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #16
    Ciao faf1988 ti porto la mia esperienza. Ho iniziato a fare riprese subacquee con una Midland, residuato bellico di quando giocavo a softair, massima profondit 30 metri che per i miei 18 di primo grado erano.piu che accettabili, ma mi sono accorto ben presto che tenerla in mano non era il massimo... sono quindi passato a un bastone, con cui ho iniziato a fare esperienza. Poi arrivata anche la GoPro, e da l in poi ho potuto sperimentare davvero, avendo nel frattempo preso altri brevetti. Ti consiglio proprio questo: un passo alla volta, fa esperienza, digerisci quel che impari, acquisisci l'acquaticita necessaria e intanto vedi come ti trovi e cosa vorresti per migliorare, guardati intorno. E sopratutto non avere fretta di avere una struttura complessa, l ci arrivi col tempo, che un po' alla volta devi imparare a gestirla, ma anche a capirla e configurarla.

    Commenta


    • #17
      Originariamente inviato da Tonnetto Visualizza il messaggio

      Recentemente ho anche evoluto il sistema (vedi foto). Infatti visto che ho preso dei fari pi GROSSI
      e visto che non sempre ho voglia di portare il manubrio con relativi bracci, troppo ingombro, quando voglio essere pi "agile" porto questo coso di mia invenzione, che ho battezzato col nome di "archibugio"

      c4a7d9e8-90c9-41bc-a229-4573bbe701ed.jpg
      Diciamo che un ibrido tra manubrio a singolo faro e pole.
      E che spettacolo!

      Commenta


      • #18
        ciao a tutti e grazie per i consigli.
        stamattina ho fatto un'altra immersione (la 5a dopo le 4 didattiche).
        leggendo tutti i consigli ho optato per una "via di mezzo". ho agganciato la cam alla torcia che sto usando, all'occorrenza ho avviato video\ foto con l'altra mano.
        non la migliore delle soluzioni ma cos ho l'impressione che l'ingombro sia minimo.

        il problema aver scoperto che l'action cam fa video decenti ma foto pessime!

        Commenta


        • #19
          Originariamente inviato da faf1988 Visualizza il messaggio

          il problema aver scoperto che l'action cam fa video decenti ma foto pessime!
          Problema comune a molte action cam, Gopro incluse. Per le foto, la soluzione migliore e' fare solo video ad alta definizione e poi estrapolare tramite software i singoli fotogrammi piu' interessanti. In questo modo avrai anche delle foto non dico ottime, ma comunque valide

          Commenta


          • #20
            Originariamente inviato da faf1988 Visualizza il messaggio
            il problema aver scoperto che l'action cam fa video decenti ma foto pessime!
            Originariamente inviato da Steinoff Visualizza il messaggio

            Problema comune a molte action cam, Gopro incluse.


            Voi dite?

            Con i giusti accorgimenti, buone luci (che devono essere wide, non spot come le classiche torce sub), con una buona ottica come ad esempio GoPro (o DJI, Yi etc) ... si riescono ad ottenere risultati decisamente sopra la media.

            82432390_2680027992050860_767092794132004864_o.jpg?_nc_cat=109&_nc_sid=730e14&_nc_ohc=Dnurk5SRsoAAX9AVwNw&_nc_ht=scontent.fcag1-1.fna&oh=9fa9eef59e6bfa45d0643d1fdf198521&oe=5F6BEDD0.jpg









            Ultima modifica di Tonnetto; 27-08-2020, 14:53.
            YouTube

            Commenta


            • #21
              A molte, non a tutte
              Tonnetto, vedo solo la prima foto... e in ogni caso complimenti

              Commenta


              • #23
                Originariamente inviato da Steinoff Visualizza il messaggio
                A molte, non a tutte
                Quello che voglio dire che la fotografia subacquea un mondo completamente nuovo diverso dalla superficie... e sebbene io non non abbia nessun titolo per parlare visto che sono un semplice amatore con una action cam... posso dirti che troppo facile dare la colpa alla camera...

                Nella fotografia subacquea i problemi sono tutt'altri... in ordine:
                - la perdita del rosso che si pu compensare con filtri sino a 10mt, ma che oltre servono fari;
                - la posizione del sole rispetto al soggetto, che pu far diventare tutto verde o tutto blu, ed in quel caso non c' niente da fare
                - imparare a conoscere la propria camera ed a che distanza mette a fuoco
                - usare luci wide, non spot e sapere gestire in maniera da non sovraesporre, ed al contempo evitare lo scattering
                - imparare a ritoccare con photoshop, che nella fotografia subacquea d'obbligo a meno che non ti porti dei fari da stadio
                - etc etc...

                E' un mondo nuovo dove il punta e clicca non funziona e dove la camera forse la cosa che conta meno....e lo dimostra il fatto che per i professionisti la macchina fotografica il pezzo pi economico di tutto il setup...ma ripeto io sono l'ultimo arrivato per parlare...
                Ultima modifica di Tonnetto; 27-08-2020, 15:49.
                YouTube

                Commenta


                • #24
                  Ora le ho viste tutte, grazie
                  E ancora complimenti

                  Originariamente inviato da Tonnetto Visualizza il messaggio
                  Nella fotografia subacquea i problemi sono tutt'altri... in ordine:
                  - la perdita del rosso che si pu compensare con filtri sino a 10mt, ma che oltre servono fari;
                  - la posizione del sole rispetto al soggetto, che pu far diventare tutto verde o tutto blu, ed in quel caso non c' niente da fare
                  - imparare a conoscere la propria camera ed a che distanza mette a fuoco
                  - usare luci wide, non spot e sapere gestire in maniera da non sovraesporre, ed al contempo evitare lo scattering
                  - imparare a ritoccare con photoshop, che nella fotografia subacquea d'obbligo a meno che non ti porti dei fari da stadio
                  - etc etc...
                  Ecco, io tutto questo lo davo per scontato o, meglio, per necessario, dato che senza questi accessori come premesse, e senza il saperli usare almeno amatorialmente e intuitivamente, puoi avere la migliore cam del mondo, ma non riuscirai a fare video, o foto, non solo minimamente decenti ma proprio comprensibili. E qui mi riallaccio a quel che giustamente dici,
                  Originariamente inviato da Tonnetto Visualizza il messaggio
                  posso dirti che troppo facile dare la colpa alla camera...

                  Originariamente inviato da Tonnetto Visualizza il messaggio
                  E' un mondo nuovo dove il punta e clicca non funziona e dove la camera forse la cosa che conta meno....e lo dimostra il fatto che per i professionisti la macchina fotografica il pezzo pi economico di tutto il setup...
                  Pienamente d'accordo, e aggiungo che anche in superficie e' cosi' anche se le differenze sono meno appariscenti. Se usi una macchina fotografica decente, anche una compatta media, che lavora in automatico otterrai foto carine. Se usi la GoPro sulla neve, ti basta impostarla sull'automatico e aggiungere un filro polarizzante per ottenere bei video. Anche con un cellulare ottieni video e foto carine, ma se vuoi far scaturire qualcosa dai tuoi scatti, se vuoi porre in risalto un particolare, se vuoi sfruttare una luce per ottenere un certo effetto, devi necessariamente agire manualmente sui settaggi, a partire dal triangolo dell'esposizione. E il corpo macchina e' l'elemento meno fondamentale, anche se comunque importante, dato che sono le ottiche usate, e tutto quello che gli ruota intorno, a far la gran differenza

                  Originariamente inviato da Tonnetto Visualizza il messaggio
                  ma ripeto io sono l'ultimo arrivato per parlare...
                  Tonnetto, se tu sei l'ultimo allora io devo ancora prendere il numeretto
                  Battute a parte, il dire che una action cam fa bei video ma foto pessime e' un dato di fatto forse talvolta esagerato nell'estremismo, dato che sicuramente per alcune cam e' esagerato dire pessime, ma non falso come concetto di base. Questo, per chiarezza, lo intendo in relazione ad una macchina fotografica e a parita' di fotografo, setup, accessori etc etc. e il perche' e' spiegato dal fatto che una cam nasce per fare video, e' pensata per questo. Poi fa anche le foto, ma nasce per fare video. Come hai sottolineato, sott'acqua ci sono le condizioni peggiori (o meglio, quelle che rendono il tutto piu' difficile) per realizzare foto o video, quindi le carenze e i limiti si accentuano ulteriormente. Le foto non sono male se prese a se' stanti, sempre che come giustamente dici si conosca bene il proprio strumento, si disponga di accessori che supportano la ripresa e si abbia un minimo davvero di infarinatura di tecnica fotografica, ma sarebbero migliori se, mantenendo identico tutto il resto, fossero realizzate con una macchina fotografica. Proprio per questa differenza concettuale, per ottenere quanto di meglio puo' offrire il proprio strumento si usa estrapolare i singoli fotogrammi dai video. Poi sicuramente va comunque fatto del fotoritocco, che come giustamente dici e' d'obbligo a meno di accendere il Mediterraneo.
                  A proposito di questo, a inizio ottobre ho fatto un video a Baia, se vedi l'originale e cio' che e' scaturito dopo esser passato per il ritocco e' come paragonare Marte con la Terra. Da tutto in varie tonalita' di rosso a un mondo di colori. I dati c'erano, bisognava pero' tirarli fuori e porli in risalto
                  Ultima modifica di Steinoff; 27-08-2020, 18:32.

                  Commenta


                  • #25
                    una cosa che ho pensato da quando ho il porta torcia da mano della mares che ci potrei montare un galleggiante al posto della torcia con sopra la gopro. una soluzione che potrebbe essere interessante perch non ti impiccerebbe, non potrebbe cadere, e vedresti bene se accesa e dove puntata
                    mares-soft-goodman-handle.jpg

                    Commenta


                    • #26
                      Originariamente inviato da LeosubV60 Visualizza il messaggio
                      una cosa che ho pensato da quando ho il porta torcia da mano della mares che ci potrei montare un galleggiante al posto della torcia con sopra la gopro. una soluzione che potrebbe essere interessante perch non ti impiccerebbe, non potrebbe cadere, e vedresti bene se accesa e dove puntata
                      mares-soft-goodman-handle.jpg
                      Esistono gi sistemi ad-hoc sia da mano che da polso come questo: https://www.amazon.it/PROtastic-360-...949466&sr=8-11

                      Ma se proprio devo scegliere un sistema goodman-like, meglio la classica maniglia di aluminio come questa:
                      d66322c9d40d590773d3e59ed5ccbc25.jpg

                      cosi puoi anche maneggiare la camera con due mani, se necessario, o moschettone il tutto se ti sei stufato.
                      YouTube

                      Commenta


                      • #27
                        Ma una staffa ad L per mettere torcia\flash ad un prezzo umano esiste?Ho visto le flex-arm ma non ho capito se sul braccio si pu cambiare il solo alloggiamento per torcia e sostituirlo con uno flash e, se uno parte con una sola L e action cam, puo poi passare ad una compatta ed aggiungere una seconda staffa ad L ed ottenere un manubrio.Dal sito non chiaro

                        Commenta


                        • #28
                          io ho trovato un metodo semplice ed efficace: un supporto gopro grande il giusto da impugnarlo bene con la mano attaccato ad una clip a spirale che aggancio al d ring del gav, con l'altra mano libero illumino le riprese con la torcia

                          Commenta


                          • #29
                            la mia una fotocamera, non faccio video. mi diverto con un accrocchio autocostruito, perfettamente equilibrato e bilanciato su due assi (per le inquadrature verticali non bilanciato, occorre tenerlo fermo), inquadro (spesso nemmeno quello...) e scatto. se serve (nelle foto ravvicinate) inserisco i diffusori sui flash.

                            quando mi stanco raccolgo i flash, copro l'obl con la cover in neoprene e moschettono il tutto al D-ring dello spallaccio dx



                            Ultima modifica di amrvf; 24-09-2020, 20:09.

                            Commenta

                            Riguardo all'autore

                            Comprimi

                            faf1988 Per saperne di pi su faf1988

                            Statistiche comunit

                            Comprimi

                            Attualmente sono connessi 68 utenti. 4 utenti e 64 ospiti.

                            Il massimo degli utenti connessi: 1,037 alle 05:32 il 14-01-2020.

                            Scubaportal su Facebook

                            Comprimi

                            Sto operando...
                            X